2010/2011: Treviso - Montebelluna

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
ZakkTV
00Tuesday, September 21, 2010 8:01 PM
Proprio per Treviso-Montebelluna il consueto pronostico di Cip stenta ad arrivare. Essendo di quelle parti sentirà di più l'attesa e così preferisce occuparsi d'altro...(la vittoria della Juve non ci voleva proprio).

Primo derby trevigiano della stagione dunque, contro una squadra che già da questa estate veniva considerata tra le papabili, se non la squadra in pole per la retrocessione in Eccellenza. Tutto questo "grazie" all'ambiguo presidente Michielin che dopo lo straordinario campionato precedente ha ha smantellato la prima squadra (massaggiatore compreso), anche se è più corretto dire che sono scappati tutti per vari motivi, in primis rimborsi svaniti nel nulla e la mancanza di obiettivi prestigiosi per una squadra che, visto il settore giovanile, potrebbe ambire anche alla serie superiore. Anche se a livello di pubblico il San Vigilio è uno dei peggiori stadio della D.

Del blocco dell'anno scorso non è rimasto nulla, se non qualche giovane under, tra l'altro non di prima fascia. In questa diaspora le mete preferite sono state l'Union Quinto e l'Unione Venezia-Mestre, dove è èè sbarcato anche l'uomo delle imprese (quasi) impossibili, mister Enrico Cunico. Il risultato è una squadra imbottita di giovanissimi, tanto che anche qualche '93 e '94 ha trovato posto nelle prime partite della stagione. Il giocatore più vecchio, se non mi sono perso qualche altro arrivo (possibile) è Caldarola, classe '86. Se il Treviso resta concentrata può portarsi a casa questa partita, altrimenti può avere qualche problema. Vedi il SandonàJesolo in casa, nove giorni fa: primo tempo dominato, Montebelluna sotto 2-0 e graziato dai legni, poi l'espulsione di Gambino. Nel secondo tempo la squadra di Masitto ha accorciato le distanze, e se sveglia prima fa il colpaccio. Occhio... [SM=g2172092]
ZakkTV
00Tuesday, September 21, 2010 8:10 PM


Personalmente, pur avendo simpatia per il Montebelluna per svariati motivi, non ho mai sopportato il suo presidente. Tanto per dire l'ambiguità del personaggio, come non ricordare l'episodio di cui riporto l'articolo?
E ricordate le voci sulla presunta cordata capitanata dall'altro "presidente senza macchia" Orfeo Antonello per rilevare il Treviso?
L'avevamo capito che era una bufala, qui aggiungo che al signor Michielin quella volta interessava solo sottrarci 80 ragazzini che dopo il fallimento sono andati a Montebelluna. Il bello è che se n'è vantato davanti ai suoi giocatori, questo per dire la caratura del personaggio...forunatamente sembra aver perso il vizio di andare in giro per la TV a vantarsi delle sue imprese.

[SM=x397209]

dalla tribuna di Treviso

ALCOL E MINACCE

Alcol e minacce agli agenti
denunciato Michielin


Denunciato dalla Polstrada all’autorità giudiziaria il presidente del Calcio Montebelluna, Maurizio Michielin, per guida in stato di ebbrezza, minacce a pubblico ufficiale, millantato credito. E’ accaduto mercoledì notte in viale della Repubblica a Treviso, quando Maurizio Michielin è stato fermato da una Volante che ha fatto poi intervenire la Polstrada per rilevare il tasso alcolico con l’etilometro. Erano 3,45 di notte. Maurizio Michielin, 43 anni, per ora non commenta, rimanda un suo giudizio sulla vicenda a quando avrà in mano denuncia e verbale della polizia.
Erano le 3,45 di notte e Maurizio Michielin stava percorrendo viale della Repubblica a Treviso. In macchina con lui c’era un brasiliano. Lungo la strada è stato fermato da una pattuglia delle Volanti. Appena sceso dalla vettura pare che Maurizio Michielin abbia detto agli agenti che era il presidente del Calcio Montebelluna, che non aveva la patente con sè, che lasciassero perdere e andassero piuttosto a caccia dei delinquenti che stuprano e rapinano. Secondo gli agenti aveva alzato un po’ troppo il gomito e così hanno fatto intervenire una pattuglia della Polstrada con l’etilometro per misurare il tasso alcolico. L’esito è stato di 1,51 per Maurizio Michielin e di 1,58 per chi era con lui, ma che non guidava e quindi l’aver bevuto troppo non comportava alcuna conseguenza. A quel punto, riscontrato un tasso superiore al massimo consentito per mettersi alla guida, Massimo Michielin è stato appiedato perchè la macchina è finita sotto sequestro. Sembra che a quel punto si sia arrabbiato di brutto, siano volate parole pesanti e così gli agenti, oltre alla guida in stato di ebbrezza, gli hanno contestato altri due reati: il millantato credito e le minacce a pubblico ufficiale. Una nottata da dimenticare per l’imprenditore nonchè presidente del Calcio Montebelluna, che ora dovrà fare i conti con la denuncia all’autorità giudiziaria. Ma per ora commenti non ne vuole fare. «Aspettiamo la sentenza prima, o meglio aspettiamo un paio di giorni che mi arrivino la denuncia e il verbale e poi dirò la mia su quanto è avvenuto quella notte - dice al telefono Maurizio Michielin -. Mi dispiace soprattutto per l’amico che era con me; non aveva fatto proprio niente e tuttavia, come me, è stato trattenuto in caserma fino alle cinque del mattino».
(28 febbraio 2009)
Il custode della cripta
00Tuesday, September 21, 2010 8:33 PM
Che dire... valgono gli stessi discorsi di due settimane fa per Treviso-Montecchio. Ci mancava solo il Concordia alla 3^ giornata casalinga, ed inizio più soft in casa non poteva esserci.
Vota Juninho
00Tuesday, September 21, 2010 9:34 PM
Il brasiliano sarà stato un trans ahah
ZakkTV
00Tuesday, September 21, 2010 10:50 PM
Re:
Vota Juninho, 21/09/2010 21.34:

Il brasiliano sarà stato un trans ahah




L'anno scorso si sono sprecate battute su questa possibilità...[SM=x397166]
enricoutv83
00Wednesday, September 22, 2010 1:20 AM
Come contro il Montecchio ribadisco: occhio a questo tipo di partite.
La promozione diretta, a meno di eccezioni, si conquista conto questo tipo di squadre, perchè non serve a niente vincere il derby con il venezia se poi si perdono punti in casa con il montebelluna.
E occhio anche perchè loro sono in crescita..
TV DOSSON
00Wednesday, September 22, 2010 7:39 AM
Michielin ah ah ah ah
Cosa posso dire:Annientamoli!
ZakkTV
00Wednesday, September 22, 2010 8:04 AM
Re:
TV DOSSON, 22/09/2010 7.39:

Michielin ah ah ah ah
Cosa posso dire:Annientamoli!




Dosson te me par Mussolini el 10 giugno '40! [SM=x397166] [SM=x397209]
ZakkTV
00Wednesday, September 22, 2010 1:46 PM
Non si tratterà della stessa persona, però [SM=x397166]

la tribuna di Treviso — 18 giugno 2010 pagina 38 sezione: PROVINCIA
BAR HAVANA Il ritorno di Maurizio MONTEBELLUNA. Al bar Havana di corso Mazzini in questi giorni c’è un gradito ritorno: è quello di Maurizio Michielin, che, dopo anni da barman a Montebelluna, se n’era andato a gestire alcuni locali del centro di Treviso. Ora Maurizio è tornato allo storico Havana, per la soddifazione dell’affezionata clientela. (e.f.)

zonastadio
00Wednesday, September 22, 2010 5:53 PM
partita difficile a dispetto della classifica, che i nostri dovranno fari diventare semplice sbloccandola subito, magari sfruttando anche qualche calcio piazzato. dopo di questa iniziano le 7-8 partite che diranno chi siamo..quindi forza ragazzi, cerchiamo di arrivarci a punteggio pieno
ZakkTV
00Thursday, September 23, 2010 1:12 AM
Michielin attacca il Venezia: «Ci rubano i giovani»

la tribuna di Treviso — 22 settembre 2010 pagina 37 sezione: SPORT
MONTEBELLUNA. Esplode la prima vera polemica stagionale in serie D, con il Montebelluna a bersagliare il Venezia. Dichiarazioni al vetriolo del presidente Maurizio Michielin davanti alle telecamere di una tivù locale centrano la società e il ds Seno. Il numero uno del Montebelluna si è lasciato andare a considerazioni pesanti nei confronti del Venezia puntualmente confermate. «Lo scorso anno Andrea Seno per conto del Venezia mi ha chiesto dei giocatori - ha ripetuto Michielin - poi si è recato a casa loro, promettendo la luna per indurli a chiedere la cessione. Che il Venezia paghi ingaggi stratosferici non è un mistero, il Montebelluna valorizza i prodotti del vivaio. Non ce l’ho col Venezia, sono i più forti e vinceranno il girone ma non possono alimentare aste folli». Michelin ha anche dichiarato che Bresolin è il vero direttore sportivo del Venezia, non Andrea Seno: «Dico solo che Bresolin aveva impostato tutto il suo lavoro per portare molti miei giocatori in laguna. E ciò si è avverato. Il resto sono cose sentite dire, lo ammetto». A stretto giro di posta la replica di Seno, che non le manda a dire. «Chi è Michelin? Pensi a pagare i suoi giocatori invece di ficcare il naso in casa altrui - risponde il ds veneziano - non sono mai andato a casa di nessuno, se qualche giocatore si propone io avverto la società di appartenenza e trattiamo».
Mat-tv
00Thursday, September 23, 2010 6:46 PM
Zakk te sta simpatico Michielin vedo [SM=g2172119]
ZakkTV
00Thursday, September 23, 2010 6:49 PM
Trovami un montebellunese che lo stima e te pago da bevar [SM=x1465534]
Mat-tv
00Thursday, September 23, 2010 6:53 PM
Re:
ZakkTV, 23/09/2010 18.49:

Trovami un montebellunese che lo stima e te pago da bevar [SM=x1465534]




sarà dura.. in effetti ha il modo di fare decisamente arrogante
ZakkTV
00Friday, September 24, 2010 1:51 AM
De Mattia nel motore di Zanin Masitto già all ultima spiaggia

la tribuna di Treviso — 23 settembre 2010 pagina 38 sezione: SPORT
Il testacoda è servito. Il Treviso è primo a punteggio pieno, con Zanin che recupera anche De Mattia e il gruppo Osti che medita di entrare in società. Il Montebelluna invece è ancora a quota zero, e non ha mai vinto al Tenni: per Masitto domenica potrebbe essere l’ultima spiaggia. Domenica nel derby De Mattia e Ferronato, i grandi assenti di Belluno, ci saranno: i due hanno smaltito i rispettivi acciacchi (polpaccio e ginocchio) e saranno a disposizione di un Treviso che tuttavia deve guardare al derby con la giusta concentrazione. «Finora c’è andato tutto bene - riconosce il presidente Renzo Corvezzo - ma il Montebelluna è gruppo giovane, grintoso, non molla mai, per noi sarà una partita molto difficile». In 50 anni di sfide mai il Montebelluna in campionato è riuscito ad espugnare il campo del Treviso: la panca di Cristiano Masitto traballa sempre più e questa potrebbe essere una delle sue ultimissime possibilità. «Noi invece abbiamo il morale a mille - continua Corvezzo - i ragazzi sono consci che più strada faremo e più difficoltà incontreremo ma sono uniti e compatti». Il Tenni potrà finalmente riempirsi? «Se la giornata è buona ed essendo appunto un derby credo che raddoppieremo le presenze». Gira voce che la campagna abbonamenti sia bloccata per colpa di tifosi che contestano i prezzi, ritenuti troppo alti. «Quando le cose vanno bene c’è sempre qualcuno che rema contro, ma a remare controcorrente alla fine la barca si ribalta». Corvezzo ride, Michielin invece fa gli scongiuri. L’ultima volta che Treviso e Montebelluna si trovarono di fronte fu nel torneo di Interregionale nel 1994-95: un duplice 3-1 per Pillon boys, con il Treviso promosso e il Monte retrocesso. Altra notizia: la gara di Rovigo di domenica 3 ottobre è stata anticipata a sabato 2 per la diretta su Rai Sport: inizio da decidere, 14 o 14.30. Intanto ieri è stato presentato lo sponsor, il gruppo Romi Osti, con le emittenti La 9 e La 8. Accordo triennale, sponsorizzazione in denaro per un terzo, il resto è la visibilità a La8: Treviso Channel di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 19.30, Calcio & Calcio al giovedì (20.30-22) e servizi sul TG8. Ma nei prossimi mesi lo stesso Osti potrebbe entrare in società, acquistando parte delle quote di Corvezzo. - (Silvano Focarelli)


Redi7
00Friday, September 24, 2010 12:59 PM
Battiamo il monte Treviso! Per ovvi motivi (calcio giovanile) il montebelluna mi sta molto antipatico!
Il custode della cripta
00Friday, September 24, 2010 1:05 PM
La terna arbitrale:

TREVISO - MONTEBELLUNA Pollaci Pietro Carlo di Palermo (Branca di Bologna, Iarrobino di Modena).
steno76@
00Friday, September 24, 2010 4:20 PM
Re:
Il custode della cripta, 24/09/2010 13.05:

La terna arbitrale:

TREVISO - MONTEBELLUNA Pollaci Pietro Carlo di Palermo (Branca di Bologna, Iarrobino di Modena).




Più o meno come se chiamano uno di Susegana ad arbitrare Partinico contro Corleone [SM=g2172119]
zonastadio
00Friday, September 24, 2010 4:26 PM
evidentemente hanno soldi da buttare
TV DOSSON
00Friday, September 24, 2010 4:50 PM
L'arbitro da Palermo?incredibile!Comunque Montebellina va cagar!
ZakkTV
00Friday, September 24, 2010 6:14 PM
GigiBeghetto9
00Friday, September 24, 2010 6:36 PM
A me pareva stasse andando sulla X... Bah...
ZakkTV
00Friday, September 24, 2010 6:39 PM
Questi pronostici sono più pilotati dei sorteggi arbitrali della Serie A [SM=x397166]
GigiBeghetto9
00Friday, September 24, 2010 6:47 PM
[SM=g2172119] ... A parte gli scherzi, di tutti gli arbitri che c'erano, proprio da Palermo dovevano mandarcelo??

In 4 partite abbiamo avuto 2 terroni (Palermo e Acireale) e un mestrino! [SM=x397191]
enricoutv83
00Friday, September 24, 2010 6:59 PM
Re:
ZakkTV, 24/09/2010 18.39:

Questi pronostici sono più pilotati dei sorteggi arbitrali della Serie A [SM=x397166]


[SM=x397166]
gianfryd
00Friday, September 24, 2010 8:09 PM
Treviso Montebelluna
[SM=x397177] Noi vincenti non c'è dubbi... alè Treviso !!!
Il mio canto libero.
00Saturday, September 25, 2010 12:11 AM
Domenica vogliamo tutti una bella vittoria del TREVISO. tre punti per iniziare il periodo difficile con un enorme iniezione di fiducia. [SM=x397192]
ZakkTV
00Saturday, September 25, 2010 1:23 AM
Monte si affida a Rebellato Treviso imbattuto nei derby

la tribuna di Treviso — 24 settembre 2010 pagina 42 sezione: SPORT
MONTEBELLUNA. In 50 di sfide mai il Montebelluna in campionato è riuscito ad espugnare il campo del Treviso, e mister Masitto già fa gli scongiuri perchè il suo primo derby al «Tenni» non sia anche l’ultima comparsa sulla panchina del Montebelluna. Domenica alle 15 andrà in scena la prima gara di Marca del girone C della serie D con il Treviso capolista che attende il Montebelluna fanalino di coda. Gli zero punti raccolti finora cominciano a far tremare infatti il tecnico della compagine del presidente Michielin, che si affiderà a Luca Rebellato per fermare i trevigiani. La prima gara tra le due società risale 9 gennaio 1949 e i biancocelesti allenati da Umberto Visentin espugnarono Montebelluna 2-1 con reti di Vecchiet e Zian, quest’ultimo capocannoniere con 21 gol di una squadra che sfiorò la promozione in serie B fermandosi al terzo posto a 4 punti dall’Udinese promosso. Da allora 16 confronti diretti in campionato con 12 vittorie trevigiane, 3 del Monte e solo un pari (0-0) in D nella stagione 1973-74. L’ultima volta che si trovarono di fronte fu nel 1994-95. In quel torneo finì con un duplice 3-1 per Pillon’s Boys: il 20 novembre al San Vigilio con reti di Pradella, Fiorio e De Poli e Locatelli per il Monte, mentre l’8 aprile al Tenni, Brugnaro accorciò dopo le marcature di Fiorio, Pradella e Boscolo. In coppa Italia, invece, il Monte violò 4 volte il Tenni, l’ultima (3-2) il 31 agosto del 1985 con reti di Osellame, Antonello e Ramella.(em.sp.)

magnani75
00Saturday, September 25, 2010 8:37 AM
Re:
GigiBeghetto9, 24/09/2010 18.47:

[SM=g2172119] ... A parte gli scherzi, di tutti gli arbitri che c'erano, proprio da Palermo dovevano mandarcelo??

In 4 partite abbiamo avuto 2 terroni (Palermo e Acireale) e un mestrino! [SM=x397191]





il mestrino è peggio di un "terrone" e si è rivelato cosi anche in campo!!!!


ZakkTV
00Saturday, September 25, 2010 2:04 PM
da www.ilgazzettino.it

CALCIO D Francesco Feltrin, ex allenatore delle due biancocelesti, presenta il derby del Tenni

«Sarà un Davide contro Golia»

«Il Treviso del regista Ferronato è favorito, il Montebelluna è ancora troppo inesperto»

Sabato 25 Settembre 2010,
Domani primo derby della Marca con la capolista Treviso che ospita il Montebelluna, fanalino di coda a zero punti: dirigerà Pollaci di Palermo. Chi conosce bene le due realtà è Francesco «Checco» Feltrin che ha allenato entrambe le squadre e che sta aspettando una chiamata per tornare in corsa dopo la positiva esperienza dell'anno scorso ad Este.
«È chiaro - dice il tecnico - che il Treviso parte con i favori dei pronostici sia per il buon momento che sta attraversando ma soprattutto per la compattezza del gruppo e della squadra che ha segnato 9 gol, subendone solamente uno. Il Montebelluna è invece in grande difficoltà anche perché ha una rosa molto giovane e inesperta e se rimarrà con questo organico dovrà aspettarsi un campionato di grande sofferenza. Sarà un Davide contro Golia».
Ti sorprende il Treviso a punteggio pieno?
«Le voci che hanno accompagnato l'ingresso in società di Corvezzo erano diverse e molte di queste non positive ma credo che invece abbia svolto un buon lavoro. Per una valutazione attenta è presto ma ci troviamo davanti ad una squadra di qualità».
Quale l'acquisto più importante?
«Il fiore all'occhiello e il valore aggiunto è Alessandro Ferronato. L'anno scorso era con me ad Este dove ha segnato 13 gol ma soprattutto è un professionista e un riferimento per tutti i compagni. Se Alessandro ha scelto Treviso vuol dire che la società ha programmi seri e ambiziosi».
Qual è il reparto più forte?
«Credo l'attacco perché può offrire qualità, fantasia ed ha grande capacità realizzativa».
Parliamo delle altre due trevigiane.
«L'Opitergina (riceve il Pordenone, fischia Messina di Acireale n.d.r.) potrebbe essere la rivelazione perché ha tenuto il telaio della scorsa stagione e si è potenziata con Vianello e Dall'Acqua. Il Quinto (ospita il Belluno, arbitra Bellino di Parma n.d.r.) ha cambiato molto ma è andata sul sicuro puntando su giocatori esperti, quindi credo che alla fine disputerà un buon campionato».
Quali sono le tue favorite?
«L'anno scorso non ne ho sbagliata una. Quest'anno dico che SandonàJesolo e Venezia hanno qualcosa in più delle altre subito dietro vedo Treviso, Este e Pordenone».
Più forte questo girone o il D?
«Credo che il girone che comprende Trento e Mantova, tanto per citarne un paio, abbia una qualità maggiore anche se le quattro che ho citato prima potrebbero puntare a vincere qualsiasi girone di serie D».
Domani sarai allo stadio?
«No, verrò tra due settimane quando a Treviso arriverà l'Este».
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:57 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com