TOPMANGA.IT - IL SITO:
Home - Recensioni - Gallery - Gif Animate - Fanart - Frasi Manga - Manga da colorare - Vendere/Comprare manga - Idee Regalo - Eventi - Fumetterie - Contest - Anime e Manga in offerta - Cosplay - Download
PROJECT MANU.IT - IL SITO:
Home - Foto dal Giappone - Elenco Libri - Elenco Film - Elenco Anime - Elenco Manga
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Quasi amici

Last Update: 4/15/2012 4:02 PM
OFFLINE
Post: 21,429
Post: 18,767
Registered in: 1/9/2003
Gender: Female

Amministratrice
Grado Massimo!
4/15/2012 4:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'ho visto ieri!
BELLISSIMO!! LO CONSIGLIO A TUTTI



na divertente commedia ispirata ad una storia vera. L'incontro tra due mondi apparentemente lontani, raccontato con irriverente ironia.

Record d’incassi in Francia (secondo di tutti i tempi), si appresta a scalare pure le classifiche italiane. Un trailer accattivante, prime visioni in cinema d’essai poi, con il passaparola, un dilagare a macchia d’olio nei multiplex e resistenza in sala plurimensile.
Stiamo parlando del fenomeno “Quasi amici”, film francese proiettato verso un successo internazionale (già pronti i progetti di un remake americano) sulla scia di “The Artist”.
La trama si ispira ad una storia vera, quella di un ricco tetraplegico, Philippe (Pozzo di Borgo il cognome del protagonista della storia “reale”), interpretato da François Cluzet, raffinato conoscitore di arte e musica classica, vedovo ed ex-sportivo (la passione per il parapendio gli è stata fatale, una caduta lo ha costretto alla sedia a rotelle a vita) che incontra il giovane ex-galeotto di colore Driss, immigrato, abitante della banlieu parigina con una situazione famigliare difficile sulle spalle, intelligente ma fancazzista (si presenta al colloquio da badante solo per avere i requisiti per il sussidio statale da disoccupato) e lo assume come attendente alla propria persona.
Due mondi, due culture apparentemente inconciliabili fra di loro si scontrano dando vita ad una commedia che gioca proprio sul rapporto tra due individui in un contesto sociale da cui uno, Philippe, vorrebbe allontanarsi (non sopporta più i parenti che aspettano solo la sua morte per ereditare) mentre l’altro, Driss, pur essendone affascinato (bagni di lusso, macchine roboanti) non riesce a comprenderlo.
Il tutto mettendo in primo piano la situazione estrema della malattia e della vicinanza umana da conquistare grazie all’amicizia e al realismo della situazione e non alla pietà appiccicosa o alla situazione economica.
Il film è sostenuto non tanto dalla precisa interpretazione di Cluzet, sempre ai limiti della perfezione anche se deve recitare solo con la testa, ma soprattutto dalla esuberanza incontenibile di Omar Sy, vincitore del Cesar come miglior interprete per il ruolo di Driss.

fonte: http://www.dysnews.eu/cinema/12-04-2012/quasi_amici-2110.aspx




Dio e Politica ,votare o non votare Testimoni di Geova Online...240 pt.8/25/2019 4:37 PM by Hal.9000
Gioco di associazione di parole Ipercaforum28 pt.8/26/2019 12:40 AM by AlcibiadeR
Barbara Pedrotti - Sempre più bella e affascinante :-)TELEGIORNALISTE FANS FORU...27 pt.8/25/2019 1:04 PM by bencifans

Per leggere gli altri messaggi devi essere iscritto al forum!
Log In
Username o Email
Password
Login con Facebook
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
multiple reply
Nick  
Title
Post
Smiles
Insert the code you see into the image:






Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:51 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com