"Elementi di lingua egizia" di Alessandro Roccati

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
-Kiya-
00Tuesday, May 23, 2006 9:00 PM



Titolo: Elementi di lingua egizia
Autore: Alessandro Roccati
Prezzo e disponibilità: verifica
Dati: pag. 134, pubbl.: 05/2002,
Editore: Théléme




Elementi di lingua egizia





In sintesi
Questo profilo della lingua egizia non intende servire da manuale; si propone però di delineare la struttura quale appare ad un criterio interpretativo attuale, in funzione di un processo storico che non dimentichi le vicende linguistiche dell'intero oriente mediterraneo. In particolare è sembrato importante il nesso con il carattere della documentazione, a causa delle strette connessioni tra lingua e scrittura, il predominio delle attestazioni letterarie, la successione di valori diversi portati dall'uso della scrittura in progresso di tempo. Nello snodarsi di una visione personale mi è parso più utile, e vorrei non presuntuoso, raccogliere i frutti di ricerche discontinue, che non cercare di pre-sentare un quadro delle opinioni, non particolarmente dinamico, o di tratteggiare un risultato dogmatico.
Questi materiali debbono anzitutto la loro sperimentazione a cicli di lezioni tenuti per contratto presso l'Università Statale di Milano su vari anni, per iniziativa della professoressa Maria Mayer Modena. Il favore riscosso dalla pubblicazione di varie stesure provvisorie mi ha incoraggiato a darvi una presentazione un po' più estesa, ben sapendo che essa rimane assai semplificata. D'altronde ragioni di equilibrio e il timore che una maggiore ridondanza nuocesse alla chiarezza e facilità di lettura mi hanno spinto ad attenermi ad una forma succinta. Per queste ragioni mi è caro che la nuova pubblicazione avvenga ancora nell'ambito di una serie del CUSCUS, patrocinato dalla prof.ssa Mayer Modena e dagli Amici di un tempo, Franco Aspesi e Vermondo Brugnatelli, che hanno cooperato alla buona riuscita.
In appendice è parso opportuno richiamare le corrispondenze tra i paragrafi e i luoghi dei manuali e degli studi che provvedono una discussione più ampia degli argomenti; come i rinvii ad esercizi applicativi che possono essere utilmente praticati, senza appesantire l'essenzialità di questi "elementi". La loro redazione vuole soprattutto essere un invito a guardare oltre gli stessi strumenti di lavoro che costituiscono una tappa indispensabile della ricerca.
Hatshepsut76
00Tuesday, May 23, 2006 9:21 PM
Ce l'ho! L'ho trovato molto interessante! :sm12:
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:06 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com