2010/2011: Este-Treviso

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
ZakkTV
00Monday, January 31, 2011 10:38 PM
Traferta durissima, troviamo l'Este in grande forma, nonostante non sia riuscito a decollare in classifica, nemmeno dopo la partita del Tenni dove aveva disputato un buon primo tempo. All'andata vittoria meritata per i nostri, anche se il risultato poteva essere più rotondo. Ricorco che il loro "modestissimo" allenatore, Zattarin, ebbe il coraggio di lamentarsi, di dire che non meritavamo di vincere e così via (non va di moda solo a San Donà).
Tornando alla partita di domenica, mi spaventa e non poco, soprattutto se guardiamo i risultati ottenuti ultimamente dai giallorossi. Bisognerebbe vincere, se si pensa che alla stessa ora il Venezia giocherà con il modesto Torviscosa, ultimo in classifica e in crisi nera. Ma sarà dura, durissima.

Este - Opitergin 5-2
U. Quinto - Este 2-2
Este - Tamai 1-1
Chioggia - Este 0-0
Este - C.Concord 2-1
Sanvitese - Este 3-3
Este - Montecchi 1-0
Rovigo - Este 2-0
Este - Belluno 2-0
Pordenone - Este 3-0
Este - Montebell 1-2
Kras Repe - Este 1-3
Este - Unione Ve 3-2
SandonàJe - Este 0-0
Este - San Paolo 1-1
Torviscos - Este 0-2
enricoutv83
00Monday, January 31, 2011 11:02 PM
Trasferta difficilissima; a differenza della settimana scorsa non ho sensazioni positive.
Prevedo pareggio.
ZakkTV
00Monday, January 31, 2011 11:06 PM
Io ho proprio la sensazione che dovremo sudarci il risultato, e per risultato intendo pareggio e non vittoria [SM=g2172127]
enricoutv83
00Monday, January 31, 2011 11:09 PM
Escludi a priori una nostra vittoria?
Il Gera
00Monday, January 31, 2011 11:24 PM
se tra 3 domeniche siamo ancora primi, allora vinciamo il campionato
ZakkTV
00Monday, January 31, 2011 11:31 PM
Este-Treviso e Unione Venezia-Torviscosa

Treviso-Pordenone e Montecchio-Unione Venezia

SandoàJesolo-Treviso e Unione Venezia-San Paolo Padova

Beh Gera, il calendario delle prossime tre partite lo dice chiaramente che loro non hanno la strada in salita come noi, sarà difficile essere in testa, anche appaiati, dopo queste gare. Teniamo poi conto che SandonàJesolo-Treviso verrà rinviata in turno infrasettimanale come Unione Venezia-San Paolo Padova.
zonastadio
00Monday, January 31, 2011 11:42 PM
partita difficilissima che inaugura una lunga serie di sfide delicatissime. guardando la trasferte rimaste però mi sembra una di quelle più abbordabili perchè con sandonà, venezia e san paolo avremo sicuramente problemi maggiori. bisogna andare lì per vincere, anche perchè un risultato di prestigio in trasferta inizia a mancare da troppo tempo (e anzi forse non è mai arrivato quest'anno).
mancherà torromino..vedremo se zanin avanzerà spinosa o giocherà direttamente con 3 punte
ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 1:32 AM
Re:
enricoutv83, 31/01/2011 23.09:

Escludi a priori una nostra vittoria?





La vedo più dura del soltio, soprattutto per il Treviso degli ultimi due mesi, a parte l'Este di queste settimane, che soprattutto in casa può battere chiunque.


Io sono in forte dubbio per la formazione, so solo che per l'attacco De Lorentiis potrebbe tornar comodo contro una squadra che fisicamente ci è nettamente suoperiore (come quasi tutte le altre del resto). Ferretti non è messo bene, Perna è da vedere com'è messo il naso...e se si desse un turno di riposo a uno o all'altro giocando con Spinosa trequartista, un pò come la prima di campionato a San Vito? Secondo me non possiamo giocare con un altro schema, abbiamo visto i risultati nefasti nel provare un 4-4-2 nel primo tempo di Torviscosa. Ormai questa squadra è abituata col 3-5-2, se avessimo un'alternativa per lo squalificato Torromino potremmo stare più tranquilli. Ma ci manca, tantissimo, come ci manca, ancora di più, un'alternativa a Ferronato. Quella a Torromino ci sarebbe, in un certo senso, intendo Baldares, incompreso pupillo del Gera.
TV DOSSON
00Tuesday, February 1, 2011 6:44 AM
Partita insidiosa, con Spinosa al posto del Toro, e Perna?
Pronostico n.n.Già troppi portano sfiga con i pronostici io dico 1-X-2
Mr.Angelo
00Tuesday, February 1, 2011 10:34 AM
E' importantissima la partita di domenica.
Oltretutto non mi dispiace l'esperimento con un centrocampista al posto di torromino, secondo me con un centrocampo più solido avremmo meno problemi, non mi piace più di tanto il modulo con torromino a supporto delle punte, preferisco un 4-4-2 soprattutto considerando che nelle ultime partite abbiamo sofferto parecchio in mezzo.
enricoutv83
00Tuesday, February 1, 2011 10:39 AM
Quindi Perna è out.
Direi che le soluzioni per l'assenza di Torromino sono sostanzialmente quelle che ha detto Zakk, se non si vuole cambiar modulo: Spinosa (con Granati terzino destro e Brunetti interno di centrocampo) o Baldares (con Brunetti e Granati terzini e Spinosa interno di centrocampo).
Io sinceramente preferirei Baldares, anche per dargli un po' di fiducia, visto che entra sempre negli ultimi minuti e non l'abbiamo mai visto giocare dal primo minuto; sapete quanti minuti ha giocato finora? 86..
steno76@
00Tuesday, February 1, 2011 11:02 AM
Giusto far giocare Baldares, a parte la sfortunata parentesi a Montebelluna nei pochi minuti giocati ha dimostrato di impegnarsi molto, mi ricordo ad esempio col Venezia e anche a Montecchio dove la prima espulsione avversaria l'ha provocata lui.
A me non farebbe schifo, vista l'assenza di Perna, coprirmi un pò di più e aggiungere sostanza al centrocampo.

Speriam bene per domenica, importante sarebbe almeno fare risultato però bisogna giocare meglio rispetto alle ultime trasferte...spero che l'Este a differenza di altre squadracce, giochi e ci permetta di giocare. Al Tenni non mi erano sembrati male, nel primo tempo erano venuti anche a giocarsela.

in ogni caso più forti delle malelingue e delle fritture miste [SM=x397212]

FORZA TREVISO!!!! [SM=x397192]
zonastadio
00Tuesday, February 1, 2011 12:06 PM
mi ero totalmente scordato di perna, e in effetti siamo presi un attimo male a sto punto. per me in attacco de lorentiis-ferretti sono sicuri, e a centrocampo potrebbe essere inserito salgher con spinosa avanzato, cosa che reputo più che probabile. a quel punto ci sarebbe il ballottaggio in difesa tra brunetti e granati, con il primo avvantaggiato
centro storico
00Tuesday, February 1, 2011 12:22 PM
sogno una vittoria sciolta, con un bel 2-0 maturato nel primo tempo
temo invece sofferenze, patemi e tensioni anche in questa partita
enricoutv83
00Tuesday, February 1, 2011 12:24 PM
Re:
centro storico, 01/02/2011 12.22:

sogno una vittoria sciolta, con un bel 2-0 maturato nel primo tempo
temo invece sofferenze, patemi e tensioni anche in questa partita

E' anche il mio sogno.
Sogno, appunto.
Puoi già mettertela via e prepararti per un'altra domenica di sofferenza, come la maggior parte da qui alla fine del campionato.
centro storico
00Tuesday, February 1, 2011 12:26 PM
ma prima o poi una capolista andrà anche a vincere agevolmente in trasferta......
con gli altri che a fine gara ammettono "il treviso è troppo forte, non sono queste le partite da vincere"? no...sempre na sofferenza
ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 12:31 PM
Una squadra che punta a vincere il campionato dovrebbe andare a Este per fare vbottino pieno. Io invece, dico che un pareggio andrebbe bene. Lo dicevo l'altro giorno a partita finita, lo dico adesso ancora più convinto dopo il k.o di Perna e la squalifica di Torromino.
steno76@
00Tuesday, February 1, 2011 12:39 PM
Re:
ZakkTV, 01/02/2011 12.31:

Una squadra che punta a vincere il campionato dovrebbe andare a Este per fare vbottino pieno. Io invece, dico che un pareggio andrebbe bene. Lo dicevo l'altro giorno a partita finita, lo dico adesso ancora più convinto dopo il k.o di Perna e la squalifica di Torromino.




A Este punto a fare meglio del Venezia [SM=x397168]
enricoutv83
00Tuesday, February 1, 2011 12:39 PM
Dopo la partita con il Rovigo i rovigotti hanno ammesso la superiorità del Treviso, eppure è stata una vittoria striminzita per 1-0...
D'altronde provate un po' a guardare gli altri campionati italiani: il milan ha vinto a catania 2-0 con fatica, l'atalanta a frosinone (ultimo) per 1-0 grazie a una magia di tiribocchi.
E' dappertutto così, le partite in trasferta si vincono con più difficoltà rispetto a quelle in casa.
ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 2:33 PM
da www.ilgazzettino.it

Boom boom Ferretti: «Sarà
una lotta a due col Venezia»


Martedì 1 Febbraio 2011,
Il Treviso liquida di misura il Rovigo e mantiene la leadership con due lunghezze di margine sull’Union Venezia.
Per non essere da meno al suo gemello Perna, anche Andrea Ferretti segnando il gol della vittoria contro il Rovigo ha raggiunto la doppia cifra.
Dei 37 gol messi a segno dalla corazzata biancoceleste oltre la metà sono stati realizzati da questa coppia che molte squadre di categoria superiore vorrebbero avere e non è un mistero che il presidente Renzo Corvezzo, proprio negli ultimi giorni di mercato, ha rifiutato alcune offerte per la cessione di molti suoi big, Ferretti tra questi.
«Ho sentito queste voci – dice l’attaccante - e devo dire che mi sono sentito lusingato ma sono venuto a Treviso per vincere il campionato per cui non intendo spostarmi».
Prima di segnare avevi fallito una grande occasione.
«La palla era davvero interessante solo che ho sbagliato il primo tocco e così mi è sfuggito il controllo permettendo il recupero di un difensore».
Dieci gol un buon bottino. Sei contento?
«A dodici partite alla conclusione mi posso ritenere soddisfatto ma non dimentichiamo che gli attaccanti sono pagati soprattutto per segnare».
Qual è il suo record di marcature?
«Diciassette quando giocavo con la Biellese, guarda caso siamo saliti in C2».
Conti di migliorarlo?
«Ci provo non tanto per me ma per la squadra perché più gol segniamo più possibilità abbiamo di vincere il campionato».
Sarà lotta a due con il Venezia fino all’ultima giornata?
«Credo proprio di sì ma l’importante è rimanere sempre avanti di qualche punto».

ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 2:40 PM
Co il k.o di Perna, mi tocca cambiare idea e pensare a un 4-4-2, anche se come ho detto ieri a Torviscosa i risultati sono stati pessimi. La soluzione con Baldares o Spinosa trequartista secondo me è rischiosa contro una squadra come l'Este. Di sicuro avremo bisogno di un centrocampo più forte del solito.
ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 2:48 PM
da www.ilgazzettino.it

I giallorossi si impongono in trasferta sui friulani del Torviscosa con reti di Gusella e Rubbo


Este grintoso, i 3 punti
non possono sfuggire


Max Bazzoli
Lunedì 31 Gennaio 2011,
Ha il sapore di una resa la sconfitta del Torviscosa. L'Este é parso superiore per grinta e determinazione. Partenza ospite al fulmicotone: 2', pronti via: palla a Carani che s'invola sulla destra, mette in mezzo dove Sandrin "cicca" clamorosamente la palla, il maldestro intervento inibisce pure Barbetti, ma non certo Gusella lesto ad approfittarne, controllo e palla che s'infila a fil di palo. I locali ripartono a testa bassa, ma i tentativi volenterosi ed inefficaci di Carpin & C. si infrangono sul muro difensivo giallorosso con Rosellini che non deve certo faticare per arginare i blandi tentativi di Carpin al 7' e 21', quindi di Pitta al 9', mentre il collega Bordignon dall'altra parte risulta decisivo sul tentativo di Moresco al 23' sul quale respinge in uscita e sul tiro di Carani al 31' sul quale l'estremo friulano deve distendersi per evitare guai deviando in corner. Nel finale veemente ritorno del Torviscosa con Crozzoli al 45' innescato da Sannino taglia in mezzo per l'accorrente Filippo che incrocia bene al volo sbagliando d'un soffio il bersaglio grosso.
Nella ripresa un copione già visto Torviscosa che vorrebbe ma non può, anche quando al 4' ci si mette la traversa sul tiro-cross di Sannino che costringe Rosellini sorpreso dall'infida traiettoria ad aiutarsi con il "legno" orizzontale. Poco dopo l’arbitro è inflessibile cacciando negli spogliatoi Crozzoli al 10' e cancellando le residue speranze di riaprire la partita da parte dei torviscosini. E dire che Carpin poco prima, all'8', veniva "spostato" energicamente in piena area di rigore ospite dallo spietato controllore di turno, ma la frittata per la squadra di Danelutti era gia servita al 6’: Gusella serve in sospetto fuorigioco Carani, comunque incredibilmente solo in area friulana, che calcia in diagonale; sarebbe fuori, ma ci pensa Rubbo a depositare in rete da pochi passi cogliendo di sorpresa la statica difesa biancazzurra.
Poi gli ospiti amministrano il risultato acquisito e se al 21' vengono graziati da Carpin (pallonetto a sorvolare la traversa dopo l'affondo di Turchetti), al 35' rischiano di dilagare con Moresco che lanciato dal solito Gusella si presenta a tu per tu con Bordignon, ma mira imprecisa dell'attaccante giallorosso. La girandola di cambi finale non cambia l'inerzia della gara già segnata per i friulani che orgogliosamente in inferiorità numerica cercano comunque di accorciare, come sul finire con una bella veronica di Romanelli che crossa al centro dove Carpin schiaccia di testa comodo comodo tra le braccia di Rosellini.

Lunedì 31 Gennaio 2011,
GOL: pt 2’ Gusella; st 6' Rubbo.
TORVISCOSA: Bordignon 5.5, Mazzaro 5.5, Sannino 6, Favaro 5.5 (st 31' Romanelli sv), Barbetti 6, Sandrin 5.5, Pitta 5.5 (st 18' Turchetti 6), Zanon 6, Carpin 6, Crozzoli 5.5, Filippo 5.5 (st 23' Favrin sv). All. Danelutti.
ESTE: Rosellini 6, Moroni 6.5, Barison 6.5, Carraro 7, South 6, Colman Castro 6.5, Gusella 7 (st 48' Michelotto sv), Rubbo 7, Carani 6.5 (st 21' Trovò 6), Rondon 6.5, Moresco 6 (st 42' Iachemet sv). All. Zattarin.
ARBITRO: Prontera di Bologna 5.
NOTE: espulso Crozzoli (st 10’) per doppia ammonizione; calci d’angolo 3-3.

IL DOPO-GARA

Zattarin contento: «Ottima gara
di fronte a una squadra in salute»


Lunedì 31 Gennaio 2011,
(m.b.) Gianluca Zattarin al termine dell’incontro è soddisfatto: «L'Este ha messo subito in mostra le sue peculiarità aggredendo l'avversario. Abbiamo fatto un'ottima partita contro una squadra che nonostante la classifica é in salute, ma oggi la nostra determinazione e il nostro carattere sono stati tali che non abbiamo lasciato scampo agli avversari». Adesso superata quota 30 punti il traguardo s'avvicina? «È l'errore che non dovremo assolutamente commettere: voglio tenere sulla corda i miei perché se ci adagiamo sugli allori potremmo ritrovarci impelagati in una classifica con avversari che non mollano in un campionato come questo decisamente livellato. Faccio i complimenti ai miei per la prestazione attenta e per il carattere dimostrato, siamo una squadra decisamente in crescita».
Carani è stato l’assist-man determinante nei due gol. Contento della prestazione personale? «Partita dura su un campo difficile; non penso di avere fatto una grande gara, però é vero ho messo lo zampino sui due gol, ma sul secondo é stato bravo Rubbo a seguire l'azione. Tre punti importanti che ci consentono di affrontare con la fiducia e tranquillità necessaria i prossimi impegni».

LE PAGELLE

Carraro e Carani sugli scudi, Moroni ok


Lunedì 31 Gennaio 2011,
ROSELLINI 6 - Non fatica certo ad arginare i blandi tentativi degli avversari; l'unico brivido sul tiro-cross di Sannino, ma se la cava con affanno. Sicuro sulle uscite aeree.
MORONI 6.5 - Bravi i due terzini nella fase difensiva dove spesso le loro sovrapposizioni creano la superiorità numerica in punti nevralgici del campo.
BARISON 6.5 - Vedi sopra con un punto in più per la giovane età.
CARRARO 7 - Scafato e cinico quanto basta per irretire arbitro e avversari, ma onnipresente su tutti i palloni che passano dalle sue parti. Una prestazione decisamente positiva.
SOUTH 6 - Carpin é un brutto cliente e lui sacrifica anche una cintura all'altezza del collo che gli costa il giallo, comunque preventivato.
COLMAN 6.5 - Il duello all'arma bianca sempre con Carpin é uno degli aspetti tattici più interessanti del match.
GUSELLA 7 - Ottimo nelle ripartenze come nella finalizzazione, nonchè assist-man per Moresco che spreca.
RUBBO 7 - Anche lui dimostra di avere una marcia in più degli avversari, dotato di tecnica non disprezzabile.
CARANI 6.5 - Lui candidamente dice di non aver fatto una grande partita. Se succedeva il punteggio avrebbe potuto essere tennistico...
TROVO’ 6 - Sostituisce Carani con giudizio e si disciplina agli ordini di Zattarin.
RONDON 6.5 - Lui caracolla tra le linee mettendo sempre in apprensione i centrali avversari creando delle voragini per gli inserimenti dei suoi compagni di squadra, in special modo di Moresco.
MORESCO 6 - Se non avesse cincischiato con la palla e castigato quando avrebbe dovuto, il voto sarebbe senz'altro lievitato. Ma va bene anche così.
m.b.




ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 2:54 PM
Il Mattino di Padova


L'Este sale ancora più su Con Gusella e Rubbo fa il pieno a Torviscosa


TORVISCOSA. «Non c'è che dire abbiamo proprio toccato il fondo». Così sentenziavano i tifosi locali con un pizzico di rassegnazione abbandonando lo stadio dopo l'ennesimo tonfo casalingo al «Beppino Tonello». A dare l'ultimo dispiacere al Torviscosa è stato l'Este, vittorioso per 2-0 e apparso superiore per grinta, voglia e determinazione. La squadra di Gianluca Zattarin lo ha dimostrato fin dal pronti-via, con una partenza al fulmicotone. 2': Carani s'invola sulla destra, sul suo centro «buco» di Sandrin ma non di Gusella che controlla e piazza a fil di palo. Il Torviscosa, schiumando rabbia per l'ennesima dabbenaggine, riparte a testa bassa ma i tentativi volenterosi ed inefficaci di Carpin e compagni s'infrangono sul muro difensivo giallorosso. Rosellini non deve certo faticare per arginare i blandi tentativi di Carpin al 7' e 21', quindi di Pitta al 9', mentre Bordignon dall'altra parte risulta decisivo su Moresco al 23' (respinta in uscita) e sul tiro di Carani al 31' su cui deve distendersi in corner per evitare guai. Nel finale del tempo veemente ritorno del Torviscosa con Crozzoli, al 45', innescato da Sannino: taglio in mezzo per l'accorrente Filippo che incrocia bene al volo sbagliando d'un soffio il bersaglio grosso. Nella ripresa un copione già visto: Torviscosa che vorrebbe ma non può, anche quando al 4' ci si mette la traversa sul tiro-cross di Sannino che costringe Rosellini, sorpreso dall'infida traiettoria, ad aiutarsi con la traversa per evitare la capitolazione. E poco dopo ci si mette anche l'arbitro Prontera che, non pago di aver sorvolato su falli evidenti, appena si mette in discussione il suo operato diventa inflessibile: ne fa le spese Crozzoli, cacciato negli spogliatoi al 10'. In dieci contro undici, le residue speranze di riaprire la partita da parte dei torviscosini svaniscono. E dire che Carpin poco prima (all'8') era stato spostato energicamente in piena area senza che l'arbitro intervenisse. Ma la frittata per la squadra di Danelutti era già stata servita due minuti prima. 6': Gusella serve sul filo dell' offside Carani che, comunque incredibilmente solo in area friulana, calcia in diagonale. Sarebbe fuori ma ci pensa Rubbo a depositare in rete da pochi passi cogliendo di sorpresa la statica difesa biancoazzurra. Per i giallorossi estensi è facile a quel punto amministrare il risultato acquisito. Le possibilità di riaprire il match se le gioca Carpin con un pallonetto a sorvolare la traversa dopo l'affondo di Turchetti. Ma al 35' è l'Este che rischia di dilagare con Moresco, lanciato dal solito Gusella: si presenta a tu per tu con Bordignon graziandolo con la mira imprecisa. Este sempre più su, dunque. La classifica lo premia con l'ottavo posto, a -5 dai playoff. E domenica al Nuovo Stadio arriva la capolista Treviso.
ZakkTV
00Tuesday, February 1, 2011 3:03 PM
enricoutv83
00Tuesday, February 1, 2011 7:05 PM
L'Este è stata indicata da mister Zanin come la delusione del girone di andata; in effetti l'anno scorso sono arrivati secondi, davanti addirittura al venezia, e a 8 punti di distacco dal Montichiari che ha stradominato il campionato.
Sono in serie positiva (11 punti nelle ultime 5 partite), però bisogna dire che il loro campionato va veramente a sprazzi:
- prime 6 partite, 4 punti
- dalla 7a alla 13a, 13 punti
- dalla 14a alla 17a, 3 punti
- dalla 17a alla 22a, 11 punti
Tiz_76
00Wednesday, February 2, 2011 12:29 PM
a differenza nostra este domenica al completo senza nessun squalificato
zonastadio
00Wednesday, February 2, 2011 12:59 PM
perna almeno in panchina potrebbe andarci credo..ci mancherebbe solo torromino a quel punto, che può non essere una gravissima perdita
Tiz_76
00Wednesday, February 2, 2011 2:50 PM
Re:
zonastadio, 02/02/2011 12.59:

perna almeno in panchina potrebbe andarci credo..ci mancherebbe solo torromino a quel punto, che può non essere una gravissima perdita



va bene essere ottimisti ma almeno per domenica mettiamocela via, Perna non ci potrà essere di sicuro, se non in tribuna con noi
zonastadio
00Wednesday, February 2, 2011 2:56 PM
Re: Re:
Tiz_76, 02/02/2011 14.50:



va bene essere ottimisti ma almeno per domenica mettiamocela via, Perna non ci potrà essere di sicuro, se non in tribuna con noi


non hai letto l'articolo di oggi sul giornale. dicevano che sarà deciso domani se può giocare o meno con la mascherina


zonastadio
00Wednesday, February 2, 2011 2:57 PM
da La Tribuna di Treviso

Treviso aspetta notizie dal naso di Perna

E' frattura del setto: per giocare basterà una maschera protettiva?


zoom
Treviso aspetta notizie dal naso di Perna
Gli accertamenti radiografici hanno confermato che Massimo Perna ha riportato una frattura al setto nasale. L'infortunio del giocatore biancoceleste si è verificato in pieno recupero, appena pochi secondi prima della fine di Treviso-Rovigo: un colpo involontario al viso del bomber che era a terra, la sua uscita dal campo in una maschera di sangue, il ricovero al Pronto Soccorso di Ca' Foncello. La prognosi è di 25 giorni, ma in questi casi, dopo qualche giorno di riposo, per gli allenamenti e le partite si ricorre all'utilizzo di una speciale maschera protettiva. Domani comunque Perna sarà sottoposto ad una seconda visita otorinolaringoiatrica, dopo la quale sarà più chiaro il quadro clinico. Per la gara di domenica ad Este, Simone De Lorentis è già in preallarme. Il Treviso intanto stamattina si ritrova a Lancenigo per iniziare la preparazione in vista dell'impegnativa gara di Este con i giallorossi, alla quale dovrà rinunciare a Giuseppe Torromino, che dopo essere stato ammonito in diffida sarà squalificato per una giornata. Il suo sostituto potrebbe essere Spinosa, con la conferma di Brunetti a centrocampo e di Granati in difesa. (si. fo.)
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:29 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com