Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

2° PROVA CAMPIONATO ITALIANO 2013 + AUSTRIACO OSK - GONARS - 11-12 Maggio

Ultimo Aggiornamento: 28/06/2013 20.58
13/05/2013 09.16
 
Quota
OFFLINE
Post: 9
Registrato il: 29/04/2013
Città: BRUGNERA
Età: 61
Utente Junior
Buongiorno a tutti! Una giornata davvero spettacolare sia per la combattuta gara, sia per il meteo. Ho visto tanto pubblico che sicuramente gratifica il grande sforzo degli organizzatori fatto nella guerra contro il meteo. Un grazie a Massimiliano, Tommaso, Fabio e ai Commissari di gara per averci sopportato ronzare attorno :) . Vi linko le foto e un breve video .
www.eventi4x4.it/it/gare/2-prova-autocross-campionato-italiano-43austr...
DIO è Amore, Figuriamoci se era Cattivo!Testimoni di Geova Online...76 pt.20/03/2019 21.13 by I-gua
Giovanna Carollo (Rai Sport)TELEGIORNALISTE FANS FORU...54 pt.20/03/2019 21.08 by peppino de filippo
ATP WT Game: MIAMITUTTO TENNIS FORUM28 pt.20/03/2019 23.52 by Bobby realdeal
13/05/2013 13.22
 
Quota
OFFLINE
Post: 451
Registrato il: 22/08/2011
Città: ROVERBELLA
Età: 51
Utente Senior
Io è mio fratello Marco facciamo i complimenti a Max e tutto il suo gruppo, a Giovanni ( anche se mi ha distrutto la carena del proto )e Tom x l'ottima riuscita della manifestazione visto com'era allagata la pista sabato . Mi spiace x chi non c'era e x chi ha deciso di non correre xche' la pista è bella .
13/05/2013 14.01
 
Quota
OFFLINE
Post: 9
Registrato il: 13/05/2013
Città: UDINE
Età: 44
Utente Junior
ringraziamenti
Sono il cronometrista e approfitto di questo forum per ringraziare tutti: piloti, organizzatori e direzione gara.
Un ringraziamento particolare a Pek per l'assistenza fornita alla postazione sul camion della direzione gara, a Simone il DG, al suo collega austriaco, allo speaker e a Max per la fiducia.
Considerato anche il mio impegno nella gara, mi sono divertito un casino! Spettacolo!
Grazie

[SM=g27985]

PS. Chiedo scusa se vi ho fatto chiamare spesso per la restituzione dei transponder ma è il mio unico incubo. Ogni transponder costa € 281,90.




[Modificato da GianniCrono 13/05/2013 14.18]
13/05/2013 14.20
 
Quota
OFFLINE
Post: 451
Registrato il: 22/08/2011
Città: ROVERBELLA
Età: 51
Utente Senior
ciao gianni crono sono faccincani grazie a te x la tua disponibilita e gentilezza ,ciao alla prossima
13/05/2013 16.17
 
Quota
OFFLINE
Post: 400
Registrato il: 21/07/2008
Città: PADOVA
Età: 44
Utente Senior
Un pò di foto:

www.dropbox.com/sh/vvcn1cte27qb36q/0hETGnAdfH/Gonars%2012%20Maggi...

Spero Vi piacciano.

Ciaoa tutti!
13/05/2013 19.35
 
Quota
ONLINE
Post: 2.963
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
grazie a tutti ragazzi per le pronte e tante immagini che state mandando, sono davvero nettare per chi non può seguire le gare a bordo pista

e grazie anche a OffRoad per il video bellissimo e lunghissimo, grazie al quale finalmente si sono potuti apprezzare anche le zone di pista più lontane dalle prime due curve (che di solito sono quelle che si vedono maggiormente nei video)

peccato per il meteo, anche se le pozze a bordo pista sono molto scenografiche!
rendo veramente onore a tutti quelli che si sono sbattuti per l'evento e ai piloti partecipanti, perchè la pista era preparata e allestita in modo eccezionale.. il tracciato ormai è consolidato, velocissimo, tecnico, non ci sono zone anonime

che bello rivedere Mucci, con quel mezzo poi! dai video quello che mi ha impressionato di più tra tutti è Vercelli, perfetto, non una sbavatura, per lui il meteo è stato davvero ininfluente
e poi grande valore aggiunto gli stranieri, gran bei mezzi e riguardo ai modi bruschi nei sorpassi, si sa, i piloti che calcano i campi europei si fanno pochi problemi, e anzi sapere che si sono impegnati così tanto vuol dire che si sono divertiti, e questo è un investimento inestimabile per il futuro di Gonars

adesso aspetto le classifiche, i filmati, e sopratutto sarebbe bello una volta tanto avere qualche bel commento da parte dei piloti in gara.. sperando che possano invogliare (così come foto e video) qualche altro pilota a partecipare, dato che in fin dei conti tra un mesetto c'è un'altra gara a Gonars e sarebbe bello e costruttivo vedere ancora più iscritti (italiani)


____________

manuel
13/05/2013 20.10
 
Quota
OFFLINE
Post: 191
Registrato il: 13/07/2010
Città: MIRANO
Età: 25
Utente Junior
Complimenti a tutti i piloti che ieri hanno sfidato il fango (e al pomeriggio la polvere) e hanno permesso a noi fanatici di autocross di vivere una giornata fantastica! Tralasciando chi non ha voluto correre e i problemi legati alle bandiere blu ad inizio giornata, tutto è filato per il meglio da quello che ho visto! Complimenti all'organizzazione, soprattutto a chi si è prodigato per svuotare la pista e renderla praticabile, senza di loro la gara di certo non si sarebbe corsa. Batterie e finali davvero combattute (anche troppo certe volte, al limite del regolamento). Carico anche un video da vicino del nuovissimo Trackline di Giuseppe Mucci, arrivato sabato dall'olanda direttamente in pista a Gonars, e vedendo il risultato direi che va davvero bene (e che sound da quel turbo volumetrico!) [SM=g28002]

13/05/2013 21.14
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.640
Registrato il: 13/08/2004
Città: BORGOMANERO
Età: 44
Amministratore unico
Utente Gold
13/05/2013 22.49
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.640
Registrato il: 13/08/2004
Città: BORGOMANERO
Età: 44
Amministratore unico
Utente Gold
Classifiche finali ufficiali:

Touring

Super Buggy

Kart Cross

Gruppo 2

Buggy 1600


[Modificato da markciccio74 13/05/2013 22.49]
13/05/2013 22.58
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.430
Registrato il: 29/12/2011
Città: VITTORIO VENETO
Età: 38
Amministratore
Utente Gold
Ciao a tutti,
tre orette il sabato e tre orette la domenica con la voglia di Skoda, sommate alle 8 ore di Pasquetta fanno la bellezza di 14 ore...ma se sapevo così mi conveniva andare a Nova Paka.....dovevate vederla la Fabia, hanno lasciato giù il portellone del camion e scalpitava per entrare!! sì Sì...cavalli che scalpitavano nel cofano....che scena...ALLUCINANTE
Quella macchina ha i cavalli per asciugare qualsiasi pista...e dove è rimasta?? ai box. CHE DELUSIONE, si poteva correre. E' stato dimostrato e soprattutto è stato possibile per il lavoro MASSICCIO che l'organizzazione (la quale un po' di sfiga col tempo ce l'ha) ha compiuto sabato. Mio Dio, difficile spiegarlo ma i laghi che si erano formati sabato, domenica erano praticamente spariti e dopo la prima manche i tempi sono venuti fuori.
Bada strepitoso nella qualifica, fin prima di stallonare lo pneumatico (pressioni troppo basse forse?) e come lui pure Alessandro Gallotta. Fenomenale, ha fatto il disastro!!! Terra fango che volava ovunque, l'honda urlava...bravo, bravo e basta.
Fra i cartcross diversi nomi,vercelli su tutti ok, ma pure Berto Fontana Nino..vanno forte. Posso dire che la seconda curva, quella che immetteva sul rettilineo, veniva pennellata da Fontana..il ragazzo cresce e promette. Firenze (purtroppo) sotto tono....ooooooche c'è Simone?!?!!?!? Daiii!!!
Div 1 brutta da vedere. 3 macchine in pista,Amatori quatto quatto Bada forte come dicevo in qualifica, ma solo lì e Colla..mi sà che quel motore non dura a lungo..Il resto: 2 ai box, uno dei quali ha pure preteso di correre in solitaria, fra una manche e l'altra!! (almeno Ottoboni ha avuto la dignità di non entrare in pista) e 2 defezioni una preannunciata Serini e Venturi non si sà..
Super buggy concordo con i commenti già scritti. Dispiace per Paolo, probabilmente troppo aggressivo l'Austriaco, ma credo che il Direttore di Gara abbia fatto le sue valutazioni, Paolo non si spaventa per queste cose (però s'arrabbia...a ragione!)
Lonardi è sempre il migliore, dite pure quello che volete, ma è così. Stop. Per me una coppa 'ad honorem' gliela si poteva dare.
Buggy1600: un potente Immo con carattere cavalli e coraggio ha imposto regole, modi e ritmi agli altri, spigando il mestiere anzitutto ad Hummel (con un Hayabusa PAUROSO) e mettendo benbene in riga tutti gli altri. Notevole e grintoso Giliberti...e pure con una bella corriera [SM=g27988]

Gruppo Csai2 erano in due in quanto Bada ha fatto una partenza paurosa ha staccato tutti, ma si è fermato dopo 2 (due) metri...e per me, amante delle X1/9 è stato un brutto colpo [SM=g28000]

In sostanza: concordo che i commissari Csai non sono stati sempre all'altezza della situazione per le bandiere blu ed anche per gli incolonnamenti ad inzio gara, in quanto a volte si tagliava il percorso per la via apposita e altre volte si faceva il giro. Da sistemare la cosa.
Le macchine che c'erano erano di livello e hanno offerto uno spettacolo degno del nome.
Figura, a mio modesto parere, molto magra di Ottoboni e Stecca.
(Almeno adesso col senno di poi, possiamo dire che avete sbagliato e la gara si poteva fare? Secondo Voi a Nova Paka si sarebbero fermati?)
Non penso.

La botte.
Chi mai pensava sarebbe servito bagnare la pista?!?!?!? Per sta volta abbiamo usato la botte dei Play Mobil ma dalla prox si tira fuori quella grossa!!

L'isola bar sotto il tendone bianco e rosso.
Che figata! Musica aperitivi e coktail serviti dalla bionda già citata in qlch post precedente [SM=g27989] veeeramente una bella pensata! Bravi.

Scusate se sono saltato di palo in frasca ma vado a memoria nel racconto..se posso aggiungere un consiglio...LA PROSSIMA SI FA COL BEL TEMPO [SM=g28004] BBBBBBEEELLLA IDEAAA, NO?
Sù che scherzo...ancora bravi a tutti quelli che hanno lavorato e partecipato ieri e soprattutto sabato. Da Pittassi, che ha pure avuto tempo di portarmi il motorino d'avviamento per l'x1/9 a Tom e tutti tutti, complimenti perchè ci avete creduto. [SM=g28002]


14/05/2013 10.50
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.640
Registrato il: 13/08/2004
Città: BORGOMANERO
Età: 44
Amministratore unico
Utente Gold
14/05/2013 13.33
 
Quota
OFFLINE
Post: 232
Registrato il: 24/06/2011
Età: 46
Utente Junior
Ciao scusate , ma la SKODA , no nha corso perche' si e' nuovamnete rotta ?? Un vero peccato perche' e' un missile di auto .
Belli i video e complimenti a tutti per ilgrande lavoro fatto per fortuna ci sono ancora tanti appssionati

Saluti Marco T.
14/05/2013 13.46
 
Quota
OFFLINE
Post: 400
Registrato il: 21/07/2008
Città: PADOVA
Età: 44
Utente Senior
@Mark72:
Ciao, guarda, io sono arrivato al tracciato la domenica mattina verso le 10, tempo di vedere Max e Tommaso e sono subito andato in pista per fare qualche scatto.

Da quello che sò la Fabia non aveva il minimo problema ma ad un certo punto ho sentito lo speaker che chiamava Ottoboni per farsi dare indietro il Trasponder...

Forse qualcuno sarà più informato e dettagliato di me nelle spiegazioni.

ciao!
14/05/2013 13.49
 
Quota
ONLINE
Post: 2.963
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
no lo Skoda, come ha detto già Terra nel Sangue, non ha corso perchè in una gara di autocross c'era fango... quando poi la pista si è sistemata (cioè dopo pochi passaggi) e il fango non c'era più, ormai era troppo tardi per cercare di essere riammessi

____________

manuel
14/05/2013 14.35
 
Quota
OFFLINE
Post: 462
Registrato il: 04/06/2007
Città: MIRA
Età: 40
Utente Senior
...ore 05.29 di Sabato 11 Maggio, ricevevo questo messaggio da Gonars:
"Abbiamo 30cm di acqua nel Paddock e punti di 1m in pista, Pista Non Praticabile ! ! !".

Non poteva iniziare peggio il fine settimana, dopo aver passato settimane ad organizzare per bene tutto, al massimo delle possibilità...

Dovere, o volere, rimandare questa manifestazione avrebbe comportato quasi sicuramente l'abbandono di CSAI su Gonars per evidenti motivi economici, che condivido.
Non potevamo rischiare assolutamente nulla, pertanto conoscendo lo spirito "Friulano" dei ragazzi tutti (sempre molto diffidenti, a volte troppo, ma poi alla fine dei giochi comunque degli instancabili muli), dissi a Gianni: chiamate le pompe e svuotate la pista!
Mai avrei pensato di arrivare li al mattino e trovare un autentico allagamento, veramente la situazione era incredibile pensando che fino alle 18 del giorno prima c'erano crepe lungo tutto il percorso da quanto arido era il terreno.
Vedere tutto questo gran sforzo, tutta questa preparazione, rovinata in questo modo, era veramente terribile.
Si decideva quindi tutti assieme di rimandare all'indomani mattina tutte le attività, cercando di mantenere inalterata la scaletta.
Vedere il paddock preparato, alla sera, come concordato, luci, tendone, prese, bar, sotto l'acqua, vuoto, con una pioggia nuovamente incessante mi abbatteva sempre più, tanto che i contatti telefonici erano incessanti tra di noi.
Pensare di mandare a monte la gara, compensando spese fisse per diverse migliaia di euro, significava compromettere irrimediabilmente il progetto Gonars.
Riflettevo sulle proposte di alcuni piloti fatte durante il giorno, ossia di ritenere valide le tasse di iscrizione per la prossima gara... ciò sarebbe stato un vero disastro.
Continuava incessantemente a piovere, anzi peggiorava, fino alle 2 del mattino; la notte non passava più e praticamente dormire era impossibile.
Poi alle 2 mah, il Signore deve aver chiuso i rubinetti, forse per pietà nei nostri confronti, ed il rumore cupo di un pullman in arrivo mi ha fatto alzare con estremo piacere, Lonardi era arrivato, e la pioggia era andata via; piccole cose che danno un forte slancio.
Alle 6 del mattino esco e mi ritrovo nuovamente nella situazione di Sabato, pista allagata in un buon tratto, ma qualcosa è cambiato, il cielo sembra doversi aprire, i mezzi sono già tutti pronti, ripartiamo con l'idrovora.
In un battibaleno sono le 8 del mattino, la pista è ancora in condizioni precarie, il fango è molto ma dobbiamo proseguire, si può correre, e si deve correre.
Ogni uno deve fare la sua parte, il discorso è semplice, impossibile transigere.
Capisco che potrà uscire una buona gara quando osservo che da sotto al fango (parliamo di 10cm) esce uno strato di creta bianca secca, il 95% della pista è così, dobbiamo farcela.
Confido in tutti coloro i quali sono venuti, tutti aiuteranno.
Mi sbaglio, alcuni ritengono che la decisione presa il giorno prima, che io condividevo, condivido e condividerò, ossia di buttare letteralmente dentro a fare il lavoro sporco nell'ordine le Touring Autocross, i SB, i B1600, i KC ed infine i piccoli delle Gruppo2, sia sbagliata.
Ritengono sia necessario modificare, rimandare, cambiare.
Li preghiamo in tutte le salse di entrare, fare almeno un giro di qualifica, e poi uscire se non se la sentono, ma alcuni amici proprio non vogliono farlo. Ottoboni e Stecca non prendono parte alle qualifiche, di concerto Sordo e poi anche Giuseppe Mucci.
Lo chiedo anche per rispetto del pubblico, che si aspetta di vedere tutti correre, la Fabia e la Lancer in primis, ma non ottengo nessun risultato.
Non condivido assolutamente, spiego e cerco di convincerli, ricordando loro che questa condotta comporterà l'impossibilità di partire poi nel resto della manifestazione ma nulla.
Capisco che da i a breve verrà fuori una gran gara, il sole è ormai uscito e si vede che la pista asciugherà in fretta.
Vedo Giovanni incazzato come non mai, mi racconta che pure Giuseppe ha tenuto questo comportamento, ci mettiamo tutti e tre in parte ed alla fine ammette di aver fatto una grande, grandissima cavolata, che gli costa parte della nostra immensa stima nei suoi confronti.

Noi quando parliamo con tutti ci mettiamo la faccia, ESIGIAMO RISPETTO ASSOLUTO anche nei confronti di tutti coloro i quali si sono fatti un mazzo tanto per permettervi di correre anche nelle situazioni più impensabili!!!

Quando abbiamo assicurato che i premi e location sarebbero stati rispettati, cosa che è stata fatta, ANDAVA A TUTTI BENE!!!

Quanti sugli spalti si sono chiesti come mai la Fabia fosse rimasta in camion, e perchè la Lancer avesse poi corso con i numeri barrati nelle pause, a questi cosa diciamo??

Michele sa benissimo come la penso, ne abbiamo parlato una buona decina di minuti, è inutile agire di impulso quando si capisce che la scelta è stata sbagliata; peggiorare inoltre le cose, avvisando che a causa del difficile rapporto con il DDGG non ci si ripresenterà più a Gonars, mica è una scelta che tutti dobbiamo comprendere ed approvare, sia chiaro.
Poi ogni uno è libero di fare quello che vuole, ma al di fuori di questo ambiente.
Valutate quale danno potete creare non al singolo pilota, ma alla specialità con queste decisioni?

La pista si sistema man mano, sempre più velocemente, tanto è che verso le 12:00 si vede la polvere.

Alle 13:00 la pista è un biliardo, il Greader ed il rullo passano e allargano le traiettorie, i tempi si abbassano e i sorrisi dei piloti si fanno sempre più presenti.

Alle 16:00, arrivano le finali, ma la botte, quella seria non c'è.
Vedendo il meteo di Sabato il servizio è stato erroneamente abortito.
Il greader cerca di compensare buttando dentro materiale umido da dare in pasto al rullo, ma nulla, il secco oramai ha preso il sopravvento, aiutato anche dal vento forte che ascuiga tutto.

La giornata finisce con una serie di finali al cardiopalma, KC, B1600 ed infine i Super Buggy sfrecciano letteralmente in pista, e per il pubblico (poco secondo le mie previsioni) è oro.

Super festa alla fine, quando inizia nuovamente a piovere, con i complimenti dei piloti, a cui vanno i migliori ringraziamenti (assicurato, rimanendo questi i numeri dei partecipanti, l'abbuono per tutti i vincitori del 50% della tassa di iscrizione), i complimenti dei responsabili della Federazione Austriaca, "mai avremmo pensato che sareste riusciti a portarla a termine, Bravi".

Insomma, un successo che speriamo di bissare il 16 Giugno per concludere poi l'8 Settembre.

Sperando di rivedervi tutti, pazientando a volte, visto che non c'è nessuno che vuole farvi i dispetti, almeno non tra di noi, e comuqnue sempre con la massima sincerità.

Le frottole hanno le gambe corte ed alla fine creano solo danni, danni che vanno al di la anche dello spirito che le ha create, e che non servono assolutamente a nulla.

Capita di dire o fare cose sbagliate, siamo uomini, tutto è risolvibile, l'importante è essere sempre e comunque sinceri.

Oh, un super ringraziamento a: (perdonatemi se manca qualcuno, ma questa è stata troppo grande)

MAXPitassi, Gianni ed i due Edi, Giorgio Bassi, Duilio Alex e Giovanni per il servizio di Pulizia, Carlo Bada e Colla per il rispetto dimostrato nell'accettare la mattanza (ve ne sono estremamente grato), Immo (questo campionato non ti costa nulla caro mio, avanziamo un buon prosecco) Francesco C., stoico nel partire per solo rispetto da Ancona, speriamo di aver contraccambiato, tutti i ragazzi delle KC, Max Vercelli e tutti i rimanenti, Nino, Zoppetti e tutti gli altri, i fratelli Montagna per il "supporto psicologico" grazie! Gianna di 4x4 Eventi per le foto assieme ad Emanuele Moronco, Manuel Bollo per l'aiuto interminabile sul materiale pubblicitario, Mark per le chiavi di accesso al sito, l'Ing Landauf di OSK e Michael Muehlman per tutta la disponibilità dimostrata, per tutti i ragazzi del piemonte che sono venuti a correre qui, a Simone Bettati per la ottima "tenuta del timone nel mare in tempesta".

Insomma Grazie di Cuore.

Avanti, un saluto a TUTTI.

Tommaso Cosmo.
Giovanni Trincossi
14/05/2013 14.40
 
Quota
OFFLINE
foto e filmati ottimi, complimenti !

quello che però sono riuscito a vedere e capire domenica , mi spiace ma non è tutto rose e fiori come sembrerebbe dai commenti...

la volontà si è vista , lo speecker coinvolgente e simpatico,
la pista però era un lago di fango , ma a detta di chi era già li al sabato , era gia molto meglio con ettolitri di aqcua in meno.

c'era un punto in fondo alla pista dove il lago non si è mai però asciugato , non so come facessero i piloti a vederci, non era possibile fare qualcosa?

quando poi effettivamente, in traiettoria , si è asciugata la pista, è cambiato lo scenario con pericolose nuvole di polvere! anche in questo caso diversi piloti si sono lamentati, non si poteva fare qualcosa?

sul caso skoda, dovrebbe essere successo un po di casino, con piloti che visto il fango hanno girato i tacchi e altri che si sono rifiutati di entrare in pista nei tempi x non infangare la macchina, come dargli torto...
però praticamente se non fai i tempi non corri più, quindi la skoda è rimasta ferma.
altri però hanno girato lo stesso , chi solo chi in bagarre, praticamente un casino, e non si è capito bene.
forse qualche pilota può spiegare meglio i fatti, mai come stavolta abbiamo bisogno dei vostri commenti!!




14/05/2013 14.57
 
Quota
OFFLINE
Post: 462
Registrato il: 04/06/2007
Città: MIRA
Età: 40
Utente Senior
Sergio,
è vero che ci sono stati punti dove l'organizzazione ha peccato.
In primis la botte, abbiam preso un abbaglio pauroso, non potevamo assulutamente pensare che dopo aver pompato acqua per circa 8 ore tra idrovora e botte, fosse necessario intervenire alla domenica con l'irrigazione.
Non avendo la botte di proprietà, ma dovendo andare sempre in affitto, questo è un grosso problema che dovrà assolutamente essere risolto per la prossima, è evidente.

Invece per il lago alla curva 4, che sfortunatamente ci ha accompagnati per tutta la domenica, che fortunatamente però non interessava la totalità della sede stradale, era impossibile da risolvere.

Il problema era che l'acqua emergeva dal centro della curva e la falda si alzava man mano durante la giornata.
Non ci crederai, ma la pozza durante il giorno si è letteralmente spostata di una decina di metri in avanti, senza piovere.

Non ho rilevato invece nessuna atipicità, se non quelle di cui sopra nella parte, nella condotta dei piloti entrati in Q da 7' con la pista intrinsa di fango.
Ogni uno ha cercato di dare il massimo, per prendere posizioni che poi si sono rilevate strategiche nel proseguo della gara.
E' fatto obbligo a ciascun pilota di portare a termine almeno un giro di qualificazione per poter accedere alle fasi finali di gara.
Non ci sono scusanti, queste sono le regole, molto chiare.
Esistono poi le eccezioni, che vanno attentamente proposte ed altrettanto attentamente, anzi di più, valutate caso per caso.
Non voler sporcare la macchina o metterla in difficoltà (premetto che a causa delle Q, per quanto ne so, nessuna macchina o prototipo ha conseguito danni direttamente derivati da ciò) non fa parte di alcuna necessità.

Saluti a TUTTI.

Tommaso Cosmo.
14/05/2013 15.39
 
Quota
OFFLINE
Post: 462
Registrato il: 04/06/2007
Città: MIRA
Età: 40
Utente Senior
Nova Paka
Domenica 12 Maggio 2013.
14/05/2013 15.54
 
Quota
ONLINE
Post: 2.963
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
a me pare che molto spesso ai nuovi organizzatori più che fare critiche costruttive si facciano le pulci quando non c'è ne sarebbe bisogno

nella gara di Nova Paka di cui Tom ha linkato le foto e nella gara di europeo a Maggiora il 2006 nessuno ha dato colpa all'organizzazione se ci sono stati litri di acqua piovuti dal cielo... perchè? perchè semplicemente sarebbe stato ridicolo

se la pista è allagata e si riesce a prosciugare per il suo 90% non è un ottimo risultato? pazienza per quell'unica curva. mi sembra che si stia diffondendo una sindrome di comodismo...

piuttosto mi focalizzerei sulle innumerevoli migliorie che ancora una volta sono state apportate alla pista.. di queste in quanti ne hanno parlato?

quanto raccontato poi da Tom riguardo a Ottoboni e compagnia bella è sconvolgente.. ci vuole rispetto si per i piloti, ma alcuni piloti devono avere rispetto per chi si è spaccato la schiena per farli correre, a cosa serve fare così i preziosi?? se a Maggiora fosse successa una cosa così nessuno si sarebbe sognato di dire 'io non corro' e fare i figo come e fosse arrivato il re del mondo

un po' di umiltà porca miseria, e poi dire 'io qui non ci corro più' essendo in torno è davvero l'apice, i bambini dell'asilo fanno discorsi più sensati, e si accorgerebbero che disertare le piste perchè si è fatta una figura di emme è solo un ennesimo grosso danno all'autocross

____________

manuel
14/05/2013 17.26
 
Quota
OFFLINE
Post: 58
Registrato il: 23/01/2008
Città: MARTELLAGO
Età: 45
Utente Junior
SALVE A TUTTI PER CHI NON MI CONOSCE SONO PETER STECCA MITSUBISCHI PRESO IN CAUSA , VOLEVO CHIARIRE PRIMA DI TUTTO CHE CHI PARLA A VANVERA TANTE VOLTE SAREBBE MEGLIO CHE STIA ZITTO . AL COMMISARIO DI GARA HO CHIESTO ESPRESSAMENTE CHE VISTO CHE LE PIOGGIE NON SI SONO FERMATE ALLE 18.00 DEL SABATO COME ERA STATO DETTO AL BRIFING MA ALLE 05.30 DELLA DOMENICA MATTINA , MI SONO PERMESSO DI CHIEDERE SE POTEVANO ENTRARE I PROTOTIPI PRIMA DELLE VETTURE ESSENDO MOLTO PIU' LEGGERI E NON AVENTO PARAFANGHI CHIUSI COME UNA VETTURA PER VEDERE LA REAZIONE DEL TERRENO , VISTO CHE AVEVO UNA VETTURA DA RODARE , ALTRIMENTI SE NON ERA POSSIBILE IO PARTIVO CON L'ULTIMO TEMPO IN BATTERIA COME SUCCEDE SEMPRE ANCHE A MAGGIORA. CMQ IL DG SE LE' FORSE LEGATA AL DITO NON LO SO , MA VISTO CHE I SOLDI LI SPENDO IO AVRO' PURE IL DIRITTO DI TUTELARMI DALLE ROTTURE. TORNANDO A NOI RINGRAZIO CMQ MAX CHE CON LUI SIAMO AMICI E CI RISPETTIAMO DA TEMPO PERCHE' CMQ HO POTUTO RODARE E TESTARE LA VETTURA COME AVEVO BISOGNO .
14/05/2013 17.33
 
Quota
OFFLINE
Post: 4.640
Registrato il: 13/08/2004
Città: BORGOMANERO
Età: 44
Amministratore unico
Utente Gold
Azz...non pensavo aveste lottato contro queste condizioni al limite dell'impossibile.

Il mio rispetto agli organizzatori tutti, vi siete dimostrati uomini di altri tempi, come oramai non se ne vedono più.

Grazie, a nome anche di chi non scrive sul forum per il lavoro e la passione. Tengo il link di questo post da parte, se viene fuori qualcuno che si lamenta per fuffa, gli consiglierò di rileggerselo tutto.

Grazie ancora soprattutto a Tom, Giovanni e Max.
14/05/2013 17.39
 
Quota
OFFLINE
Post: 2
Registrato il: 14/05/2013
Utente Junior
Eccomi qua a rispondervi, se si potevano fare le qualifiche il sabato Duilio lonardi arrivava alla domenica, verificava e partiva con l'ultimo tempo. Visto che al sabato non si sono fatte le prove libere e le qualifiche causa maltempo, il direttore di gara decideva di svolgere solo le qualifiche in una sessione soltanto di 7 minuti e non , come da regolamento, due da 5 minuti. Visto il circuito io e Stecca chiedevamo al direttore di gara, come successo in altre manifestazioni, di invertire l'ordine di partenza solamente nelle qualifiche, vale a dire super buggy, buggy 1600, touring ecc, in modo che i buggy potessero fare una traiettoria in cui anche le vetture andavano decisamente meglio. Avendo avuto risposta negativa si chiedeva inoltre a non partecipare alle qualifiche e di partire con l'ultimo tempo come già deciso a lonardi e lostesso Mucci, poi risultato vincitore della categoria. Preciso che la mia Skoda apparte 5 giri a maggiora non l'ho mai guidata e quindi andate in mezzo ad un lago e fango d'acqua mi sembrava molto rischioso. Detto questo, per farvi capire che il re domenica è stato il direttore di gara e non i piloti che si sono rifiutati ( io, Stecca, Sordo, Venturi). Prima di sparlare forse è meglio interpellare i diretti interessati, o meglio ancora farsi gli affari propri senza criticare ogni minima cosa detta o fatta. Con questo concludo, se qualcuno ha bisogno dei chiarimenti sa dove e quando trovarmi. Michele

____________

L'importante non è vincere ma partecipare.
14/05/2013 18.07
 
Quota
OFFLINE
Post: 162
Registrato il: 14/05/2013
Età: 47
Utente Junior
Ciao a tutti ,
il discorso Miche e' diverso , non ti voglio contraddire .
Inizia da Lonardi :
Lonardi: essendo impossibilitato di raggiungere il campo gara il sabato per motivi di lavoro chiedeva di non fare le qualifiche e partire ultimo (tutto questo molto prima di sabato ... ) il direttore di gara gli dava l'Ok ma credimi gli avrebbe fatto fare un ingresso ed una uscita in pista alla mattina della domenica (perche'e da regolamanto )se la manifestazione si sarebbe svolta come da programma.
Succede anche a maggiora credimi es Casalboni per lavoro non puo essere in pista sabato , si avvisa il DG che decide se puo' evitare di fare le qualifiche per cause di forza maggiore ecc ecc . Fino qui ci siamo? Quindi Spiegato il discorso LONARDI.

Ottoboni / Stecca / ecc ecc: Dicutendo con il Dg all'ultimo momento per cambiare l'ordine d'ingresso pista ma non era possibile, cosa ti ho suggerito io ?? entri fai un giro piano anche a 5km all'ora ed esci. Facendo cosi tu eri qualificato , e non c'era nessun tipo di problema visto che il con la bella giornata di domenica si vedeva che la pista si sarebbe asciugata .
Mucci: altro discorso invece quello di Mucci (pilota espertissimo) mucci pur non entrando in qualifica ha parlato con un commissario di percorso dicendo che veva dei problemi di natura elettrica ecc ecc , con problemi tecnici l'ingresso alle batterie di qualificazioni , fino alle finali e' a discrezione del DIRETTORE DI GARA (perche' ha sentito il rapporto del giudice di percorso e giustamente si attiene a quello che un suo sottoposto gli dice), il quale ha deciso per il bene dello sport e dello spettacolo e lo ha ammesso alle batterie.
Non so se sono stato chiaro nel spiegare quello che e' successo (non sono bravo a scrivere)ma credimi, ci siamo anche parlati prima dopo e durante tutta la giornata , non si possono prendere posizioni come la tua , quando io ti suggerisco cosa fare per poter partecipare alla manifestazione ...
Bastava solo fare un giro pianissimo.
Spero che la tua idea di non tornare a Gonars sia solo dovuta al fatto del momento caliente di una domenica mattina perche creidmi l'organizzatore non c'entra niente se piove o se c'e il sole o se ci sono le regole da rispettare , quindi spero che tu abbia capito la mia insitenza di volerti dento in pista, ci e' mancata la tua Skoda come le altre auto .
Il direttore di gara poi e' credimi una persona squisita , sa ascoltare , sa decidere , sa stare in mezzo hai piloti non sempre trovi Direttori di Gara cosi.

Saluti a tutti Giovanni
14/05/2013 21.39
 
Quota
OFFLINE
Post: 230
Registrato il: 14/01/2011
Città: CASALEGGIO NOVARA
Età: 35
Utente Junior
Ragazzi state migliorando ogni gara complimenti'diventera presto un'altro punto di riferimento riconosciuto come merita anche Gonars
bravi e basta il resto sono episodi di gara,nel post servono risultati e foto bravi!!!!!!! [SM=g27988]
14/05/2013 23.05
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.430
Registrato il: 29/12/2011
Città: VITTORIO VENETO
Età: 38
Amministratore
Utente Gold
Ciao a tutti,
ho veramente avuto piacere di leggere Stecca e Ottoboni sul sito (Mark farà i salti di gioia..i piloti scrivono!! [SM=g27988] )
Posso condividere i problemi di rodaggio e di inesperienza, ma il ragionamento che si faceva fra il pubblico collimava appunto con quello esposto da Tommaso: ossia, perchè non sono entrati per un giro in attesa di vedere se la pista migliorava o meno? Cavolo, han fatto la strada han pagato tutto..che si tengano uno spiraglio di possibilità, per la miseria.
Ragazzi (uomini) avete sotto il culo delle auto che richiamano attenzione ed interesse, bisogna ammetterlo e domenica sera ho sentito persone che dicevano: ASPETTO LA GARA DI META' GIUGNO PER VENIRMI A VEDERE LA SKODA!!
Vi rendete conto di cosa avete in mano?

Ripeto, il Direttore di Gara è come l'arbitro nella partita di calcio...le decisioni esulano dall'organizzatore, ed io scommetto che fra quei Friulani lavoratori dal cuore ruvido ma grande (la mia ragazza è friulana, quindi ne so a pacchi [SM=g27988] )c'era gente che voleva vedere la Tua macchina Michele, pure la Tua Peter ed il fatto di dire QUI NON TORNO come credi li abbia fatti sentire?
Te lo dico io, arrabbiati.
Ora, a mio avviso, la cosa più bella che puoi fare è iscriverti per primo alla gara del 15 giugno dove io e tanti altri torneremo lì per vedere ciò che qualche tempo fa' si faticava a sognare PER IL NOSTRO AMATO SPORT. [SM=g28002]

PS
paurose le foto postate da Tom!! Hai reso l'idea....




14/05/2013 23.34
 
Quota
ONLINE
Post: 2.963
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
Terra Nel Sangue ha messo in prosa il mio commento.. ma in soldoni il pensiero è lo stesso

premessa: prima di scrivere ho parlato ore ed ore con Tommaso, non son tipo che parla di cose di cui non è al corrente

premessa bis: com'è che per chiacchierare di cose costruttive il forum tace sempre, e poi quando i piloti sono colpiti nell'orgoglio si iscrivono in fretta e furia per rispondere, ricordandosi all'improvviso che esiste il forum e che c'è gente che pende dalle labbra dei piloti? (esteso a tutti i piloti)

io non metto in discussione le motivazioni, ogni uno ha le proprie esigenze e come dice Stecca, ogni uno coi soldi che spende fa quello che vuole, però si deve sempre pensare che si è parte di una collettività e quindi a ogni azione segue una reazione e questo non ha per forza un nome preciso a cui rivolgersi, si va sul vago in base a quello che hanno scritto Tommaso e Giovanni

a me quello che proprio manda in bestia è che poi si voglia pretendere di scavalcare le regole, e una volta in torto avere il coraggio di dire 'io qui non ci torno!!'
non è giuto, e se vi interessa il parere della gente, che siamo noi, la gente parla.. se poi questo vi da fastidio, è un altro paio di maniche... ma è già qualcosa aver provocato un dialogo anzichè il solito muro di gomma

mi assoccio al pensiero che TerraNelSangue ha rivolto agli UOMINI che stanno dietro al casco


speriamo che qualche anima pia abbia ripreso qualche finale
[Modificato da BOLLO (manuel) 14/05/2013 23.37]

____________

manuel
15/05/2013 00.36
 
Quota
OFFLINE
Post: 37
Registrato il: 14/11/2009
Città: CITTADELLA
Età: 36
Utente Junior
Volevo fare i complimenti a tutte le persone che si sono impegnate per la ottima riuscita della gara, sinceramente il sabato notte non avrei mai pernsato nello svolgimento ,per quanto riguarda il fango sencondo me non era per niente impraticabile anzi ,pista molto bella e veloce peccato per non essere riusciti a dare il 100% causa rotture ,comunque ci vediamo a giugno e faccio i complimenti ancora a tutte le persone che si sono rotte la schiena ,secondo me questo e un ottimo segno di ripartenza complimenti ancora
15/05/2013 02.19
 
Quota
OFFLINE
Post: 58
Registrato il: 23/01/2008
Città: MARTELLAGO
Età: 45
Utente Junior
Io non ho mai detto che non torno a gonars, forse sarà stato michele , io con max ne ho già parlato ed essendo persone coerenti ci siamo capiti al volo .tornando alle qualifiche quello che mi manda in bestia sono sentire discorsi tipo: fai un giro a 3 all'ora e poi esci, forse questo lo dire qualcuno che non ha mai corso,non é possibile entrare in una pista in quelle condizioni piano ,con una vettura mi sarei piantato dopo 200 mt pieno ti fango bloccandomi completamente.io avevo chiesto mica una cosa impossibile, fare entrare i prototipi appunto per capire la situazione della pista cmq io resto della mia idea e che é stata una presa di posizione da parte di qualcuno..cmq non ho mai visto in nessuna gara con la pista in quelle condizioni far entrare le vetture ma sempre per primi i prototipi,con questo ho chiuso e basta polemiche.
15/05/2013 08.47
 
Quota
ONLINE
Post: 2.963
Registrato il: 03/08/2007
Città: BORGOSESIA
Età: 33
Amministratore
Utente Gold
ma va che polemiche, con te poi :D il discorso di non tornare a Gonars so che non vale per te e l'hai già chiarito, e apprezzo molto questo tua metterci la faccia per discutere (fosse sempre così)

il discorso è proprio questo, che tutti possono sbagliare, anche la direzione gara.. ma non per questo fa mandata praticamente al diavolo promettendo di non tornarci più

tutti sbagliano e tutti imparano dai propri errori.. anche io avrei fatto entrare prima i SB, ma non averlo fatto non penso sia stato un dispetto

chi si ricorda in che stato era il Pragiarolo all'alba del sabato mattina dell'europeo del 2006? uno strato di 30cm di fanga collosa.. e chi hanno fatto entrare per primi? i kartcross.. risultato: 6 kartcross in pista, tutti piantati dopo 3 curve :D

succede a tutti di trovarsi in situazioni mai sperimentate.. spero la tua escaletion in pista continui Stecca, dall'europeo dell'anno scorso sta andando sempre meglio!!

ricordate: se ci si scalda tanto è solo perché abbiamo tanta voglia di vedervi in gara tutti insieme! senza voi piloti, non se ne fa niente

ho visto i tempi, gran qualifica per Andeliero.. peccato poi la sfortuna

____________

manuel
15/05/2013 08.53
 
Quota
OFFLINE
Post: 12
Registrato il: 01/03/2013
Città: POSTUA
Età: 49
Utente Junior
Buongiorno a tutti.Da parte mia non ci credevo che tanta tenacia e voglia di fare avrebbero portato alla buona riuscita della gara,quando vedevo quelle persone sotto quell'acqua lavorare persistentemente mi ha fatto capire quanto meritassero la buona riuscita.Imiei complimenti per il team organizzatore,per la cordialita'.La pista a mio modo di vedere e' molto tecnica,ci sono tutti i raggi di curva a tutte le velocita',senso antiorario che a me insegna molto.GRAZIE.La mia presenza e' sicuramente confermata per le due gare di Gonars.Buona la porchetta e i calamari fritti!ciao a tutti.
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 06.19. Versione: Stampabile | Mobile - © 2000-2019 www.freeforumzone.com