New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
Facebook  

GLI AMICI DI MONDOTRAM A NAPOLI - 19.11.2005

Last Update: 3/15/2006 2:57 AM
Author
Print | Email Notification    
11/20/2005 9:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Nella giornata di ieri sono arrivati a Napoli gli amici Roberto Amori, Alessandro Cervarich, Paolo Muraro e Simone Pallini. La motivazione è stata l'uscita (l'ultima del 2005) del filobus storico ANM 8021, che ha richiamato per la prima volta non solo i residenti a Napoli e dintorni ma anche altri componenti della estesa famiglia di Mondotram. Sabato sera Paoloilfiorentino e Simopa hanno partecipato ad una riunione del Clamfer, ospiti del mitico Filobustiere, dove il professor Andrea Cozzolino ha relazionato sulla tranvia Sorrento-Castellammare consegnando ai partecipanti (e non solo...) anche delle pagine sulla storia di questa linea. Nello stesso momento io, Alessandro e Roberto abbiamo girato per il centro antico (in particolare nella zona di San Gregorio Armeno) in visita a chiese e alla ricerca di pastori per il presepio, dopodichè giro completo sul Sirio 1112 sulla linea 1 per "bagnare" l'esordio di Roberto su questi tram. Stamattina, invece, appuntamento alle 8,30 al deposito di Stella Polare (i ritardari Augusto e Roberto ringraziano per l'attesa...) dove il nostro filobus è uscito sulla linea 201 per poi cambiare per la 254 e ritornare, infine ancora sulla 201. Solito successo di pubblico (e di critica, direbbero sui giornali...). Nella prima foto Alex e Roberto nella gelida serata di sabato sulla 1112...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
11/20/2005 9:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 26
Registered in: 5/17/2005
apprendista tranviere
eccoli


poi un gruppo all'interno del filobus stamattina: Roberto, Paolo, Simone e Maurizio (mark815):



Un amico di tutti noi, il professor Andrea Cozzolino, autore principale della "bibbia" sui trasporti napoletani (si intravvede Franco Quaranta):



Manfredi Torelli distribuisce depliant sull'iniziativa seduto al posto del fattorino, non sa ancora che il posto sta per essere "usurpato" da colui che diventerà il protagonista del viaggio sulla 201, Pabbamo:



Ecco Pabbamo: diventerà il bigliettaio ufficiale della corsa, fornendo accurate informazioni ed essendo fotografato da alcune persone come facente parte del mezzo storico:



Ancora una foto di alcuni protagonisti: Paolo Muraro, Roberto Amori, il nuovo amico Francesco Angrisani, Simone Pallini, Alessandro Cervarich, Maurizio Pannico e Gennaro Fiorentino.



Ma veniamo ad una foto della macchina: il filobus, arrivato alla Stella Polare, cambia le tabelle per continuare la corsa sulla 254. Tram e bus, fermi in attesa, hanno la pazienza di comprendere quanto sta accadendo...









[Modificato da augu1 20/11/2005 21.30]

11/20/2005 9:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
ancora foto
La tabella laterale 254 appena apposta sulla fiancata.



Il tram 1052, con il manovratore sorridente alla richiesta di far guidare il tram ad Alessandro fino al deposito San Giovanni.



Si incontrano anche Sirio, ecco l'1110, l'unico a procedere con la cabina B avanti, assumendo un aspetto "milanese" per il pantografo col gomito indietro.



All'altezza del deposito San Giovanni si incrocia il Sirio 1112 che sta per uscire sulla 4.



Si arriva poi a Bellavista. Ecco il bel filobus ammirato e fotografato da tutti:



Il muso in primo piano, a destra il "fattorino" Pabbamo alla ricerca di un caffè...:



Una scoperta (ma Francesco, oggi assente ingiustificato ma sempre nei nostri cuori, lo sapeva...): in piazza Poli, a pochi metri dal capolinea subvesuviano, una rotaia (dell'ex 57?) fa ancora capolino a distanza di quasi 50 anni...



Si ritorna verso piazza Carlo 3° per un secondo giro sulla linea 201: foto alt all'altezza del Ponte dei Francesi:




11/20/2005 10:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
eccomi qua...
...permettete che inserisca anche me stesso...



Il Sirio 1106. La corda del trolley sinistro dell'8021 è inclinata perchè già è stato infilato lo scambio aereo per entrare in corso Garibaldi.



Si arriva in piazza Carlo 3° e ci si ferma per il cambio tabella: siamo sotto Palazzo Fuga (il "Reclusorio"). Di fronte l'ex stazione della Ferrovia Napoli-Piedimonte Matese (l'Alifana), mentre Simone si guarda intorno e Pabbamo è ormai entrato nella parte...



Al ritorno sulla 201 incontriamo due bus guasti in via Foria: prima la B756 sul 147R...



...e poi il 5057, che era sulla 547:



Si va a Croce Lagno per "girare" il filobus per rientrare coi mezzi propri e senza salti mortali. Dietro di noi il Sirio 1108



Si arriva a Croce Lagno: altra sosta per foto



Gruppone (con qualche defezione temporanea per motivi...fisiologici, foto scattata da Francesco Minopoli):
Ciro Vitiello, Mark815, Alessandroch, Pabbamo, Augusto1, Simopa, Paoloilfiorentino, accosciato Francesco Angrisani.





[Modificato da augu3 22/11/2005 17.50]

[Edited by Madeco 3/2/2008 4:05 PM]
11/20/2005 10:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
il nostro conducente
Il signor Beneduce.



Alessandro alla ricerca delle rotaie perdute: nella fattispecie quelle all'interno di Croce Lagno.



Si arriva al deposito: i trolley cominciano a fare le bizze e scarrucolano:



Si entra: ancora uno scarrucolamento, dopo il quale ci si trova sotto un tratto neutro:



Bisogna pur far procedere il filobus: si spinge



La macchina si muove di nuovo. All'interni del deposito l'acustica particolare permette di apprezzare lo scatto delle resistenze, facendolo sembrare più un tram. Ora può mettersi al suo solito posto.



Altre attività all'interno del deposito filoviario?

[Modificato da Augusto65 20/11/2005 22.26]

11/20/2005 10:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25
Registered in: 7/21/2004
apprendista tranviere
Si va a mangiare al ristorante "Donna Margherita", presso Piazza Dei Martiri
Quando si condividono le passioni...



Simone, Maurizio e Paolo.
Eravamo in sette al pranzo.



Corsa (nel vero senso della parola) in Sirio verso la stazione: Alex, Roberto, Simone e Paolo hanno i loro treni.
Alex e Francesco Angrisani, che si accontenterà della Vesuviana...



Il Sirio di Napoli unisce: Paolo, Simone e Roberto sorridenti per le due giornate, il fotografo è orgoglioso di quanto la sua città ha saputo offrire.



Maurizio guarda nell'obiettivo: ora tocca vedere le sue foto.


11/20/2005 10:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,235
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Grazie Augusto!
Mi è sembrato quasi di essere lì con voi [SM=x346236]

11/20/2005 10:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
ué, ti aspettiamo a Natale...
...non fare scherzi. Ho dimenticato di citare Monocar, che non è potuto venire ma che saluto. [SM=x346219]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
11/20/2005 10:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,882
Registered in: 8/1/2002
tranviere veterano
Ci avrei scommesso la testa che Augusto cominciava con gli sfottò...
...d'altra parte dobbiamo stare al gioco ... altrimenti come si "vendicherebbe" dell'appellativo e delle fattezze "canine tartufate" che gli ho attribuito?
Scherzi a parte, è stata una giornata piacevolissima, e con l'immenso piacere di conoscere la "colonna" fiorentina della nostra famiglia, oltre a rivedere volentierissimo tutti gli altri...
Appena a casa, ho dato a mio figlio una copia della cartolina con la "flotta ecologica dell'ANM. Se la sta ancora rigirando fra le mani a riconoscere tram, autobus e filobus raffigurati...
11/20/2005 11:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,882
Registered in: 8/1/2002
tranviere veterano
Per la cronaca, va detto che il filobus presenta già alcuni problemini. Tanto per cominciare, già all'uscita dal deposito, i tecnici dell'ANM stavano "ingrassando" i pattini della porta anteriore che non voleva saperne di chiudersi. Durante la mattinata si è completamente guastato il cicalino della "fermata prenotata". In ultimo ho notato che il "mezzo" parabrezza sul lato sinistro presenta un piccola incrinatura in prossimità del tergicristallo, oltre al fatto che il tachimetro non funzionava per nulla ed il contachilometri segnava sempre 953 chilometri (ma il nostro filobus, in oltre 40 anni di onorato servizio, ne ha percorsi "qualche" centinaio di migliaia in più...)
11/20/2005 11:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
Uno splendido fine settimana
Difficile dire qualcosa di più senza ringraziare tutti gli amici Napoletani e gli altri due esterni (Roberto e Alessandro) di queste due piacevolissime giornate.....tra due anni potremo ricambiare l'ospitalità per l'inaugurazione della linea 1, ma se intanto qualcuno vuole venire a vedere i cantieri è sempre il benvenuto. Vedo con piacere che sono già state inserite molto foto, sono tornato proprio ora a casa e forse domani ne metterò anch'io ma direi poi di fare una bella paginetta sul sito con tante immagini e una bella descrizione della giornata.

Simone

vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
11/21/2005 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,352
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
I miei complimenti ad Augusto che ha fatto sembrare il post meglio di un documentario (ed anche le inquadrature cominciano ad essere corrette... portati sempre la digitale appresso... non puoi altro che migliorare!...). Ho sentito Augusto per telefono è sono stato ragguagliato in merito alla giornata; non ho potuto essere presente per motivi familiari (per cui sono assente GIUSTIFICATO e RAMMARICATO!); in merito allo spezzone di binario in P.zza Poli (già Bellavista) esso sarà oggetto di un mio prossimo servizio in quanto ho una foto della due assi 363 proprio su quel tratto di binario... ma non anticipo altro!

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
11/21/2005 2:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Giornata memorabile

E' stata una giornata davvero speciale, anzi tutto un fine settimana molto speciale.
L'avere preservato un mezzo di oltre 40 anni, ricostruirlo come in origine e saltuariamente pure reimmetterlo in linea è un fatto che onora tutta la città e l'ANM in particolare, complimenti quindi a tutti coloro che hanno lavorato con così tanta passione attorno a questo bellissimo mezzo storico.
Io vorrei salutare gli amici del Clamfer ai quali ho dovuto dire a malincuore che tradivo la loro riunione di sabato in quanto Napoli è così bella e il tempo così poco che avrei preferito, dovendo scegliere, passeggiare per i vicoli della loro città.




Poi vorrei anche ringraziare Augusto che ci ha fatto pazientemente da Cicerone raccontandoci storie e aneddoti senza fine, ci ha portato per ristoranti e pizzerie, trasportato tutti da e per la stazione, verso alberghi e conoscenti e a me ha pure aiutato a svincolarmi da un tale che voleva assolutamente vendermi un cellulare...
Augusto ha fatto anche delle foto veramente molto belle che ha immesso in rete praticamente poco dopo la conclusione della giornata. Sinceramente io preso com'ero dall'osservare tutto e parlare con tutti non mi sono concentrato granchè sulle foto ma domani comunque ne immetterò qualcuna anche io.




Infine vorrei salutare ancora tutti gli amici riuniti per questa speciale Domenica ecologica del 20 Novembre 2005 e che spero presto potere di nuovo incontrare.
Eccolo dunque il gruppo a Croce Lagno, dove l'8021 ha invertito la marcia, ripreso su quanto rimane dei binari di un tempo.
Dal gruppo, a parte me che scatto l'immagine, mi pare manchino solo Andrea Cozzolino e Filobustiere rientrati un po' prima a causa di impegni familiari e professionali.
11/21/2005 8:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 990
Registered in: 1/20/2005
tranviere senior
complimenti
Complimenti a tutti per le belle foto e un po' di invidia per il bellissimo filobus...
Se non fossi così lontano (Torino), un giretto dalle vostre parti lo farei volentieri...ma non è detta l' ultima parola!
Quando sono venuto a Napoli, nel 1996, non ero ancora un appassionato di mezzi pubblici come ora, ma ho vaghi ricordi di un viaggio su un tram (l'1 penso) e dei capilinea dei filobus davanti alla stazione Centrale.
Ciao a tutti!
Davide.

Davide.
www.mobilitatorino.it
www.atts.to.it
membro T.J.Team
11/21/2005 3:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 38
Registered in: 10/15/2004
apprendista tranviere
Domenica sull'8021
Ecco il nostro glorioso 8021 al capolinea di Portici che attende in compagnia dell'F9088 i nostri avventori impegnati da altra parte con pastarelle e caffè.




Qui invece siamo in piazza CarloIII ed il nostro filobus posa plasticamente davanti al maestoso Palazzo Fuga




Come tutte le domeniche ecologiche tanta gente affolla l'8021,qui impegnato sulla 201




Un raggiante Alessandro




Durante il viaggio sono tanti gli altri mezzi di trasporto che abbiamo incontrato.Qui di seguito due Sirio incrociano in via A.Volta




Poi il CityClass a Metano G016




Il tram 1052 che Alessandro ha invano tentato di condurre




Il filobus F9158 sulla 201 ed un Iveco 491 sulla R4




L408 al capolinea di piazza Matteotti




Si torna a Stella Polare




L'8021 completa la manovra




Confronto generazionale



Più tardi ne metterò delle altre,se lo spazio me lo consentirà.
[SM=x346219]




11/21/2005 8:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,576
Registered in: 2/5/2004
tranviere veterano
weeeee
che la rotaia a Bellavista l' ho notata io... [SM=x346250] [SM=x346222] [SM=x346232]


Alessandro
11/21/2005 8:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,576
Registered in: 2/5/2004
tranviere veterano
mamma che bello quando ci riorganizziamo??

Alessandro
11/21/2005 9:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,576
Registered in: 2/5/2004
tranviere veterano
Ci sarebbe stato un mio amico e collega proprio di Bellavista (dove abbiamo scoperto la rotaia) che sarebbe venuto con con tuttio il cuore; ma x motivi di lavoro non ha potuto presenziare.

Alessandro
11/21/2005 10:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Non ho parole...
Non ho parole per poter commentare la bellissima giornata di ieri che per me sarà indimenticabile. Avevoragione a dire "Ho una tremenda voglia di conoscervi tutti".
Per farla breve, non miresta che associarmi alla domanda posta da Alessandro: "Quando ci riorganizziamo??
[SM=x346220] [SM=x346220] [SM=x346220] [SM=x346219]
11/21/2005 10:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,441
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
Ho detto tutto...
Era il famoso tormentone di Peppino De Filippo in un non meno celebre film con Toto. Quindi per parafrasare vorrei dire che ho visto delle bellissime foto ed altresì ho letto delle cose egrege. Non mi resta che condividerle perchè aggiungere altro sembrerebbe aria fritta. Però una riflessione la volevo fare ed a margine della felice giornata di ieri.
I maggiori Club hanno l'abitudine di accettare i nuovi soci con la presentazione di vecchi soci. Ciò dà loro la certezza (o quasi) di assicurarsi una omogeneità se non proprio di gente simpatica perlomeno per bene.
Nella nostra comunità virtuale questi adempimenti non sono previsti. Eppure osservando i partecipanti all'incontro di ieri, si aveva l'impressione che il destino ci avesse scelti per simpatia, per cordialità, per umanità. L'amicizia che si respirava in quel filobus era molto più rilevante di quella di un blasonato Club inglese. Sembrava che ci conoscessimo dai banchi di scuola. L'ultimo arrivato (Francesco) si è immediatamente sintonizzato sulla nostra lunghezza d'onda integrandosi in men che non si dica. Vi ringrazio tutti e sono veramente contento di stare in questa comunità.
Chiudo con una nota di colore:
Quando il filobus si è incominciato ad affollare al Corso Garibaldi, ho sentito una vecchina che sorpresa di quella novità data dall'8021, guardandomi ha esclamato: "Giuvino'!
ma hann mis è pullmann nuovi?" Traduco "Giovanotto, ma hanno messo i filobus nuovi?" Commettendo così due errori di valutazione simili per sostanza: il filobus non era nuovo ma restaurato ed io non sono un giovanotto (e non di meno restaurato).
Al prossimo incontro...prosit!
Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:29 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com