Torna a FERREA MOLE

FERREA MOLE

Forum

La bandiera della Repubblica è il simbolo della Patria. La bandiera da combattimento affidata ad una unità militare è, inoltre, il simbolo dell'onore dell'unità stessa nonchè delle sue tradizioni, della sua storia, del ricordo dei suoi caduti. Essa va difesa fino all'estremo sacrificio.

Help on line

Regole del Forum

LA' DOVE IL GHIBLI SOFFIA E BRUCIA IL SOLE SON RIMASTE LE ETERNE INCANCELLABILI PAROLE CHE TU CARRISTA CON IL SANGUE HAI SCRITTO:
ITALIA E ONORE

Questa cartella è riservata esclusivamente alle discussioni inerenti argomenti militari, le Forze Armate italiane, la loro storia, il loro impiego e la loro organizzazione. Sono ammesse discussioni riguardanti aspetti modellistici e collezionistici purché riferiti agli argomenti detti.
Discussioni di argomento diverso saranno cancellate dai moderatori.

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Medaglia

Ultimo Aggiornamento: 22/04/2005 12.19
Email Scheda Utente
Post: 0
Registrato il: 24/01/2005
OFFLINE
22/04/2005 10.17
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Qualcuno conosce questa medaglia?
[SM=x75484]
Confusione riguardo credenze su DioTestimoni di Geova Online...94 pt.16/01/2019 13.36 by barnabino
AUSTRALIAN OPEN 2019TUTTO TENNIS FORUM69 pt.16/01/2019 13.46 by Iceman.88
Elisa IsoardiTELEGIORNALISTE FANS FORU...36 pt.16/01/2019 12.24 by Sir_Anthony
Monza-Virtus Veronablog191233 pt.16/01/2019 12.55 by monzaxsempre
Email Scheda Utente
Post: 0
Registrato il: 24/01/2005
OFFLINE
22/04/2005 10.20
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Questo sopra è il recto.
Il verso non riesco ad allegarlo.

[Modificato da pasquino81 22/04/2005 10.31]

Email Scheda Utente
Post: 2.264
Registrato il: 04/08/2003
Città: CANTU'
Comandante Brig. Corazzata
OFFLINE
22/04/2005 10.54
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

Scritto da: pasquino81 22/04/2005 10.17
Qualcuno conosce questa medaglia?
[SM=x75484]




C'era un articolo su Uniformi ed Armi di un pasio di secoli fa... E' una decorazione partigiana, delle Brigate Garibaldi, del 1945 o postbellica. Il conio lo fecero utilizzando una Bronze Star americana come modello.

Dire anche "Cerco l'articolo e posto ulteriori notizie", ma so bene che difficilmente lo farò... Ma magari ci provo...


E*

---- Orbis Non Sufficit ----

**** Fortuna Defuit non Virtus ****

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud. Con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa cinque chilometri nordovest Bir el Abd. CARRI "ARIETE" COMBATTONO!"

Am Yisrael Chai
Email Scheda Utente
Post: 0
Registrato il: 24/01/2005
OFFLINE
22/04/2005 11.07
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

verso
22/04/2005 12.19
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

Scritto da: pasquino81 22/04/2005 10.17
Qualcuno conosce questa medaglia?
[SM=x75484]




La scultrice Jenny (detta Genni) Wiegmann-Mucchi (1895-1969), con studio di via Rugabella 19 a Milano, nel 1945, per la Liberazione, sbalza in rame la Stella delle Brigate Garibaldi, su incarico del loro Comandante Luigi Longo.


Esemplare originale della Stella di Appartenenza alle "Brigate Garibaldi" nel periodo 1943-1945. La stella e' del cosiddetto "Tipo B" in quanto piu' sottile e con la cambretta piu' alta ( 9 mm ) ma il nastro e' quello del "Tipo A" assegnato nel 1947. Si tratta di una combinazione unusuale e rara seppur assolutamente originale. La stella fu commissionata alla ditta Johnson, facendo utilizzare come modello la "Bronze Star" statunitense ( istituita nel 1944 ) a cui la nostra si ispira nelle dimensioni, nella tipica cambretta e nella struttura dei colori del nastro. La stella e' accompagnata dal diploma originale firmato a stampa dal Commissario Generale delle "Brigate Garibaldi" Pietro Secchia e dal Comandante Generale Luigi Longo; la data di assegnazione su tutti i diplomi e' quella dell'8 settembre 1947.




la "bronze star" statunitense







disposizioni impartite il 3 agosto 1944 dal Comando Generale dei Distaccamenti e delle Brigate d'assalto Garibaldi a tutte le proprie formazioni:

Simboli e saluto
Il simbolo delle Brigate "Garibaldi" è la stella a cinque punte, tricolore. La nostra bandiera è il tricolore italiano. Il saluto in vigore è il saluto militare in vigore nell'esercito italiano. Si eviti il saluto col pugno chiuso, si evitino i distintivi o le bandiere di partito (niente stelle rosse, niente falci e martello, niente bandiere rosse), questo non perchè quei segni siano simboli ostili, ma perchè deve essere chiaro anche esteriormente che la lotta che combattiamo è la lotta di tutti i patrioti uniti, indipendentemente dalle loro particolari tendenze politiche. Si controlli che anche nei confronti della popolazione questo appaia chiaro. Si facciano cantare canti patriottici, che non diano spiccato carattere di partito alle nostre manifestazioni, particolarmente in occasione delle occupazioni di centri abitati.
Nomi dei distaccamenti
Oltre ai nomi dei nostri eroi del Risorgimento, si scelgano nomi di caduti delle Brigate e dei martiri di ogni partito. Segnaliamo che già si sono dati i nomi di Gramsci, Lavagnini, Matteotti, dei fratelli Rosselli, di Paolo Braccini, del Generale Perrotti, di don Pascquino. Si curi particolarmente di ricordare figure popolari nella zona dove operano le nostre formazioni. Anche nei nomi appaia l'unità che anima tutto il popolo in lotta.

Tratto da Luciano BERGONZINI, L'Emilia Romagna nella guerra di liberazione. La lotta armata, Bari 1975


Nonostante che le circolari del CVL (Comando Volontari della Libertà) raccomandino di mettere da parte simboli ed emblemi di partito, vige in larga misura la volontà di distinguersi, sia con "fazzoletti" di vario colore (rosso, azzurro, verde) sia coi distintivi: stella rossa per le brigate Garibaldi, scudetto metallico con fiaccola fra le lettere G e L per i giellisti, coccarde tricolori per gli autonomi.



[Modificato da Lupo di Elvas 22/04/2005 12.38]

Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.58. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Questo forum è un'iniziativa totalmente personale e pertanto non ha alcuna relazione con l'Esercito Italiano o qualsiasi altra Forza Armata, Associazione d'Arma, Ente pubblico o privato.
L'utilizzo di elementi della gerarchia militare è unicamente finalizzata alla costituzione di una classifica interna in base al numero di messaggi inviati. Esso non ha quindi alcun riferimento con le posizione delle singole persone nella vita reale.