2010 -le aspettative e i sogni

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Selvaggia60
00Sunday, January 3, 2010 11:52 PM
Cosa si aspettano e desiderano per l'anno nuovo,secondo i sondaggi,
gli abitanti del Bel Paese.Dato per dato tra portafoglio,sport,ambiente e salute.Viaggi e serenità sono i grandi sogni degli italiani-
POLITICA-Meno contrasti e una più forte aderenza ai problemi pratici del Paese. Secondo i sondaggi è questo il desiderio in tema di politica
per la stragrande maggioranza 88% degli italiani-
CASA-Buone notizie per chi ha comprato casa,che resta il sogno principale degli italiani.Il Governo sospenderà il pagamento dei mutui dal prossimo 1 febbraio.Basta richiederlo.
Viaggi-I nostri connazionali preferiscono non rinunciare ai viaggi,confidando anche nella fine della crisi economica.Le mete più
ambite restano quelle classiche,ma anche le località ecologiche.
SPORT-L'attenzione di tutti i tifosi italiani è rivolta ai Mondiali di calcio.Il 68% dei tifosi vorrebbe rivivere la magica vittoria del 2006.
Il restante 32 si accontenterebbe di arrivare in finale.
ALIMENTAZIONE-Il 2010 è stato proclamato l'anno della lotta contro l'obesità.Un problema che interessa milioni di italiani ed è causa di ipertensione,diabete e malattie cardiovascolari.
SALUTE-Nel campo della salute gli italiani confidano molto nell'incontro,sempre più proficuo,tra scienza e tecnologia.La metà degli italiani punta tutto sulla vita artificiale-
SOLDI-Gli italiani credono in una ripresa della crisi,lenta ma efficace per il 13% mentre per l'87% è ancora presto per cantare vittoria.L'obbiettivo?Evitare comunque spese inutili.
kiaradiluna.
00Tuesday, January 5, 2010 5:04 PM
e noi che ci aspettiamo?

dalla politica assolutamente niente. Nessuna fiducia in un cambiamento positivo. nessuna persona che abbia la stoffa dello statista.

per quanto riguarda la casa, ammetto che mi aspetto di trovare una soluzione per la mia.

la salute, spero vada piu o meno come quest'anno...diciamo tutto sotto controllo...

alimentazione? beh...vorrei mantenere il peso piu o meno come ora...

soldi, idem... poi se viene qualcosa di piu, tanto meglio...l'importante è non retrocedere...

sport: certo che i mondiali del 2006 sono stati una bella soddisfazione...ma nn mi aspetto che si ripeta...

w il 2010...speriamo che sia ricordato come un buon anno da tutti noi...

[SM=x2055579]
sesquiossidodip
00Tuesday, January 5, 2010 5:57 PM
La ripresa ci sarà, non clamorosa, ma le avvisaglie ci sono già.
Certo, sarà una ripresa selettiva. Non è come dire, quando piove piove dappertutto... Gli interventi a pioggia li può forse fare il governo, ma non ha risorse per annaffiare tutti i giardini.
Le aziende e le persone capaci la ripresa l'hanno già intravista.
Facendo un ragionamento terra-terra, uno bravo non aveva grossi problemi prima e probabilmente ne avrà ancora meno in futuro.
Ma quello che passava la giornata a far l'usciere, leggendo La Gazzetta dello Sport e rispondendo svogliatamente al telefono dicendo "Uffa, chi è che rompe" la ripresa non la vedrà.
E' probabile che, (finchè dura) il nostro Welfar-state riesca ad assicurargli la sopravvivenza, casomai anche abbastanza decorosa, ma stando seduti a guardare il vuoto tutto il giorno difficilmente si aggancerà al carro che permetterà un miglior tenore di vita.
Certo, gli statali, LORO sono tranquilli. La cugina di Deborah lavora alla Camera di Commercio, Deborah sa benissimo che se vuol parlarle deve chiamarla a casa alla sera, perchè in tanti anni non è MAI riuscita a trovarla una volta in ufficio (alcune sue colleghe non sanno neppure che lavori lì).
Forse per lei la ripresina ci sarà. Ma per il suo equivalente in un'azienda privata, QUALSIASI azienda, il futuro è cassa integrazione e licenziamento o prepensionamento.
Delo resto lo vedo anche io. Certo, ho 64 anni e non interesso più, però bene o male il mio lavoro un po' lo sapevo fare.
Nadia da quando non abbiamo più ristorante ha avuto almeno dieci offerte di lavoro e quattro posti li ha già cambiati perchè non le piacevano abbastanza, ma a me non mi cerca nessuno.
La crisi c'è, evidente, ma la ripresa lascerà fuori i mediocri ed i pigri.
Ed io, un po' per l'età, un po' perchè non ho mai messo molto entusiasmo in quest'ultimo lavoro, non ho ancora ricevuto UNA SOLA offerta di lavoro.
SOLO conferenze vogliono da me.... E la retribuzione copre appena appena le spese di viaggio.... hahahaha
Ciao
Steffix
00Thursday, January 7, 2010 11:13 AM
Vediamo vediamo .. per quanto mi riguarda:

POLITICA-mi aspetto piu' dialogo, piu' confronto .. insomma un'utopia!

CASA-mi aspetto che qualche banca riapra il mutuo al 100% per poter cosi' comprare, finalmente, una piccola casina tutta mia

Viaggi- non disdegnerei un bel viaggetto con i miei due amori.

ALIMENTAZIONE- dieta dieta dieta

SOLDI-finche' ce n'e' viva il Re .. quando non ce n'e' piu' viva Gesu'
Ale@ndra84
00Thursday, January 7, 2010 8:19 PM
mumble mumble mumble [SM=x2084971]

la politica che ci sia meno marciume
l'economia che si risollevi un pò dando un pò di respiro a tutte le persone in difficoltà...e io?
e io speriamo che me la cavi [SM=g7873] [SM=g8121]

io vorrei avere modo di stare di più con i miei amici, raggiungere una tranquillità lavorativa che mi permetta di iniziare a fare qualche programma per il futuro...


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:38 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com