22ma giornata

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
La VISIONE69
00Saturday, January 31, 2009 8:58 PM
@ Zia Petunia:
stasera niuna pietà con il Cagliari;
tuttavia domani certamente tiferò per il tuo toro [SM=g8431] .
La VISIONE69
00Saturday, January 31, 2009 11:13 PM
[SM=g8243]


Robyx63
00Sunday, February 1, 2009 11:00 AM
ehi viz, da quando hai aperto questo topic sul calcio hai portato una sfiga alla tua squadra che se lo vengono a sapere ti fanno causa... [SM=g8878] e aprirne uno sulle ricette di cucina? ognuno parla di cosa mangia e dei piatti regionali.... [SM=g8298] chissà che oggi contro il toro non si riesca ad allungare la distanza in classifica.... però devo dirti che ranieri mi ha deluso ieri sera... già la juve soffriva con quella difesa alta contro una squadra veloce nel contropiede...poi un pò di sfiga a perdere zanetti e chiellini, ma ranieri doveva coprirsi e sbilanciarsi meno quando è andato in vantaggio.... ma ormai puntano tutti allo "spettacolo".... [SM=g8135]
La VISIONE69
00Sunday, February 1, 2009 5:54 PM
Re:
Robyx63, 01/02/2009 11.00:

ehi viz, da quando hai aperto questo topic sul calcio hai portato una sfiga alla tua squadra che se lo vengono a sapere ti fanno causa... [SM=g8878] e aprirne uno sulle ricette di cucina? ognuno parla di cosa mangia e dei piatti regionali.... [SM=g8298] chissà che oggi contro il toro non si riesca ad allungare la distanza in classifica.... però devo dirti che ranieri mi ha deluso ieri sera... già la juve soffriva con quella difesa alta contro una squadra veloce nel contropiede...poi un pò di sfiga a perdere zanetti e chiellini, ma ranieri doveva coprirsi e sbilanciarsi meno quando è andato in vantaggio.... ma ormai puntano tutti allo "spettacolo".... [SM=g8135]




Bas****ne di un Robyx non demordere, infierisci pure, mortificami .... tanto ho le spalle larghe.
Eppure non è che oggi avete fatto una figura migliore e tra l'altro il Toro non è il Cagliari (cara Zietta non volermene ma la tua squadra regionale mi pare certamente migliore della tua squadra di tifo .... anche se il vs. Sereni oggi è stato un grande; l'Italia calcistica lo ringrazia di cuore).
Robyx ancora la fine è lontana e da oggi entro in silenzio stampa.
[SM=g1693194]
zia petunia
00Sunday, February 1, 2009 8:07 PM
Re: Re:
La VISIONE69, 01/02/2009 17.54:




Bas****ne di un Robyx non demordere, infierisci pure, mortificami .... tanto ho le spalle larghe.
Eppure non è che oggi avete fatto una figura migliore e tra l'altro il Toro non è il Cagliari (cara Zietta non volermene ma la tua squadra regionale mi pare certamente migliore della tua squadra di tifo .... anche se il vs. Sereni oggi è stato un grande; l'Italia calcistica lo ringrazia di cuore).
Robyx ancora la fine è lontana e da oggi entro in silenzio stampa.
[SM=g1693194]





il TORO ha massacrato il cagliari pur perdendo 0-1
roba tipo 12 tiri contro 2
purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo sopratutto la sufficenza di alcuni negli approcci alle partite e la totale assenza di grinta
oggi il TORO ha giocato e messo in difficoltà l'inter
certo hanno avuto tante palle gol e il migliore era sereni
ma è normale
noi senza una stupida disattenzione dietro potevamo portare a casa la posta piena...anche se c'era un mani galeotto che poteva esser rigore
cmq sia
l'italia può anche ringraziare ma son 7 punti di vantaggio
aracnide85
00Sunday, February 1, 2009 9:53 PM
E il mio povero napoli paga ancora un arbitraggio scandaloso.........(complimenti al gol di quagliarella!)
SALVOMAGIC
00Monday, February 2, 2009 9:25 PM
Hey Visione, ci sono anch'io! [SM=g1692773]
Ho visto che qui ci sono gli avvoltoi che ti girano attorno, [SM=g1692765] [SM=g1692772]
ma non demordere,anche se la batosta è stata pesante,ci riprenderemo,grazie al carattere che ci ha sempre contraddistinto!
Occhio cmq al 15 Febbraio (Milan-Inter): se rimaniamo lì, il campionato resta aperto;
tante squadre stanno giocando meglio dell'andata,mentre le grandi hanno delle flessioni; ho visto l'Inter a Catania, ma a parte lodi giornalistiche vassalle,con un pò di fortuna il Catania poteva fare 2,3 goal (per usare una tipica frase dello Special One(..?..)) [SM=g8166]
chissà chi troverà prima, di nuovo la via del gioco; chissà chi sarà influenzato di più dalla Champions;chi si gioverà più dei ritorni dagli infortuni;
Quindi caro Visione,per usare una frase storica:
[SM=g9598] "AVANTI SAVOIA"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Robyx63
00Tuesday, February 3, 2009 8:48 AM
eh si, anche io credo onestamente che il campionato sia ancora tutto da giocare. l' inter paga le scelleratezze del suo allenatore, che ancora non ha capito di essere in Italia e non in Portogallo. e soprattutto che in italia gli allenatori sanno di calcio a differenza di tanti altri. col toro non si doveva inserire quaresma (chi è costui ?) e figo. abbiamo intastato ancora di più gli ultimi 25 metri dando al toro la possibilità di arroccarsi e come sempre si esalta il portiere. io avrei inserito Rivas. e avrei messo la difesa a tre alzando maicon e santon e lasciando la protezione per le diagonali di centrocampo a maxwell e zanetti. così liberavo anche cambiasso che quest'anno non sta segnando solo perchè relegato a fare il centrale davanti alla difesa. ma questo allenatore mi ricorda quello della terza categoria: a 10 minuti dal termine dentro tutte le punte. e lì veniva fuori un casino bestiale... a lecce sabato, beretta (mio vecchio conoscente da quando allenava i giovanissimi regionali del Monza, anni 85/86) ci farà penare. stiamo vincendo non per la coralità ma per la grande capacità dei singoli. ma questo alla fine non paga....
La VISIONE69
00Tuesday, February 3, 2009 1:31 PM
Re:
SALVOMAGIC, 02/02/2009 21.25:

Hey Visione, ci sono anch'io! [SM=g1692773]
Ho visto che qui ci sono gli avvoltoi che ti girano attorno, [SM=g1692765] [SM=g1692772]
ma non demordere,anche se la batosta è stata pesante,ci riprenderemo,grazie al carattere che ci ha sempre contraddistinto!
Occhio cmq al 15 Febbraio (Milan-Inter): se rimaniamo lì, il campionato resta aperto;
tante squadre stanno giocando meglio dell'andata,mentre le grandi hanno delle flessioni; ho visto l'Inter a Catania, ma a parte lodi giornalistiche vassalle,con un pò di fortuna il Catania poteva fare 2,3 goal (per usare una tipica frase dello Special One(..?..)) [SM=g8166]
chissà chi troverà prima, di nuovo la via del gioco; chissà chi sarà influenzato di più dalla Champions;chi si gioverà più dei ritorni dagli infortuni;
Quindi caro Visione,per usare una frase storica:
[SM=g9598] "AVANTI SAVOIA"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



Grazie Salvo, lo so che non mi lasci nelle grinfie di 'sti invidiosi (il riferimento va a Te, Zietta [SM=g8099] ).
Mi unisco al tuo grido di battaglia, chi "l'ha dura" la vince. [SM=g8298]

SALVOMAGIC
00Tuesday, February 3, 2009 3:35 PM
Re:
Robyx63, 03/02/2009 8.48:

eh si, anche io credo onestamente che il campionato sia ancora tutto da giocare. l' inter paga le scelleratezze del suo allenatore, che ancora non ha capito di essere in Italia e non in Portogallo. e soprattutto che in italia gli allenatori sanno di calcio a differenza di tanti altri. col toro non si doveva inserire quaresma (chi è costui ?) e figo. abbiamo intastato ancora di più gli ultimi 25 metri dando al toro la possibilità di arroccarsi e come sempre si esalta il portiere. io avrei inserito Rivas. e avrei messo la difesa a tre alzando maicon e santon e lasciando la protezione per le diagonali di centrocampo a maxwell e zanetti. così liberavo anche cambiasso che quest'anno non sta segnando solo perchè relegato a fare il centrale davanti alla difesa. ma questo allenatore mi ricorda quello della terza categoria: a 10 minuti dal termine dentro tutte le punte. e lì veniva fuori un casino bestiale... a lecce sabato, beretta (mio vecchio conoscente da quando allenava i giovanissimi regionali del Monza, anni 85/86) ci farà penare. stiamo vincendo non per la coralità ma per la grande capacità dei singoli. ma questo alla fine non paga....




Ciao Robyx,
posso farti i complimenti per la tua analisi? [SM=g8431]
Per caso gravitavi attorno al mondo del pallone?
Mi è venuto questo dubbio leggendo le tue competenti mosse tattiche,e il fatto che conoscevi Beretta.
Condivido in pieno, compreso il discorso delle grandi capacità dei singoli che sopperiscono a una sostanziale mancanza di gioco;
Cmq complimenti. [SM=g8348]
zia petunia
00Wednesday, February 4, 2009 8:01 PM
Re:
Robyx63, 03/02/2009 8.48:

eh si, anche io credo onestamente che il campionato sia ancora tutto da giocare. l' inter paga le scelleratezze del suo allenatore, che ancora non ha capito di essere in Italia e non in Portogallo. e soprattutto che in italia gli allenatori sanno di calcio a differenza di tanti altri. col toro non si doveva inserire quaresma (chi è costui ?) e figo. abbiamo intastato ancora di più gli ultimi 25 metri dando al toro la possibilità di arroccarsi e come sempre si esalta il portiere. io avrei inserito Rivas. e avrei messo la difesa a tre alzando maicon e santon e lasciando la protezione per le diagonali di centrocampo a maxwell e zanetti. così liberavo anche cambiasso che quest'anno non sta segnando solo perchè relegato a fare il centrale davanti alla difesa. ma questo allenatore mi ricorda quello della terza categoria: a 10 minuti dal termine dentro tutte le punte. e lì veniva fuori un casino bestiale... a lecce sabato, beretta (mio vecchio conoscente da quando allenava i giovanissimi regionali del Monza, anni 85/86) ci farà penare. stiamo vincendo non per la coralità ma per la grande capacità dei singoli. ma questo alla fine non paga....



apprezzo le tue finezze tecniche
si vede che hai masticato e/o calcato
mi permetto di non essere d'accordo

le idee di mourinho sono elementari leggi del calcio e della matematica
analizzando le sue gare il buon mou, che sa anche far di conto, ha notato che, in una percentuale orientativamente del 70/75%, una volta in svantaggio, sparigliando le carte davanti ha raggiunto il pari e in alcuni casi anche la vittoria
ora questa tattica capisco possa far inorridire i puristi o gli allenatori un po catenacciari/italianisti
impauriti dalle critiche e dagli strali dei presidenti i ns mister (parlo di serie importanti ma anche minori nel piccolo) non azzardano
mou invece se ne frega, denotando personalità, e applica
l'intensità dell'inter è stata la pecca e la causa della mancata vittoria
se l'inter giocava come l'ultima mezz'ora la gara avrebbe potuto concludersi con un altro risultato.
Quaresma e Figo sono stati inseriti perché la squadra aveva bisogno di più profondità e maggiore fantasia ed infatti ci hanno massacrato nell'ultimo quarto d'ora e quaresma s'è liberato + volte benchè ciccando le conclusioni
Uscito stankovic, pochi centrocampisti neroazzurri hanno le sue caratteristiche e oggi come oggi è insostituibile, Mourinho ha dimostrato di non avere idee fisse o un credo immutabile
cerca di adattarsi alla situazione e sa fare o tenta di fare di necessità virtù

Robyx63
00Thursday, February 5, 2009 3:07 PM
eh zia pet, mi inviti a nozze. il calcio non è fatto di matematica. se io ti dico che contini del napoli ha una percentuale di errore del 5% sui rigori tirati in allenamento mi credi? e ieri aveva il tiro della vita con la juve ma l'ha cannato clamorosamente. mourinho vuol rivoluzionare il calcio in italia dando un'impronta diversa ma pagherà caro. e te lo dico in virtù di uno spogliatoio che è spaccato e non lo segue perchè pretende di far diventare una partita dell' inter come fosse davanti alla playstation. la profondità non si da aumentando le punte in campo. Se tu aggiungi giocatori offensivi crei solo densità negli ultimi 25 mt. e può andarti bene ma anche male. e non puoi sempre pensare di aggiustare le cose con 3/4 punte negli ultimi 20 minuti. e novellino che non è un pirla cosa ha fatto? ha visto queresma al posto di maxwell ed ha tirato rosina a destra con abate a mettere in mezzo santon. il torino ripartiva con 4/5 giocatori, e stellone (qui si che dava profondità) doveva servire per far salire gli altri in contropiede. ma stellone non si è aggiunto a bianchi, anzi..... figo si è scartato due volte da solo e l'unica fantasia che gli è rimasta probabilmente è con la moglie (li la fantasia non mancherebbe a nessuno). e quaresma è stato schierato apposta per confermare la sua dipartita. (fischi inevitabili, mourinho glieli ha fatti prendere apposta per giustificare la partenza al chelsea, come dire: io lo terrei perchè è una mia scelta ma il pubblico non lo mette in condizione di esprimersi...) e l'uscita di moratti sui giornali ieri va presa per ciò che è: "noi lo apprezziamo molto e lo stimiamo ma è chiaro che deve vincere". e dopo lecce e derby oltre a manchester se le cose vanno come penso, ci divertiremo (io meno, sigh) a vedere la tempesta in via durini...

ps salvo grazie dei complimenti. ho lavorato alcuni anni in FIGC come responsaile settore giovanile regionale, gestivo i campionati e organizzavo corsi allenatori e dirigenti, per cui di calcio ne ho masticato....soprattutto quando organizzavamo le rappresentative... ma la passione c'è dall' infanzia..mio padre (seppur milanista) mi portava a vedere l' inter a san siro dall' età di 6/7 anni... [SM=g8426]
zia petunia
00Thursday, February 5, 2009 4:04 PM
Re:
no no no Roby
ho detto che erano leggi del calcio e della matematica
non che il calcio sia fatto di matematica o viceversa
non penso che lo pensi nemmeno mou
semplicemente ha verificato e mette in essere una opzione statistica applicandola al calcio

non ho nemmeno detto che mettendo più punte si da più profondità
il concetto di profondità era applicato alla partita inter-toro e all'inserimento di figo e trivella che punte non sono

i rigori sono un altra cosa
non puoi applicare la percentuale secca in quanto presenti molte variabili quale il portiere e l'emozione della gara vera che non è l'allenamento

non ho idea se lo spogliatoio sia spaccato o meno
a me non pare e vista l'impermeabilità dello spogliatoio interista...penso verrebbe fuori
semplicemnte uno come lui o si ama o si odia e caso strano mi pare lo odino quelli che non giocano...il che è storia del calcio

aggiungere giocatori offensivi crea densità negli ultimi 25 mt. e può andarti bene ma anche male ed infatti lui ha verificato che, perdere per perdere, ci prova
e non mi pare lo faccia sempre
novellino non è un pirla ma un fesso e infatti cosa ha fatto?
ha visto queresma al posto di maxwell ed ha tirato rosina a destra lui che è un mancino e subito dopo ha tolto abate lasciando santon libero mentre prima era preoccupato
il torino non ripartiva più con 4/5 giocatori tanto è vero che siamo riusciti solo 1 volta con rosina mentre stellone che doveva dare profondità ha solo perso 8 palle in 15 minuti

con la moglie di figo vorrei fantasticare anche io
ma due palle pericolose e 2 piazzati li presi proprio lui ciondolando da dx e accentrandosi
quaresma ha creato scompiglio e se piazzava quel tiro a giro, che anche io avrei messo dentro, altro che fischi
io non credo che mou sia così calcolatore
anzi hja detto cose giuste su quaresma
poteva far meglio e ha dato pochissimo
era abituato ad essere re e non comparsa
forse deve crescere di testa
come balotelli
SALVOMAGIC
00Thursday, February 5, 2009 4:16 PM
Re:
Robyx63, 05/02/2009 15.07:

eh zia pet, mi inviti a nozze. il calcio non è fatto di matematica. se io ti dico che contini del napoli ha una percentuale di errore del 5% sui rigori tirati in allenamento mi credi? e ieri aveva il tiro della vita con la juve ma l'ha cannato clamorosamente. mourinho vuol rivoluzionare il calcio in italia dando un'impronta diversa ma pagherà caro. e te lo dico in virtù di uno spogliatoio che è spaccato e non lo segue perchè pretende di far diventare una partita dell' inter come fosse davanti alla playstation. la profondità non si da aumentando le punte in campo. Se tu aggiungi giocatori offensivi crei solo densità negli ultimi 25 mt. e può andarti bene ma anche male. e non puoi sempre pensare di aggiustare le cose con 3/4 punte negli ultimi 20 minuti. e novellino che non è un pirla cosa ha fatto? ha visto queresma al posto di maxwell ed ha tirato rosina a destra con abate a mettere in mezzo santon. il torino ripartiva con 4/5 giocatori, e stellone (qui si che dava profondità) doveva servire per far salire gli altri in contropiede. ma stellone non si è aggiunto a bianchi, anzi..... figo si è scartato due volte da solo e l'unica fantasia che gli è rimasta probabilmente è con la moglie (li la fantasia non mancherebbe a nessuno). e quaresma è stato schierato apposta per confermare la sua dipartita. (fischi inevitabili, mourinho glieli ha fatti prendere apposta per giustificare la partenza al chelsea, come dire: io lo terrei perchè è una mia scelta ma il pubblico non lo mette in condizione di esprimersi...) e l'uscita di moratti sui giornali ieri va presa per ciò che è: "noi lo apprezziamo molto e lo stimiamo ma è chiaro che deve vincere". e dopo lecce e derby oltre a manchester se le cose vanno come penso, ci divertiremo (io meno, sigh) a vedere la tempesta in via durini...

ps salvo grazie dei complimenti. ho lavorato alcuni anni in FIGC come responsaile settore giovanile regionale, gestivo i campionati e organizzavo corsi allenatori e dirigenti, per cui di calcio ne ho masticato....soprattutto quando organizzavamo le rappresentative... ma la passione c'è dall' infanzia..mio padre (seppur milanista) mi portava a vedere l' inter a san siro dall' età di 6/7 anni... [SM=g8426]




Le informazioni che mi hai dato confermano quello che pensavo già.
Questo topic grazie alle tue analisi (senza togliere nulla agli altri) è di alto spessore!
Ricordo quando nell'altro topic parlavamo del mitico G.Brera,e, in effetti anche lui aveva questa maestria nell'analizzare la partita, le mosse in mezzo al campo,i giocatori ecc...
Cmq rinnovo i complimenti e mi tolgo tanto di cappello.

Robyx63
00Thursday, February 5, 2009 4:25 PM
mmmhh...le variabili sono in tutte le partite amico mio, non solo ai rigori. mourinho vuole scardinare il concetto difensivo del calcio ma va contro la natura stessa del calcio. novellino a me è piaciuto, abate non ne aveva più (era sceso 20 volte) e proprio perchè il calcio non da nulla per scontato, stellone ha fatto meno di quanto novellino si aspettasse. per figo e trivela io ho visto un grosso errore di mourinho (ha ingolfato gli ultimi 25 mt) mentre secondo te ha cercato di dare profondità (i manuali non dicono questo e mou lo sa..) una cosa che davvero apprezzo all' inter è il fatto che da quando c'è lui non vola una mosca. però avrai sentito del discorso dei tre scudetti vinti (uno regalato, l'altro contro nessuno e l'altro con le penalizzazioni). quella cosa (molto amplificata, il discorso era fatto in maniera diversa) è comunque uscita. hai detto bene su stankovic, ma mou poteva far fare quel lavoro a cambiasso (come la stagione scorsa vedi Firenze) e dietro mettere Dacourt. la seconda linea a 4 lui non vuole farla perchè vuol dimostrare che non è mancini (paragone che continuano a fargli). ma se avesse preso il telaio di mancini e lo avesse corretto e non rivoluzionato (4-3-3 malfatto ed ora 4-3-1-2 senza i giusti interpreti) avrebbe 10 punti sulla seconda. io spero in un rientro immediato di vieira, per poter tenere la testa della classifica fino alla fine. ma gli altri non stanno a guardare. e ancelotti che è il migliore allenatore in circolazione ha rimesso in carreggiata la squadra togliendo la foca monaca coi dentoni. e senza guardare in faccia nessuno. perchè lo sbilanciamento del milan senza gattuso era 3-7. una follia.
zia petunia
00Friday, February 6, 2009 6:27 PM
Re:
Robyx63, 05/02/2009 16.25:

mmmhh...le variabili sono in tutte le partite amico mio, non solo ai rigori.



su questo concordo
ma converrai che la lotteria dei rigori esce dai normali cliches (si scriverà così ???)
nel match ci sono anche le normali previsioni dell'allenatore che ci sono e restano a prescindere dal "casino" la davanti

Robyx63, 05/02/2009 16.25:

mourinho vuole scardinare il concetto difensivo del calcio ma va contro la natura stessa del calcio



mi pare tu stia esgaerando
a me pare che mou capisca di calcio
ha solo dei concetti strani o innovativi (a secoda dei punti di vista) ma io credo siano dovuti ad una "reale" poca abitudine a confronti difficili
in portogallo o in inghilterra la tattica è molto meno importante e esasperata
infatti lui stesso a rai1 ha ammesso che in italia il livello medio è ottimo e nessuna squadra è messa in campo in maniera scontata o non corretta

Robyx63, 05/02/2009 16.25:

novellino a me è piaciuto



se parliamo del primo tempo si
se parliamo dell'evoluzione del match a fronte anche delle mosse di mou NO
ha cannato i cambi e fidati non è la prima volta
ha difficoltà nel leggere la gara in corso e spesso la differenza in negativo di chi entra rispetto a chi esce acuisce questo suo problema

Robyx63, 05/02/2009 16.25:

per figo e trivela io ho visto un grosso errore di mourinho (ha ingolfato gli ultimi 25 mt)



non so a cosa tu faccia riferimento ma i due inseriti hanno:
- giostrato la palla verticalizzata dalla difesa
- presidiato le fasce impegnado ali e terzini granta
- accentrandosi dall'ala al centro impegnato anche i centrali con smarcamento di punte e centrcamopisti a rimorchio
- creato potenziali azioni con cross dal fondo e conquistando punizioni
e se i manuali non dicono questo non so di che manuali si tratti

il discorso dei tre scudetti vinti (uno regalato, l'altro contro nessuno e l'altro con le penalizzazioni) l'ho sentita anche io ed è stata stravolta
quindi il suo discorso era BEN altro

sul cosa poteva fare concordo come concordo sul milan
anche se il problema non è tanto di ranldignu ma di ancellotignu che silente non si fa prendere al mercato il pesce che gli piace
ottimo allenatore ma troppo "vittima volontaria"
Robyx63
00Saturday, February 7, 2009 12:00 PM
beh non sono io ad esagerare ma mourinho. io faccio un' analisi personale di ciò che vedo. ed ho visto anche una squadra ridicola in europa che non avrebbe meritato il passaggio del turno. lui ha promesso a moratti in un ristorante di parigi che avrebbe vinto tutto facendo giocare con il 4-3-3. (mancini-quaresma ed ibra di punta centrale.) ma hai visto quanto è durato il tutto. (giusto il tempo di prendersi gli insulti della tribuna, che su sponda interista è molto competente, credimi). poi per figo-quearesma abbiamo proprio visto due partite diverse. figo ha battuto due punizioni e ne ha procurata una, l'altra queresma. centrocampisti a rimorchio non ce n'eramo perchè mancavano. (zanetti copriva maicon autore di due tiri parati) e cambiasso stava davanti ai due centrali. io ero contento dell' inserimento di figo per stankovic, finalmente c'era una mediana a 4 naturale. figo e maxwell laterali, cambiasso-zanetti in mezzo. ma niente da fare. subito dentro trivela e avanti col 4-2-4 (perchè se non ripieghi bene con i due laterali sulla mediana è un 4-2-4 e figo è bollito per tornare pure indietro e trivela non ne ha la capacità tattica non avendolo mai praticato). ci mancherebbe non avessero manco procurato i 14 angoli. comunque il fatto che le azioni pericolose siano arrivate solo da calci piazzati la dice lunga.... piuttosto...domani col chievo bisogna vincere assolutamente...
SALVOMAGIC
00Saturday, February 7, 2009 6:59 PM
Re:
Robyx63, 07/02/2009 12.00:

beh non sono io ad esagerare ma mourinho. io faccio un' analisi personale di ciò che vedo. ed ho visto anche una squadra ridicola in europa che non avrebbe meritato il passaggio del turno. lui ha promesso a moratti in un ristorante di parigi che avrebbe vinto tutto facendo giocare con il 4-3-3. (mancini-quaresma ed ibra di punta centrale.) ma hai visto quanto è durato il tutto. (giusto il tempo di prendersi gli insulti della tribuna, che su sponda interista è molto competente, credimi). poi per figo-quearesma abbiamo proprio visto due partite diverse. figo ha battuto due punizioni e ne ha procurata una, l'altra queresma. centrocampisti a rimorchio non ce n'eramo perchè mancavano. (zanetti copriva maicon autore di due tiri parati) e cambiasso stava davanti ai due centrali. io ero contento dell' inserimento di figo per stankovic, finalmente c'era una mediana a 4 naturale. figo e maxwell laterali, cambiasso-zanetti in mezzo. ma niente da fare. subito dentro trivela e avanti col 4-2-4 (perchè se non ripieghi bene con i due laterali sulla mediana è un 4-2-4 e figo è bollito per tornare pure indietro e trivela non ne ha la capacità tattica non avendolo mai praticato). ci mancherebbe non avessero manco procurato i 14 angoli. comunque il fatto che le azioni pericolose siano arrivate solo da calci piazzati la dice lunga.... piuttosto...domani col chievo bisogna vincere assolutamente...




Vuoi dire col LECCE !??? [SM=g8909]
Ho appena visto il primo tempo e ora guardo il secondo;
poi ci fai la tua analisi, ok?
zia petunia
00Monday, February 9, 2009 11:55 AM
Re: Re:
SALVOMAGIC, 07/02/2009 18.59:


Vuoi dire col LECCE !??? [SM=g8909]
Ho appena visto il primo tempo e ora guardo il secondo;
poi ci fai la tua analisi, ok?



credo si riferisse al TORO
purtroppo anche ieri un match ball sprecato
la società ha fatto un mercato indegno
non sopperendo alle deficienze presenti
ed indebolendosi prestando senza nulla in cambio amoruso al siena

ieri un ennesima gestione in corsa orrenda da parte di novellino
fuori rosina e dzemaili dentro colombo e barone
se la prima delle 2 potrebbe avere senso in termini di copertura
la seconda grida vendetta
ci serviva uno che gioca semplice e tiene palla
doveva entrare saumel mentre barone non aveva nulla da dare...come spesso accade da quando è arrivato al toro
il loro gol era da annullare per fuorigioco
purtroppo il ns annus horribilis vede anche una serie di sviste continue che ci penalizzano
e cmq prima c'era un netto mani per il chievo e un fallo da rigore su stellone

ci sarà da patire fino in fondo ma nutro ben poche speranze

Robyx63
00Tuesday, February 10, 2009 9:45 AM
ehilà eccomi qui. salvo grazie della richiesta di analisi.
io ho visto l'inter col lecce e devo dire che quando il modulo è quello giusto si soffre poco e si concretizza molto. mourinho (facesse sempre così) ha schierato un 4-3-2-1 ispirandosi ai 4-5-1 di manciniana memoria. ho notato due cose importanti:
a) in difesa a fianco di cordoba o samuel ci vuole sempre un giocatore che sa comandare il reparto e l'Inter ne ha due: Materazzi e Chivu. quando giocano gli altri senza uno di questi due si è forti lo stesso ma c'è meno posizionamento e spesso si becca (acquafresca e bianchi ad esempio).
b) giocare con un modulo di questo genere permette i famosi inserimenti da dietro che vi dicevo senza ingolfare gli ultimi 20 metri. Ha segnato Figo il che è tutto dire. questo modulo permette un grande filtro a centrocampo e inserimenti da dietro. se poi hai i giusti interpreti la cosa riesce facile.

poi ho visto il Milan e devo dire che come sempre è una squadra con alti e bassi. Ronaldinho è naufrago di se stesso, davanti sono molto veloci ma leggeri, il centrocampo filtra poco (Gattuso è un interditore che non può mancare, io lo reputo uno dei pochi che sa giocare contro due insieme a Zanetti della Juve ed a Migliaccio del Palermo, che non è male) ambrosini sa inserirsi molto bene ma spesso perde posizione ed avrete notato che i suoi falli sono sempre abbastanza brutti proprio perchè in ritardo. dietro giocano molto sull'esperienza, ma non tengono i 90 minuti e a momenti Corradi li castiga più del dovuto al 95esimo.

Poi ho visto la juve e come sempre è una squadra assolutamente concreta. io credo che questa sia l'unica squadra che può impensierire l'Inter, e mi sembra che renda molto di più di quanto lo stesso allenatore cerchi di fare. Da l'impressione di fare del suo, i veterani la guidano in campo più di ranieri stesso.

Non nascondo che sono contento della falsa partenza della Roma. Da quando ha cambiato modulo, con fuori pizarro e dentro Brighi (via il giocoliere e dentro più sostanza) edil recupero di Totti, può ambire anche al secondo posto secondo me. Manovrano veloce, giocano di prima e sono sempre ben coperti con de rossi che sta facendo un gran campionato (segna molto meno ma copre la difesa).

Per zia pet...non ho visto il Toro ma quanto tu dici sui cambi mi sembra corretto. Rosina sentivo tra primo e secondo tempo che era assolutamente fuori partita ma dzemaili doveva restare quale unico piedi buoni capace di inventare.

Bah..spero di essere stato interessante e poco noioso. sono sempre pareri personali, spero di trovare riscontro.
SALVOMAGIC
00Wednesday, February 11, 2009 12:29 AM
Re:
Robyx63, 10/02/2009 9.45:

ehilà eccomi qui. salvo grazie della richiesta di analisi.
io ho visto l'inter col lecce e devo dire che quando il modulo è quello giusto si soffre poco e si concretizza molto. mourinho (facesse sempre così) ha schierato un 4-3-2-1 ispirandosi ai 4-5-1 di manciniana memoria. ho notato due cose importanti:
a) in difesa a fianco di cordoba o samuel ci vuole sempre un giocatore che sa comandare il reparto e l'Inter ne ha due: Materazzi e Chivu. quando giocano gli altri senza uno di questi due si è forti lo stesso ma c'è meno posizionamento e spesso si becca (acquafresca e bianchi ad esempio).
b) giocare con un modulo di questo genere permette i famosi inserimenti da dietro che vi dicevo senza ingolfare gli ultimi 20 metri. Ha segnato Figo il che è tutto dire. questo modulo permette un grande filtro a centrocampo e inserimenti da dietro. se poi hai i giusti interpreti la cosa riesce facile.

poi ho visto il Milan e devo dire che come sempre è una squadra con alti e bassi. Ronaldinho è naufrago di se stesso, davanti sono molto veloci ma leggeri, il centrocampo filtra poco (Gattuso è un interditore che non può mancare, io lo reputo uno dei pochi che sa giocare contro due insieme a Zanetti della Juve ed a Migliaccio del Palermo, che non è male) ambrosini sa inserirsi molto bene ma spesso perde posizione ed avrete notato che i suoi falli sono sempre abbastanza brutti proprio perchè in ritardo. dietro giocano molto sull'esperienza, ma non tengono i 90 minuti e a momenti Corradi li castiga più del dovuto al 95esimo.

Poi ho visto la juve e come sempre è una squadra assolutamente concreta. io credo che questa sia l'unica squadra che può impensierire l'Inter, e mi sembra che renda molto di più di quanto lo stesso allenatore cerchi di fare. Da l'impressione di fare del suo, i veterani la guidano in campo più di ranieri stesso.

Non nascondo che sono contento della falsa partenza della Roma. Da quando ha cambiato modulo, con fuori pizarro e dentro Brighi (via il giocoliere e dentro più sostanza) edil recupero di Totti, può ambire anche al secondo posto secondo me. Manovrano veloce, giocano di prima e sono sempre ben coperti con de rossi che sta facendo un gran campionato (segna molto meno ma copre la difesa).

Per zia pet...non ho visto il Toro ma quanto tu dici sui cambi mi sembra corretto. Rosina sentivo tra primo e secondo tempo che era assolutamente fuori partita ma dzemaili doveva restare quale unico piedi buoni capace di inventare.

Bah..spero di essere stato interessante e poco noioso. sono sempre pareri personali, spero di trovare riscontro.




Altrochè! [SM=g8431]
Grande analisi come sempre;spero che lo farai anche nelle prossime giornate,anche perchè grazie alla tua competenza,diventa un bell'appuntamento leggere i tuoi commenti sulla giornata calcistica.
Anch'io ho visto il Milan,ma questa squadra con tutte le sue contraddizioni mi dà sempre una sensazione: che se vuole, gioca,e può vincere con chiunque (attenzione:a prescindere dalla prossima che è l'Inter);ma è capace di pareggiare o perdere partite più abbordabili.
Penso che Domenica sarà una bella partita da vedere,sono curioso di vedere se l'Inter supera questo esame,se giocherà meglio dell'andata.E cmq ci saranno tanti campioni in campo.Peccato per Kakà.
Per la mia Juve, dico che ho visto bene l'innesto dei giocatori che venivano dagli infortuni:questo può essere per la juve un fattore determinante.Prima che Tiago si infortunasse, stava facendo bene;adesso per la juve può essere importantissimo.
Non ci resta che attendere la prossima giornata.

p.s. ...peccato che la juve ha ricominciato a vincere col Catania...
Robyx63
00Wednesday, February 11, 2009 10:24 AM
si salvo, la juve recuperando gli infortunati diventa pericolosissima. a me spiace molto per zanetti, davvero sfortunato. ha una muscolatura fragilissima, è un peccato non vederlo in campo, secondo me vale poulsen e sissoko messi assieme. se penso che il primo anno Mancini lo teneva fuori e gli preferiva Veron.... per il derby vedo un pareggio, non so, ho come l'impressione che giocheranno a non farsi male. ieri ho visto l' Italia:

La formazione del primo tempo è da brividi nella schiena. Montolivo non è da nazionale, il 4-3-3 contro il Brasile è solo una scelleratezza. Dunga ha gicoato all'italiana molto più di Lippi. (guardare la marcatura di Lucio e Juan su Gilardino....) Laterali prudentissimi (Maicon nel primo tempo non è mai sceso). Poi se li fai palleggiare mantenendo una densità nulla acentrocampo, quelli ti affettano. Ma Lippi secondo me lo ha fatto quasi apposta, perchè anche prima del mondiale aveva "buttato calcio" allo stesso modo. Poi ha rimesso a posto le carte, se non ricordo male abbiamo preso solo 3 gol in tutto il mondiale. Nel secondo tempo Italia molto più logica ed infatti più pericolosa e molti meno rischi dietro.

Comunque secondo me il mondiale 2010 lo possiamo vincere con un centrocampo così:
rossi-gattuso-pirlo-de rossi

nelle partite più difficili via pirlo con de rossi davanti alla difesa e dentro ambrosini o aquilani di raccordo.

quindi totti (giocatore che di prima facilita gli inserimenti da dietro) e Toni, a fare da boa e far salire la squadra.

Io il calcio lo vedo come un gioco molto semplice. Certo si può perdere, non esiste medicina infallibile. Però, a volte le sconfitte paiono annunciate....
SALVOMAGIC
00Friday, February 13, 2009 10:27 PM
Ho visto che hai messo De Rossi nel tuo centrocampo ideale;
secondo me De Rossi è un campione,forse il migliore nel suo ruolo al mondo,per altri anni sia per la Roma sia per la nazionale.
D'accordo sul grande talento di Rossi;
ho un dubbio solo per Pirlo: mi pare che questo giocatore abbia già dato il meglio(non l'ho più visto a grandi livelli);
D'accordo con te su Zanetti,solo che Sissoko per me è fortissimo:anche a Catania l'ho visto,è una forza della natura;penso che lui e Tiago possano fare grandi cose per il centrocampo della Juve.
Ciao Roby, alla prossima! [SM=g8431]
Robyx63
00Saturday, February 14, 2009 12:02 PM
si salvo, per Pirlo l'infortunio è stato un brutto colpo, ma tieni sempre presente una cosa: se Pirlo rende meno è perchè manca Gattuso... Pirlo è uno dei pochi in Italia che usa il "mezzo lancio" poi ti spiegherò tecnicamente....
SALVOMAGIC
00Sunday, February 15, 2009 11:12 PM
Re:
Robyx63, 14/02/2009 12.02:

si salvo, per Pirlo l'infortunio è stato un brutto colpo, ma tieni sempre presente una cosa: se Pirlo rende meno è perchè manca Gattuso... Pirlo è uno dei pochi in Italia che usa il "mezzo lancio" poi ti spiegherò tecnicamente....



Che freddo che fa da queste parti al sud! [SM=g8151]
Vai con la spiegazione del "mezzo lancio" che sono curioso [SM=g8431]

Porca miseria, l'Inter poco fa ha vinto;
vincerà lo scudetto, ma nessuno mi toglie dalla testa che continua a non avere un gioco e in Champions ne vedremo delle belle...


p.s. Adriano l'ho visto meglio...
ora schiaccia da buon pallavolista [SM=g8166]

Vision ci sei ancora? La nostra Juve dovrebbe andare a lourdes.....tra infortuni e jella [SM=g8286]
Robyx63
00Tuesday, February 17, 2009 9:14 AM
ehehe salvo. Per la champions sono d'accordo, sarà dura per l'Inter. Però in realtà l' inter un gioco ce l'ha. Tu confondi il gioco con la manovra (quello che fanno tutti i giornalistucoli della Tv). La manovra è il trasferimento del pallone da un giocatore all'altro (il milan dell' altra sera). Il gioco di una squadra è come si dispone in campo con e senza possesso palla.
E l' Inter per questo non ha grande concorrenza, salvo quando Mourinho si inventa le 4 punte.
Per il gol di Adriano concordo con te. Solo il guardalinee era in grado di vedere il mani, e annullarlo non era certo uno scandalo.

Ti spiego il mezzo lancio.
Si tratta di una ripartenza (contropiede ora si chiama ripartenza...) breve. Oggi le squadre giocano molto più corte di un tempo. Spesso si trovano 20 giocatori in 20/25 metri di campo. Il mezzo lancio di Pirlo è la capacità di lanciare in pochi metri un giocatore davanti alla porta dopo che un interditore (Gattuso) ha recuperato la palla.
Spesso si è visto rubar palla, darla a Pirlo che di prima mette Kakà (o Inzaghi qualche anno fa) solo davanti al portiere. E' un lancio a scavalcare la difesa, ma di 15 metri di profondità. Non è da tutti anzi, devi prendere il tempo all'avversario e sapere dove mettere la palla......

SALVOMAGIC
00Wednesday, February 18, 2009 8:06 AM
Re:
Robyx63, 17/02/2009 9.14:

ehehe salvo. Per la champions sono d'accordo, sarà dura per l'Inter. Però in realtà l' inter un gioco ce l'ha. Tu confondi il gioco con la manovra (quello che fanno tutti i giornalistucoli della Tv). La manovra è il trasferimento del pallone da un giocatore all'altro (il milan dell' altra sera). Il gioco di una squadra è come si dispone in campo con e senza possesso palla.
E l' Inter per questo non ha grande concorrenza, salvo quando Mourinho si inventa le 4 punte.
Per il gol di Adriano concordo con te. Solo il guardalinee era in grado di vedere il mani, e annullarlo non era certo uno scandalo.

Ti spiego il mezzo lancio.
Si tratta di una ripartenza (contropiede ora si chiama ripartenza...) breve. Oggi le squadre giocano molto più corte di un tempo. Spesso si trovano 20 giocatori in 20/25 metri di campo. Il mezzo lancio di Pirlo è la capacità di lanciare in pochi metri un giocatore davanti alla porta dopo che un interditore (Gattuso) ha recuperato la palla.
Spesso si è visto rubar palla, darla a Pirlo che di prima mette Kakà (o Inzaghi qualche anno fa) solo davanti al portiere. E' un lancio a scavalcare la difesa, ma di 15 metri di profondità. Non è da tutti anzi, devi prendere il tempo all'avversario e sapere dove mettere la palla......





Grande Roby,non essendo un tecnico del calcio,usavo anch'io il termine "gioco", ma la tua spiegazione è perfetta, e la condivido quando dici che l'Inter non ha manovra, ma è messa bene in campo.Il Milan invece ha una gran bella manovra: in pratica ho sempre visto queste caratteristiche delle milanesi,ma ora ho potuto dare un nome tecnico a ciò che vedo e penso.
Quindi,come sempre: Grande ROBY!!!
Alla prossima!
SALVOMAGIC
00Monday, March 2, 2009 9:57 PM
POR.. MISERIA! [SM=g8872]
Ma è possibile che l'Inter deve vincere il campionato in questo modo?
Ma possibile che gli episodi ormai sono in ogni partita?
Forse l'avrebbe vinto lo stesso, ma da juventino,pensando all'era del calcio ripulito, non posso che continuare a pensare................male......... [SM=g8166]
Robyx63
00Tuesday, March 3, 2009 5:35 PM
eh salvo, capisco quello che dici. ma non credo ci sia cattiva fede. guarda, la partita di domenica, aldilà dell'episodio del rigore è la fotografia del campionato scorso. La Roma butta calcio. Che significa non raccoglie tutto ciò che semina, anche perchè il suo allenatore non capisce quando è il momento di arroccarsi e proteggere la difesa. e l'Inter essendo squadra molto fisica, se non trova la giusta diga riesce sempre a sfondare. il risultato spesso è figlio dei 90 minuti giocati. il 3-1 è arrivato in un momento di grande pressione dell' Inter e credo concordi con me, che qualsiasi altra squadra avrebbe avuto le gambe mozzate. il rigore abbiamo capito che forse non c'era (dico forse perchè nessun giocatore della Roma ha toccato la palla) e questa diagnosi è arrivata dopo 30 moviole differenti. sai che io sono contrario alla moviola, che ti racconta la partita vista da altre angolazioni che non è mai quella dell'arbitro. Ti faccio un esempio: io e te assistiamo ad un incidente stradale, ma siamo su marciapiedi opposti. Al momento dell' uscita della Polizia ti posso garantire raccontiamo due versioni differenti. Ma non perchè siamo due bugiardi: ma perchè la dinamica dell' incidente la interpretiamo dal nostro punto di vista, dalla nostra visuale. E dobbiamo raccontare di un evento che è durato una manciata di secondi. Ecco, l'arbitro la vive così, e non è facile. L'Inter è partita malissimo, con Maxwell fuori posizione e i due centrali poco integrati tra loro, (nessuno dei due sa comandare la difesa) se andava sotto di 4 gol nulla da dire. Ma da amante del calcio ti dico che è stata una partita ridicola. Difese allegre, poca protezione del centrocampo, sfilacciamento dei reparti.....due allenatori che non mi fanno impazzire per la troppa volubilità delle scelte. Se l'Inter becca a Genoa e esce col Manchester il campionato può essere della Juve (se non da troppa retta a Ranieri...)
SALVOMAGIC
00Tuesday, March 3, 2009 7:08 PM
...e io come sempre rimango impressionato dalle tue analisi tecnico-tattiche! [SM=g8431]
Oggi pomeriggio ero nella home page di Tiscali,tornato da lavoro, ed ecco che leggo:

Mourinho attacca i giornalisti: "Prostituzione intellettuale"
03 marzo 2009 - "A me non piace la prostituzione intellettuale, a me piace l'onestà intellettuale. Mi sembra che negli ultimi giorni ci sia una grandissima manipolazione intellettuale, un grande lavoro organizzato per cambiare l'opinione pubblica per un mondo che non è il mio". Lo ha detto l'allenatore dell'Inter José Mourinho in occasione della conferenza stampa alla vigilia dell'impegno di Coppa Italia, parlando delle ultime polemiche successive alla gara con la Roma.

"Chiedete a Ranieri che cosa voleva questa mattina quando mi ha telefonato". Così Mourinho risponde ad un giornalista in conferenza stampa, che è stata quasi un monologo. "Negli ultimi due giorni non si è parlato della Roma con il miglior centrocampo d'Italia che finirà la stagione con zero titoli, così come il Milan mentre la Juve ha vinto con tanti errori arbitrali. Ranieri sta con Spalletti ma io sto con Zenga, Del Neri e Prandelli che hanno perso tre punti contro la Juve. Sono con Novellino e Marino perché per loro sarà meglio non giocare e mandare in campo la Primavera. Chissà forse anche per noi sarebbe meglio non giocare perché sta per arrivare il giorno dello scandalo".

Mourinho attacca: "Io non manipolo l'opinione pubblica, non sono il campione del prime time, non si parla del Milan a -11, si parla di Balotelli sul rigore sul quale comunque non si può dire che non c'é". Special One fa il conto alla rovescia: "Mancano novantuno giorni alla fine della stagione, novantuno giorni per poi dire a tutta l'Italia Arrivederci e buone vacanze. Per un mese e mezzo". Dice ancora l’allenatore dell’Inter: "Forse sarà l'ultima volta che parlo così in una conferenza stampa forse torneremo a quelle conferenze stile medievale, perché io sono troppo avanti, sono troppo bravo. E devo tornare indietro... Ma perché io sono bravo? Non capisco. Io parlo perché sono obbligato per contratto, perché mi dicono che devo farlo, mentre Ranieri e Spalletti sono sempre nel prime time. Ogni volta che arrivo negli spogliatoi accendo la tv e vedo Spalletti... Io non manipolo l'opinione pubblica, non parlo prime time. Non é un gioco a cui voglio giocare. Io non so se loro pagano per essere intervistati, io certo rifiuto dei soldi pur di non essere intervistato. Ho detto di no tante volte. Io certo non manipolo l'opinione pubblica".

...dimmi la verità Roby:secondo te,
1)sta uscendo di matto
2)é esaurito
3)è molto stressato
4)è proprio così [SM=g8166]
Certamente io già non lo potevo vedere prima,adesso.... [SM=g8081]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:54 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com