- PRIMA DI POSTARE CERCA NEL FORUM, CLICCA QUI     - SEI SICURO DI AVER LETTO BENE LE F.A.Q.? CLICCA QUI!!   - RUF: REGOLAMENTO UFFICIALE FORUM, CLICCA QUI
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore

Tecnica di visualizzazione (Inviata da Gianfranco)

Ultimo Aggiornamento: 11/07/2017 20.27
13/01/2008 18.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 1.971
Registrato il: 07/05/2004
Età: 44
Sesso: Maschile
Amministratore unico
Utente Veteran
OOBE inside
OFFLINE
Tecnica di visualizzazione (Inviata da Gianfranco)

Come sicuramente saprete esistono molte tecniche ma io ho notato che conviene sempre personalizzarle e molto. Vi faccio alcuni esempi: in molti testi è consigliata la posizione supina ma io in questa posizione non riesco proprio a rilassarmi! Tant'è che sono riuscito a ottenere risultati solo in posizione laterale. Inoltre se avete difficoltà con le tecniche che concentrano l'attenzione sul corpo e sul suo rilassamento, come me, vi consiglio di concentrarvi di più sulla visualizzazione: ad esempio dopo esservi stesi nella posizione migliore per voi provate pensare semplicemente a riposarvi e immaginate di correre per la vostra città (che immaginerete completamente vuota) correte ,correte velocemente molto velocemente, non sentite stanchezza, finche ad un tratto prendete il volo; ripetendo più volte questa visualizzazione si raggiunge spesso la "soglia". Oppure pensate a pattinare su una pista tutta per voi; immaginate di buttarvi da un burrone ripidissimo... vedrete che col tempo ne avrete una vostra preferita e di vostra personale creazione!
AUSTRALIAN OPEN 2019TUTTO TENNIS FORUM140 pt.21/01/2019 14.36 by Iceman.88
144.000 definiti o da definirsi? Testimoni di Geova Online...131 pt.21/01/2019 14.26 by Stefano
Cristina Bianchino - è nata una stella!TELEGIORNALISTE FANS FORU...53 pt.21/01/2019 10.08 by CarliniCarlo
01/01/2010 23.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 2
Registrato il: 01/01/2010
Città: PIEVE EMANUELE
Età: 24
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
ciao sono nuovo..cos è la "soglia"
01/01/2010 23.25
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 1.437
Registrato il: 05/01/2007
Sesso: Maschile
Obino
Utente Veteran
OFFLINE
Re:
admiral94, 01/01/2010 23.08:

ciao sono nuovo..cos è la "soglia"



Ciao Admiral. Si tratta della soglia fra lo stato di veglia e il sonno. E' il momento più opportuno per tentare un VA.
18/05/2010 19.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 8
Registrato il: 09/05/2010
Città: CATANIA
Età: 25
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
salve proprio l'altro giorno mi è successa una cosa stranissima usando proprio questa tecnica...sono nuovo e le ho provate praticamente tutte,alla fine ho provato anche questa (immaginavo di correre rapidissimo e man mano facevo salti enormi e scendevo giù da un monte) dopo un pò ad ogni salto sentivo le gambe strane come "contrarsi" (sembrava quasi volesse uscire qualcosa)poi alla fine ho provato a fare anche capriole in modo di suscitarmi una sensazione di giramento. Da quì inizio a sentirmi strano,le orecchie iniziano a fschiare e sento come i sensi allontanarsi e muoversi verso la testa (tatto...udito ecc...)a quel punto non sento più nulla,ogni stimolo esterno svanisce e sento solo il mio respiero assordante dentro la mia testa...sento come muovermi come se la testa sbattesse contro il cuscino pure rimanendo coscente ke ero immobile...dopo un pò inizio a sentire come una "presenza" che si muoveva intorno a me e che mi fissava da molto vicino...cerco di resistere alla paura e dopo un pò però mi muovo e tutto torna come prima (tornano gli stimoli esterni...ecc) sapreste dirmi cosa è successo perfavore? e se ero arivato alla soglia cosa dovrei fare per distaccarmi dal corpo? grazie
21/05/2010 11.21
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 141
Registrato il: 08/02/2010
Città: CASERTA
Età: 26
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
sunshine non ci sono spiegazioni per spiegarti come distaccarti dal corpo. Avverrá da te quando deve avvenire,tranqui ;)

Comunque proveró anche questa tecnica,mi sembra buona :D Credo pure che se non induce a viaggi astrali magari ti induce in un sogno lucido.
16/07/2013 19.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 8
Registrato il: 15/07/2013
Città: TERLIZZI
Età: 31
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
e propi la tecnica che fa al caso mio.

oviamente io a posta di pensare a questo " correre per la vostra città correte ,correte velocemente molto velocemente, non sentite stanchezza, finche ad un tratto prendete il volo" pensero "a magiare andado in giro nei negozzi"perche questo e il sognio che volio fare.

e giusto quello che dico?
16/07/2013 19.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 104
Registrato il: 03/01/2013
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
giustissimo! ;)









__________________________________________________

La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore.

Voltaire


[SM=g27828]
14/02/2014 11.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 45
Registrato il: 29/01/2014
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
Re:
agente87, 16/07/2013 19:00:

e propi la tecnica che fa al caso mio.

oviamente io a posta di pensare a questo " correre per la vostra città correte ,correte velocemente molto velocemente, non sentite stanchezza, finche ad un tratto prendete il volo" pensero "a magiare andado in giro nei negozzi"perche questo e il sognio che volio fare.

e giusto quello che dico?



e' giusto, il sogno inizia con la visualizzazione che hai voluto fare, poi, quando sei diventato consapevole nel sogno, poi cambiare lo scenario. Il sogno e' determinato dal sognatore, e non viceversa. Se hai poca energia, le tue frustrazioni ed i tuoi problemi quotidiani avranno comunque il sopravvento, per cui inizierai a subire il sogno (sempre pero' da te determinato) del tuo datore di lavoro che ti mobbizza o della suocera petulante che ti frantuma i basisi...


19/02/2014 22.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 13
Registrato il: 13/04/2008
Città: POGGIO BERNI
Età: 39
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
Ho provato, la tecnica é troppo personale, nn funziona su tutti, forse é la tua tecnica, ma nn vuol dire che vada bene per tutti. Mi sembra sbagliato parlare così facilmente di soglia, magari fosse così facile. Bada bene nn ti sto aggredendo, é solo una mia opinione ma riassumere in due righe la possibilitá di raggiungere la soglia come dici tu immaginando una cittá vuota, correndo e spiccando il volo, sarebbe davvero troppo bello.
11/07/2017 20.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Post: 22
Registrato il: 06/04/2017
Città: VERCELLI
Età: 34
Sesso: Maschile
Obino
Utente Junior
OFFLINE
Re:
acronimo, 13/01/2008 18.17:


Come sicuramente saprete esistono molte tecniche ma io ho notato che conviene sempre personalizzarle e molto.




Penso che sia vero, non tutti abbiamo la stessa reattività a tecniche identiche. Ho letto in passato (e altrove) chi dice "100% successo per questa tecnica", ma la verità è che ognuno di noi ha i suoi 'metodi interni'. Tant'è che pure io riesco a rilassarmi meglio di lato e non supino, che invece è una posizione che tende a farmi cadere in un sonno profondo.

Sono uscito un paio di volte con la visualizzazione della città vuota, io che mi specchio nelle vetrate di negozi e poi corro fino a sentire le sensazioni corporee. Nel caso che invece ci si accorga del proprio riflesso sul vetro differente da come dovrebbe essere, in quel caso lo si può usare per trasformarlo in un sogno lucido e quindi passare da una tecnica all'altra.

Aggiungo una variante di questa che è comoda quando ci si sveglia di notte o la mattina presto. Tornare nel sogno. Penso che l'abbiano fatto in molti, voler rientrare in un sogno "perché non era concluso", ma in questo caso la presa di coscienza è nell'usare uno scenario di sogno ben chiaro nella mente solo per uscirne. In modo da paralizzare il corpo già rilassato e uscire immediatamente.
È sempre visualizzazione, non è una tecnica nuova, semplicemente si riporta alla mente il sogno fresco, sarebbe utile non muoversi dal letto, visto che se ci si alza o ci si sposta un po' magari non è semplice riaddormentare il corpo in breve tempo e si rischia di non avere più il sogno precedente nitido nella testa e dover ricominciare da capo.

Ancora una volta sento molto importante personalizzare la tecnica come più vi aggrada. Non vi piace correre in città? Allora immaginate un campo d'erba, o una corsa con i sandali sulla sabbia. Dove più vi piace, dove vi fa sentire bene e rilassarvi. Perché nel caso che non funzioni l'uscita, almeno vi lascia con delle belle sensazioni prima di addormentarvi e vi farà comunque avere dei buoni sogni.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 14.38. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com