2007/2008: Treviso-Lecce

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, [3], 4, 5
MoniGo
00Saturday, February 2, 2008 12:26 PM
scaricatevi TVANTS,installatelo e cliccate su
tvants://www.p2psports.cn/tvants/?k=a0782745ab6195443b3f63b52e0ed556
Ultras Italia
00Saturday, February 2, 2008 12:34 PM
cos'è??
Mr.Angelo
00Saturday, February 2, 2008 1:16 PM
un virus! poi iniziano a girarvi per il monitor tante piccole icone con la faccia di Monigo sopra


[SM=x397166] [SM=x397166] [SM=x397166] [SM=x397166]
Pako da napoli
00Saturday, February 2, 2008 1:25 PM
chiedo gentilmente a coloro che sono nei pressi dello stadio e non la situazione meteriologica per la partita.
grazie
enricoutv83
00Saturday, February 2, 2008 1:28 PM
Pako ma davvero hai paura che rinviino la partita?
Spero tu stia scherzando.
Pako da napoli
00Saturday, February 2, 2008 2:19 PM
si per una volta che vedo la mpartita in tv nessuno mi deve togliere questo piacere.comunque com è la situazione metereologica?
MissMart
00Saturday, February 2, 2008 2:25 PM
Re: Re: Re:
Treviso 4ever, 01/02/2008 17.44:




Parli te di lavate che hai il tetto sopra la testa... [SM=x397175]



L'ultima volta pioveva di traverso perchè c'era aria e io ho trovato gente che conoscevo, quindi mi sono seduta con loro, il problema era che io ero la più esterna della fila...=fradicia come fossi in curva. [SM=x397170]
x Pako: piove ma non forte, nessun pericolo di rinvio!


MoniGo
00Saturday, February 2, 2008 3:02 PM
Re:
Ultras Italia, 02/02/2008 12.34:

cos'è??



Un tv player con cui vedere la partita.
Ant91
00Saturday, February 2, 2008 3:30 PM
Re:
Pako da napoli, 02/02/2008 14.19:

si per una volta che vedo la mpartita in tv nessuno mi deve togliere questo piacere.comunque com è la situazione metereologica?



Pioggia ma non così fitta... Classica pioggia guasta pomeriggi... Comunque non così intensa da farla rinviare...

Cazzo oggi dovevo andarla a vedere ma ho la febbre...

Ma rai international è quella che si trova sui canali aggiuntivi di sky??

MA LA COSA PIU' IMPORTANTE E' CHE GIOCA MINGOZZI!!! [SM=x397192] [SM=x397193] [SM=x397179] [SM=x397179]
alessiotrd
00Saturday, February 2, 2008 5:56 PM
FORZA TREVISO
[SM=x397192] TREVISO vs LECCE
é finita in pereggio... [SM=x397209] ....meno male
FORZA TREVISO
Milievsky
00Saturday, February 2, 2008 6:01 PM
Treviso-Lecce 0-0
Da quel che si è sentito via radio, partita molto scialba.
Da rivedere il goal annullato a Lupoli, dopo deviazione di Benussi sulla traversa.....
Un pareggio che serve fin là, si poteva anche vincere visto l'inferiorità numerica dei leccesi per gran parte del secondo tempo.
Comunque 4° risultato utile consecutivo, tutto sommato va bene così.
Speriamo bene per il futuro....
[SM=x397192]
alessiotrd
00Saturday, February 2, 2008 6:08 PM
RE:
si sono daccordo...potevamo anche vincere perche erano in meno, ma va bene lo stesso...
FORZA TREVISO [SM=x397192] [SM=x397193]
centro storico
00Saturday, February 2, 2008 6:28 PM
milievsky è l'uomo del postpartita ormai eheh
zonastadio
00Saturday, February 2, 2008 6:45 PM
Il primo tempo forse scialbo ma il secondo è stato piacevole. certo è un buon punto ma abbiamo giocato tutto il secondo tempo con un uomo in più e abbiamo pure sofferto. insomma un buon punto ma poteva andare meglio
Pako da napoli
00Saturday, February 2, 2008 6:54 PM
peccato non ever sfruttato un uomo in più(regalo dell'arbitro)comunque che culo quel benussi che alla respinta sul tiro di quadrini ha deviato la palla sulla traversa,poi va bè la respinta di lupoli era in fuorigioco!

meno male che le altre sotto e sopra di noi abbiano perso
Ant91
00Saturday, February 2, 2008 6:56 PM
Per chi era alla partita:
Voti, voti, voti... [SM=x397192]

Poi se si può sapere la formazione con cui hanno giocato... [SM=x397192]
MatteoTV
00Saturday, February 2, 2008 7:01 PM
Ma nessuno ha notato l'evidente rigore per noi a metà primo tempo??? Da calcio d'angolo ce ne hanno fatti fuori 3 con quel pirla di Pierpaoli a due passi che guarda e lascia passare tutto [SM=x397175]
Il gol di Lupoli effettivamente mi sembrava in fuorigioco, bellissimo cmq [SM=x397176] . Russotto no comment, non ha voglia di fare un cazzo giochicchia, non rincorre un pallone e si incazza se viene sostituito [SM=x397141] ...la differenza con Lupoli si è vista tutta
enricoutv83
00Saturday, February 2, 2008 7:06 PM
Calderoni
Pianu Scurto D'Anna Scaglia
Quadrini Gissi Giunti Venitucci
Beghetto Russotto

Sono poi entrati dopo l'espulsione di Cottafava, D'Agostino per Venitucci e Lupoli per Russotto (mi pare), mentre alla fine Giunti stremato ha lasciato il posto a Mingozzi.

Che dire, il pareggio va benissimo perchè il Lecce, anche in 10 contro 11, per lunghi tratti della partita ci ha schiacciato nella nostra metà campo.
Noi facciamo davvero fatica a imporre il nostro gioco, in superiorità numerica non puoi fare tutta quella fatica che han fatto in nostri oggi.
Bene sia D'Anna che Giunti, anche se il suo errore dopo 2 minuti poteva essere letale, è stato grandioso Calderoni sia in quell'occasione su Abbruscato che nella ripresa sul calcio di punizione di Zanchetta e il diagonale di Tiribocchi.
Spero francamente che il gol di Lupoli fosse effettivamente irregolare, anche se avessimo vinto sarebbe stato un mezzo furto, visto che l'unica altra occasione l'aveva creata il colpo di testa di Scurto a fine primo tempo.
Troppo poco a mio avviso, bene per il punto ripeto, ma ho come l'impressione che Pillon giustamente opterà per la concretezza e non per il bel gioco di qui alla fine.
Ultras Italia
00Saturday, February 2, 2008 7:09 PM
ci sta un furto ogni tanto. Visto anche tutti quelli che abbiamo subito...
jeck 182
00Saturday, February 2, 2008 7:12 PM
un pareggio d'oro.....grande treviso continua cosi!!! [SM=x397193] [SM=x397192]


treviso cmq che si dimostra bestia nera del lecce
=Gohan=
00Saturday, February 2, 2008 8:11 PM
Dunque innanzitutto com'è sta storia che Mingozzi è stato ceduto??????
Passiamo alla partita:Arbitro scandaloso.Anche nelle decisioni corrette ci mette 2 ore a fischiare,sbaglia le rimesse,cambia idea, espelle cottafava e dopo questo episodio non si sa perchè, dava tutto a loro.Indecente.meno male che era una partita non troppo cattiva e non troppo agonistica sennò avrebbe fatto un macello.Direi voto 4.
A parte questo direi che abbiamo un portiere immenso che ha fatto 2 miracoli.7
D'anna ha incredibilmente dato sicurezza alla difesa e anche se il lecce ha avuto qualche occasione non ho mai visto la difesa traballante come era successo in passato.6,5
Grande partita di scaglia,ha spinto molto e ha coperto bene.6,5
Giunti discreta partita,speriamo che faccia di meglio perchè mi sembra un innesto inutile se non per fare da toppa a guigou infortunato,non lo vedo molto bene a fare il regista,ha poca inventiva e ricordiamoci che, per colpa di quel retropassaggio, stava per compromettere la partita:6-.
Venitucci:ha molta rapidità il ragazzo e ha creato ottimi spunti cambiando passo più volte, peccato che pillon non lo metta a fare il regista.6+
Quadrini:non ha fatto cose clamorose,ma ha coperto e spinto senza squilibrare la squadra,sia a destra che a sinistra.6
Lupoli:se questo è l'inizio,direi che abbiamo fatto un grande affare, deve solo esser servito.Si vede che si intende già a meraviglia con Gigi quando gli fa da sponda.Mi sembra un po un giocatore alla rocchi.6,5
Russotto:si vede che ha talento e che se si impegna può fare la differenza contro squadre superiori come il lecce.Peccato che pillon non gli abbia messo quei 3/4 quintali di peperoncino sul culo.Svogliato già alla sua età con questra classe è da prenderlo a calci sulle palle.5
per tutti gli altri grande cuore e impegno,ma si vedeva che avevamo di fronte il lecce.6
Ah sempre a proposito dell'arbitro...ma siete sicuri che fosse fuorigioco??Io ho rivisto a 90° minuto e non so ancora dove abbia visto sto fuorigioco..se era fuorigioco era prima del tiro e non quando aveva ormai segnato lupoli.
[SM=x397140]
vb6
00Saturday, February 2, 2008 8:14 PM
Re:
enricoutv83, 02/02/2008 19.06:

Calderoni
Pianu Scurto D'Anna Scaglia
Quadrini Gissi Giunti Venitucci
Beghetto Russotto

Sono poi entrati dopo l'espulsione di Cottafava, D'Agostino per Venitucci e Lupoli per Russotto (mi pare), mentre alla fine Giunti stremato ha lasciato il posto a Mingozzi.

Che dire, il pareggio va benissimo perchè il Lecce, anche in 10 contro 11, per lunghi tratti della partita ci ha schiacciato nella nostra metà campo.
Noi facciamo davvero fatica a imporre il nostro gioco, in superiorità numerica non puoi fare tutta quella fatica che han fatto in nostri oggi.
Bene sia D'Anna che Giunti, anche se il suo errore dopo 2 minuti poteva essere letale, è stato grandioso Calderoni sia in quell'occasione su Abbruscato che nella ripresa sul calcio di punizione di Zanchetta e il diagonale di Tiribocchi.
Spero francamente che il gol di Lupoli fosse effettivamente irregolare, anche se avessimo vinto sarebbe stato un mezzo furto, visto che l'unica altra occasione l'aveva creata il colpo di testa di Scurto a fine primo tempo.
Troppo poco a mio avviso, bene per il punto ripeto, ma ho come l'impressione che Pillon giustamente opterà per la concretezza e non per il bel gioco di qui alla fine.




Giunti ha fatto due errori che potevano costarci lo 0-2. Li avesse fatti Guigou sarebbe crollato lo stadio. Concordo pienamente con le altre tue valutazioni. Mi sono piacuiti anche Scurto, Venitucci e Pianu e Scaglia. Mai entrato in partita Beghetto. Atteggiamento infantile di Russotto. Peccato davvero perchè con la sua tecnica potrebbe essere sempre la perla del Treviso. Quando ha questo atteggiamento è assolutamente negativo. Gli auguro di maturare al più presto perchè con i sui mezzi tecnici può davvero avere risultanti di rilievo.
Un punto cercato, trovato con un po' di fortuna.

[SM=x397151] [SM=x397154] [SM=x397155] [SM=x397154] [SM=x397151]
[SM=x397151] [SM=x397154] [SM=x397155] [SM=x397154] [SM=x397151]

enricoutv83
00Saturday, February 2, 2008 8:22 PM
Re: Re:
vb6, 02/02/2008 20.14:




Giunti ha fatto due errori che potevano costarci lo 0-2. Li avesse fatti Guigou sarebbe crollato lo stadio. Concordo pienamente con le altre tue valutazioni. Mi sono piacuiti anche Scurto, Venitucci e Pianu e Scaglia. Mai entrato in partita Beghetto. Atteggiamento infantile di Russotto. Peccato davvero perchè con la sua tecnica potrebbe essere sempre la perla del Treviso. Quando ha questo atteggiamento è assolutamente negativo. Gli auguro di maturare al più presto perchè con i sui mezzi tecnici può davvero avere risultanti di rilievo.
Un punto cercato, trovato con un po' di fortuna.

[SM=x397151] [SM=x397154] [SM=x397155] [SM=x397154] [SM=x397151]
[SM=x397151] [SM=x397154] [SM=x397155] [SM=x397154] [SM=x397151]


Giunti lo giudico nel complesso e ti dico che, dopo un inizio preoccupante, si è ripreso e ha cercato di mettere ordine alla squadra.
Lo vedi che è il classico regista, gioca semplice e non perde palloni.
A me non è piaciuto nemmeno Quadrini, oltre a Russotto: il Quadro è in un periodo un po' così così, resta un gran bel giocatore, ma da lui mi aspetto molto di più.
Una cosa che mi piace tantissimo di Venitucci è che non butta mai via il pallone, sa sempre cosa fare quando ha la palla tra i piedi, e nel ruolo di esterno sinistro inizia a piacermi.
Dallaaallazeta
00Saturday, February 2, 2008 8:57 PM
Pillon: "Sappiamo soffrire"

E' soddisfatto Bepi Pillon al termine dell'incontro di questo pomeriggio. Il suo Treviso ha appena ottenuto il quarto risultato utile consecutivo contro un avversario davvero tosto.
"Questo Lecce mi ha fatto davvero una bella impressione, confermando anche oggi il grande valore dei suoi effettivi. Siamo soddisfatti per questo pareggio, anche se in superiorità numerica avremmo forse potuto ottenere un qualcosa in più".

Bepi ha voluto esprimere un giudizio relativo alla prestazione dei suoi:
"Nel primo tempo siamo stati bravi a non subire eccessivamente l'iniziativa dei nostri avversari, riuscendo peraltro a concedere davvero poco in area di rigore in virtù dell'organizzazione della nostra retroguardia. In particolare mi ha soddisfatto la prestazione del duo D'Anna-Scurto e quella di Calderoni, una garanzia.

Giunti? Non ha ancora i 90' nelle gambe, anche se ho apprezzato la sua crescita dopo qualche indecisione nelle prime battute di gioco. Siamo stati anche sfortunati in occasione della traversa di Quadrini, anche se, a conti fatti, il pareggio non fa una piega".

Bepi ha avuto modo di apprezzare la squadra anche per l'atteggiamento che sta accompagnando questa serie di risultati utili consecutivi:
"I ragazzi hanno lottato: l'importante è ragionare come una squadra che deve salvarsi a tutti i costi. Dobbiamo crescere ancora, anche se stiamo trovando una continuità davvero importante e soprattutto oggi abbiamo dimostrato di saper soffrire".

Treviso Football Club 1993, Ufficio Stampa.
(Alessandro cavagnero)
Dallaaallazeta
00Saturday, February 2, 2008 8:58 PM
Treviso-Lecce 0-0

TREVISO: Calderoni, Pianu, D’Anna, Scurto, Scaglia, Quadrini, Gissi, Giunti (st 27’ Mingozzi), Venitucci (st 19’ D’Agostino), Russotto (st 16’ Lupoli), Beghetto.
All. Giuseppe Pillon.

LECCE:
Benussi, Schiavi, Fabiano, Cottafava, Angelo, Vives, Zanchetta (st 31’ Giuliatto), Ariatti, Ardito, Tiribocchi, Abbruscato (st 15’ Valdes).
All. Giuseppe Papadopulo.

ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.

ANGOLI: 3-12

AMMONITI: Angelo, Vives, D’Anna, Scaglia, Ariatti.

ESPULSI: Cottafava, per somma di ammonizioni.

RECUPERO: 1’; 4’.

Partono meglio gli ospiti, che dopo quattro minuti rischiano di passare in vantaggio con Abbruscato, lesto nell’intercettare un retropassaggio di Giunti ma poco lucido di fronte ad un Calderoni che si supera in uscita e salva il risultato. Al 16’, sugli sviluppi di un calcio di punizione, i padroni di casa recriminano per un atterramento in area di Beghetto: Pierpaoli è però ben posizionato e lascia correre. Nove minuti più tardi Venitucci si guadagna un calcio di punizione dal limite dell’area: ad incaricarsi della battuta è Quadrini, la cui conclusione si infrange però sul muro avversario. Nonostante il Treviso mantenga l’iniziativa, gli ospiti danno l’impressione di poter colpire da un momento all’altro. Emblematica in tal senso è l’occasione fallita al 34’ da Fabiano, abile nel trovare il tempo giusto per l’inserimento ma ugualmente impreciso nel correggere in goal l’invito di Zanchetta. Al termine del primo tempo anche i padroni di casa hanno una buona opportunità per andare in vantaggio: è il 46’ quando, sugli sviluppi di una punizione calciata da Giunti, la capocciata di Scurto esce di un soffio alla sinistra di Benussi. La seconda frazione di gioco si apre con l’espulsione di Cottafava, che nel giro di una manciata di secondi riesce a collezionare ben due ammonizioni ed una bordata di fischi da parte del pubblico di casa. Nonostante l’inferiorità numerica il Lecce va però ad un passo dal vantaggio: è l’11’ quando un calcio di punizione di Zanchetta viene deviato in corner da uno strepitoso Calderoni. Inizia la girandola delle sostituzioni, con Valdes che rileva un evanescente Abbruscato e Pillon che getta nella mischia il giovane Lupoli e Antonino D’Agostino. Gli ospiti però giocano meglio e al 19’ sono ancora pericolosi dalle parti di Calderoni: Tiribocchi riceve un passaggio in profondità, entra in area ma viene fermato in angolo da un provvidenziale intervento di Scurto. Gli innesti di Pillon si rivelano tuttavia azzeccati e i padroni di casa aumentano il ritmo in fase offensiva. E infatti al 38’ Quadrini si rende protagonista di una strepitosa progressione sulla corsia di sinistra, converge e lascia partire un destro che Benussi riesce in qualche modo a deviare sulla traversa; inutile è il successivo il tap-in di Lupoli, fermato in fuorigioco. Gli ospiti però non hanno la minima intenzione di lasciare l’iniziativa in mano agli avversari ed alzano il proprio baricentro, creando qualche grattacapo alla retroguardia biancoceleste ma senza impensierire in modo concreto un attento Calderoni. Finisce dunque 0-0: un punto che permette ai biancocelesti di muovere la propria classifica ed ai salentini di confermarsi tra le principali candidate alla Serie A.

Treviso Football Club 1993, Ufficio Stampa.
(Alessandro Cavagnero)


Da quando anche la cronaca...? [SM=x397152]
Davidetv90
00Saturday, February 2, 2008 9:28 PM
Lupoli: "Un buon pareggio"
Treviso-Lecce ha coinciso con l'esordio al "Tenni" di Arturo Lupoli, autentica promessa del calcio italiano giunta nella Marca in prestito dalla Fiorentina. La sua è stata una prestazione indubbiamente positiva, condita da qualche spunto interessante e da un goal annullato al 38' della ripresa.
"Peccato, sarebbe stato davvero un bel goal ed io avrei potuto coronare nel migliore dei modi una prestazione tutto sommato positiva. Il pareggio non è da buttare, soprattutto se consideriamo il livello dei nostri avversari. Nel secondo tempo abbiamo sofferto l'atteggiamento di un Lecce che si chiudeva bene in difesa per poi ripartire in contropiede affidandosi al talento dei suoi attaccanti. Anche noi però abbiamo avuto le nostre occasioni, per questo direi che il pareggio ci sta tutto".
Arturo guarda già alla sfida di sabato prossimo contro il Chievo:
"A Verona sarà dura, anche se noi vogliamo dire la nostra e punteremo sulla rapidità per colpire i nostri avversari".
Un commento, infine, su Gigi Beghetto:
"Gigi è un veterano: in questa categoria uno come lui può fare la differenza in ogni momento, per questo è mio dovere imitarlo e cercare di imparare il più possibile da lui in allenamento".

Treviso Football Club 1993, Ufficio Stampa.
(Alessandro Cavagnero)
Davidetv90
00Saturday, February 2, 2008 9:28 PM
Mi è piaciuto molto D'Anna,in alcune situazioni ci sono riusciti a mettere sotto anche in 10
IlVeni
00Saturday, February 2, 2008 9:47 PM
Re: Re: Re:
enricoutv83, 02/02/2008 20.22:

Giunti lo giudico nel complesso e ti dico che, dopo un inizio preoccupante, si è ripreso e ha cercato di mettere ordine alla squadra.
Lo vedi che è il classico regista, gioca semplice e non perde palloni.
A me non è piaciuto nemmeno Quadrini, oltre a Russotto: il Quadro è in un periodo un po' così così, resta un gran bel giocatore, ma da lui mi aspetto molto di più.
Una cosa che mi piace tantissimo di Venitucci è che non butta mai via il pallone, sa sempre cosa fare quando ha la palla tra i piedi, e nel ruolo di esterno sinistro inizia a piacermi.



E' innegabile che qualcosa in squadra sia cambiato, lo spirito nell'affrontare le partite, la convinzione, l'obbedienza(forse), e la difesa, che nelle ultime 4 partite ha subito solo 2 gol, e se non prendi gol fai punti... Sono contento anche per Venitucci, per come sta giocando, per la sua continuità che speriamo duri, volevo solo fare un piccolo appunto(pensiero), il fatto che non butti mai via la palla e che sappia sempre cosa fare con palla al piede, il fatto che sa dare tempi e ritmi è tipico di un regista, peccato che Pillon in questo momento non lo veda li... Comunque ripeto sono contento


ZakkTV
00Saturday, February 2, 2008 10:36 PM
La squadra, è vero, ha mostrato carattere e finalmente si è visto un gruppo di persone che ha veramente voglia di ottenere il risultato. Però certe cose mi hanno lasciato perplesso. Il Lecce ci ha messo in difficoltà anche dopo l'espulsione di Cottafava, forse di più che nel primo tempo. Arrivavano sempre prima sul pallone, avevano un gioco continuo che non riuscivamo a interrompere. Alla fine ci siamo salvati con la grinta, con la squdra e la gente che c'era prima di Dicembre questa era una sconfitta sicura. Resta il fatto che certe cose non mi sono piaciute, com'è possibile che una squadra in 10 uomini per quanto sia offensiva nel suo DNA dilaga in continuo sulle fasce ? Quando i leccesi attaccavano sulle fasce non andava nessuno a contrastarli, sembrava che fosse il Treviso in dieci. Poi quando dovevamo ripartire noi, bè, lasciamo perdere...il fatto che non ci sia almeno un terzino vero in difesa si vede, e purtroppo si ripercuoterà per il resto della stagione.
zonastadio
00Sunday, February 3, 2008 1:23 AM
era fuorigioco di 3 km e mezzo...peccato..ma rimango soddisfatto del punto portato a casa
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:10 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com