Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

CARBURATORE MIKUNI TM 40 SU DOMINATOR

Last Update: 6/7/2024 8:49 PM
OFFLINE
Post: 7,572
Post: 7,568
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
10/4/2021 4:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

....per non smettere di giocare
Mi sono lasciato tentare e dopo un bel pò di ricerche ho trovato un carburatore che forse risolve il problema che ho alla moto .
Questo motore è stato revisionato ed elaborato nel corso del tempo più per godimento e sperimentazione che per vera necessità , la testa è stata lavorata nei condotti allargati e lucidati dove serve poi abbassata del giusto e ho montato un HotCam stage 1 , ma in piena apertura del gas veniva a mancare la "broda"
Mi serviva un carburatore più corposo ma non volevo nemmeno impazzire con gli adattamenti quindi il FCR 41 anche se penso sia il migliore l'ho messo un pò da parte e mi sono orientato sul TM 40 perchè avevo visto che fornivano delle versioni già settate e accessoriate per essere montate sul Dominator , questo comporta meno sbattimento e in fondo io sulla moto voglio andarci non passarci il tempo in officina
Con un discreto colpo di culo l'ho trovato su ebay a prezzo interessante ora aspetto che arrivi da RIGA
[Edited by -- Paolo -- 10/4/2021 4:16 PM]


#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 1,063
Post: 1,063
Registered in: 5/21/2014
Location: TORINO
Age: 68
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/4/2021 4:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Caro Mr. Dominator, certo che se il gioco si fa duro, solo i duri e puri Tecnici possono giocare!!! [SM=g28002] [SM=g27987]
OFFLINE
Post: 1,495
Post: 1,495
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/4/2021 11:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

una bella presa, Paolo. i carburatori "giusti" per questi grossi mono si contano sulle dita di una mano, e il Mikuni TM40 è il capostipite, il primo che fece strada con la valvola piatta e la pompetta di ripresa. devo dire che non è il mio preferito, in quanto i Mikuni storicamente risentono di pressione atmosferica e quindi della quota e del meteo, ma vedrai come ti cambia la vita rispetto al Keihin VE80 originale del Dom. tra l'altro, nel forum XR-Italia, troverai molte schede carburazione su motori simili nel topic "database carburazioni". in molti l'hanno infatti usato su motori Dom650, anche se montati su moto XR

gli altri carburatori sono:
- Mikuni TMR41 - uscito di serie sulle Husky motard della prima metà degli anni 2000, un pò macchinoso da carburare di fino, ma cambia la vita. ne montai anch'io uno tempo fa, qui il report. un pò difficile da reperire (di Husky motard ce n'è poche a giro) ma economico, diciamo 100-150 euro è il giusto prezzo

- Keihin FCR 41 MX - lo inserisco perché mi dicono si possa montare, anche se devo verificare sta cosa, ha la chiocciola di attacco cavi gas molto sporgente e temo stia un pò stretto. molto più facile da carburare, era montato originale sui KTM 620/640 e sui CRF 450 già nei primi anni 2000. anche di questo ho un report, ma su XR600, eccolo qui. se ne trovano a bizzeffe, ma bisogna stare attenti a prenderne uno poco usato o comunque non maltrattato. se serve di revisionarlo, vi partono 70-80 euro tra guarnizioni e oring. il suo prezzo è intorno ai 200-300 euro a seconda dello stato, a volte si trovano dei bei pezzi

- Keihin FCR 41 standard - un carburatore sopraffino, il mio preferito. ultraregolabile, anche più dell'MX (che vanta solo una maggiore semplicità costruttiva) ed in grado di far fare ad una XR600 un bel 20 km/litro in luogo dei 10-12 km/litro che fa con il carburatore standard. andando parecchio meno, peraltro. di questo ho un report non ancora pubblicato su questo forum ma solo su quello di XR-Italia, ecco qui il link. molto difficile invece da trovare usato questo carburatore, in quanto non fu montato su nessuna moto di serie, ma veniva venduto aftermarket per le preparazioni gara. un prezzo di un usato in ottime condizioni è di circa 450-500 euro, da nuovo (con cavi gas e comando, kit getti e manicotti dedicati) costa tra i 750 ed i 900 euro.

il Mikuni di Paolo, sebbene ci abbia lavorato, mi mancava. attendo impaziente foto e report... 😀

aggiungo solo una considerazione tecnica: quando in un condotto di aspirazione si spalanca di botto la valvola gas, la velocità dell'aria crolla improvvisamente, in quanto la sezione di passaggio è improvvisamente aumentata. e l'aria, comunque, una certa inerzia ce l'ha sempre. questo calo di velocità comporta il fatto che per qualche istante la depressione non sia sufficiente a risucchiare la benzina tramite i getti ed il polverizzatore, e quindi il motore "stalla" con una marcata esitazione, per poi riprendere quando la velocità dell'aria si innalza nuovamente, adattandosi alla nuova sezione di passaggio del condotto.

ovviamente, questa esitazione è assolutamente deleteria per la guida, ed a buon bisogno qualcuno molto bravo potrebbe anche riuscire a farsi male, se gli "manca" il motore al momento giusto. quindi, sono stati ideati numerosi sistemi per evitare questo problema. ecco quali sono:

- carburatore a depressione - il carburatore di serie del Dom ha una seconda valvola a pistoncino, che funziona in maniera automatica regolandosi sulla quantità di depressione del condotto. questo sistema è ottimo: rende la guida morbida, abbatte i consumi, elimina incertezze ed esitazioni a qualsiasi regime (tranne ai bassi-bassi) ed a qualsiasi apertura repentina del gas. ma... rende il motore meno brioso di quello che potrebbe esprimere, in quanto la sezione di passaggio del venturi è quasi sempre parzializzata dal pistoncino della valvola a depressione, ed inoltre la valvola a farfalla comandata dal pilota rappresenta un ostacolo al libero fluire dell'aria nel condotto. quindi docilità e consumi bassi, ma prestazioni appiattite: la solita coperta corta.

allora? allora si possono avere diverse altre alternative, ben più performanti sotto il profilo delle prestazioni:

- diffusore ovale - nelle XR il carburatore Keihin PD ha il diffusore a sezione ovale, in questo modo la rapida apertura non sarà mai brusca, ma "prolungata" in quanto la sezione si allarga più gradualmente rispetto ad un diffusore cilindrico, limitando il problema. limitando, non risolvendo, e infatti le XR di grossa cubatura (600 e 650) a volte qualche colpo di tosse lo tirano. è una soluzione economica ma furba, ma non risolve del tutto il problema.

- pompa di ripresa - questo meccanismo è costituito da una piccola membrana, comandata da una camma solidale al comando della valvola gas, che ad ogni apertura repentina dell'acceleratore fa schizzare nel venturi un fiotto di benzina. direttamente nel condotto di aspirazione, verso il cilindro. tutti i carburatori elencati all'inizio del post usano questo sistema che, a prezzo di una maggiore complicazione costruttiva ed una messa a punto a volte complessa, garantisce al pilota la possibilità di "spalancare a schiaffone" il comando gas anche dal minimo, in qualsiasi situazione ed a qualsiasi carico del motore. senza avere il benché minimo rifiuto. lo "schizzo" avviane però solo nelle aperture rapide: aprendo dolcemente non serve benzina in più, anzi sarebbe controproducente, e quindi il sistema ha una apposita valvola di bypass che fa rifluire la benzina in vaschetta, senza pomparla nel venturi.

con questo sistema si ha il vantaggio di un venturi "pulito", dove solo lo spillo conico resta tra i piedi (ma è molto sottile e non dà fastidio... abbiamo un venturi da 40 e passa millimetri...) e l'apertura del gas è diretta funzione del rendimento che vogliamo avere dal motore. una figata, dal punto di vista delle prestazioni.

ecco, adesso sapevatelo, a cosa serve la pompa di ripresa. che ho sentito gente dire che lo schizzo serviva... in uscita di curva per fare le pinne... ossignur... 😂
[Edited by GPSmax 10/4/2021 11:45 PM]
OFFLINE
Post: 7,572
Post: 7,568
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
10/5/2021 9:59 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per GPSmax ti aggiungo una chicca , le istruzioni del kit Dynojet stage 1 per NX650 dove dice di aprire delle finestre sullo snorkel per aumentare il passaggio dell'aria , cosa da me provata e devo dire che qualche miglioramento l'ho sentito anzi è stato parzialmente risolutivo , ovvio si fa solo se serve e se sono state fatte modifiche se invece è tutto standard va ASSOLUTAMENTE lasciato stare
[Edited by -- Paolo -- 10/5/2021 10:00 AM]


#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 1,497
Post: 1,497
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/6/2021 12:59 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

si, beh, i kit Dynojet generalmente aumentano la quantità di benzina. e quindi, se aumenti anche l'afflusso di aria, ovvio che il motore respira meglio. poca roba se non fai nient'altro, comunque, l'hai visto anche tu.

i kit Dynojet erano invece una salvezza negli anni 90, quando per trovare un getto 5 punti più grande dovevi fare domanda al Papa in aramaico antico. i loro kit ti davano tutto l'occorrente per carburare dopo aver cambiato lo scarico, oppure per rendere "potabile" una moto uscita di catena di montaggio magra ammazzata per rientrare nelle emissioni per l'omologazione.

ancora mi ricordo delle decine di Bandit 400 modificate, caspita erano scandalose. e poi ancora i DR350S, col carburatore a depressione, se cambiavi lo scarico poco mancava che se aprivi di scatto si spegnessero. con un kit Dynojet risolvevi, ed avevi anche un minimo di margine per elaborazioni ulteriori.

certo, non erano propriamente economici...

oggi i getti si comprano facile e costano il giusto, quindi il kit si fa in casa da soli, e Dynojet ha spostato la sua area di azione sui banchi prova e la strumentazione da officina. ma per me rimangono nel cuore come le magiche scatolette zeppe di pezzi e pezzettini... con cui le moto volavano.
OFFLINE
Post: 138
Post: 138
Registered in: 6/7/2013
Location: LIVORNO
Age: 52
Gender: Male
Cinquantino truccato
10/25/2021 8:47 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
GPSmax, 04/10/2021 23:07:



...............

- Keihin FCR 41 standard - un carburatore sopraffino, il mio preferito. ultraregolabile, anche più dell'MX (che vanta solo una maggiore semplicità costruttiva) ed in grado di far fare ad una XR600 un bel 20 km/litro in luogo dei 10-12 km/litro che fa con il carburatore standard. andando parecchio meno, peraltro. di questo ho un report non ancora pubblicato su questo forum ma solo su quello di XR-Italia, ecco qui il link.
........................................

A questo link si vede montato su Dominator RD08
dominator650.freeforumzone.com/d/10951228/L-officina-%C3%A8-aperta-/discussione...
OFFLINE
Post: 399
Post: 399
Registered in: 3/16/2015
Location: GIAVENO
Age: 37
Gender: Male
Dominatore
10/25/2021 1:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
GPSmax, 04/10/2021 23:07:



- Keihin FCR 41 standard - un carburatore sopraffino, il mio preferito. ultraregolabile, anche più dell'MX (che vanta solo una maggiore semplicità costruttiva) ed in grado di far fare ad una XR600 un bel 20 km/litro in luogo dei 10-12 km/litro che fa con il carburatore standard. andando parecchio meno, peraltro. di questo ho un report non ancora pubblicato su questo forum ma solo su quello di XR-Italia, ecco qui il link. molto difficile invece da trovare usato questo carburatore, in quanto non fu montato su nessuna moto di serie, ma veniva venduto aftermarket per le preparazioni gara. un prezzo di un usato in ottime condizioni è di circa 450-500 euro, da nuovo (con cavi gas e comando, kit getti e manicotti dedicati) costa tra i 750 ed i 900 euro.



A meno di andare su aliexpress e sperare !




Davide
OFFLINE
Post: 1,503
Post: 1,503
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/25/2021 7:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non serve sperare, i carburatori cinesi cloni dei Keihin vanno alla stragrande, una volta "riveduti e corretti". questo significa smontarlo tutto ai minimi termini, per controllarlo ed annotarsi la taratura, cambiare un pò di viti, settare l'altezza del galleggiante, sostituire lo spillo conico con uno adatto e ovviamente installare i getti giusti.

fatto questo, vanno benissimo e permettono prestazioni della madonna. nel senso che la vedete, la madonna, per la tremenda accelerazione che prima la sognavate la notte e cascavate dal letto.

non ho volutamente indicato nel post dove andare a recuperare i vari carburatori, per evitare polemiche dei soliti leoni da tastiera che parlano per aver sentito che il nipote del prozio del cugino di secondo grado della sorella del portiere del palazzo di fronte a quello dove abita ammiocuggino ha avuto un problema con un carburatore cinese, gli ha preso fuoco la moto, lui è morto ma la moto senza controllo si è schiantata contro un'ambulanza che trasportava una donna incinta, morta pure lei perché l'ambulanza è uscita di strada e si è schiantata su un distributore di benzina dove stavano facendo rifornimento dall'autobotte, che ha preso fuoco. dodici morti in tutto, i cui parenti hanno denunciato la moglie del motociclista e la ritengono responsabile in solido. insomma, 'na cambogia...

🤣🤣🤣🤣
OFFLINE
Post: 7,584
Post: 7,580
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
10/29/2021 4:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Prima accensione , devo definire alcune cose ma il carburatore è montato l'aria funziona il comando gas un pò tirato ma cercherò una soluzione , cmq mi sembra girare molto bene



#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 616
Post: 616
Registered in: 11/28/2013
Location: LISSONE
Age: 55
Gender: Male
Dominatore esperto
11/25/2023 6:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Paolo curiosita poi sto mikuni tm 40? Lo monti tutt'ora?
OFFLINE
Post: 7,761
Post: 7,757
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
11/27/2023 6:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Gianluca(1968), 25/11/2023 18:57:

Paolo curiosita poi sto mikuni tm 40? Lo monti tutt'ora?



Si anche se uso poco quella moto ma mi sono ripromesso di ricominciare ad andare per sterrati




#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 617
Post: 617
Registered in: 11/28/2013
Location: LISSONE
Age: 55
Gender: Male
Dominatore esperto
11/30/2023 8:49 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

e dalle ultime impressioni secondo te...gran miglioramenti o per una versione standard con collettori maggiorati e arrow il discorso è quasi impercettibile?
OFFLINE
Post: 435
Post: 435
Registered in: 3/16/2015
Location: GIAVENO
Age: 37
Gender: Male
Dominatore
11/30/2023 11:20 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Gianluca(1968), 30/11/2023 08:49:

e dalle ultime impressioni secondo te...gran miglioramenti o per una versione standard con collettori maggiorati e arrow il discorso è quasi impercettibile?



Rispondo anch'io e penso di indovinare la risposta di Paolo. Il carburatore a valvola piatta ti cambia la vita.
Io ero partito dalla tua stessa configurazione e a parte che ho montato un TMR invece del TM di paolo la differenza è veramente importante.

è ormai una modifica che mi porto dietro anche sulle moto di amici. Per esempio questa primavera ho fatto mettere ad un amico con il DR650 SE il FCR 39 al posto del carburatpre a depressione originale. Na bomba. Tra l'altro preso su aliexpress a parte le guarnizioni e un paio di viti perfetto.

GPSmax, 04/10/2021 23:07:


- Mikuni TMR41 - uscito di serie sulle Husky motard della prima metà degli anni 2000, un pò macchinoso da carburare di fino, ma cambia la vita. ne montai anch'io uno tempo fa, qui il report. un pò difficile da reperire (di Husky motard ce n'è poche a giro) ma economico, diciamo 100-150 euro è il giusto prezzo
😂



Max aggiungo una particolarità del TMR : come per FCR la valvola piatta corre su cuscinetti, mentre il TM mi sembra che strisci.


Davide
OFFLINE
Post: 436
Post: 436
Registered in: 3/16/2015
Location: GIAVENO
Age: 37
Gender: Male
Dominatore
11/30/2023 11:26 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
GPSmax, 25/10/2021 19:41:

non serve sperare, i carburatori cinesi cloni dei Keihin vanno alla stragrande, una volta "riveduti e corretti". questo significa smontarlo tutto ai minimi termini, per controllarlo ed annotarsi la taratura, cambiare un pò di viti, settare l'altezza del galleggiante, sostituire lo spillo conico con uno adatto e ovviamente installare i getti giusti.

fatto questo, vanno benissimo e permettono prestazioni della madonna. nel senso che la vedete, la madonna, per la tremenda accelerazione che prima la sognavate la notte e cascavate dal letto.

non ho volutamente indicato nel post dove andare a recuperare i vari carburatori, per evitare polemiche dei soliti leoni da tastiera che parlano per aver sentito che il nipote del prozio del cugino di secondo grado della sorella del portiere del palazzo di fronte a quello dove abita ammiocuggino ha avuto un problema con un carburatore cinese, gli ha preso fuoco la moto, lui è morto ma la moto senza controllo si è schiantata contro un'ambulanza che trasportava una donna incinta, morta pure lei perché l'ambulanza è uscita di strada e si è schiantata su un distributore di benzina dove stavano facendo rifornimento dall'autobotte, che ha preso fuoco. dodici morti in tutto, i cui parenti hanno denunciato la moglie del motociclista e la ritengono responsabile in solido. insomma, 'na cambogia...

🤣🤣🤣🤣



Come scrivevo nel post sopra, l'ho preso su aliexpress per un amico col suzu 650SE. Ho anche trovato i parametri di carburazione sul forum di thumpertalk e per i getti e lo spillo mi sono rivolto a FrankMX che molto gentilmente mi ha spedito dei getti usati (ma in buono stato) della sua officina credo cosi da non dovere apsettare l'ordine dal giappone. Come al solito è una garanzia di professionalità.

Pensa che ne ho pure comprato (un TM in quel caso) un altro per il beta alp 4T per avere un po piu di risposta sotto. In quel caso non ho cambiato niente, getti guarnizioni tutti ciania non ho dovuto toccar niente.




Davide
OFFLINE
Post: 6,045
Post: 5,987
Registered in: 5/1/2010
Location: GROTTAGLIE
Age: 59
Gender: Male
Illustrissimo
12/1/2023 8:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
-- Paolo --, 27/11/2023 18:20:



Si anche se uso poco quella moto ma mi sono ripromesso di ricominciare ad andare per sterrati






vorrei sapere se e possibile montando questo carburatore quali migliorie ah ricevuto rispetto a prima la domy [SM=g27990]


OFFLINE
Post: 7,763
Post: 7,759
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
12/1/2023 4:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
davide_ruf, 30/11/2023 11:20:



Rispondo anch'io e penso di indovinare la risposta di Paolo. Il carburatore a valvola piatta ti cambia la vita.
Io ero partito dalla tua stessa configurazione e a parte che ho montato un TMR invece del TM di paolo la differenza è veramente importante.




Quoto tutto!




#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 6,046
Post: 5,988
Registered in: 5/1/2010
Location: GROTTAGLIE
Age: 59
Gender: Male
Illustrissimo
12/2/2023 9:03 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
-- Paolo --, 01/12/2023 16:29:



Quoto tutto!





però non e una risposta esaudiente [SM=x653551]


OFFLINE
Post: 889
Post: 889
Registered in: 10/23/2016
Location: RIO SALICETO
Age: 64
Gender: Male
Dominatore esperto
12/2/2023 10:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

interessante questo up grade davvero una bella possibilità per chi ha necessità di avere "qualcosa in più" dalla dominator. [SM=x653540]
OFFLINE
Post: 6,047
Post: 5,989
Registered in: 5/1/2010
Location: GROTTAGLIE
Age: 59
Gender: Male
Illustrissimo
12/2/2023 11:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Peggio che andar di notte 😢😭


OFFLINE
Post: 5
Post: 5
Registered in: 3/29/2017
Location: CASALUCE
Age: 55
Gender: Male
Cinquantino
5/6/2024 10:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao Paolo. Ho preso anche io un Mikuni Tm40 per il mio Dominator RD08. Cortesemente, una domanda : come hai risolto il comando dell'aria ? hai potuto adattare quello della moto, cambiando la testa finale o hai dovuto cambiare tutto ? Grazie in anticipo. Roberto.
OFFLINE
Post: 7,793
Post: 7,789
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
5/6/2024 11:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non ho la moto sottomano mano per farti le fot ma usato quel kit che vedi nella prima foto ho smontato l'originale e messo quello


#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 6
Post: 6
Registered in: 3/29/2017
Location: CASALUCE
Age: 55
Gender: Male
Cinquantino
5/6/2024 10:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ok. Suppongo, quindi, che si cambi la testa (vedo nella bustina del kit) sul cavo aria originale. Ricordi o ti sei appuntato i getti min e max che hai a bordo del tm40 ? Grazie in anticipo per la tua cortesia. Roberto.
OFFLINE
Post: 7,794
Post: 7,790
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
5/7/2024 8:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho una certa età:-) ricordo solo che era la via di mezzo fra i getti disponibili


#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
OFFLINE
Post: 7
Post: 7
Registered in: 3/29/2017
Location: CASALUCE
Age: 55
Gender: Male
Cinquantino
5/8/2024 9:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie lo stesso Paolo. Proverò con il 35 come pilot jet e con il 145 come main jet. Dovrebbe essere un set-up abbastanza equilibrato. Farò sapere i risultati sul forum per gli interessati.
Saluti. Roberto.
[Edited by Caterpillar 5/8/2024 9:55 AM]
OFFLINE
Post: 7,795
Post: 7,791
Registered in: 8/10/2010
Location: TORINO
Age: 51
Gender: Male
Illustrissimo
5/8/2024 2:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

bene ottimo io devo mettere mano alla moto (che monta il mikuni) che è ferma da quasi 2 anni , è quella che uso da fuoristrada ma prima o poi devo decidermi a ripristinarla


#MORDICARE
www.elettrauto-torino.com
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Differenza carburatore FMX650 E DOMINATOR (23 posts, agg.: 12/2/2022 8:27 AM)
recenti cerca faq regolamento   www.dominator650.it

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com