printprintFacebook
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Tente!

Last Update: 4/1/2019 1:43 PM
OFFLINE
Post: 37,015
Age: 43
Gender: Male
Niji-God
°° Oceanty Clan °°
chi si ricorda?


Negli anni '70 una compagnia spagnola di nome Exin-Lines Bros S.A. creò una valida alternativa agli strafamosi danesi Lego. La linea fu chiamata "Tente" ed esordì nel 1972. I giocattoli erano di buona qualità e quasi subito si dimostrarono validi anche dal punto di vista del design e della giocabilità: a differenza dei Lego, i Tente erano studiati per essere principalmente dei veicoli (almeno in principio): pezzo forte per tutti gli anni che seguirono furono le navi e la linea spaziale con le splendide astronavi che ricordavano i velivoli spaziali dei racconti di fantascienza anni '50/'60. Ma parliamo meglio dei cataloghi che vi proponiamo e per i quali ringraziamo la Tenteteca: la linea inizia, come abbiamo già detto, nel 1972, ma i cataloghi che abbiamo noi sono dal 1976 in poi. Nel 1976 abbiamo solo la linea "basic" (ciò quella per costruire liberamente, come accadeva per i Lego) e quella Mini. L'anno seguente, nel 1977, arrivano le linee che contraddistingueranno i Tente per tutto il decennio seguente: le linee Mar (le navi, sia civili che militari), Astro (le astronavi e i veicoli spaziali in generale) e Ruta (veicoli stradali e da lavoro). Nel 1978, queste ultime si arricchiscono di nuovi bellissimi pezzi, la collezione '78 può considerarsi la prima davvero bella e completa, con l'introduzione anche dei primi playset composti da edifici: porticcioli e piattaforme per le navi della linea Mar, basi spaziali per la linea Astro, e stazioni di servizio per la linea Ruta.

Queste tre splendide linee, avevano delle caratteristiche specifiche e innovative: la linea Mar ci offriva la possibilità non solo di costruire una bellissima nave da guerra o da trasporto, ma anche di adoperarne i piccoli veicoli inclusi: elicotteri, aerei di vario tipo, scialuppe di salvataggio, motoscafi e in seguito anche jet, batiscafi e molto altro. La complessità delle navi e dei veicoli inclusi (quasi sempre bianchi) migliorò con gli anni. La linea Mar era davvero unica: i veicoli erano piccolissimi e davvero ben costruiti, composti da uno stampo unico o al massimo da due parti (come gli elicotteri che avevano le eliche girevoli). Io da bambino adoravo attaccare s ataccare i veicolini e mandarli in ricognizione o in combattimento, e vederli così piccolini e curati era stupendo (io ho sempre avuto un debole per i giocattoli molto piccoli).



La cura della Tente per i dettagli era straordinaria e senza precedenti all'epoca per questo genere di giochi: le antenne, i radar, le scialuppe, i boccaporti apribili, le cabine di pilotaggio (con le finestrelle già disegnate), i cannoncini mobili e molte altre cose, che aumentarono durante gli anni '80, rendendo il tutto davvero fantastico da giocare. Voglio chiarire una cosa: i Lego erano, sono e saranno sempre dei giocattoli straordinari, forse i migliori di sempre, ma i Tente avevano qualcosina in più e sapevano distinguersi proprio per la presenza di questi dettagli: questi pezzi "unici" già montati, come fossero un qualcosa da aggiungere alle basiche costruzioni, come una ciliegina sulla torta.



L'impressione era di montare dei modellini classici con l'aggiunta di pezzi simili al Lego. Una cosa che mi ha sempre mandato in bestia della Lego era che non facevano giocattoli militari (capisco che fosse la loro politica, ma io coi giocattoli militari ci ho sempre giocato e sono tutto tranne che un violento o un guerrafondaio…), la Tente invece i giochi militari li faceva, e anche belli. Questo era un altro punto a loro favore. Inoltre, alcuni "pezzi" erano davvero stupendi, e apportavano un grande supporto al design generico del giocattolo costruito e finito, ricordo per esempio tutti gli elementi semisferici, in particolare nella linea spaziale. Parlando della linea spaziale Astro, era sicuramente la più accattivante come aspetto: partita con pochi veicoli di superficie spaziali e una piccola base, arrivò a contare innumerevoli basi di atterraggio, torri, astronavi enormi e molto altro. C'erano anche degli "omini" articolati alle braccia, con i piedi che si agganciavano al "mattoncino" Tente (che era diverso da quello Lego, forato e più basso). La linea Ruta era carina ma meno interessante: si trattava di vari tipi di camion, autoarticolati, e altri veicoli da strada, da emergenza o da lavoro, e da stazioni di servizio di varie dimensioni. Il pregio era la varietà di modelli da scegliere: nel '78 c'erano già 17 modelli di veicoli differenti... niente male!



La qualità dei Tente era piuttosto alta: non eravamo ai livelli dei Lego... i Lego erano da 10, i Tente "solo" da 9. Perchè? La qualità della plastica era ottima: i Tente erano resistenti e difficilmente si rompevano. Tuttavia, la plastica era un po' più leggera di quella dei Lego, e i "mattoncini" si attaccavano un po' meno. Chiariamo fin da subito che parlo di una differenza minima, che però si poteva percepire. Nonostante il voto "9", i Tente erano giocattoli fantastici, e giunsero anche da noi. Io ricordo di averne avuti diversi, tra cui alcuni veicoli spaziali, la splendida portaerei e la nave da crociera. I Tente furono distribuiti un po' in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti, dove furono distribuiti dalla Hasbro (il che dimostra che erano giocattoli di alta qualità). Infine, alcune confezioni aveveno delle splendide illustrazioni che aumentavano il fascino di questa serie.



La recensione non finisce qua, questa è solo la prima parte di una recensione divisa in quattro parti: la settimana prossima parleremo dei Tente nella prima metà degli anni '80 :) A presto e buon weekend a tutti ^_^
Ps. se volete altre immagini e informazioni, visitate la Tenteteca un sito bellissimo, il migliore in tutta la rete per quanto concerne questi splendidi giocattoli.

12/15/2011 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 521
Location: CASERTA
Age: 45
Gender: Male
Niji-Capitano
Io!!!!!!!!!!!!!

Avevo la porta-aerei e le macchine spaziali.

Grazie per avermeli ricordati.
12/15/2011 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,669
Location: PALERMO
Age: 43
Gender: Male
Niji-Mago
°° Relta Clan °°
Io non li ricordo completamente!!!!






Se la Fortuna è cieca, l'Amore anche, allora io non sono nelle loro vicinanze
12/16/2011 2:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 37,015
Age: 43
Gender: Male
Niji-God
°° Oceanty Clan °°
Re:
fiencogi, 15/12/2011 17.55:

Io!!!!!!!!!!!!!

Avevo la porta-aerei e le macchine spaziali.

Grazie per avermeli ricordati.




erano belli eh?


::: + ::: + ::: + :::

°Sasuke Kid - The Nijirain Boss °

::: + ::: + ::: + :::




::: + ::: + ::: + :::

Il Clan di Oceanty è pronto a difenderti dal male e dalle ingiustizie!

::: + ::: + ::: + :::
12/16/2011 10:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 521
Location: CASERTA
Age: 45
Gender: Male
Niji-Capitano
Re: Re:
Sasuke Kid, 16/12/2011 10.55:




erano belli eh?



Sì, davvero ben fatti.


12/16/2011 3:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,308
Gender: Male
Niji-Stregone
°° Oceanty Clan °°
erano STRA belli!!! XD

e concordo in tutto con la tua recensione Xd ne avevo alcuni navali e spaziali, adoravo la portarei =D e i piccoli veicoli che si potevano staccare=)

rispetto ai modellini "seri" con questi potevi giocare benissimo XD e rispetto al lego erano molto più validi per i giochi militari: questi avevano una scala molto più ridotta , adatta a comporre battaglie tra veicoli.

3/28/2013 4:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 78
Location: FORMIGINE
Age: 43
Gender: Male
Niji-Novizio
belli , ma rari nella mia zona .
avevo 1 set con l ' astronauta giallo ,
ma non ricordo gli altri pezzi inclusi .
4/1/2019 1:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:29 PM. : Printable | Mobile - © 2000-2019 www.freeforumzone.com