Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Amarcord Lunedi di Pasqua anno 87

Last Update: 4/20/2021 10:32 AM
OFFLINE
Post: 676
Post: 676
Registered in: 2/21/2014
Location: CASTELVERDE
Age: 70
Gender: Male
Dominatore esperto
4/16/2021 10:20 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per le vacanze scolastiche di Pasqua ,con mio figlio di 10 anni facciamo una vacanza in moto col Dominator nell'isola d'Elba.( partenza da Cremona)
Naturalmente con tenda ,sacco a pelo e relativi bagagli, avevo la moto talmente carica che i bagagli arrivavano all'altezza della testa del mio ragazzo. Sembrava che il casco fosse appoggiato sopra.
Vacanza veramente molto bella, poi per un ragazzino di quell'età, veramente un sapore di avventura.
Prima di ritornare a casa ,faccio sostituire il pneumatico posteriore perchè era arrivato proprio alla frutta, sostituzione già programmata prima della partenza. A Portoferraio, mi rivolgo ad un meccanico che davanti al negozio aveva in bella mostra varie moto da off. Meccanico ,non un concessionario, quindi ero abbastanza tranquillo per la sostituzione.
Il giorno del rientro, lunedi di Pasqua, si parte presto. Traghetto da Portoferraio a Piombino e superstrada direzione Livorno.In prossimità di Cecina ad una velocita di circa 110 km/ora ,improvvisamente la moto aumenta moltissimo di giri con un rumore assordante. Immediatamente schiaccio leva della frizione e rilascio il gas. Spengo il motore. Un attimo di riflessione per capire cosa sia successo ,di nuovo accendo il motore ,la moto parte senza nessun problema e soprattutto senza il rumore tipico di un grippaggio. Innesto la prima ma la moto non si muove nemmeno di un millimetro. Spengo il motore ,scendiamo dalla moto e faccio un controllo.
Cavolo,cavolo, non cè più la catena!!! rivolgo lo sguardo a ritroso e la vedo sulla strada indietro di un cinquantina di metri. Nell'immediatezza del fatto, non ho pensato alle conseguenze di un simile inconveniente .Pensate solamente se la catena invece di sfilarsi, si fosse arrotolata sul mozzo e l'avesse bloccato. Da brividi.
Ma adesso bisogna pensare a come ripartire. E, il Franz ( che sarei io) allora di moto non capiva una mazza ,ma nella sua ignoranza, aveva una buona scorta di attrezzi e qualche ricambio,tra cui ,leva frizione e freno ,due cavi di scorta acceleratore e cavo frizione e .... udite, udite la catena nuova di scorta con relativa falsamaglia!!! Allora , non avevo esperienza di manutenzione , ma con gli attrezzi e i pochi ricambi confidavo che in emergenza, qualcuno mi aiutasse. E come sempre accade ,nessun motociclista in transito, solo auto. Fermare un autoveicolo? probabilmente l'automobilista ne sapeva meno di me...
Un attimo di riflessione, calma e gesso( come si diceva una volta)
Dai Franz ,metti la catena nuova. Quante volte l'hai fatto con le bici e allora forza.
Erano circa le 11 del mattino,un caldo notevole per la stagione ,quindi "spogliarello" e scarico bagagli. Recupero borsa degli attrezzi e monto la catena. Con notevole difficoltà perchè con la pinza non riuscivo a schiacciare la maglia per infilare la clip,gli o ring essendo nuovi facevano molta resistenza. Finalmente dopo due ore sta maledetta clip è a posto. Ero anche un po' apprensivo per mio figlio, sotto il sole ,probabilmente affamato e assetato, però ha sopportato con stoicismo tutte le difficoltà. Infine ricarico bagagli e arriviamo a Cremona.
Poi con calma ,nella tranquillità della casa, continuavo a rimurginare come mai avessi rotto la catena, ed infine una illuminazione: forse era troppo tirata.
Scendo subito in garage a controllare e noto, che in effetti aveva pochissimo gioco e quindi, in due più il carico dei bagagli la catena era troppo tensionata. Mi sono dato tanto di quel coglione per non aver controllato il lavoro dal meccanico che non potete immaginare . Mi sono fidato proprio perchè aveva esposto le moto da cross e le noleggiava, quindi un po' di manutenzione sicuramente la faceva. Poi anche l' inesperienza di non aver controllato la tensione dopo il cambio catena, ripeto, mi sono fidato del meccanico e mi è andata bene, anche perchè avrei potuto romperla di nuovo.
Da quel momento ho deciso di imparare a fare tutto da solo e le mani sulla mia moto le avrei messe solo io.
OFFLINE
Post: 676
Post: 676
Registered in: 2/21/2014
Location: CASTELVERDE
Age: 70
Gender: Male
Dominatore esperto
4/16/2021 10:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

errata corrige : Errore nel titolo era il lunedi di Pasqua anno 97
OFFLINE
Post: 994
Post: 994
Registered in: 5/21/2014
Location: TORINO
Age: 65
Gender: Male
Dominatore esperto
4/16/2021 4:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Caspita bella avventura "meccanica", però che lungimiranza portarsi dietro quei ricambi!!! [SM=g28002] [SM=g27985]
OFFLINE
Post: 973
Post: 973
Registered in: 5/8/2007
Location: SONDRIO
Age: 47
Gender: Male
Dominatore esperto
4/16/2021 6:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Io la catena del mio dominator l'ho persa per strada una domenica di Ottobre del 2009 mentre risalivo una bella strada nei dintorni del lago di Como... solo che nel mio caso non perchè era troppo tesa ma perchè vecchia e rugginosa (la moto non era ancora mia, la prendevo solo in prestito).
Ovviamente la catena nuova non l'avevo, quindi son ritornato il giorno dopo a recuperare il relitto con auto e carrello (in prestito pure quello).

Se penso che un paio di mesi prima, sempre con quella moto sono stato a collezionare Passi svizzeri per tre-quattro giorni mi viene da pensare di essere stato decisamente fortunato..

OFFLINE
Post: 4,245
Post: 4,187
Registered in: 5/1/2010
Location: GROTTAGLIE
Age: 56
Gender: Male
Eccelso
4/17/2021 9:01 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

una bella vacanza avventura finita nel migliore dei modi , certo a portarsi anche la catena appresso [SM=g27995]
anche io per i pochi raduni che ho fatto con il dominator Ciro mi faceva portare la catena di scorta insieme al cavo della frizione e candela il resto lo portava lui


OFFLINE
Post: 179
Post: 179
Registered in: 6/6/2018
Location: BERGAMO
Age: 55
Gender: Male
Cinquantino truccato
4/19/2021 1:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sei un Grande [SM=x653552]

Sono questi i veri motociclisti che girano il modo, bravo bravo bravo.

Aspetto con ansia la prossima avventura.

Valentino
OFFLINE
Post: 393
Post: 393
Registered in: 4/3/2014
Location: BERZO DEMO
Age: 50
Gender: Male
Dominatore
4/20/2021 10:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grande Claudio! [SM=x653561]


"Che tu possa avere sempre il vento in poppa, e che il sole ti risplenda sempre in viso, e che il vento del destino ti porti in
alto a danzare con le stelle".
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
recenti cerca faq regolamento   www.dominator650.it

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:37 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com