[Richiesta]Sito contro derattizzazione che ricerca esperienze

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Akela il solitario
00Sunday, January 21, 2007 11:01 PM

Da: Luna di Cristallo =^..^= fairyglassmoon@yahoo.it
Inviato: sabato 20 gennaio 2007 14.57.23
A: vecchio_salice@hotmail.it
Oggetto: sito contro derattizzazione e ricerca esperienze

Salve!

mi chiamo Laura e adoro gli animali.... il motivo x cui scrivo è semplice... ho, anzi, abbiamo bisogno di una mano... stiamo per finire un sito contro la derattizzazione, all'interno ci saranno gli svantaggi dei metodi usati oggi e anche quelli non cruenti che si possono utilizzare e molto + efficaci e anche economici, questo sito oltre a topi e ratti vuole aiutare anche tutti gli altri animali: cani, gatti, uccelli, animali selvatici, etc. che purtroppo ogni anno vengono avvelenati dai topicidi.... ci saranno diverse sezioni tra cui una sulle esperienze e testimonianze di chi ha salvato o perso un animale finito in queste trappole atroci.... vi chiedo quindi se potete far girare questa mail di richiesta di aiuto, se qualcuno vuole raccontare la sua storia mi può scrivere in privato oppure si può iscrivere alla mailing list del progetto....

fairyglassmoon@yahoo.it

it.groups.yahoo.com/group/lastoriadisticky

qui di seguito vi metto (se volete leggere) quello che mi è accaduto a luglio 2006 per cui abbiamo deciso di iniziare questa battaglia contro colle, esche e veleni...

grazie per l'attenzione!

Laura






A giugno, ho visto un topino x la cucina (io abito in montagna!), presente quelli che vivono nelle cantine? ecco uno di loro, da lì ho iniziato a cercare di prenderlo... ardua impresa... avevo fatto una trappola [a gabbietta] (ma a mano!), con uno dei criceti del mio ragazzo che aveva deciso di fare un giretto x casa aveva funzionato... ho passato giorni e giorni a stargli dietro finchè mio padre ha portato a casa la maledettissima colla topicida.... ci ho litigato di brutto, ho boicottato le trappole, le ho sporcate in modo che non si sentisse + la colla, ma lui ogni volta le nascondeva o le rifaceva e se le trovavo le facevo sparire anch'io...

beh... tutto ciò che ho fatto, non è servito... infatti giovedi mattina (13/07/2006), portando fuori il cane, ho visto da sotto al divano spuntare l'angolo di un cartoncino e...
...un codino...

Mi è preso il panico...

L'ho tirato subito fuori, il piccolo era vivo e si dimenava per liberarsi, ma era incollato dalla testa, al corpo a tutta la coda dal lato destro, ho preso un guanto (x la colla, sapendo di quanto incollava avendoci già messo le mani per fare sparire i cartoncini) e stando attenta l'ho staccato dal cartone... l'ho lavato per + di 3 ore, non ho avuto nemmeno bisogno di stare attenta o di guanti vari perchè è stato buonissimo, forse aveva capito che stavo tentando di salvarlo... lo lavavo e lui mi teneva il dito con tutte e due le zampine, la colla gli copriva anche l'occhio destro ma fortunatamente riusciva a muoverlo, aveva anche tutte e 4 le zampe incollate, stavo sudando ma ho continuato a lavarlo!!!

Dopo essere finalmente riuscita a pulirgliele tanto che almeno rimanessero staccate tra loro ho dovuto mettergli la polvere del fieno che rimane infondo ai sacchetti perchè nel lato destro del corpo, anche se stava in piedi, si appoggiava da qualche parte e rimaneva ancora incollato, da lì ha cominciato a camminare bene e si è pulito completamente le zampine, ha mangiato tantissimo, poi metteva le "manine" dentro all'acqua del beverino le faceva andare e continuava a pulirsi... ma non riuscendo a togliersi la colla nelle cosce e nella schiena e riuscendoci io ma solo in alcuni punti che infatti l'ho aiutato a pulirsi, ha cominciato a strapparsi il pelo, da lì mi sono allarmata di più e ho cominciato a "vagare" per il web in cerca di un consiglio, per fortuna persone che se l'erano ormai preso a cuore le ho trovate, mi è stato consigliato di inumidirlo con olio d'oliva, perchè alcune persone l'avevano fatto ed aveva funzionato e comunque loro adorano l'olio, quindi non gli avrebbe fatto male... il sabato sera ci ho provato, ma non è funzionato, dopo un giorno l'ho fatto di nuovo e questa volta aveva funzionato... il piccolo, ormai mi saliva in mano e si addormentava e accettava il cibo venendoselo a prendere, insomma, ormai era domestico come un criceto, si faceva anche
coccolare, lo accarezzavi sulla testolina e lui la inclinava e chiudeva gli occhietti, mangiava tantissimo e questo mi faceva sperare, anche se ancora non ero tranquilla, speravo che quella colla non penetrasse nella sua pelle tanto da avvelenarlo, visto quanto lo avevo lavato e pulito... il pelo ora si muoveva, ma era troppo tardi, perchè malgrado le cure e l'amore che gli davo, il 18/07/2006, se n'è andato per sempre, lasciandomi un vuoto incredibile, già perchè non ci si poteva non affezionare a un cosino di si e no, 5 centimetri... in 5 giorni mi ha insegnato davvero tanto, prima cosa: a NON arrendermi...

La sera stessa parlando al cellulare con il mio ragazzo (che si era affezionato anche lui!) ci è venuta un'idea... TENTARE di fare una campagna contro la colla topicida, sapevamo che non sarebbe stato facile che purtroppo molte persone se ne fregano dei topi o meglio gli fanno schifo, ma forse vedendo le foto del mio piccolo Sticky, chi non è del tutto indifferente agli animali che poi, senza ombra di dubbio, sono più umani di alcune persone, potrebbe sensibilizzarsi... non voglio che Sticky sia morto per niente... vorrei che la sua morte servisse per aiutare tanti topini indifesi che si possono catturare con le trappoline a gabbietta invece che con la colla o le trappole a tagliola che sono ATROCI...

la mia mail di richiesta di aiuto ha viaggiato x il web x tutta l'estate, nel frattempo, avevamo comprato la trappola a gabbietta vera e propria e con un paio di modifiche in 3 giorni ne abbiamo presi 6, tra cui 2 piccoli, erano grandi come una moneta di un euro così abbiamo deciso di tenerli, pensando poi di portarli nei boschi come abbiamo fatto con gli altri ma sono diventati troppo domestici ed ora stanno girando allegramente nella palla x criceti che gli abbiamo messo, ne sono letteralmente innamorati... [SM=g27985]

comunque...

il 7 novembre abbiamo incontrato M.T. di "vita da topi" così è partito il nostro progetto ***finalmente***, stiamo facendo un sito e stiamo cercando + esperienze e/o testimonianza possibili su colle, veleni e trappole, quindi sia che come protagonisti ci siano
topi, ratti e/o altri animali (cani, gatti, etc. avvelenati) perchè una sezione sarà dedicata a quello, nelle altre ci saranno info varie, tra cui i pro e i contro della micro e macro derattizzazione!

la mailing list del progetto è questa:

it.groups.yahoo.com/group/lastoriadisticky

se siete interessati a darci una mano o semplicemente volete essere aggiornati potreste iscrivervi, tra i documenti c'è la storia di sticky, le sue foto, quelle di 3 dei topini catturati e liberati e i 2 topini che ho qui con me!

spero possiate darci una mano (pensate anche a tutti gli altri animali che ogni giorno purtroppo vengono avvelenati da queste schifezze! la lotta è non solo x salvare i topini ma anche tutti gli altri animali che accidentalmente e non ne fanno le spese) se avete qualcosa da raccontare potete scrivermi in pvt:

fairyglassmoon@yahoo.it

grazie e scusate tanto x la lunghezza della mail ma sono ancora riuscita ad abbreviare il tutto + di quanto credevo!

cordiali saluti

Luna Di Cristallo



[Modificato da Akela il solitario 21/01/2007 23.04]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:58 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com