Il Muro dei Tifosi - RANGERS 1976 EMPOLI ULTRAS - VECCHIA GUARDIA
printprintFacebook
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

20^ giornata TRIESTINA - Empoli 2-0

Ultimo Aggiornamento: 02/02/2009 00.35
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 4.469
Registrato il: 28/05/2005
Città: EMPOLI
Esperto
02/02/2009 00.35
 
Quota

Terminato il sondaggio:
Ecco i risultati del miglior azzurro della ventesima giornata.

Il podio di TRIESTINA-Empoli 2-0 (voti espressi nella giornata n. 56)
1° KOKOSZKA (10) pt. 10
2° MARIANINI (8) pt. 8
3° VARGAS (7) pt. 6

4° Musacci (7) pt. 4 -
5° Moro (5) pt. 3 -
6° Pasquato (4) pt. 2 -
7° Lodi (4) pt. 1

Buscè (3) - Corvia (3) - Bassi (2) - Saudati (1) - Marzoratti (1) - Bianco (0) - Pozzi (0)


CLASSIFICA GENERALE PUNTI (voti totali ricevuti)
1° BASSI pt. 93 (355)
2° VANNUCCHI pt. 75 (249)
3° BUSCE' pt. 70 (297)

Kokoszka 63 (125) -
Valdifiori 54 (194) -
Corvia 48 (182) - Tosto 45 (170) - Pasquato 44 (166) - Moro 41 (134) - Lodi 28 (126) - Marianini 25 (70) - Vargas 18 (68) - Saudati 16 (32) - Cupi 15 (82) - Marzoratti 15 (66) - Pozzi 9 (37) - Angella 7 (50) - Coralli 4 (23) - Musacci 4 (13) - Piccolo 3 (22) - Bianco 2 (22) - Negrini 1 (10) -
Vinci 0 (8) - Arcidiacono 0 (5) - Dumitru 0 (3)
voti totali sondaggi 2.507



http://www.youtube.com/watch?v=hYL3Ny4-2qk
DIO è Amore, Figuriamoci se era Cattivo!Testimoni di Geova Online...76 pt.20/03/2019 21.13 by I-gua
Giovanna Carollo (Rai Sport)TELEGIORNALISTE FANS FORU...54 pt.20/03/2019 21.08 by peppino de filippo
ATP WT Game: MIAMITUTTO TENNIS FORUM28 pt.20/03/2019 23.52 by Bobby realdeal
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 4.378
Registrato il: 28/05/2005
Città: EMPOLI
Esperto
17/01/2009 01.51
 
Quota

TIFO REPORT: TRIESTINA-Empoli 2-0 -

Dopo la pausa invernale finalmente si riparte e la prima partita di questo 2009 è a Trieste. Trasferta che si preannuncia piuttosto fredda, visto il luogo e le temperature rigide di tutta Italia. C’è poi da dire che il precedente della sera prima non è molto incoraggiante: a Modena, la partita fra Sassuolo e Brescia è stata rimandata a data da destinarsi causa del campo ghiacciato. Questi sono i risultati di chi fa giocare le partite di sera dopo cena durante l’inverno: come se non fosse mai successo in passato che partite programmate in serata siano state rimandate a causa delle condizioni troppo avverse del clima. E, naturalmente, al disagio provocato ai tifosi che si sarebbero recati allo stadio nessuno ha pensato, men che meno, nella fattispecie, ai bresciani che si sono messi in movimento per seguire la squadra e che sono dovuti tornare indietro tutti rigorosamente con biglietto obbligatoriamente acquistato. Chissà per quando gli servirà e se tutti potranno tornare. Davvero, cose da pazzi!!!
Tornando a noi, ci mettiamo in movimento col solito pullman quasi pieno e la prima novità di questo 2009 è finalmente positiva: niente più scorta a seguire il pullman per tutto il viaggio, un po’ di soldi di noi contribuenti risparmiati!
Il fatto di non avere la scorta però non ci mette al riparo dall’ennesima umiliazione (perché secondo noi lo è eccome) di avere una mega telecamera puntata su ognuno di noi man mano che scendiamo dal bus arrivati a Trieste.
E’ molto fastidioso avere gli occhi puntati addosso in questo modo come un vero e proprio grande fratello, questo dovere essere costantemente controllati ci fa sentire anche meno liberi. Al Rocco siamo raggiunti da qualche auto e raggiungiamo la cifra di 47 tifosi (più o meno sempre gli stessi). Abbiamo molta fiducia in partenza, abbiamo la convinzione che da adesso in poi tutto comincerà ad andare verso il positivo. Tutta illusione. Torniamo a vedere un orripilante Empoli come tutte le ultime trasferte e, ancora una volta, incassiamo una giusta e pesante sconfitta che ci allontana pericolosamente dalle zone nobili della classifica. Purtroppo anche il nostro tifo ne risente e dobbiamo essere onesti nel dire che non abbiamo compicciato molto neanche noi: siamo partiti bene ma, alla distanza, sconcertati per quanto avviene in campo, molliamo pian piano, completamente basiti per quello che sta accadendo. Di contro, buono il risultato della curva Furlan, che, sulle ali dell’entusiasmo, da buona prova di sé nonostante a cantare non sia tutta la curva ma comunque una buona fetta viene coinvolta da parte degli ultras.
Gli scambi d’offese stavolta non sono mancati con la curva alabardata ad offenderci per primi, offese alle quali abbiamo prontamente risposto in svariate occasioni. E, mentre la curva ci canta “volevate vincere, l’avete preso nel culo…” (ahinoi fa male sentirselo dire) mestamente ci dirigiamo sul pullman per il lungo viaggio di ritorno. Oddio, lungo, si fa per dire: a 130 fisso i nostri autisti battono tutti i record e alle 22,45 siamo già a casa!

(www.rangers.it)
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 7.705
Registrato il: 23/06/2005
Veterano
13/01/2009 12.44
 
Quota

OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.395
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
12/01/2009 16.28
 
Quota

Perche'? Se l'abbiamo proclamato ai 4 venti noi, loro che hanno città, stadio, allenatore e bomber molto validi, possono tranquillamente sognare.....
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.602
Registrato il: 13/11/2006
Città: EMPOLI
Compagno di Muro
12/01/2009 15.22
 
Quota

Re:
CLAY60, 12/01/2009 12.43:

Grazie capo. Comunque se continua cosi', la Triestina puo' lottare per la A e allora lo riempirà eccome il suo stadio!



Si eccolo ora arriva lui ......via Clay .... [SM=g8050]
Via Clay .....ESAGERATO !!!


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.387
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
12/01/2009 12.43
 
Quota

Grazie capo. Comunque se continua cosi', la Triestina puo' lottare per la A e allora lo riempirà eccome il suo stadio!
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 4.350
Registrato il: 28/05/2005
Città: EMPOLI
Esperto
12/01/2009 12.13
 
Quota

Re:
CLAY60, 12/01/2009 11.23:

WEB risponde al vero che il Nereo Rocco sia bellissimo per il calcio?

Quando è pieno di gente penso di si ..... quando è vuoto e ci sono quattro gatti come sabato e come l'altra volta quando vincemmo 4-3 ...... è molto triste e squallido ...... la classica cattedrale nel deserto dove regna il clima glaciale (in tutti i sensi) ...... a questo punti rimpiangi stadi piccoli e raccolti con tribune di dieci gradini ma in tal modo ti senti partecipe del gioco del calcio [SM=g8014]


OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.381
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
12/01/2009 11.23
 
Quota

WEB risponde al vero che il Nereo Rocco sia bellissimo per il calcio?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 4.348
Registrato il: 28/05/2005
Città: EMPOLI
Esperto
12/01/2009 10.36
 
Quota





[Modificato da WEB RE1976 12/01/2009 10.39]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.379
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
12/01/2009 09.05
 
Quota

Ahahahahahaha hai detto nulla...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 128
Registrato il: 04/09/2004
Compagno di Muro
11/01/2009 17.40
 
Quota

Normale....
Cateno dice finalmente quello che dico io da mesi: questa squadra non è da promozione diretta e neanche da play-off. E' una discreta squadra che può assestarsi tra il nono e il tredicesimo posto. Una squadra insomma da 53/58 punti. Basta ragionare: gli attaccanti sono scarsi: Saudati tranne l' exploit di 2 anni fà non ha mai segnato + di 3/4 gol a campionato (A o B che fosse). Pozzi non è un fenomeno e in serie B + di 8/9 gol difficile li faccia. Lodi è sopravvalutato, serve solo per i calci da fermo e ci fa giocare in 10 tutte le partite. Buscè si sta esaurendo, ma è normale a 33 anni stesso discorso per Tosto che di anni nè ha 36. Vannucchi va a sprazzi, ma non è un leader: gioca bene quando la squadra gira, altrimenti.... A centrocampo abbiamo una buona scelta di corridori (Musacci, Moro, Marianini), ma manca il giocatore d' esperienza e con un tasso tecnico tale da impostare il gioco (Valdifiori è bravo, ma pecca di esperienza). I centrali di difesa sono poca roba: Vargas è arrivato da svincolato quando non lo voleva nessuno, Piccolo ce l' anno regalato per aver fatto crescere Giovinco e Marchisio, Cupi è il migliore, ma è sempre infortunato. L' unica nota veramente lieta per ora è Bassi. Corvia e Pasquato sono inutili. Mancano i giocatori di categoria, è inutile avere veterani della serie A, xchè la B è un' altra cosa è un campionato diverso e per chi non vi ha sufficiente esperienza, a meno che non sia un vero e proprio fuoriclasse, l' adattamento è molto difficile.

Sul mister parlo nell' apposito Topic.

Quello che ho detto credo sia incontrovertibile e con queste premesse come era possibile parlare di ritorno in serie A? Se veramente la società vuol lottare deve cedere Corvia, uno tra Saudati e Pozzi e prendere un attaccante di valore. Cedere uno tra Lodi e Vannucchi e prendere un vero regista di centrocampo. Risolvere il contratto con Vargas o cedere Piccolo, spostare Marzoratti centrale e comprare un terzino destro. Dare il benservito al mister.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.371
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
11/01/2009 15.22
 
Quota

La cosa + odiosa della giornata e' stata l'intervista post gara di Baldini. "In A ci possiamo andare anche coi playoffs"
Personalmente mi sento preso pe i'culo. Scusate eh...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 25
Registrato il: 13/10/2008
Matricola
11/01/2009 13.09
 
Quota

...chi ora si incazza ed è deluso, è solo perchè, in estate, s'è fatto incantare dai proclami dell'allenatore (e basta, perchè la Società non ha mai alzato la mira sugli obiettivi). Io personalmente, più di tanto non me la prendo proprio perchè, già a luglio, ritenevo la squadra troppo sopravalutata e mai ho ritenuto possibile un'immediata risalita in A, anche perchè questa ti può riuscire una volta ogni tanto (e a noi è capitato 4 anni fa).
L'allenatore, al quale sono pure riconoscente per ciò che ha fatto anni fa ad Empoli, faccia un mea culpa per aver troppo "sparlato" in estate, creando aspettative nella gente che, adesso, giustamente, chiede conto. Fosse stato più "ermetico" (cosa che comunque non è sinonimo d'insicurezza, ma si sa, nel calcio è sempre meglio andarci cauti) ora non avrebbe da rendere conto a nessuno.
I giocatori comincino invece a rigare dritto cazzo, perchè di alcuni, mi sto veramente rompendo i coglioni.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 386
Registrato il: 16/09/2005
Città: EMPOLI
Compagno di Muro
11/01/2009 11.03
 
Quota

Dico io...ma Pozzi quando arriva in condizione??? vogliamo dirlo che se non è al 100% fisicamente e mentalmente fa fatica anche in serie B...e lui Empoli gli stava stretta...fa fammi il piacere Dondolo...e poi Lodi, a parte la punizione è sempre impalpabile, giochicchia e rallenta sempre l'azione...un peso per la squadra...ma quando una bella panchina? io spero con l'Avellino...abbiamo bisogno di un Lodi incazzato e non di uno che sà cmq di avere il posto e che cmq le responsabilità non sono sue...
Ben venga il ritorno di Vannucchi che sà che la serie A gli passa solo da Empoli ed è più motivato...stessa cosa per Saudati e Buscè...almeno ci provano, con alterne fortune...
Ma Vargas che è il fratello brocco di quello di qualche anno fa? Siamo sicuri che Piccolo o Marzorati farebbero peggio li in mezzo?
Insomma, tanti problemi per una squadra che non riesce a reagire adeguatamente e ha perso pure la buona sorte...per cui urge cambiamento di rotta o anche i play-off ce li scordiamo!
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 322
Registrato il: 06/06/2005
Città: EMPOLI
Compagno di Muro
11/01/2009 00.11
 
Quota

ancora una brutta prestazione, si giochicchia, e i giocatori hanno la loro colpa oltre al mister, per me (e lo sempre detto) non siamo cosi grandi come si sembra, l'errore più grande del mister è stato in estate di sparare obbiettivi troppo grossi, serie A, siamo forti eccetera eccetera, noi non stiamo facendo l'EMPOLI, ed essere favoriti ha imborghesito e creato supponenza nei giocatori, la nostra storia ci ha insegnato che le promozioni le abbiamo sempre conseguite partendo dal basso, facendo la sorpresa di turno, e allora montava l'entusiasmo nei giocatori e nei tifosi, bisogna ritornare umili e fare l' Empoli come abbiamo sempre fatto. Oggi ci son state anche le due punte + un solo tre-quartista e le cose sono andate male come sempre, ripeto io inizierei a prendermela anche coi giocatori oltre che col tecnico, e credo che anche il calcio mercato da oggi debba avere una valenza più corposa, il terzino sinistro ci vuole, tosto è vecchio e se non c'è lo rimpiangiamo perchè il povero Lino si adatta ma non è un terzino, e il Saudati visto oggi mi suggerirebbe di prendere anche una bella punta di categoria, son molto deluso, giocatori svegliatevi, la serie A la facevamo l'anno scorso, oggi siete giocatori da serie B, siete uguali agli altri e dovete trottare per vincere le partite.
Max73
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 4.346
Registrato il: 28/05/2005
Città: EMPOLI
Esperto
10/01/2009 23.52
 
Quota

Il servizio su Triestina - Empoli



http://www.youtube.com/watch?v=hYL3Ny4-2qk

[Modificato da WEB RE1976 10/01/2009 23.53]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 7.677
Registrato il: 23/06/2005
Veterano
10/01/2009 20.36
 
Quota

silvio baldini nel dopo gara di trieste
fliiby.com/file/191512/lsct9ycvt4.html

[SM=x1380986] [SM=x1380986] [SM=x1380986]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.342
Registrato il: 30/04/2004
Città: EMPOLI
Compagno di Muro
10/01/2009 19.59
 
Quota

Re:
dabustoarsizioxlempoli, 10/01/2009 19.57:

6 sconfitte sono TANTE.. c'è da riflettere, tutti, allenatore, giocatori e PRESIDENTE: e diamola questa scossa, no??




comincio ad essere daccordo una tentennatina male non ci starebbe...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.802
Registrato il: 25/06/2005
Città: BUSTO ARSIZIO
Esperto
10/01/2009 19.57
 
Quota

6 sconfitte sono TANTE.. c'è da riflettere, tutti, allenatore, giocatori e PRESIDENTE: e diamola questa scossa, no??
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 4
Registrato il: 18/02/2008
Curioso di passaggio
10/01/2009 19.02
 
Quota

Byebye serie A, con 6 sconfitte sul groppone e prestazioni di questo tipo per quanto mi riguarda è già finita per quest'anno. [SM=g8003] [SM=g8003]

Indipendentemente dall'esito di questo campionato, la prossima stagione spero solo di non rivedere il cialtrone del calcio che siede in panchina. Anzi spero si tolga dai piedi già da Lunedì... [SM=x1380979]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 33
Registrato il: 02/01/2009
Città: EMPOLI
Matricola
10/01/2009 18.29
 
Quota

Re: Con questa squadra non si va da nessuna parte; tanto meno in Serie A !!
+azzurro+, 10/01/2009 18.06:

Baldini ha finalmente messo le due punte ma il risulto non è cambiato:Triestina 2 Empoli 0. E c'è qualcuno che sul muro che vuol lanciare il concorso "Bronostico 2009". Per azzeccare il risultato è molto semplice il segno vincente è quello dell'avversario: se giochiamo in casa è 2 se giochiamo fuori è 1. Io fino ad oggi ho osteggiato Baldini ma d'ora in avanti penso che molti giocatori non siano all'altezza per vincere un Campionato di B. Pensateci, ma soprattutto ci pensino Corsi e Vitale!
Che figure facciamo e quanti discorsi a b........ facciamo!!! Meditate gente, meditate


Si...ma se dici meditate loro meditano, ma non scrivono sul tuo topic!
Dovevi dire..."Voi che ne dite?Pensateci su e esprimete un parere!"

P.S.
Ora sicuramente per darmi torto tutti posteranno qui!!!XD
Allora ringraziami!
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 124
Registrato il: 05/07/2001
Città: VINCI
Compagno di Muro
10/01/2009 18.14
 
Quota

ma che schifo. non so che dire, una ennesima delusione totale. Non so neanche più da chi dipenda. Baldini ha sicuramente delle colpe enormi, ma in mezzo al campo mancano idee e in generale ci s'ha anche poca grinta, poca aggressività, poca corsa.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 17
Registrato il: 18/09/2005
Città: FIRENZE
Curioso di passaggio
10/01/2009 18.06
 
Quota

Con questa squadra non si va da nessuna parte; tanto meno in Serie A !!
Baldini ha finalmente messo le due punte ma il risulto non è cambiato:Triestina 2 Empoli 0. E c'è qualcuno che sul muro che vuol lanciare il concorso "Bronostico 2009". Per azzeccare il risultato è molto semplice il segno vincente è quello dell'avversario: se giochiamo in casa è 2 se giochiamo fuori è 1. Io fino ad oggi ho osteggiato Baldini ma d'ora in avanti penso che molti giocatori non siano all'altezza per vincere un Campionato di B. Pensateci, ma soprattutto ci pensino Corsi e Vitale!
Che figure facciamo e quanti discorsi a b........ facciamo!!! Meditate gente, meditate
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.797
Registrato il: 25/06/2005
Città: BUSTO ARSIZIO
Esperto
10/01/2009 15.35
 
Quota

per chi non potendo andare a trieste volesse vederla in streaming:

www.myp2p.eu/broadcast.php?matchid=28433&part=sports
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.365
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
10/01/2009 08.47
 
Quota

Luca Pozzi? Il giornalista ha preso lucciole per lanterne. Vorrà dire che da questo momento, per noi, sarà Luca Bassi anche lui! [SM=x1380984]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 7.671
Registrato il: 23/06/2005
Veterano
09/01/2009 19.31
 
Quota

Saudati e Pozzi continuano il percorso verso il pieno recupero: domani dovrebbero giocare insieme
L’Empoli prepara i suoi due assi

EMPOLI - Quando anche una risposta secca a un semplice saluto può svelare interessan­ti retroscena. Come accade ad esempio con Luca Saudati e Luca Pozzi, i due attaccanti più attesi in questo inizio d'an­no che vedrà l'Empoli impe­gnato a liberarsi della compa­gnia delle altre quattro squa­dre che occupano il primo po­sto in classifica. E' sufficiente chiedere dunque «come va?»
per provocare due reazioni di­verse e contrastanti. « Ogni giorno peggio» ribatte un Sau­dati con un diavolo per capel­lo, mentre «Sempre meglio, so­no contento» è invece il pen­siero di un Pozzi sorridente.
E dire che appare assai pro­babile che i due giochino l'uno a fianco all'altro domani al Ne­reo Rocco, contro una Triesti­na sicuramente forte e temibi­le. E per risolvere il piccolo mistero - su chi dica la verità o su chi magari possa mentire ­provvede il professor Claudio Selmi, ovvero colui che nelle sue vesti di preparatore atleti­co ormai da diversi mesi lavo­ra quasi in simbiosi con i due azzurri. « Pur rispondendo in
modi così diversi sono entram­bi assolutamente sinceri ­spiega il prof - perché quando un atleta sta recuperando da un infortunio grave, come apunto sta accadendo ad en­trambi, non è assolutamente in grado di verificare quotidia­namente i suoi progressi. E' co­me se entrambi fossero seduti su un'altalena, che un giorno vola in avanti e in quello suc­cessivo torna indietro. Per cui, a seconda delle sensazioni che li accompagnano, di volta in volta i due convalescenti pos­sono sentirsi dei leoni o degli stracci, senza essere mai dav­vero né gli uni né gli altri » . Tutto questo per dire? « Una cosa molto semplice - com­menta il preparatore azzurro -
ovvero che sia Saudati che Pozzi, così magari come Cupi o altri che non stanno bene, devono accettare queste singo­lari ' montagne russe' sulle quali ogni giorno si trovano a goire o a soffrire. Anche per­ché, se oggi hanno detto così, domani magari potrebbero en­trambi rispondere all'opposto. Per cui serve calma e pazien­za, visto che i nostri due bom­ber potranno essere al massi­mo e non farsi tradire dall'ef­fetto altalena soltanto fra un mese. Giorno più, giorno me­no comunque, perché in casi come questi è davvero difficile fare previsioni sicure. Ma in fondo - conclude - che proble­ma è, visto che tutti e due han­no già segnato dei gol impor­tanti risolvendo situazioni de­licate e difficili. Vorrà dire che quando saranno al top, sbra­neranno gli avversari» .
Nulla di strano dunque che mister Silvio Baldini già da di­verso tempo getti nella mi­schia i due convalescenti, per­ché proprio il riprendere con­fidenza col campo e con le i di­fensori avversari può ulterior­mente accelerare un recupero che sta procedendo al meglio. Anche se il tecnico azzurro tie­ne sempre bene in caldo le al­tre frecce del suo arco, vale a dire Daniele Corvia e Cristian Pasquato, perché in effetti sta crescendo a vista d'occhio un Empoli sempre più a trazione anteriore, in attesa della famo­sa ciliegina sulla torta che ha nome Francesco Flachi.

Antonio Bassi/atc
Corriere dello Sport
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.598
Registrato il: 13/11/2006
Città: EMPOLI
Compagno di Muro
09/01/2009 17.55
 
Quota

Un paio di dubbi per Baldini in vista del 'Nereo Rocco'. Il tecnico a Radio Lady: "Dipende da noi"
Musacci o Valdifiori in mediana. Mentre in avanti Pozzi e Saudati sono in vantaggio su Corvia. Ascolta l'intervista con il mister

09/01/2009 - 17:41

Un paio di ballottaggi alla vigilia del test contro la Triestina. Questa mattina, venerdì, l’Empoli non si è allenato, la squadra si è solo ritrovata per partire in pullman alla volta di Trieste, ma Silvio Baldini ha comunque confermato di avere ancora un paio di dubbi.

Con ogni probabilità riguardano la mediana dove Musacci e Valdifiori si giocano un posto di fronte alla difesa, col primo in vantaggio a vedere l’ultimo allenamento di giovedì. Mentre in avanti la coppia titolare dovrebbe essere Saudati-Pozzi, ma occhio a Corvia che garantisce forza fisica e maggior tenuta. I dubbi saranno sciolti domani mattina, a poche ore dal fischio di inizio di Giannoccaro di Lecce al ‘Nereo Rocco’.

Intanto Vannucchi e Cupi non sono partiti con la squadra. Il capitano, squalificato, sta molto meglio e dalla prossima settimana sarà regolarmente in gruppo. Il difensore si è rivisto questa mattina al ‘Castellani’ , ha superato la fase acuta dell’influenza e anche lui sarà pronto per la gara con l’Avellino, ultima di andata. Tosto, sebbene squalificato, ha seguito la squadra a Trieste.

Questa la probabile formazione: tra i pali Bassi, Buscé a destra, Marzoratti a sinistra, Vargas e il polacco Kokoszka difensori centrali, in mediana Marianini, Musacci o Valdifiori, Moro e Lodi che partirà dalle fasce, mentre la coppia di attacco, come detto, dovrebbe essere Saudati-Pozzi.

Il mister

Che la Triestina fosse un avversario temibile Silvio Baldini lo va dicendo da settembre, insomma da tempi non sospetti. Sarà perche alla guida c’è il suo vecchio amico e collaboratore Maran, sarà perché l’attaccante Granoche è sempre stato un pallino del tecnico massese.

Come dire, occhi aperti e concentrazione al ‘Nereo Rocco’ perché ci sarà da soffrire: “Lo ribadisco, sono una squadra tosta, ben organizzata. Però noi abbiamo un organico, come ho sempre detto, per andare in serie A e dobbiamo essere in grado di saperli contrastare e battere”.

La sosta è stata molto lunga, ci voleva? “Sì, ci voleva. Durante il campionato hai sempre voglia di staccare la spina, per me è stato un bene. E’ stato giusto fermarsi”.

Baldini e Maran si conoscono bene, ma in questa settimana non si sono sentiti. Il tecnico della Triestina sa i segreti dell’allenatore azzurro: “Ma la cosa è reciproca, quindi il vantaggio si annulla. E poi alla fine la differenza la fanno i giocatori. Se l’Empoli è l’Empoli possiamo far bene. Abbiamo giocatori che in qualsiasi momento possono cambiare la gara”.

A proposito mancheranno Vannucci, Cupi e Tosto, nomi importanti: “Quelli che non c’hai è inutile stare a rimpiangerli, ma ammetto che sono giocatori importanti”.

Con Pozzi e Saudati, oltre a Corvia, il modulo cambierà: “Confermo, giocheremo con le due punte”.

Sarebbe fondamentale iniziare il 2009 con un risultato positivo dopo aver chiuso il 2008 in sordina: “Sì, è così. Per andare in serie A dobbiamo fare un grande girone di ritorno. Ma partiamo da queste ultime due di andata”.

gonews
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.596
Registrato il: 13/11/2006
Città: EMPOLI
Compagno di Muro
09/01/2009 12.06
 
Quota

Triestina-Empoli affidata a Giannoccaro

Gli azzurri proseguono la preparazione in vista della delicata quanto difficile sfida di sabato contro la Triestina. Anche questo pomeriggio gli azzurri sono scesi in campo per sostenere un allenamento che si è svolto a porte chiuse.

Domani in mattinata, intorno alle ore 10, è prevista la partenza, in pullman, alla volta della città giuliana. L'arrivo nell'albergo, sede del ritiro pre-gara azzurro è previsto nel tardo pomeriggio. Poi, tempo permettendo, gli azzurri dovrebbero svolgere una seduta di rifinitura.

Intanto è stato designato il direttore di gara per la gara di sabato: sarà Giannoccaro, con la collaborazione dei guardalinee Perri e Tonolini. Quarto ufficiale di gara è Bergher.

Giannoccaro, arbitro della sezione di Lecce, aveva già diretto gli azzurri in occasione della trasferta di Vicenza: finì 1-1.

fonte:PianetaEmpoli
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 7.663
Registrato il: 23/06/2005
Veterano
09/01/2009 11.36
 
Quota

Re:
CLAY60, 09/01/2009 11.27:

Non e' questione di pessimismo o ottimismo. La sensazione a pelle che non ci aspetta nulla di bono, Zeman. [SM=g8044]



sforzati un pochettino...non voglio cambiare subito avatar, mi piace troppo quello che ho adesso!

OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 5.354
Registrato il: 06/06/2005
Città: VINCI
Anziano
09/01/2009 11.27
 
Quota

Non e' questione di pessimismo o ottimismo. La sensazione a pelle che non ci aspetta nulla di bono, Zeman. [SM=g8044]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 06.18. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Home Page Rangers 1976 Empoli

Sei il visitatore numero   You are visitor number 
570.921 +  

Scriveteci