2010-2011: Treviso-Kras Repen

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
ZakkTV
00Tuesday, March 1, 2011 8:57 PM
Che dire? Bisogna vincere queste partite, senza se e senza ma. Possibilmente, almeno per queste gare sulla carta facili, senza soffire fino alla fine. Loro sono in un momento difficile, nonostante il secondo cambio di allenatore. Marino Krageli, che aveva debuttato sostituendo l'esonerato Musolino proprio contro di noi, si è dimesso e3d è tornato con la Juniores. Al suo posto Davide Pellegrini, allenatore dal passato illustre se si pensa che qualche anno fa ha allemato il Verona in C1. Potrebbe aver allenato chiunque ma contro questa squadra dobbiamo vincere, senza sottovalutarla, sia chiaro. Di loro temo l'attaccante Knezevic e quel difensore altissimo, Carli, che nella gara di andata mi aveva fatto sudare freddo e contro il VeneziaMestre ha segnato il gol del pareggio.
Questo il percorso dei triestini dopo la gara d'andata...

C.Concordia - Kras Repen 3-0
Kras Repen - U. Quinto 2-1
Montecchio - Kras Repen 6-2
Kras Repen - Chioggia 1-1
Belluno - Kras Repen 1-3
Kras Repen - Sanvitese 1-1
Montebelluna - Kras Repen 1-1
Kras Repen - Rovigo 1-1
Kras Repen - Este 1-3
Pordenone - Kras Repen 1-1
Kras Repen - Unione Venezia 1-1
Kras Repen - Torviscos 1-1
SandonàJesolo - Kras Repen 1-0
Kras Repen - Opitergina 0-2
San Paolo - Kras Repen 3-1
ZakkTV
00Tuesday, March 1, 2011 9:03 PM
da www.nkkras.it

13/02/2010 - Si dimette il mister Marino Kragelj

Dopo la sconfitta a Padova il mister Marino Kragelj (nella foto) ha rassegnato le dimissioni. La società deciderà nei prossimi giorni il nuovo allenatore della prima squadra.

Finita la gara di Padova, in cui il Kras è stato sconfitto per 3-1, il mister Marino Kragelj ha rassegnato le sue dimissioni che sono state accolte dalla società. Kragelj aveva sostituito Alessandro Musolino il 25 ottobre, cercando di portare i biancorossi verso l'obiettivo salvezza. I recenti risultati negativi però hanno indotto il mister a rassegnare le dimissioni della prima squadra mentre resterà al timone della formazione juniores.

La società ringrazia comunque il mister per il lavoro svolto con grande abnegazione, professionalità ed entusiasmo.

Nei prossimi giorni verrà comunicato il nome del nuovo allenatore della prima squadra, con la speranza di risalire la china al più presto e poter raggiungere la salvezza auspicata.

15/02/2011 - Rinforzo per il Kras

Rinforzo per il Kras Repen. L'altra settimana ha firmato con i bianco-rossi il centrocampista Andrea Di Tora (classe 1984).

Andrea Di Tora ha un lungo curriculum da professionista. Prodotto del vivaio interista (con la squadra primavera ha vinto un campionato) ha giocato anche con Ancona (in serie A con Galeone), Vis Pesaro, Sangiovannese e Gubbio. Per Di Tora esperienza anche all'estero. In Spagna militò nella squadra B del Rajo Vallecano di Madrid. Nella stagione in corso Di Tora, prima di accasarsi al Kras, gioca con il Rimini in serie D.

16/02/2011 - Il nuovo allenatore è Davide Pellegrini

Dopo la sconfitta di domenica contro il San Paolo Padova e le dimissioni irrevocabili del mister Marino Kragelj, il NK Kras Repen ha un nuovo allenatore.

Il nuovo allenatore è Davide Pellegrini (classe 1966), un vero professionista con una ricca carriera da giocatore e allenatore. Pellegrini ha firmato oggi nella sede del Kras a Opicina. Come giocatore ha militato con il Varese, Fiorentina, Pisa e ha giocato anche con Roberto Baggio. Nella stagione 2007/08 ha allenato il Verona in C1, nella stagione scorsa e' stato alla guida del Monopoli in seconda divisione Lega Pro. Pellegrini (nella foto al centro, alla sua destra il presidente Goran Kocman, alla sinistra il presidente onorario Domenico Centrone) ha svolto il primo allenamento con il Kras a Dolina e cercherà negli ultimi 10 turni di salvare la squadra dalla retrocessione. Domenica il campionato è fermo per il Torneo di Viareggio.

26/02/2011 - Aspettando Kras-Tamai

Domenica ritorna il campionato. Il Kras Repen affronta in casa il Tamai, terzo in classifica con 41 punti.

Dopo la pausa per lasciare spazio al Trofeo di Viareggio si ritorna in campo. Il Kras Repen ospita domenica in casa a Repen il temibile Tamai. I friulani, terzi in classifica con 41 punti, anche quest' anno si battono per un posto nei play-off.

Sulla panchina del Kras debutta il nuovo mister, l'esperto Davide Pellegrini, il quale ha avuto due settimane di tempo per conoscere i giocatori bianco-rossi. Un grande augurio a mister Pellegrini (e alla squadra) di iniziare nel migliore dei modi la corsa salvezza. Alla fine del campionato mancano ancora dieci turni. Tutto è ancora possibile.

Mister Pellegrini non ha grandi problemi di formazione. Indisponibile forse solo Andrea Di Tora. Arbitra il signor Daniele Rasia di Bassano del Grappa. Calcio d'inizio alle 14.30. All'andata la sconfitta con il Tamai (3:2) è costata cara al mister Alessandro Musolino, sostituito da Marino Kragelj.

27/02/2011 - Tamai più forte

Il Tamai la spunta con merito sul Kras. Per i bianco-rossi è la quarta sconfitta consecutiva, invece i «ramarri» portano a casa il terzo risultato utile nelle ultime tre giornate.

Inizio partita in salita per i padroni di casa. Il Tamai, più vivace e determinato, sfrutta parecchie indecisioni difensive del Kras. Al 6' il primo tiro verso la porta di Contento del numero sette Maracchi. Il triestino del Tamai, ottima prestazione per lui, calibra male anche al 13' e al 14'. Nell' ultima azione è stato decisivo l' intervento di Contento (deviazione in calcio d' angolo) che è stato in assoluto il migliore in campo del Kras. Il portiere triestino però nulla può fare sull' azione successiva: corner, l' attacante sloveno del Tamai Spetič tocca il pallone con la testa per Maracchi, che lasciato solo non ha problemi a spingere la sfera nella rete avversaria. Alla mezz'ora il Kras riesce ad alzare il baricentro ed è Kneževič che si fa pericoloso. L' attaccante del Kras riesce a mandare in rete il pallone dopo il passaggio di Bucovaz, l' assistente di linea perà alza la bandierina (fuorigioco). Tamai in leggera difficoltà anche al 33'. Gran tiro del centrale difensivo Bagon, ma Zanette non si fa sorprendere e d'istinto devia la palla sopra la traversa. Minuti finali del primo tempo tutti del Tamai. Il capocannoniere Llullaku, ieri non in giornata strepitosa, tira a colpo sicuro (al 37') e altro (terzo) miracolo Contento. Kras in affanno e 45' molto amaro, anzi amarissimo. Punizione dalla parte destra all' altezza dell' area di rigore per i friuliani: palla alta, Piperissa lasciato solo in area stacca senza problemi. Palla in rete (0:2) e l' arbitro manda tutti negli spogliatoti.
Secondo tempo vivace. Reazione del Kras, ma allo stesso tempo buona gestione del vantaggio e della partita del Tamai. Al 56' mister Pellegrini manda in campo ancora una punta (Venturini al posto di Giacomi). I padroni di casa ci credono ancora. Occasionissima per i padroni di casa alla mezz' ora. Carli passa a Venturini che prolunga per Knezevic. Il «bomber» bianco-rosso si trova a tu per tu con Zanette e sbaglia tirando la palla addosso al numero uno ospite. Mani nei capelli per il capitano del Kras.

Kras Repen - Tamai 0:2 (0:2)

KRAS Contento, Bucovaz, Tiziani, Giacomi (dal 56' Venturini), Bagon, Carli, Dragosavljević (dal 76' Menichini), Božič, Kneževič, Tomizza, Sain. Allenatore Pellegrini.
TAMAI Zanette, Cussigh, Zuliani, Giglio (dal 61' Grandin), Politti, Giacomini, Maracchi (dal 86' Nardella), Nonis, Piperissa, Llullaku, Spetič (dal 76' Gallinelli). Allenatore Birtig.

MARCATORI All' 15' Maracchi e al 45' Piperissa.

NOTE Ammoniti: Tiziani, Venturini, Božič. Spettatori: 300 circa.

zonastadio
00Tuesday, March 1, 2011 9:15 PM
bhe è una partita sulla carta facilissima ma come sempre non bisogna sottovalutare nessuno. sono quelle partite che devi assolutamente sbloccare subito, e poi controllarle, chiuderle e far divertire il pubblico. sarebbe proprio un peccato perdere punti qui, dopo aver vinto ad este e sandonà..
Il custode della cripta
00Tuesday, March 1, 2011 10:59 PM
Partita da non sottovalutare, chiedere al Mantova capolista nel girone B (che domenica dovrebbe aver pareggiato 2-2 con l'ultima).
Il custode della cripta
00Tuesday, March 1, 2011 11:16 PM
Dovrebbe esserci anche un minuto di silenzio per il militare italiano ucciso in questi giorni.
TV DOSSON
00Tuesday, March 1, 2011 11:21 PM
Vincere per restare da soli , e' già la seconda o terza volta del minuto di silenzio questo campionato!
enricoutv83
00Wednesday, March 2, 2011 12:17 AM
Tre punti assolutamente.
Abbiamo squalificati?
zonastadio
00Wednesday, March 2, 2011 12:14 PM
no, è stato ammonito solo ferronato domenica, e non era diffida
centro storico
00Wednesday, March 2, 2011 7:01 PM
stavolta segna torromino!
ps spero di non urtare coloro che sono fissati con le gufate :D
zonastadio
00Wednesday, March 2, 2011 7:16 PM
Re:
centro storico, 02/03/2011 19.01:

stavolta segna torromino!
ps spero di non urtare coloro che sono fissati con le gufate :D


magari ci becchi, solo che sulla porta sbagliata

zonastadio
00Wednesday, March 2, 2011 7:16 PM
Re:
centro storico, 02/03/2011 19.01:

stavolta segna torromino!
ps spero di non urtare coloro che sono fissati con le gufate :D


magari ci becchi, solo che sulla porta sbagliata

enricoutv83
00Wednesday, March 2, 2011 8:11 PM
Re:
centro storico, 02/03/2011 19.01:

stavolta segna torromino!
ps spero di non urtare coloro che sono fissati con le gufate :D

In riscaldamento, magari!
Vai Toro!
centro storico
00Wednesday, March 2, 2011 8:50 PM
no stavolta secondo me azzecca la giornata...lui va alla grande quando si spalancano le praterie...speriamo che ciò accada
ZakkTV
00Wednesday, March 2, 2011 11:03 PM
Re:
centro storico, 02/03/2011 20.50:

no stavolta secondo me azzecca la giornata...lui va alla grande quando si spalancano le praterie...speriamo che ciò accada




Ma se verrano quà per strappare un punto...le praterie si aprirebbero solo dopo un eventuale e repentino vantaggio del TRreviso.
Tiz_76
00Thursday, March 3, 2011 9:45 AM
Re:
centro storico, 02/03/2011 19.01:

stavolta segna torromino!
ps spero di non urtare coloro che sono fissati con le gufate :D



Torromino ha rinunciato di proposito a buttarla dentro per tutto un girone perchè vuole regalarci/si una grande soddisfazione fra qualche settimana. chi vivrà vedrà


centro storico
00Thursday, March 3, 2011 6:29 PM
Re: Re:
ZakkTV, 02/03/2011 23.03:




Ma se verrano quà per strappare un punto...le praterie si aprirebbero solo dopo un eventuale e repentino vantaggio del TRreviso.




ma infatti praterie vuol dire divertimento e divertimento vuol dire partita che prende la giusta piega
Il custode della cripta
00Thursday, March 3, 2011 10:54 PM
Come è già stato scritto in apertura, il Kras Repen è sicuramente in un brutto momento. Allargando il discorso a tutto il campionato, si può considerare la peggior squadra delle ultime giornate e dell'intero girone di ritorno (al pari della Sanvitese).
Pertanto, diversamente da quanto si possa pensare alla luce della situazione meteorologica di questi giorni, domenica i triestini non arriveranno con il vento in poppa al Tenni hehe
enricoutv83
00Friday, March 4, 2011 12:55 AM
Pronostico del gera, dove sei?
TV DOSSON
00Friday, March 4, 2011 8:30 AM
Cernuto infortunato in dubbio per Domenica!
Rientra Biagini.
enricoutv83
00Friday, March 4, 2011 11:55 AM
Se non c'è Cernuto (ahimè) direi che la formazione potrebbe essere:

Sartorello
Brunetti Visintin Biagini Granati
Spinosa Ferronato Bandiera
Torromino
Ferretti Perna

Oppure, se dovesse dare, come auspico, un turno di riposo a Torromino:

Sartorello
Granati Visintin Biagini Paoli
Spinosa Ferronato Bandiera
Baldares
Ferretti Perna
ZakkTV
00Friday, March 4, 2011 2:29 PM
Re:
TV DOSSON, 04/03/2011 8.30:

Cernuto infortunato in dubbio per Domenica!
Rientra Biagini.




Strepitosa gufata di Calcio & Calcio che ieri aveva sottlineato come Cernuto fosse stato l'unico a giocare tutte le partite.
Il Gera
00Friday, March 4, 2011 6:00 PM
Re:
enricoutv83, 04/03/2011 0.55:

Pronostico del gera, dove sei?




Scusate l'assenza dal forum, ma tra casa nuova, Leonardo e lavoro sono in tilt.
Contro il sandonà avevo pronosticato un 4 a 2 per noi (tesimone Enrico).
Per questa partita (che vengo a vedere)il pronostico può essere solo ed esclusivamente una goleada.
5 a 0 e crucchi slavi a casa.
Ciao a tutti ci si vede domenica
ZakkTV
00Friday, March 4, 2011 6:53 PM
Gera limitati a scrivere le tue troiate nel topic del fantacalcio, l'ultima volta che hai pronosticato una certa vittoria con ampio margine per poco non ci rimaniamo secchi [SM=x397166]
Il Gera
00Friday, March 4, 2011 10:30 PM
Re:
ZakkTV, 04/03/2011 18.53:

Gera limitati a scrivere le tue troiate nel topic del fantacalcio, l'ultima volta che hai pronosticato una certa vittoria con ampio margine per poco non ci rimaniamo secchi [SM=x397166]




Nel topic fantacalcio sono troiate. Qui no.
5 a 0 e crucchi a casa.
;)
[SM=x397163]
enricoutv83
00Friday, March 4, 2011 10:49 PM
Crucchi?!
Il Gera
00Friday, March 4, 2011 11:19 PM
si. crucchi slavi.
il livello di intelligenza è sovrapponibile a quello altoatesino.
saluti
ZakkTV
00Saturday, March 5, 2011 12:48 PM
La Tribuna di Treviso

«Il Treviso può vincerle tutte»

04 marzo 2011 — pagina 45 sezione: Sport
Dopo aver superato 4 belle squadre (Rovigo, Este, Pordenone, San Donà) domenica il Treviso affronterà la penultima della classe, il Kras Repen. Non per questo la capolista dovrà sentirsi serena e beata. Daniele Visintin conferma. «Sicuramente abbiamo fatto 4 grandi vittorie: dopo aver perso a Montebelluna mi sarei accontentato di 10 punti, ne abbiamo fatti 12, importantissimi. Ora occorre continuare a vincere: partita difficile la prossima, il Kras verrà qui senza più nulla da perdere, servirà una buona prestazione».
Nonostante la serie positiva i punti di vantaggio sono sempre due. «Già, anche il Venezia vince sempre, qualche volta proprio in extremis. Noi dobbiamo andare per la nostra strada e continuare a fare tre punti ogni partita. Anche perché se le vinciamo tutte abbiamo vinto il campionato: anzi no, a Venezia basterebbe il pari...».
Vi sentite in grado di realizzare l’exploit? «Io credo di sì, lo stiamo dimostrando, le ultime 4 gare sono state un bel segnale. Ovvio che ogni volta ci sono insidie diverse, episodi differenti. A San Donà forse non abbiamo fatto una gran prova, però siamo riusciti a sfruttare al meglio le occasioni. Ma adesso in casa nostra, con un avversario che, vista la classifica, sicuramente ha dei problemi, qualsiasi risultato eccetto la vittoria sarebbe una delusione».
Mister Zanin per la gara del Tenni contro i triestini probabilmente dovrà rinunciare a Cernuto, che si è infortunato ad una caviglia: niente di serio, ma è difficile il suo recupero entro domenica. Al suo posto dovrebbe esserci Granati, con il ritorno di Biagini dalla squalifica al centro della difesa. (si. fo.)
enricoutv83
00Saturday, March 5, 2011 1:28 PM
Vi confesso che stanotte ho sognato che il venezia pareggiava 2-2 a san vito dopo essere arrivata sotto 2-0 all'88esimo.
Ormai ho gli incubi di notte, spero finisca presto questa stagione logorante.
centro storico
00Saturday, March 5, 2011 1:30 PM
è stato un sogno il tuo
enricoutv83
00Saturday, March 5, 2011 1:34 PM
Si certo, il problema è che anche nel sogno questi rimontano; il bello è che ho dovuto poi spiegare a Zakk, furioso, che un pareggio in questo finale di stagione equivale a una sconfitta ehehehe
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:47 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com