"40 cm di bugie"

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Marco Tomasello
00Friday, December 9, 2005 4:27 PM
Qualche giorno fà dopo una giornata passata sull'Etna accompagnando un gruppo del nord Italia,leggo una lettera sul quotidiano "la Sicilia" che afferma della caduta di 40 cm
di neve sul versante nord ovest dell'Etna a quota 2000m,stupito guardo la data del giornale pensando di leggere una copia dell'anno passato,la mia incredulità sorge dal fatto che stavo appena tornando dalla zona nord ovest dell'Etna e di neve a quelle quote non c'era alcuna traccia!Il fatto grave di questa lettera non sono le menzogne che afferma ma da chi vengono scritti questi dati.
Caro Dario,sarei curioso di conoscere i criteri in base ai
quali hai misurato questi 40 cm di neve,è grave il fatto che un maestro di sci approfitti della sua figura professionale per
publicare dei dati assolutamente falsi e privi di fondamento!
Piuttosto lo stato attuale dell'innevamento sull'Etna sta dimostrando che progammare una stagione scistica sull'Etna
risulta difficile e controproducente!
Vorrei terminare rispondendo a Basley,ricordandogli che per passare una giornata fuori dal "caldo" di Catania non è necessario il Terzo polo ma solo di un po di buona volonta per esplorare in bici,a piedi,con le racchete da neve,o qualsiasi altro mezzo le zone più belle e intatte dell'Etna che i promotori del Terzo Polo vogliono distruggere armati solo di
"40 cm" di bugie.

Marco Tomasello

(jesus)
00Friday, December 9, 2005 6:04 PM
3 polo
perche' il terzo polo?e' sempre sfruttato da tanti sciatori alpinisti,gente in bici,a piedi che si godono l'incontaminato paesaggio."Ma non vedete che d'inverno c'e'stato un calo netto degli sciatori a linguaglossa" che giustamente preferivano la parte di Bronte per andare a sciare vista pace di quel versante......io direi addirittura di chiuderli gli impianti a Linguaglossa.....tanto.....non ci va mai nessuno vero ragazzi!!!!il prossimo mese tutti a bronte a sciare!!!!!!mettete le targhe alterne nella zona,sicuramente ci sara'un caos di gente tutti a fare alpinismo come l'anno scorso!!!......linguaglossa???!!!visto l'andazzo dell'anno scorso ("impianti che giravano vuoti",non c'era mai nessuno a fare la fila agli impianti)meglio chiudere... A FACITI I SERI ben venga il terzo polo
dario teri
00Friday, December 9, 2005 11:53 PM
Re: 40cm di bugie!
Marco mi dispiace poterti rispondere solo ora ed in forma breve ma mi trovo fuori sede. vengo subito al dunque:i miei "40cm di bugie" erano visibili a tutti inquanto è parecchio evidente che dell'etna l'unico versante innevato è quello di nord-ovest; mi dispiace non avere avuto con me la macchina fotografica per dimostrarlo ma ho verificato personalmente che a quota 2000-2002m l'innevamento era adeguato all'attività sciistica, proprio lì dove il progetto del terzo polo intende realizzare gli impianti di risalita, ma forse, pur essendo un professionista ed aver firmato come maestro di sci articoli contro il terzo polo, non ti sei informato abbastanza.
Mi preme farti notare che il mio articolo sul "La Sicilia" non era firmato come maestro di sci ma semplicemente Dario Teri. E per portare credito alle mie affermazioni ho a disposizione un servizio fotografico risalente al novembre 2004 che riprende due sciatori alpinisti travolti da una valanga nel versante nord-ovest, in una situazione analoga a quella di quest'anno in cui non c'era neve nei versanti sud e nord ma abbondava sul versante di nord-ovest.
In merito alle mie "false affermazioni" posso solo rispondere che sono molto più vere di tante altre fatte dagli ambientalisti sempre sull'argomento "terzo polo"(vedi articoli sul sito).
Basley
00Saturday, December 10, 2005 2:46 PM
ciao marco, volevo rispondere su sta questione dicendo che trascorrere una giornata fuori dal caldo della città non era riferito al fatto che ho bisogno del terzo polo. io ho bisogno di neve! il mio "soffrire il caldo della città" voleva intendersi passare una giornata in mezzo alla neve con o senza piste e/o impianti. forse mi sono spiegato male visto che riprendete sempre la stessa frase che ho detto.. il punto che intendo io non sta sul terzo polo o no.. ma sta sul fatto che li c'è neve e dalle altri parti no..
poi ovviamnete per sfuggire al "caldo" della città ci sono 2000 modi anche se quello che preferisco di più rimane "l'arrusti e mangia" ovviamente rispettando prima di tutto la natura.. rispetto che manca in molte persone che "usano" l'etna durante le scampagnate.
PER jesus
00Monday, December 12, 2005 2:31 PM
Le tue affermazioni belle enaturali MA MI DOMANNU NA COSA PICCHI NON TI STAI A CASA se no te ne vai abronte dritto dritto e magari troverai Na SCICCAREDDA CA TI TIRA PI FARITI NA CALATEDDA sai come si dice meglio pochi ma buoni sciatori apiano provenazana!Se non ti prendi un po di soldi e fai di piano provenzana cio che vuoi in meglio naturalmente,sarei curioso di vedere come tistrappi icapelli quando cade la sabbia,,piove c'e scirocco o CALA A LAVA!!invece di startene comodo comodo magari in un ufficio al calduccio.... [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27832] [SM=g27832] [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27812]
a
00Monday, December 12, 2005 3:39 PM
per l'anonimo
e se succede questo.....e se succede quest'altro....e se e se.....se la pensiamo cosi non dovremmo piu' uscire di casa per paura di tutto [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27816] [SM=g27832] [SM=g27832]
si mah
00Monday, December 12, 2005 9:55 PM
ma se nessuno vuole rischiare a costruire nuove strutture se non ci sono finanziamenti per ricostruire non e' giusto disprezzare il luogo in cui si va a sciare nessuno ci obbliga ad andarci se non ci piace e' questo il discorso non quello che hai detto tu... [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27816]
Don Vito Corleone
00Tuesday, December 13, 2005 1:28 AM
Vogghiu annari a sciari!!
Io sono di Messina e vorrei sapere solo una cosa,visto che non so cosa sia il terzo polo e non saprei distinguere il versante nordovest o sudest.Ma quest'anno gli impianti e le piste ci saranno a linguaGLOSSA (NEVE PERMETTENDO) OPPURE NON ESISTONO E DEVONO ESSERE ANCORA COSTRUITI?non vorrei andare di nuovo a dare soldi a quei quattro calabresi che hanno due piste (brutte) e non hanno idea di cosa voglia dire Impianto sciistico.Grazie.
Basley
00Tuesday, December 13, 2005 1:42 AM
Re: Vogghiu annari a sciari!!
Scritto da: Don Vito Corleone 13/12/2005 1.28
---------------------------
> Io sono di Messina e vorrei sapere solo una cosa,visto
> che non so cosa sia il terzo polo e non saprei
> distinguere il versante nordovest o sudest.Ma quest'anno
> gli impianti e le piste ci saranno a linguaGLOSSA
> (NEVE PERMETTENDO) OPPURE NON ESISTONO E DEVONO
> ESSERE ANCORA COSTRUITI?non vorrei andare di nuovo
> a dare soldi a quei quattro calabresi che hanno
> due piste (brutte) e non hanno idea di cosa voglia
dire Impianto sciistico.Grazie.
---------------------------
Sua Eccellentissima,
gli impianti ci sono a linguaglossa ma sono vecchiume che anche quest'anno speriamo ci dia la possibilità di passare belle giornate. per le piste ci sono quelle della scorsa stagione.. Monte Conca e l'Anfiteatro..
Baciamo le mani [SM=g27823]
GiaNpa
00Tuesday, December 13, 2005 11:17 AM
>non vorrei andare di nuovo
> a dare soldi a quei quattro calabresi che hanno
> due piste (brutte) e non hanno idea di cosa voglia
>dire Impianto sciistico.Grazie.

Beh su questo c'è molto da parlare...anche io sono di Messina(provincia)...ho inizato a sciare sul vulcano e sono affezionato a quella montagna....Però quest'anno ho sciato quasi sempre a Gambarie..Amo il Vulcano ma sciare di sabato o di domenica(unici giorni in cui potevo salire)è impossibile per tanti motivi che dovreste conoscere tutti benissimo.Almeno a Gambarie,per quanto le piste siano più semplici,esclusa la nera,riesci a passare una giornata di relax...Ve lo ripeto io AMO il vulcano...ma invece di denigrare dovremmo prendere esempio da una stazioncina che sta a 1360 metri e che l'anno scorso ha fatto sciare per 3 mesi pieni,che quando ha ricostruito in un estate ha tirato giù tutto il vecchio e messo su gli impianti nuovi tracciando piste tra i boschi ma nel rispetto della montagna,in una zona di parco dove di alberi c'è ne stanno sicuramente di più di quelli che si trovano a quota 2000 sul nostro vulcano....L'esempio dovremmo prenderlo,non noi semplici sciatori ma coloro i quali si atteggiano a conoscitori del sapere...
Scusate il piccolo sfogo e sapete cosa spero?Che quets'anno io possa ritagliarmi dei giorni per sciare a metà settimana per godere tranquillo di quel pò che sul vulcano è rimasto per viverlo in inverno con la neve!
Un saluto di cuore a Dario!
mah
00Tuesday, December 13, 2005 3:07 PM
bell'esempio...complimenti Basley
GiaNpa ciao certo la risposta di chi ti risponde in modo arrogante e con disprezzo di chi sicuramente con tavola o sci in spalla viene a sciare sull'etna anha tutti igiorni magari con qualche biglietto gratis o anche pagando certo ti fa restare perplesso ma memale che sei siciliano ed questo il tipico comportamento si questo,certo hai ragione altre localita' buttano tutto giu e fanno tutto nuovo ma certo ci sono canoni,la temperatura la ricettivita la programmazione della stagione ela garnzia ma anche tanto inetresse politico regionale o quel chesia per avere fondi disponibili..Per quel che riguarda Basley stattene tranquillamente a casa oppure rimboccati le mani e la tasca e facci vedere tu come gestisci,come fai imprenditoria e come sai spendere i tuoi soldi visto che e' molto facile giudicare con la bocca spalancata!! [SM=g27825] [SM=g27816] [SM=g27832] [SM=g27834]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:46 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com