2009/2010: Treviso-Giorgione

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5
ZakkTV
00Sunday, November 15, 2009 7:02 PM


FORA E BAE !!!
ZakkTV
00Sunday, November 15, 2009 7:04 PM
Non serve dire altro per questa partita.
zonastadio
00Sunday, November 15, 2009 7:52 PM
fuori i coglioni e basta amami il sabato sera, mi sono rotto pure di sta storia che ogni anno si ripresenta tale e quale
enricoutv83
00Sunday, November 15, 2009 8:20 PM
Addirittura amami il sabato sera?
zonastadio
00Sunday, November 15, 2009 9:02 PM
Re:
enricoutv83, 15/11/2009 20.20:

Addirittura amami il sabato sera?


eh si purtroppo si, non tutti ovviamente, ma anche delle bellissime serate alcoliche giovedì e venerdì tante volte


enricoutv83
00Sunday, November 15, 2009 10:13 PM
Re: Re:
zonastadio, 15/11/2009 21.02:


eh si purtroppo si, non tutti ovviamente, ma anche delle bellissime serate alcoliche giovedì e venerdì tante volte



Beh complimenti, gran bell'atteggiamento.
Spero che qualcuno glielo faccia notare.
leoldfan
00Monday, November 16, 2009 11:53 AM
Re: Re:
zonastadio, 15/11/2009 21.02:


eh si purtroppo si, non tutti ovviamente, ma anche delle bellissime serate alcoliche giovedì e venerdì tante volte






nomi prego,è ora di farli grazie.o si fanno nomi e cognomi o si tace
leoldfan
00Monday, November 16, 2009 12:10 PM
Ora martedì ci consulteremo ma la contestazione è vicina

FUORI TUTTI DAI COGLIONI

CON QUESTA DIRIGENZA
TANTI ANNI IN ECCELLENZA

GIOCATORI:SCUSE TERMINATE ORA ARRIVAN LE CINGHIATE

SARTORI:LOTTEREMO X LA PROMOZIONE,MA CATEGORIA XÒ!
Mat-tv
00Monday, November 16, 2009 12:36 PM
ormai non so piu' cosa dire.. speriamo in un'inversione di marcia da subito, da domenica, perdere anche con il giorgione mi farebbe girare parecchio i coglioni
centro storico
00Monday, November 16, 2009 1:50 PM
francamente questo è l'unico anno in cui non mi sento di prendermela con i giocatori...sono convinto che in campo mettano il 100%...quando è così...che si può fare?
Gianluca21
00Monday, November 16, 2009 5:58 PM
come dite voi anche io mi sono rotto che certi giocatori il giorno prima della partita vanno in discoteca alla sera e fanno tardi e quantaltro... bisogna che la finiscano!! In campo bisogna lottare non dormire come ieri è ora di concentrarsi sul campionato!!! Speriamo ci sia qualcuno che gli faccia capire questo!!! [SM=x397177] [SM=x397177]
Istrana
00Monday, November 16, 2009 7:06 PM
Re: Re:
zonastadio, 15/11/2009 21.02:


eh si purtroppo si, non tutti ovviamente, ma anche delle bellissime serate alcoliche giovedì e venerdì tante volte




Sabato ti ho visto che controllavi eventuali presenze [SM=x397154]

Il custode della cripta
00Monday, November 16, 2009 7:52 PM
Per fortuna il Giorgione lo incontriamo in casa nostra, a Castelfranco sarebbe stata durissima (loro in casa hanno vinto 4 partite su 4, e che risultati poi: 2-1, 3-0, 3-0, 3-0!).
In trasferta, invece, hanno collezionato 1 vittoria, 2 pareggi e 1 sconfitta.

Oltre ad essere il derby dei derby della provincia, è anche uno scontro a dir poco fondamentale se l'obiettivo è ancora la promozione (con la "p" minuscola), visto che i castellani sono al 2° posto in classifica, unico disponibile per i play-off.
Si potrebbe andare a -5, così come a -11...
TV DOSSON
00Monday, November 16, 2009 11:19 PM
Basta seratine solo allenamento e vincere,non siamo gli zimbelli di nessuno!Rispetto per i colori che portate,e per i tifosi! [SM=x397204]
enricoutv83
00Tuesday, November 17, 2009 1:47 AM
Re:
centro storico, 16/11/2009 13.50:

francamente questo è l'unico anno in cui non mi sento di prendermela con i giocatori...sono convinto che in campo mettano il 100%...quando è così...che si può fare?

Si però obiettivamente se c'è gente che va in discoteca il sabato sera che vadano a quel paese anche loro...
Che vadano il venerdì sera oppure quando sono indisponibili.
Un po' di rispetto per chi li segue dappertutto non sarebbe male.
TV DOSSON
00Tuesday, November 17, 2009 8:21 AM
Re: Re:
enricoutv83, 17/11/2009 1.47:

Si però obiettivamente se c'è gente che va in discoteca il sabato sera che vadano a quel paese anche loro...
Che vadano il venerdì sera oppure quando sono indisponibili.
Un po' di rispetto per chi li segue dappertutto non sarebbe male.




Tutto ha un limite,in Eccellenza un seguito come il nostro se lo sognano,sopratutto in trasferta,se non vogliono giocare da soli,e' ora che facciano le persone serie,non tutti chiaramente,le persone che danno il 200 per cento in campo ci sono.... [SM=x397204] [SM=x397211]
zonastadio
00Tuesday, November 17, 2009 1:15 PM
non so di preciso chi fosse ma so che mi ha anche detto domani ho partita, e 100 x cento che era del treviso. oltre tutto continuano a dirmi che in allenamento e fuori si divertono tantissimo..basta divertimento, fora e bae. sempre sapendo che le colpe stanno più in alto in ogni caso
enricoutv83
00Tuesday, November 17, 2009 1:48 PM
Re:
zonastadio, 17/11/2009 13.15:

non so di preciso chi fosse ma so che mi ha anche detto domani ho partita, e 100 x cento che era del treviso.

[SM=x397155]
TV DOSSON
00Tuesday, November 17, 2009 1:51 PM
Re: Re:
enricoutv83, 17/11/2009 13.48:

[SM=x397155]




io non bazzico i locali notturni di Treviso Zona Fonderia e altro,fora i nomi,di chi si da alla pazza vita e dopo in campo el se un cojon [SM=x397191] [SM=x397166]
leoldfan
00Tuesday, November 17, 2009 2:39 PM
Stò andando a Lancenigo,voglio schiarirmi le idee e x vedere le faccie che hanno.se qualcuno ha voglia io sono là ;-)
enricoutv83
00Tuesday, November 17, 2009 2:53 PM
Re:
leoldfan, 17/11/2009 14.39:

Stò andando a Lancenigo,voglio schiarirmi le idee e x vedere le faccie che hanno.se qualcuno ha voglia io sono là ;-)

Voglio proprio vedere se qualcuno ha il coraggio di dire di essere andato in discoteca.
TV DOSSON
00Tuesday, November 17, 2009 3:26 PM
Re: Re:
enricoutv83, 17/11/2009 14.53:

Voglio proprio vedere se qualcuno ha il coraggio di dire di essere andato in discoteca.


[SM=x397213] [SM=x397213] [SM=x397213]


Asd-Treviso 2009 Adesso Sempre Discoteca- [SM=x397166] [SM=x397166] [SM=x397191]
leoldfan
00Tuesday, November 17, 2009 5:54 PM
Re: Re:
enricoutv83, 17/11/2009 14.53:

Voglio proprio vedere se qualcuno ha il coraggio di dire di essere andato in discoteca.




enrico prima o poi si viene a sapere.ma cmq nn è questo il nocciolo della faccenda
ZakkTV
00Tuesday, November 17, 2009 8:21 PM
A prescindere da problemi societari e ritardi nei pagamenti, non ci sono scuse, soprattutto per quest partita. FORA E BAE !
enricoutv83
00Tuesday, November 17, 2009 8:50 PM
Re: Re: Re:
leoldfan, 17/11/2009 17.54:




enrico prima o poi si viene a sapere.ma cmq nn è questo il nocciolo della faccenda

Non è sicuramente il nocciolo della faccenda, il problema principale è un altro, lo so, ma di certo ci vorrebbe un po' più di professionalità, se sono vere ste voci.
Mikkk85
00Tuesday, November 17, 2009 9:55 PM
Re: Re: Re: Re:
enricoutv83, 17/11/2009 20.50:

Non è sicuramente il nocciolo della faccenda, il problema principale è un altro, lo so, ma di certo ci vorrebbe un po' più di professionalità, se sono vere ste voci.



il "nocciolo" della questione,secondo me,e' che stiamo sbagliando a fare certe considerazioni/valutazioni:
E' vero che in quest'ultimo periodo i risultati non sono arrivati come speravamo,e' vero che gli 11 in campo rappresentano Treviso e il Treviso,ma e' pur vero(ahime') che i ragazzi,giovani e meno giovani che ora ci rappresentano,NON sono professionisti!!! Cioe'...scusate una cosa: in discoteca ci vanno perfino gli strapagati della serie A,e non ci dovrebbero andar loro che,sono delle normalissime persone che giocano in Eccellenza?
Da che mondo e mondo i calciatori vanno a divertirsi il sabato sera,o il venerdi' sera,non vedo cosa centri il fatto di andare in discoteca con i risultati sul campo... Domenica contro il Giorgione ci vorranno le palle quadrate,perche' secondo me e' la formazione piu' forte che incontreremo...quindi,disco o non disco,dovranno metterci tanta tanta grinta,volonta' e determinazione... sperando di vincere,ovviamente...

Mr.Angelo
00Wednesday, November 18, 2009 1:06 AM
Re: Re: Re: Re: Re:
Mikkk85, 17/11/2009 21.55:



il "nocciolo" della questione,secondo me,e' che stiamo sbagliando a fare certe considerazioni/valutazioni:
E' vero che in quest'ultimo periodo i risultati non sono arrivati come speravamo,e' vero che gli 11 in campo rappresentano Treviso e il Treviso,ma e' pur vero(ahime') che i ragazzi,giovani e meno giovani che ora ci rappresentano,NON sono professionisti!!! Cioe'...scusate una cosa: in discoteca ci vanno perfino gli strapagati della serie A,e non ci dovrebbero andar loro che,sono delle normalissime persone che giocano in Eccellenza?
Da che mondo e mondo i calciatori vanno a divertirsi il sabato sera,o il venerdi' sera,non vedo cosa centri il fatto di andare in discoteca con i risultati sul campo... Domenica contro il Giorgione ci vorranno le palle quadrate,perche' secondo me e' la formazione piu' forte che incontreremo...quindi,disco o non disco,dovranno metterci tanta tanta grinta,volonta' e determinazione... sperando di vincere,ovviamente...





non è che se sei professionista ci vai e se sei un dilettante no... il punto è che se sei una persona SERIA il sabato sera non vai a ubriacarti e a fare il pirla in discoteca, ma te ne stai a letto sapendo che il giorno dopo vai a fare il lavoro per cui qualcuno ti paga e per il quale un bel po' di gente illusa viene a vederti. La serietà è un concetto diverso dal professionismo.

steno76@
00Wednesday, November 18, 2009 9:04 AM
Sono d'accordo con la professionalità e certe cose da evitare (il sabato sera) ma non me la sento di gettare la croce addosso ai giocatori. Premetto che non ho visto le ultime trasferte e quindi posso capire come queste prestazioni abbiano fatto girare le scatole a tutti.
Penso che nessuno però, dallo strapagato di serie A al rimborsato spese di 1° categoria ci sta a perdere quando va in campo (io mi incavolo quando perdo a calcetto tra amici [SM=x397145] ...)e quindi nessuno gioca male apposta o di proposito danneggia la squadra, se non altro perchè danneggerebbe sè stesso.
Forse è vero come diceva qualcuno che il Treviso per ora è solo un fantasma e questi stanno solo traghettando con poveri mezzi una maglia gloriosa, però questa è la situazione ora.

Domenica sarò al Tenni a incitare il Treviso e se alla fine la prestazione non sarà stata buona potrò fischiare o fare ciò che posso per contestare in maniera civile, ma non prima della fine.

[SM=x397200]

leoldfan
00Wednesday, November 18, 2009 12:22 PM
Domenica anche se c'è sciopero del tifo,presenti....PER DIRE NO NOI NN CI STIAMO!!
OBBLIGATORIO ESSERCI!!

LA SUD NO A GHE STÀ
ASD VERGOGNA DE NA CITTÀ
ZakkTV
00Wednesday, November 18, 2009 1:05 PM
Amarcord di un derby che domenica torna. Trinca: "Convinti di noi stessi"
Redazione Veneto , martedì 17/11/2009, ore 20:50 | Scrivi un commento

Quando eravamo dilettanti…Treviso-Giorgione, l’ultima partita tra i “puri” la disputarono all’ “Omobono Tenni” il 3 novembre 1991 (0-0 l’esito del derby) nell’allora campionato dell’Interregionale, l’anticamera del professionismo. Sul rettangolo del capoluogo si giocò così. Treviso: Pizzolon, Delfini, Biasi, Verza, Nardellotto, Bignone, De Stefani, Tardini, Barbuti, Luca Giovanelli (30’st Bolletta), Bonfante (44’ st Salomone). In panchina 12 Piccoli, 13 Pettenò, 15 Bortoluzzi. Allenatore “Pippo” Filippi
Giorgione: Pierobon, Riondato, Penzo, Gobbato, Salvalajo, Da Rold, Dissegna, Bonvicini (25’ st Bernardi), Bressan, Bonavina, Tollardo (35’ st Squizzato). In panchina: 12 Fortin, 13 Ferlin, 14 Perotti. Allenatore Gianfranco Bellotto. Arbitro: Masini di Bologna
Davanti a oltre un migliaio di persone, i bianco-celesti in quel periodo impegnati a uscire dalle secche della classifica (è quanto fotografa l’attuale torneo di Eccellenza), cercarono in tutti i modi di rendere ardua la prestazione dei rosso-stellati lanciati nella scalata alla C/2. A distanza di tanti anni, domenica prossima si rinverdirà una tale coincidenza che porterà alla meta finale? In quella annata calcistica, il Giorgione coronò la conquista della C/2 pareggiando per 0-0 in casa alla 33^ giornata contro la Pievigina, spiazzando a 180’ dall’epilogo il Lumezzane. Treviso e Giorgione alcuni anni dopo, il 22 ottobre ’95, incrociarono nuovamente i loro destini in C/2 nella folgorante parentesi gestita da Bepi Pillon. L’esito di quel derby fu ancora di pareggio (1-1) firmato da “Bonimba” Boninsegna attaccante arrivato dai bresciani del Quinzano campione d’Italia dilettanti e dal pareggio di Dal Compare, che al 44’ st. fece esplodere il “Tenni”. 18 anni dopo, che derby sarà? L’assist lo giriamo sul piede mancino di Umberto Trinca, mister del Giorgione. "Le nostre aspettative sono di scendere in campo convinti della nostra forza e di offrire al pubblico una prestazione degna dell’avvenimento, perché giocheremo in uno stadio, il “Tenni”, che ha fatto la storia del calcio in Veneto, davanti a tanta gente. Gli aneddoti passati è piacevole ricordarli, però la realtà è il presente. Per noi è una partita come le altre, del campionato di Eccellenza…”
In avvio di stagione si parlava di un Giorgione spuntato: erano solo segnali di sfiducia rivolti ai tuoi giovani virgulti? “Sappiano tutti quando è indispensabile un n° 9 al centro dell’attacco per far rifiatare e risalire la squadra, per fare a spallate con l’avversario che vigila in area di rigore. Dissegna arrivato alla vigilia della preparazione si è rivelato un acquisto mirato e indovinato, fondamentale per i movimenti del nostro reparto avanzato. E’ un attaccante poco appariscente, di cui non si nota il lavoro fisico, ma utile per chi gli gira intorno. Mason ed Episcopo con il lavoro oscuro da questa “boa” in poco tempo hanno trovato fiducia e il gol”.
Dalla sconfitta di Ponzano avete messo i lucchetti alla porta di “Ale” Tamai: c’è il rischio di vedere un derby sbiadito e privo di reti? “Quella sconfitta per noi fu un incidente di percorso, una partita persa e condizionata dalle due espulsioni. Da qualche domenica la difesa con l’innesto di Favero, oltre ad elevare il tasso tecnico è più sicura; fortunatamente non affiorano le ingenuità di inizio stagione. Al “Tenni” ci presenteremo con un reparto che darà affidabilità…”
Treviso da copertina a bocce ferme, ma i bianco-celesti, con un nuovo passo falso sul campo, rischiano di sgomitare a lungo per evitare il play out…
“Il ruolo alla vigilia di una partita così importante mi impone di guardare in casa mia. Questo è un match che stuzzica le motivazioni, rinverdisce il blasone di una sfida ammuffita da parecchi anni, ma è una gara che vale tre punti. La stagione è ancora lunga per anticipare dei verdetti”.
Cosa è cambiato in positivo nel gruppo di 8/11 del Giorgione, che il 26 aprile scorso con la sconfitta subita a Cordignano sprofondò nella graticola “out”? Direi che l’arrivo di un trio di qualità come Niero, Favaro e Dissegna ha trasmesso allo zoccolo duro della squadra formato prevalentemente da under, il temperamento e la fiducia necessaria per essere vincenti. I giovani questo messaggio l’hanno puntualmente recepito, ritrovando l’autostima, la voglia di lottare e i risultati vanno a loro merito.
Il tuo pronostico sul derby? “Mi è difficile farlo. Saranno 90’ avvincenti, aperti a qualsiasi risultato. Il Treviso vorrà riscattare la sconfitta di S. Donà, noi daremo il massimo per confermarci. Rispettiamo il Treviso, ma non scenderemo in campo timorosi. Nel corso della gara vedremo chi avrà più fame di vittoria e chi saprà gestire la benzina fino al triplice fischio dell’arbitro…”

Flavio Cipriani
www.venetogol.it




Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:43 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com