Dal 2001, la più grande Community jacksoniana d'Italia
e Fan Club italiano di Michael Jackson
www.michaeljackson.it


- Visita il website del FanSquare e seguici sui canali ufficiali -




- Ultime Discussioni sul Forum -

(Per l'elenco esteso delle ultime discussioni, CLICCA QUI)




- Menù -



New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

[dicono di lui] Slash rivela perché si sentiva triste per Michael Jackson

Last Update: 8/2/2020 2:28 AM
Email User Profile
Post: 14,370
Registered in: 3/3/2002
Gender: Male
Moderatore
Off The Wall Fan
Staff
OFFLINE
7/31/2020 3:56 PM
 
Quote

Nella sua ultima intervista, il chitarrista dei Guns N 'Roses ha parlato con affetto della sua breve collaborazione con il Re del Pop
In una nuova intervista con Kerrang, il chitarrista dei Guns N 'Roses Slash ha parlato di com'è stato collaborare con Michael Jackson negli anni '90, raccontando com'era vedere il re del pop fuori dal palco.

Slash che ha partecipato alla canzone "Give In To Me" e all'introduzione del successo "Black or White", ricorda il primo incontro con MJ:

"All'inizio, ho ricevuto una telefonata dal mio manager che diceva 'Michael sta cercando di mettersi in contatto con te'. Sono rimasto colpito, così l'ho chiamato e mi ha detto che voleva che suonassi nell'album "Dangerous", ricorda Slash.

“Abbiamo concordato la data e abbiamo finito per andare allo Hollywood Records Plant, dove era con Brooke Shields. È stato molto surreale. In un certo senso c'erano due persone con cui sei cresciuto. ”

“Abbiamo parlato per alcuni minuti e sono andati a cena e mi hanno lasciato con la musica. Ho fatto la mia parte e gli è piaciuta molto. Successivamente, Michael mi ha chiesto se volevo realizzare il progetto ”.

“Ho suonato dal vivo in alcuni spettacoli ed è stato divertente perché era un professionista e aveva un talento incredibile. Questa era la cosa principale: era incredibilmente fluido a livello musicale. È stato un lusso essere al suo fianco ”.

A Slash è stato chiesto come fosse passare del tempo con Michael:

“Sul palco, era il posto in cui si sentiva davvero a suo agio. Quando non lavorava, in produzione o altro, era possibile vedere che era in balia del suo stesso successo. Tutte le persone intorno a lui, la pressione, le persone che dicevano di sì a tutto ... si vedeva che sapeva che il 90% di queste persone erano false. Mi dispiaceva per lui al riguardo ”.

“Ho fatto alcuni spettacoli con Michael a Tokyo e ho visto come funzionavano tutti questi enormi macchinari, era al centro di tutto. L'unica volta in cui mi sono sentito in una sorta di zona di comfort è stato quando ero sul palco ".


[Edited by DOUBLE-D 7/31/2020 3:57 PM]



::: FAN dal 1991 - Presente sul FORUM dal 2002 :::
Email User Profile
Post: 2,925
Registered in: 4/12/2019
Gender: Female
Utente Certificato
Dangerous Fan
Thriller fan
OFFLINE
8/1/2020 10:57 AM
 
Quote

Grazie DD anche se non erro è già stato postato tutto ciò

Forever with you MJJ
You are engraved in my heart ♥
Email User Profile
Post: 4,830
Registered in: 11/26/2010
Location: ROMA
Age: 105
Gender: Female
Utente Certificato
Bad Fan
OFFLINE
8/2/2020 2:28 AM
 
Quote

[SM=g5818274]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:32 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com