Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

eccoci

Ultimo Aggiornamento: 10/03/2010 10.49
bbb
[Non Registrato]
07/03/2010 01.15
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Io sono la mamma di Brando..ho deciso di scrivere la nostra storia stasera..penso sia arrivato il momento..parlare con voi mi fa stare meglio e qui mi sento a casa nostra..a casa nostra nella nostra famiglia procede piu' o meno tutto uguale deve essere per forza cosi'..ci sono altri 3 bambini piccoli di 9 5 e 3 anni..io Brando l'ho perso a solo 8 settimane della sua piccola vita..avevamo aspettato a dare la notizia a tutti..ho scoperto di essere incinta a 5 sett. avevo 2 gg di ritardo e io sono sempre puntuale..le uniche volte che ho avuto ritardi sono state le altre 3 gravidanze..poi io me lo sentivo..non so perche' Brando non e' stato un bimbo cercato..e' arrivato..il giorno che ho fatto il test io sapevo gia' che sarebbe stato positivo..un po' di stupore iniziale si..sopratutto del mio compagno..e Brando c'era era arrivato..io ero troppo felice bellissima e inaspettata sorpresa..sentivo che era un maschietto e subito mi e' venuto in mente il nome..BRANDO..pochi giorni dopo mentre stavamo pensando di come comunicare a tutti la notizia ho iniziato ad avere delle perdite..parlato col ginecologo e dopo una visita in ospedale apparentemente sembrava tutto apposto..anche se nessuno ti da certezza..tutti dicevano stia a riposo evediamocome va..ma Brando era li c'era..e poi per tutte e 3 le altre gravidanze io ho avuto sempre questo problema ogni volta mi accorgevo di essere incinta poco dopo avevo delle perdite..che duravano un po'..e ho portato 3 gravidanze a termine lo stesso..avevamo quindi aspettato a comunicare la notizia..io mi sentivo sempre peggio nonostante cercassi di stare tranquilla e a riposo..via vai in ospedale a 8 settimane mi hanno detto che avevo un aborto in corso cosi' da un giorno a un altro..e mi hanno fatto il raschiamento..neanche il tempo di realizzare mi sono trovata in sala operatoria..per carita' lo staff ospedaliero sicuramente competente..ma avevo la sensazione di essere veramente un numero una cosa da rimettere apposto..e tra le lacrime piu' dure e da sola,perche' ovviamente non hanno fatto entrare il mio compagno che ho rivisto solo dopo alcune ore all'ora del passo, come se in quel momento non contasse la sua presenza quando sia io che lui volevamo stare vicini..infondo Brando era mio quanto suo..l'anestesista aggiungendo come parola finale prima di spararmi in vena l'anestetico:"pensi signora qualcosa di bello ora" da li non ricordo nulla, mi sono ritrovata da sola in un letto vuota e con un dolore immenso..col mio compagno la fuori che cercava disperatamente mie notizie e nessuno gliele dava. Non sto' parlando di dolore fisico non l'ho avuto imbottita di anestetico e antidolorifico..abbiamo deciso di tenere il nostro dolor per noi..neanche lenostre famiglie sanno..sarebbe inutile ora e poi solo noi possiamo sapere e capire..non ci serve essere compianti ne per consolazione sentire parole del tipo"coraggio tanto ne avete altri 3" ogni figlio e' unico..BRANDO e' unico..io sono distrutta disorientata non mi sembra vero e' successo pochi giorni fa..lui cerca di reggere per me e i bambini cercando di condurre la nostra normale routine familiare..mi ha chiesto un altro figlio..solo che io ora non so se ce la faccio..ora voglio vivere questo dolore perche' ho anche bisogno di questo..sappiamo entrambi che nessuno sostituira' Brando..e io ho tanta paura di dover riaffrontare tutto..tutto quello sto' provando ora..so che il mio piccolino ci e' vicino che ci guidera' che ci mandera' dei segnali..e forse un altro fratellino un giorno.. [SM=g6146]
Ilaria
[Non Registrato]
10/03/2010 10.49
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Cara mamma, capisco tutto il tuo dolore, anche a me è successo di perdere un piccolo pensiero di bambino (l'ho sempre pensato così) a otto settimane, dopo aver avuto la mia Linda, nata dopo nove mesi perfetti e volta in cielo praticamente subito e aver le mie bambine Livia e Siria di 4 e 6 anni, capisco tutto lo smarrimento e il vuoto che ti ha lasciato e so che tutti ti dicono che hai tre bellissimi bambini a cui pensare, cullati nelle loro coccole e in quelle di tuo marito, poi vedrai e saprai trovare il momento per riprovarci se ancora desideri un figlio. In questi anni che sono succeduti all'aborto spontaneo, ormai tre, mi sono spesso dispiaciuta di aver rinunciato a questa gravidanza, ma mi guardo intorno, vedo tante mamme senza figli che lottano per averne anche solo uno, io poi alla fine ne ho avuti tre, un angelo e due splendide bambine, perchè dovrei essere triste? In fondo ho una bellissima famiglia già così! E' giusto che tu pianga tutte le tue lacrime, che sfoghi tutto questo vuoto che ti ha lasciato, ma tieni sempre a mente quello che hai già, sarebbe ingiusto far soffrire le persone che ti amano, soprattutto i tuoi bambini che hanno te come punto di riferimento!
Ti abbraccio forte e ti dico ancora "coraggio"!!!
Ilaria
[SM=g9433]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 22.57. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com