[Formula1] Hamilton vince in casa

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
giuggyna
00Sunday, July 6, 2008 6:10 PM
Piove a Silverstone, Lewis non sbaglia
Il pilota inglese della McLaren trionfa nel GP di casa, in condizioni di aderenza precaria. Sul podio salgono anche la BMW di Nick Heidfeld e la Honda di Rubens Barrichello. Giornata negativa per la Ferrari che sbaglia assetti e gomme: Kimi Raikkonen si deve accontentare del quarto posto, mentre Felipe Massa chiude 13mo(ultimo) dopo ben 5 testacoda nella stessa gara. Kubica si ritira dopo un testacoda concluso nella sabbia.
Lewis Hamilton balla sotto la pioggia. Il pilota inglese della McLaren ha corso una gara quasi perfetta e si è imposto nella gara di casa nel Gp di Gran Bretagna, doppiando entrambe le Ferrari.

Il pilota inglese è giunto al traguardo con un vantaggio abissale, oltre un minuto, sul secondo classificato Nick Heidfeld (BMW-Sauber) e sul terzo Rubens Barrichello (Honda), unici piloti non doppiati. Quarto posto, nonostante le tantissime difficoltà della Ferrari oggi a Silverstone, è giunto Kimi Raikkonen che ha superato la Renault di Alonso a soli 7 giri dal termine.

Il pilota spagnolo in difficoltà negli ultimi giri non è riuscito a tenere dietro l'altra McLaren di Kovalainen ed ha chiuso al sesto posto. Settima piazza per la Toyota di Trulli e ottava la Williams di Nakajima.

Hamilton con questa vittoria, ottava in carriera, sale in testa al Mondiale, dopo nove Gp, con 48 punti, a parimerito con i due Ferraristi, Raikkonen e Massa. Subito dietro Kubica, fermo a 46 punti.

Fuori dalla zona punti la Williams di Rosberg, giunta al nono posto e la Red Bull di Webber decima. Disastrosa la Ferrari di Felipe Massa, giunta 13esima e ultima, con un numero impressionante di testacoda durante la gara. Davanti al brasiliano sono giunti anche la Toro Rosso di Bourdais e la Toyota di Glock.

Risultato inedito quindi con Heidfeld che sale a 36 punti in classifica con questo secondo posto, e con Barrichello che conquista un podio a distanza di tre anni, grazie al perfetto lavoro del team Honda.

Che Hamilton nonostante la grandissima pressione volesse vincere la gara di casa, si è capito sin dal via. Partenza lanciata dell'inglesino e sfida per la prima posizione con il compagno di squadra Kovalainen, che regge solo cinque giri, poi Lewis va in testa e non molla più la presa, complice anche un'ottima strategia del team, contrariamente a quella della Ferrari.

Al primo pit-stop al 21esimo giro, infatti, si decide la gara: Raikkonen tallona Hamilton, entrano insieme ai box, ma il ferrarista non cambia le gomme, ma immette solo benzina in attesa che il tempo migliori, appena usciti dai box ricomincia a piovere e il finlandese comincia a perdere anche 5 secondi al giro. Al 26mo giro Raikkonen viene preso da Kovalainen e da Heidfeld.

Il pilota McLaren supera Raikkonen ma viene a sua volta superato da Heidfeld. Il ferarrista è quindi costretto a tornare ai box al 30esimo giro, e questa volta cambia le gomme e fa il pieno di benzina, ma ormai la gara è compromessa. Il pilota di Maranello ha poi fatto di tutto per conquistare punti riuscendo ad ottenere un quarto posto importante per la classifica mondiale.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:43 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com