Regolamento | Discussioni Recenti | Nuovi Post dal tuo Ultimo Accesso | Discussioni in Rilievo

PER I NUOVI ISCRITTI: comunicare ai moderatori via MP la propria adesione al forum

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 » | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Monumentando Napoli | Restauro di statue, monumenti e fontane

Last Update: 7/18/2019 11:13 AM
2/12/2014 2:38 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 14,777
Registered in: 2/13/2012
Monumentando Napoli

Un progetto di 3,5 milioni di euro destinati al restauro di 27 monumenti della città con sponsor privati .




Il Comune di Napoli, nell'ambito della procedura per la ricerca di uno sponsor per la realizzazione dei restauri di 27 monumenti cittadini, ha scelto di non privilegiare esclusivamente una parte della città: in tal senso ai monumenti classificati ad elevata attrattività, in termini di impatto pubblicitario, è stato assegnato il ruolo di "traino" per quei manufatti che, per caratteristiche e ubicazione, difficilmente avrebbero potuto attirare l'interesse di uno sponsor. La ditta aggiudicatrice è risultata la Società Uno Outdoor srl.

La Uno Outdoor s.r.l., società di pubblicità, aggiudicatrice della gara indetta dal Comune di Napoli, Programma Unesco e Valorizzazione Città Storica, si occuperà nei prossimi mesi del restauro dei seguenti 27 monumenti della città di Napoli:


1) Fontana del Carciofo COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell’Intervento:
Trattamento devitalizzante erbicida e biocida. Restauro conservativo della vasca e della fontana, consistente in interventi di pulitura mediante rimozione dei depositi uperficiali e incrostazioni, lucidatura e protezione finale. Stuccatura e microstuccatura di lesioni e fessurazioni dei marmi. Eventuale integrazione e/o sostituzione di parti mancanti, previa accurata analisi, da concordare con la competente Sopraintendenza. Riparazione e adeguamento impianto di illuminazione. Riparazione, adeguamento impianto idrico e predisposizione filtri.



2) Fontane del Seguro di piazza Mercato COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia d’intervento:
Pulitura superfici lapidee tramite rimozione depositi superficiali e incrostazioni. Stuccatura e microstuccatura di lesioni e fessurazioni delle superfici lapidee. Consolidamento e fissaggio di frammenti distaccati. Eventuale integrazione plastica delle parti mancanti, previa accurata indagine, da concordare con la Sopraintendenza. Protezione finale. Trattamento devitalizzante da attacchi biologici.



3) Fontana Spina Corona COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell'intervento:
Diserbo dalla vegetazione. Pulitura superfici lapidee e marmoree tramite rimozione depositi superficiali e incrostazioni. Restauro degli elementi marmorei costituenti la fontana ed eventuali consolidamenti. Stuccature. Consolidamento strutturale. Fissaggio parti mancanti o distaccate. Eventuale integrazione e/o sostituzione di parti mancanti, previa accurata analisi, da concordare con la competente Sopraintendenza. Riparazione, adeguamento impianto idrico e predisposizione filtri. Riparazione e adeguamento impianto di illuminazione. Protezione finale.



4) Monumento ad Armando Diaz COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell'intervento:
Pulitura superfici lapidee e marmoree e della statua bronzea. Restauro degli elementi marmorei. Eventuale integrazione e/o sostituzione delle parti mancanti, previa accurata indagine, da concordare con la Sopraintendenza. Consolidamento strutturale. Verifica del piano fondale mediante saggi e conseguenti opere di consolidamento. Pulitura e consolidamento del basamento,integrazione e/o sostituzione del sistema di ancoraggio delle decorazioni. Protezione finale.



5) Monumento ai caduti a Pianura COMPLETATO
| resoconto lavori
*il busto dei milite ignoto per i caduti di pianura è stato ripristinato con altri fondi ( era infatti stato rubato a luglio 2015 ed era parte dei resturi di monumentando)

6) Statua San Gaetano a piazza San Gaetano COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell'intervento:
Restauro conservativo delle lastre marmoree, consistente in interventi di pulitura mediante rimozione dei depositi superficiali, lucidatura e protezione finale. Stuccatura e microstuccatura di lesioni e fessurazioni dei marmi. Verifica e/o sostituzione del sistema di ancoraggio delle sculture marmoree. Eventuale integrazione plastica di elementi marmorei, previa accurata indagine, da concordare con la Soprintendenza. Trattamento devitalizzante erbicida e biocida. Pulitura, sigillatura di lesioni e fessurazioni, protezione di elementi in leghe metalliche. Integrazione di elementi mancanti della cancellata in ferro, eliminazione di ossidi e prodotti corrosi,
trattamento con inibitori di corrosione e protezione di elementi in ferro. Applicazione di protettivo antiscritta.



7) Obelisco di Portosalvo COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell’Intervento:
Verifica di stabilità degli elementi costituenti l’obelisco e conseguente consolidamento strutturale. Eventuale integrazione e/o sostituzione delle parti mancanti, previa accurata indagine, da concordare con la Sopraintendenza. Pulitura e consolidamento del basamento in piperno, delle lastre marmoree, dei pinnacoli, degli elementi lapidei aggettanti, integrazione e/o sostituzione del sistema di ancoraggio delle decorazioni. Protezione finale.



8) Fontana della Maruzza COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell’Intervento:
Diserbo dalla vegetazione. Pulitura superfici lapidee e marmoree. Restauro degli elementi marmorei costituenti la fontana ed eventuali consolidamenti. Stuccature. Consolidamento e fissaggio parti mancanti o distaccate. Integrazione di parti mancanti. Riparazione e adeguamento impianto idrico. Realizzazione di pavimentazione in pietra e cordolo in pietra di recinzione. Protezione finale.



9) Fontana dei Papiri al Molosiglio IN ATTESA SCHEDA

10) Fontana del Gigante in Via Partenope IN ATTESA SCHEDA

11) Ingresso monumentale del Parco Virgiliano IN ATTESA SCHEDA

12) Monumento ai Caduti del mare in Piazza Vittoria COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell’Intervento:
Pulitura e Restauro degli elementi marmorei. Eventuale ntegrazione e/o sostituzione delle parti mancanti, previa accurata indagine, da concordare con la Sopraintendenza. Consolidamento strutturale. Pulitura delle superfici bronzee. Consolidamento del basamento, integrazione e/o sostituzione del sistema di ancoraggio delle decorazioni. Protezione finale.



13) Panchine Villa Comunale IN ATTESA SCHEDA

14) Tempietto del Tasso in Villa Comunale IN ATTESA SCHEDA

15) Tempietto del Virgilio in Villa Comunale IN ATTESA SCHEDA

16) Obelischi a piazza di Vittorio IN ATTESA SCHEDA

17) Abbeveratoio Monumentale a calata Capodichino IN ATTESA SCHEDA

18) Edicola Maria SS. del Rosario a Miano IN ATTESA SCHEDA

19) Arco di Trionfo di Castel Nuovo IN ATTESA SCHEDA

20) Ponte levatoio di Castel Nuovo COMPLETATO (in parte) | SCHEDA
| Resoconto I parte lavori
*Il trattamento del supporto ligneo è stato totalmente fatto da altro sponsor privato con bando comunale senza l'intervento di monumentando

21) Ponte di Chiaia a via Chiaia COMPLETATO | Resoconto lavori

Tipologia dell’Intervento:
Messa in sicurezza e restauro del Ponte. Pulitura superfici lapidee e
marmoree. Restauro elementi decorativi. Rifacimento di intonaci. Tinteggiatura facciate ed
ambienti interni. Consolidamento, fissaggio e messa in sicurezza degli elementi decorativi
(balaustra, cornici, elementi marmorei, stemmi, fregi, ecc.). Diserbo dalla vegetazione.



22) Monumento ai caduti a S.Anna alla Pigna IN ATTESA SCHEDA

23) Fontana Carlo II a via Monteoliveto IN ATTESA SCHEDA

24) Statua Bellini a piazza Bellini IN ATTESA SCHEDA

25) Mura greche a piazza Bellini IN ATTESA SCHEDA

26) Mura greche a piazza Calenda IN ATTESA SCHEDA

27) Torri del Castello del Carmine IN RESTAURO SCHEDA





I progetti legati al restauro:
- Promozione: Tg, Programmi televisivi nazionali, Magazine e Quotidiani, Tv magazine ed iniziative con il Provveditorato agli Studi.
- Sito Internet: “Monumentando Napoli”, link di collegamento alle webcam posizionate su ogni singolo impianto di restauro ed attive 24 ore su 24, blog interattivo .
- Eventi: cerimonie ufficiali per la riconsegna ai cittadini dei singoli monumenti.

Fonti:
Comune di Napoli

monumentandonapoli.com
[Edited by Mark Corleone 2/23/2018 6:09 PM]
11/13/2014 2:54 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,822
Registered in: 4/16/2012
Admin
Il Maschio Angioino ha un nuovo ponte



Un ponte totalmente rinnovato per l’accesso al Maschio Angioino è stato realizzato in appena cinque giorni dalla ditta Edil Legno di Treviso. Il vecchio ponte in legno d’abete, ormai consunto e infradiciato, è stato rimosso e sostituito con un impiantito in tavole di legno iroko, più adatto alla struttura.

L’opera, il cui valore è stato stimato intorno agli 8 mila euro euro – è stata eseguita senza alcuna spesa per il Comune di Napoli grazie a un bando di sponsorizzazione, aggiudicato all’azienda trevigiana. I lavori, realizzati sotto la direzione del capocantiere Paolo Posocco, sono stati eseguiti sotto la supervisione degli uffici tecnici e dello stesso Assessore Piscopo.



Prima e dopo:




[Edited by Mark Corleone 11/17/2016 2:00 PM]
4/9/2015 12:38 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 14,777
Registered in: 2/13/2012
Monumentando: al via il restauro della colonna spezzata

Lungomare, al via il restauro del Monumento ai caduti del mare. L'opera nota come Colonna spezzata è stata ingabbiata dai ponteggi, sarà riqualificata con un intervento di 57mila euro grazie a uno sponsor: il restauro rientra infatti nel programma "Monumentando" lanciato dal Comune per riqualificare 27 monumenti a costo zero in cambio di pubblicità. L'intervento dovrebbe terminare entro il 15 luglio. La società che ha vinto la gara eliminerà le scritte che deturpano la colonna e riqualificherà sia l'opera che il muretto circostante. I lavori sono partiti con un mese di ritardo per evitare inconvenienti durante la visita di Papa Francesco del mese scorso. Partirà invece dopo l'estate la riqualificazione del vicino monumento ad Armando Diaz. (anna laura de rosa)




:good: :applausi:
5/18/2015 1:47 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,822
Registered in: 4/16/2012
Admin

La Fontana del Carciofo, è finalmente ritornata, in tutto il suo splendore, a dimora nella piazza Trieste e Trento.

In data 24 aprile, dopo esattamente cinquantanove anni dalla sua costruzione, è stata riportata infatti alla sua conformazione originaria che il tempo e l’incuria avevano alterato.

La fontana fu donata dal sindaco della città Achille Lauro alla cittadinanza e inaugurata il giorno 29 aprile del 1956. L’incarico della progettazione venne affidato agli ingegneri Carlo Comite, Mario Massari e Fedele Federico.

Il monumento presenta due livelli: alla base una grande vasca in marmo bianco di carrara e piperno e al livello superiore la vasca più piccola in granito rosa sorretta da un piedistallo in marmo e piperno. Al centro della vasca superiore vi è una scultura bronzea a forma di corolla floreale dallaquale volgarmente proviene il nome di “fontana del carciofo”. L’acqua zampilla dal getto centrale posto nel “carciofo” e viene raccolta nella vasca superiore per poi scendere a cascata nella vasca inferiore. Altri getti provengono dai sei gruppi di lance posti sul perimetro della vasca inferiore.

Nel corso dei decenni la fontana è stata oggetto di diversi interventi di restauro manutentivo che però, talvolta, hanno alterato in maniera irreversibile alcune delle sue caratteristiche morfologiche, come ad esempio il rivestimento mosaicato della vasca inferiore.

Gli altri elementi caratteristici della fontana, pur presentando gli inevitabili segni del tempo e dell’incuria, sono pervenuti nella loro conformazione originaria. L’incuria e l’azione logoratrice del tempo hanno infatti alterato le superfici dei materiali lapidei e ferrosi, falsando la percezione della cons-stenza materica e cromatica del manufatto.

Prima e dopo:



Il carciofo, in particolare, presentava diversi strati di depositi calcarei che nascondevano la struttura originaria della scultura, rendendone difficile la riconoscibilità materica dello stesso. Le parti che compongono la scultura, nel corso degli anni, hanno inoltre subito diversi rimaneggiamenti che hanno altresì modificato il sistema di montaggio delle sue partiL’intervento di restauro ha mirato alla rimozione dei depositi superficiali (calcare,guano, vegetazione); smontaggio e catalogazione dei petali per la successiva pulitura e brunitura eseguite dai tecnici restauratori in laboratorio; successivo rimontaggio in situ delle parti attraverso un nuovo sistema di assemblaggio con apposite bullonatore e riempimento con colate di bronzo dei fori esistenti. L’intervento ha reso nuovamente leggibile la conformazione originaria della scultura bronzea.

Prima:


Dopo:




La vasca superiore, in granito rosa, prima dell’intervento di restauro, mostrava incrostazioni calca-ree, depositi superficiali, patina biologica, stuccature precedenti inadeguate.L’intervento di restauro ha riguardato innanzitutto il consolidamento delle giunzioni metalliche tra le parti che compongono la vasca; la rimozione della patina biologica e delle incrostazioni; la rimozione e sostituzione delle stuccature nella parte inferiore della vasca; la protezione e impermeabilizzazione.

Vasca superiore prima del restauro.:


La vasca inferiore e il piedistallo, realizzati entrambi in piperno e marmo bianco e corredati di scudi e decorazioni floreali in marmo, presentavano evidenti segni di alterazione cromatica delle parti dovute alla presenza della patina biologica, all’azione dell’acqua e degli agenti inquinanti, agli interventi di restauro inadeguati.

Le operazioni di restauro hanno mirato principalmente al ripristino funzionale della vasca, mediante una nuova impermeabilizzazione della stessa e al miglioramento della risposta delle superfici all’azione logorante dell’acqua attraverso l’applicazione di strati protettivi sulle stesse; la pulitura e la rimozione dei depositi superficiali sugli elementi decorativi in marmo hanno ripristinato la leggibilità dei dettagli; la stuccatura delle parti danneggiate e il consolidamento strutturale dei componenti permetteranno di preservare nel tempo l’integrità della vasca.

Prima:


Dopo:


La vasca inferiore prima del restauro:


durante:


dopo:



Le fioriere, anch’esse in granito rosa, presentavano fenomeni di degrado analoghi e si è proceduto pertanto con lo stesso trattamento negli interventi di restauro

Prima:


Dopo:


L’impianto idraulico della fontana presentava evidenti problemi di malfunzionamento dovuti al progressivo accumulo di strati calcarei all’interno delle tubature peggiorati dalla carenza di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Gli interventi di restauro hanno mirato al ripristino dell’unità funzionale della fontana mediante la sostituzione del collettore di immissione e la revisione dei terminali di zampillatura, sia al centro del carciofo che sul perimetro della vasca; la sostituzione delle griglie di ripresa e filtro presenti alla base della vasca inferiore.

Dopo:


La fontana, inserita all’interno di una piccola aiuola a verde, presenta una recinzione in ferro battuto la quale, prima degli interventi di restauro presentava degli evidenti danneggiamenti e delle mancanze, dovute alla stretta vicinanza alla strada carrabile. Gli interventi di restauro hanno riguardato sia il ripristino e la sostituzione degli elementi danneggiati della recinzione in ferro battuto sia il riposizionamento del tappeto erboso e delle specie arboree ornamentali all’interno dell’aiuola.

prima/dopo:



[Edited by Mark Corleone 11/17/2016 1:12 PM]
5/27/2015 11:08 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,941
Registered in: 3/15/2013
Restauro Monteoliveto
5/27/2015 11:31 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 14,777
Registered in: 2/13/2012
Cioé iniziano i lavori di restauro del progetto Monumentando? Poteva pure scriverlo :lol:
5/27/2015 11:44 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,941
Registered in: 3/15/2013
:^^^ Infatti :lol:
So che è una questione ripetitiva, ma speriamo si riesca ad essere ragionevoli e si monti una protezione, altrimenti è tutto inutile
5/27/2015 11:59 AM
 
Modify
 
Quote
ONLINE
Post: 4,822
Registered in: 9/6/2014
In passato c'era...certo però che le zone più vandalizzate sono una fontana dove affaccia la caserma pastrengo ed un colonnato dove affaccia la prefettura...figure di merda...
[Edited by Giap1 5/27/2015 12:01 PM]
5/27/2015 3:38 PM
 
Modify
 
Quote
ONLINE
Post: 3,158
Registered in: 2/15/2012
vabbè piango se restaurano la fontana di monteoliveto, anche io penserei ad una protezione ma bisognerebbe trovare una giusta soluzione per non oscurare la bellezza del monumento
5/27/2015 3:44 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,941
Registered in: 3/15/2013
Re:
granpacco, 27/05/2015 15:38:

vabbè piango se restaurano la fontana di monteoliveto, anche io penserei ad una protezione ma bisognerebbe trovare una giusta soluzione per non oscurare la bellezza del monumento




Se la vecchia protezione è irreperibile basterebbe porre nella stessa posizione un'inferriata semplice, che le somigli, non troppo alta. Tra l'altro non capisco quest'astio della sovrintendenza per le protezioni. A Piazza Dante è stata messa una cancellata semplice, oggettivamente bruttina, di certo non storica, però il monumento è lindo e candido. Quanto sarebbe durato così senza?
5/27/2015 7:42 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,229
Registered in: 2/13/2012
Irreperibile? E che ci vuole a rifarla nelle stese forme...? E poi la cancellata di Dante non è per niente "oggettivamente bruttina", le cose liberty lasciamole nei pensieri.

Ad ogni modo Monumentando fa sapere mostrando lo stato delle torri del Carmine non proprio idilliaco ('na zoza :coma:) che queste saranno prossimamente oggetto del loro restauro.
5/27/2015 8:39 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 8/10/2012
Nell'ambito del progetto Monumentando è iniziato il montaggio delle impalcature alla Fontana della Maruzza nei giardini della Chiesa di Portosalvo.



5/27/2015 8:45 PM
 
Modify
 
Quote
ONLINE
Post: 4,822
Registered in: 9/6/2014
Grande intuizione monumentando
5/27/2015 8:49 PM
 
Modify
 
Quote
ONLINE
Post: 4,822
Registered in: 9/6/2014
Re:
CityclassR4, 27/05/2015 19:42:

Irreperibile? E che ci vuole a rifarla nelle stese forme...? E poi la cancellata di Dante non è per niente "oggettivamente bruttina", le cose liberty lasciamole nei pensieri.

Ad ogni modo Monumentando fa sapere mostrando lo stato delle torri del Carmine non proprio idilliaco ('na zoza :coma:) che queste saranno prossimamente oggetto del loro restauro.




Il comune che fa na chiaveca il comune :troll:
5/27/2015 8:53 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,229
Registered in: 2/13/2012
Kramer contro Kramer :hilarious :troll:

Comunque: basta ottime notizie su monumentando, sono troppe, alla fine non ci sentiamo bene! :lol:

Se esce fuori pure l'obelisco borbonicissimo di Portosalvo mi viene un'overdose :troll:
5/27/2015 9:04 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,008
Registered in: 2/13/2012
Re:
mixx_27, 27/05/2015 20:39:

Nell'ambito del progetto Monumentando è iniziato il montaggio delle impalcature alla Fontana della Maruzza nei giardini della Chiesa di Portosalvo.







pure?


Basta ( si fa per dire :laugh: ) che non si riesce a stare dietro tutti questi restauri.


PS: Ma vogliamo parlare del prospetto del museo archeologico che da su santa Terasa? Vo visto un primo pezzo fatto con quel bel rosso, sta per sparire l'angolo nero nero. 60 anni di smog depositato....
5/27/2015 9:14 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,941
Registered in: 3/15/2013
Re:
CityclassR4, 27/05/2015 19:42:

Irreperibile? E che ci vuole a rifarla nelle stese forme...? E poi la cancellata di Dante non è per niente "oggettivamente bruttina", le cose liberty lasciamole nei pensieri.



Per irreperibile intendo proprio irreperibile :lol:
Nel senso che quella originale sarà andata perduta, dispersa, scassata o arrubata. E poi tra "roba liberty" e "gabbia per animali" (Piazza Dante) ci sarà na via di mezzo :troll:
Comunque mi viene da piangere con tutti sti restauri :cry:

5/27/2015 9:25 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,009
Registered in: 3/5/2013
Re:
CityclassR4, 27/05/2015 20:53:




Se esce fuori pure l'obelisco borbonicissimo di Portosalvo mi viene un'overdose :troll:




si,anche quello sicuramente...
però io aspetto con ansia il Ponte di Chiaia e la fontana dei papiri al Molosiglio..

ma anche il preannunciato restauro delle torri del Carmine..fantastico
se pensiamo che con la riqualificazione dell'asse costiero,questo restauro che prevede una sistemazione anche della zona e il tanto sospirato Parco della Marinella..potremmo trovarci tutta quella zona sistemata...

veramente fantastico il progetto Monumentando...
[Edited by ForzaNapoli.80 5/27/2015 9:26 PM]
5/28/2015 2:53 AM
 
Modify
 
Quote
ONLINE
Post: 3,158
Registered in: 2/15/2012
Re: Re:
Partenope93, 27/05/2015 15:44:




Se la vecchia protezione è irreperibile basterebbe porre nella stessa posizione un'inferriata semplice, che le somigli, non troppo alta. Tra l'altro non capisco quest'astio della sovrintendenza per le protezioni. A Piazza Dante è stata messa una cancellata semplice, oggettivamente bruttina, di certo non storica, però il monumento è lindo e candido. Quanto sarebbe durato così senza?


mi riferivo proprio alla vecchia protezione che per quanto utile era troppo impattante spererei in qualcosa di diverso anche se è difficile da ipotizzare


5/30/2015 2:12 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,941
Registered in: 3/15/2013
Impalcature per il restauro della Fontana della Maruzza, presa da Skyscrapercity



questo è il sunto dei lavori, è prevista anche una protezione in pietra e il rifacimento del pavimento su cui poggia, oggi semplice erba.

[Edited by Mark Corleone 6/9/2015 10:49 AM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 » | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:32 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com