VAT 4956 = 38° di Nabucodonosor II
printprintFacebook

Annunci per i visitatori
Questo Forum informa su storia-archeologia-astronomia e bibbia relative al periodo Neo-Babilonese (669bc-523bc). Dimostra che Gerusalemme fu distrutta nel 607 a.E.V. e non nel 587bc attualmente accreditato.
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Documentazioni relative a Tolomeo

Last Update: 10/19/2014 11:29 AM
Author
Print | Email Notification    
9/19/2014 11:03 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Tolomeo, Lista dei re ed eclissi

In questo Thread sarà illustrata la documentazione relativa a Tolomeo in merito alla sua lista dei re e al suo catalogo delle eclissi di luna.

Anche qui la documentazione è voluminosa, anche se cercherò di presentare le informazioni più essenziali.

Nelle diapositive, è inserita una prova astronomica che dimostra come il programma per astronomia TheSky (e versione TheSky6) calcolano la posizione della luna nel periodo neobabilonese in modo errato, con lune spostate di almeno due o tre gradi rispetto alla loro reale posizione.

Discrepanza di calcolo rispetto al programma da me usato, RedShift6, che ho già menzionato più volte durante a mia ricerca verifica sul VAT 4956.

Arbitro d questa prova, è la stessa Nasa (con le u liste di eclissi pubblicate nel suo sito stesso.

Buon lettura.

monseppe2
[Edited by monseppe2 9/23/2014 10:40 AM]
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 11:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_01



Cosa è necessario «capire».

Se in una storia secolare che va (qui presentata raggruppando forfettariamente gli anni di regno, essendo un esempio) dal 600 al 500 (date in b.C.) ho cinque diversi re che regnano per 20 anni tondi ognuno, potrei definire tale cronologia come segue:

Re1 = 600-580
Re2 = 580-560
Re3 = 560-540
Re4 = 540-520
Re5 = 520-500 e tale cronologia non farebbe nessuna piega.

Che cosa succede però se, per motivi politico-religiosi qualcuno dei regnanti allora viventi decidesse depennare ogni informazione storica di uno degli altri re; diciamo il Re4?

La stessa cronologia si ritroverebbe con un vuoto storico di 20 anni che resterebbe assolutamente incognito (sconosciuto) e indurrebbe a ricercare quale re potesse aver regnato durante quel periodo ignoto.
Pertanto, (fatte sparire le documentazioni di quel Re4) si avrebbe la seguente cronologia .

Re1 = 600-580
Re2 = 580-560
Re3 = 560-540
*Vuoto storico di 20 anni* 540-520 (eliminando la storia vissuta di Re4, o Evil-Merodac).
Re5 = 520-500

Che cosa succederebbe, diversamente, se io di proposito lasciassi arrivare ai posteri esclusivamente quelle informazioni che li obbligherebbero a ricostruire un diverso ordine cronologico? Si avrebbe la (ricostruzione) della seguente lista:

Re1 = 600-580
*Vuoto storico di 20 anni* 580-560 (Spostando la registrazione dei tempi regnati di Re3 e di Re2,
Re2 = 560-540 ……………………………. sposto pure il «vuoto storico» di 20 anni addietro).
Re3 = 540-520
Re5 = 520-500

Il problema del «vuoto storico» sarebbe stato così solo spostato nel tempo cronologico, restando l’incognita: Chi regnava fra il 580 e il 560?

Se io cancello una cronistoria «vera» di 20 anni, per contrapposto, e per riempire il vuoto storico che si verrebbe a creare, come visto sopra, occorre che «scriva» o «documenti» una cronistoria «falsa» di altrettanti 20 anni (ordinali) che possa ragionevolmente sostituire la «Vera».

Ciò sarebbe praticamente impossibile, a meno che, proprio nel periodo del nuovo vuoto storico che io otterrei con lo spostamento del periodo regnato dei re: «Re2 e Re3», non si sia verificato precedentemente un evento di contestazione storica di diritto di regno da parte di un altro regnante; in questo caso, il regnante «Re1» contesterebbe per quel periodo un regno.

Dovreste cominciare ad aver capito.

Il Re1 sarebbe «Assurbanipal», il quale, dopo la morte di suo fratello Šamaš-šuma-ukin mise come re su Babilonia suo figlio Aššur-etillu-ili, facendolo regnare con il titolo di «Kandalanu» (BM 86379 rigo 24).

Al rigo 25 dello stesso BM 86379, è registrato:
«Ci furono insurrezioni in Assiria e Akkad».

Al terzo anno di regno del figlio di Assurbanipal, ci furono nella Mesopotamia eventi che causarono probabilmente la stessa morte del vero «Kandalanu = Aššur-etillu-ili».

Durante tali eventi durati circa un anno, generali o figli di Assurbanipal (forse Sin-šumu-lišir e Sin-šarra-iškun, riferiti nella lista dei re di Uruk) tentarono di mantenere il regno assiro su Babilonia, ma l’emergente condottiero Caldeo, Nabopolassar, ebbe la meglio su di loro, prendendo il dominio verso ottobre del 646bc e divenendo re sui babilonesi nella primavera del 645bc.

Assurbanipal (Re1), non accettò la perdita di metà del suo reame, continuando ad «accampare» il suo diritto di regno su Babilonia e presentandosi come il legittimo «*Kandalanu» in continuità del regno interrotto di suo figlio Aššur-etillu-ili.
Non fu accettato però dai babilonesi, che sotto la guida dii Nabopolassar poterono rifiutare di essere governati dall’odiato re Assiro.

Naturalmente continuò a fare guerra a Nabopolassar nel tentativo di riconquistare pure il potere militare e governativo di Babilonia e di tutta la bassa Mesopotamia (il paese del mare), ma sappiamo che non ci riuscì mai.

Adda-gruppi, nata in quel periodo storico, era bene a conoscenza di tali eventi e in modo lungimirante intravvide, quando divenne regina madre su Babilonia, la possibilità di «riempire quel fastidiosissimo vuoto storico» creato dal depennamento documentale del regno di Evil-Merodac.

Lo fece dirottando con informazioni mirate il vuoto storico su un possibile e fantomatico re «*Kandalanu (ReX)», che avesse una specie di diritto di regnare per quegli stessi 20 anni (ordinali ma 19 anni cardinali o solari) prima di Nabopolassar (Re2).

Ottenne quindi, «per i posteri», una cronologia «documentata» che quando fosse stata ricostruita con le informazioni storiche da lei lasciate, inducesse i futuri ricercatori o storici a catalogare la diversa cronologia storica del periodo come segue (ricordo che qui gli anni sono a gruppi forfettari, per esempio):

Re1 = 600-580
ReX =580-560 (fantomatico e «virtuale» regno di Assurbanipal col titolo di «*Kandalanu»).
Re2 = 560-540
Re3 = 540-520
Re5 = 520-500

Slittando di venti anni le «assegnazioni» di anno regnato dai re Re2 (Nabopolassar) e Re3 (Nabucodonosor) per i rispettivi eventi astronomici relativi allo spostamento voluto, venne a crearsi anche uno «spazio storico» da poter logicamente riempire con la «storica» pretesa di un *Kandalanu su Babilonia (cosa che sarebbe stata poi anche suggerita da mirate informazioni documentali selezionate di proposito da Adda-gruppi).

Nasce così, oggi, l’attuale cronologia neobabilonese che io ho conosciuto all’inizio della mia ricerca.

Muore così, l’attuale cronologia neobabilonese, essendo finalmente ora ripristinata come occorse realmente, grazie alle veritiere e genuine informazioni storiche della Bibbia, con i 70 anni di esilio e con i 37 anni di prigionia di Ioiachin.

Il pasticcio resterà indubbiamente, e le documentazioni lasciate vanno lette così come furono scritte ma la verità che è vera, e che viene dalla spesso trascurata Bibbia, può essere letta in un unico e solo modo; quello vero.

Quella che segue, è la ricostruzione cronologica dei re e del loro tempo qui assegnato come realmente fu regnato (con inclusa la posizione del periodo storico del fittizio *Kandalanu.

A seguito della morte di Esarhaddon, di ritorno da una campagna militare in Egitto, nel 670bc, ascendono:

Assurbanipal = …………670/669bc – 650bc.....(Su Assiria).
Šamaš-šuma-ukin = ….670/669bc – 650bc…..(Su Babilonia, morto poi a seguito di guerra col fratello Assurbanipal).
Aššur-etillu-ili = …….650/649bc – 647bc ….(Figlio di Assurbanipal, su Babilonia, come «Vero» Kandalanu).
non regno = ……………647/646bc …………......(Nessun re con Akitu su Babilonia, periodo di rivolte Assire e Babilonesi).
Nabopolassar = ………..646/645bc – 625bc ....(Su Babilonia).
Assurbanipal = …………650/649bc – 628bc…...(Su Assiria; dal 632bc dopo caduta di Ninive**, regna Uballit correggente).
*Kandalanu = ………..646/645bc – 628bc……(Fittizio regno su Babilonia, virtuale vuoto storico riempito da lista di Uruk).
Aššur-Uballit = ………….632bc – 629bc………….(Su Assiria, correggente, (Assurbanipal era ancora vivo**) con capitale in Harran).
Alleato Egitto = …………629/628bc – 625bc…..(Neco II, alleato d’Assiria fino a sconfitta Carchemis).
Nabucodonosor II = ….625/624bc – 582bc……(Su Assiria e Babilonia, dopo Carchemis).
Evil-Merodac = ………….582bc – 580bc …………(Ascesa prolungata giuridicamente per due anni).
*Evil-Merodac = …….580/579bc – 560bc.....(Su Babilonia, Ventennio cancellato da Adda, qui *ripristinato).
Neriglissar = ……………..560/559bc – 555bc…..(Su Babilonia, inclusi i 3 o 9 mesi di Labashi).
Nabonedo = ………………555/554bc – 539bc…..(Su Babilonia, durante il 539bc era correggente Baldassarre).
Ciro II = ………………..….539bc – 530bc………….(Su Babilonia. Al suo 25° anno (559/558bc) è re di Media e di Persia).
Dario I = ………………..…538bc ……………………..(Su Media e su Babilonia, aveva 62 anni, per conto di Ciro II).
Cambise II = ……………..530/529bc – 521bc…..(Su Media, Persia e Babilonia – campagna contro Egitto).

Il *Kandalanu come catalogato da Tolomeo (22 anni) include pure il (Kandalanu vero) figlio di Assurbanipal, Aššur-etillu-ili, o dal 649/647bc.

Poi, dal 646/645bc al 628bc, morte di Assurbanipal, (sono i 21 anni segnati per il *Kandalanu anche nella lista dei re di Uruk); a questi è aggiunto da Tolomeo anche l’anno senza un regno su babilonia, contando quindi egli un totale di 22 anni per il fittizio *Kandalanu.

** Assurbanipal, alla caduta di Ninive, (nel 632bc) essendo ancora il re d'Assira, per avere salva la vita si sottomise (come persona fisica di re) a Nabopolassar che lo mantenne in vita ma relegato o prigioniero (una sorta di arresti domiciliari) fuori d’Assiria fino alla sua morte nel 628bc.

Nel frattempo, fino quasi alla sua morte, regna in sua vece, (come correggente, quindi) su Assiria, Aššûr-Uballit (II), un suo figlio, che sarà sconfitto da Nabopolassar nel 629 circa.

Non trovo documentazione diretta che registri come morto Aššur-Uballit durante l’ultimo attacco per riconquistare Harran nel 629bc; fonti come Wikipedia (per quello che contano su questo periodo storico), lo suggeriscono come morto nel 609bc (o nel 629bc in base a vera cronologia ricostruita).

Faraone Neco II evidentemente mantenne una forte guarnigione Egiziana in Carchemis, restando pertanto l’unico antagonista che ancora poteva riprendersi l’Assiria, fino alla sua definitiva disfatta per mano di Nabucodonosor II a Carchemis nel 625bc.

In accordo con le informazioni storiche della bibbia quindi, sopra ho presentato la cronologia dei re del periodo storico da me esaminato (dal 670/669bc al 522/521bc) che verte intorno a Babilonia per il suo periodo detto «Neobabilonese».

monseppe2



--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 11:19 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_02



Nella diapositiva/2 qui illustrata, Bickerman fa una lista sequenziale di regni da Nabonassar al Kandalanu.

In tale parziale lista, Bickerman (freccia celeste) con «Kandalanu = Assurbanipal», presentandolo dopo Šamaš-šuma-ukin, lo presume ragionevolmente essere stato tale per tutto il periodo di 22 anni di regno (dal 20° al 42°) con il titolo di *Kandalanu (su Babilonia) mentre era pure re «Assurbanipal» su Assiria.

Questa presentazione, corretta, in accordo con Tolomeo e con la lista dei re di Uruk, è però non realistica; come ho illustrato in diapositiva/1 ricostruendo ciò che realmente occorse in quel periodo.

A dirlo «non realistica» sarebbe la stessa Adda-gruppi che testimonia, dopo la morte del «*Kandalanu» da lei mai riferito, tre anni per Aššur-etillu-ili (il vero Kandalanu) su Babilonia prima dell’avvento di Nabopolassar, che quindi assolutamente non regnò subito dopo la morte di «Assurbanipal = Kandalanu».

Dopo un anno di non regno, seguito alla morte di Aššur-etillu-ili, il «vero» Kandalanu, Nabopolassar sale al potere nel 646bc e regna su Babilonia dal 645bc al 625bc (21 anni ordinali).

Non lo dico solo io ma a dirlo è lo stesso BM 86379 al rigo 24, che cita un Kandalanu (= Aššur-etillu-ili) e ne dà conferma pure il BM 25127 al rigo 14 che pone un intervallo di un anno fra il (vero) Kandalanu e l’ascesa e accessione di Nabopolassar.

Con le informazioni documentali che sono state rinvenute finora, non tenendo di conto della possibile alterazione documentale che fu operata anticamente da Adda, diventerà sempre in disaccordo ogni tipo di ricostruzione di una chiara lista di regni effettivamente regnati dai potenti di quel periodo.

Diventa altresì evidente, che fu anticamente, che alcune informazioni storico-archeologiche, furono distrutte o ci furono tramandate giungendo a noi alterate o falsate nelle informazioni incise originariamente.

Opera basilare di questo falso storico-documentale è la regina Adda-gruppi, l’assira madre di Nabonedo.

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 11:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_03



Tolomeo, nel suo almagesto, elenca una serie di eclissi di Luna da Nabonassar fino al 280bc.

In diapositiva, è l’inizio di tale lista.

monseppe2
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 11:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_04



In diapositiva/4 prosegue la lista delle eclissi di Luna come sono sull’Almagesto di Tolomeo.

Interessanti sono le due registrazioni, la 4 e la 5, che nel documento ho cerchiato in rosso.

Queste due particolari eclissi sono illustrate nelle due diapositive seguenti, in quanto mi hanno permesso di identificare un errore da parte del programma di astronomia usato da Sachs; almeno fino alla versione TheSky6, riguardante il calcolo della posizione della Luna (mi riferisco a calcoli relativi al periodo bc.), che in tale programma è evidentemente errato di circa 2 o tre gradi rispetto al programma da me usato che è RedShift6.

Tale errore di circa due gradi, è identificato dalla stessa Nasa, confrontando i suoi dati sulle eclissi di Luna sopra citate con gli elaborati di entrambi i programmi, come sarà ben illustrato nelle successive due diapositive.

monseppe2


--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 11:47 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_05



Nella diapositiva/4 ho indentato con un cerchietto rosso due importanti eclissi di luna che aiutano a determinare importanti tempi astronomici.

Nel suo Almagesto, Tolomeo elenca due eclissi di luna, una delle quali è surrogata pure da un altro reperto astronomico, il BM 33066 o Strassmaier Cambyses n° 400.
L’atra, è un’eclisse di ombra molto parziale di luna del 621bc che Tolomeo registra come assegnata al 5° anno di Nabopolassar.

Coloro che non condividono la cronologia dei re suggerita dalle informazioni storiche della Bibbia, che pone il 18/19° anno di Nabucodonosor al 607 a.e.v., usano spesso questa eclisse come fosse una prova inconfutabile che al 621bc «debba» corrispondere il quinto anno dl regno di Nabopolassar.

L’eclisse, come evento astronomico, occorse indubbiamente il 22 Aprile del 621bc ma con questo, affermare che in quell’anno stesse regnando Nabopolassar nel suo quinto anno di regno su Babilonia, può essere fatto solo in forza di informazioni, seppure documentali e archeologiche, che «fanno» calcolare un tale anno di regno.

Come ho ampiamente dimostrato, ciò sarebbe esatto se le «informazioni storiche e archeologiche» pervenuteci attualmente siano «veritiere»; purtroppo, alcune, non lo sono.

Per mia esperienza, «veritiera» e in modo affidabile, è solo la Bibbia; ed è proprio tale libro, con le sue informazioni storiche, che m’indirizza a diversi tempi regnati per i re di quel periodo.

Nella realtà degli eventi storici ed astronomici, l’eclisse di Tolomeo del 621bc, occorse in Mesopotamia quando stava regnando Nabucodonosor mentre era nel suo quarto anno di regno su Babilonia.

Il programma usato da A. Sachs per confermare con verifiche astronomiche il VAT 4956 stimato al 568bc, fu il programma «TheSky» (versione originale).

Quando finalmente ho potuto avere lo stesso programma più aggiornato il «TheSky6», ho potuto costatare che di fatto l’algoritmo per il calcolo della posizione della luna, almeno per i tempi avanti la nostra era volgare (bc.), fosse stato «tarato o calcolato un algoritmo delle perturbazioni planetarie» basato sulle informazioni della posizione della luna come suggerite sin dal 1900 dalle verifiche fatte per il VAT 4956 e già stimato come osservato durante il 568/567bc.

Tale algoritmo di TheSky6, dal punto di vista astronomico, non elabora la Luna nella sua reale posizione, e a dimostrarlo, non sono solo io ma lo sono anche le gli elaborati delle eclissi di Luna della stessa N.A.S.A.

Ho da tempo lamentato e riconosciuto, per la posizione della luna, un errore di almeno due gradi pari a circa almeno 4 ore di tempo confrontando le elaborazioni di TheSky6 con il programma di astronomia da me usato che è RedShift6.

Questo errore di calcolo per la luna, in relazione al VAT 4956 stimato al 568bc, fa sì che essa (la Luna), a pari orario di osservazione, sia spostata nel cielo stellato verso Est con almeno due gradi (ottenuti da quattro ore di tempo) rispetto alle verifiche in pari data effettuate con RedShift6, rendendo così una misura di un cubito di 4 gradi (con lo spostamento verso est di due gradi) pari a un cubito di due gradi se verificati con TheSky6.

Pertanto, se questo sia confermato da più esperti astronomi, annullerebbe tutte le verifiche astronomiche fatte con TheSky e TheSky6 che abbiano per oggetto di misura la luna trovandole, (specialmente) per il 568bc tutte spostate di almeno due gradi verso Est rispetto alla reale posizione che la luna aveva in quell’anno.

Questo problema, come dimostrano le mie verifiche, non si presenta con RedShift6 col quale ho qui dimostrato che i suoi elaborati corrispondono in modo eccellente con quelli stessi della N.A.S.A. quando siano eseguiti su informazioni veritiere come risultano dal VAT 4956 stimato per il 587/586bc.

Nella diapositiva sopra, nella foto sotto a destra, ho messo l’elaborato dell’eclisse del settimo anno di Cambise come me lo esegue il programma TheSky6, per mostrare che quanto dico è vero.

Il programma calcola la fase «centrale» dell’eclisse, che qui sarebbe vista erroneamente come «totale», mentre la Nasa, vede proprio la fase centrale del fenomeno come eclisse «parziale» di ombra.

Per contro, il programma RedShift6 usato per illustrare l’eclisse nella foto sotto, calcola appunto la fase detta «centrale» dell’eclisse che non dà un risultato di eclisse «totale», come pure dimostra l’elaborato della Nasa che similmente calcola la fase centrale dell’eclisse come «parziale».

La foto è in notturno per evidenziare meglio l’ombra, anche se, risetto alla Nasa, quella del 621bc sembra essere angolata in modo leggermente diverso; il fatto è dovuto alla diversa ora e luogo di osservazione del fenomeno a Babilonia ma confermando però la parzialità del fenomeno e la direzione sud della Luna per l’ombra.

Nella successiva Diapositiva/6, lo stesso problema di orario e di fase di eclisse mostrati per quella del 523bc, si ripresenta anche nel confronto dell’eclisse di Tolomeo del 621bc, quando elaborata con TheSky6 che fornisce risultati diversi da quelli della Nasa, rispetto ai risultati elaborati con RedShift6 che sono decisamente più compatibili.

monseppe2.
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 11:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_06



In diapositiva, è l’eclisse di Tolomeo del 621bc come la calcola nella sua fase centrale il programma per astronomia TheSky6.

In base a tali elaborazioni, l’eclisse di Tolomeo dovrebbe essere stata di sola «penombra» (praticamente difficile da osservare) e sarebbe occorsa (nella sua fase centrale) durante le ore 10:30 del mattino pertanto non sarebbe stato possibile osservarla.

E’ evidente che, almeno per la luna e almeno per il periodo neobabilonese, il programma TheSky6 non elabora risultati corretti dal punto di vista astronomico.

Ho fatto percorrere alla luna tutto il cono d’ombra dell’eclisse ma non mi ha mai dato un contatto di ombra con la luna, oltre ad avere orari di giorno (ore 10 del mattino circa) nei quali è impossibile vedere eclissi di Luna.

L’errore di orario anche di un’ora sola, dal punto divista della posizione della luna nel cielo rispetto alle stelle, corrisponde a un suo diametro del disco lunare visto a occhio nudo (0,5°), dal momento che la luna si sposta nel cielo rispetto alle stelle, muovendosi verso est, di un grado ogni due ore.

N.B.
La foto elaborata da TheSky6 qui sopra, mostra l’eclisse in senso «astronomico» ovvero non come sia osservata da Babilonia.

La presentazione del fenomeno come osservato da Babilonia, sempre con TehSky6, è mostrata nella prossima diapositiva/7.

Non credo che servano altri commenti.

monseppe2.

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 12:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_07



Questa verifica, basata su «pari» ora, data e coordinate di osservazione, fatta eseguire sia a TheSky6, sia da RedShift6, dovrebbe essere ormai probante che le misurazioni ottenute a suo tempo da Sachs con l’originale TheSky, non possano essere considerate, per quanto riguarda la posizione della luna almeno, affidabili e tanto meno assolute o tali da determinare in modo incontestabile la datazione attualmente attribuita al 568bc o 37esimo anno di Nabucodonosor II e accreditata al presente al reperto archeologico e diario astronomico VAT 4956.

Una minoranza religiosa, che da ormai un secolo, fidando nelle certe informazioni storiche della bibbia, sostiene che Gerusalemme sia stata distrutta durante il secolare 607 a.e.v., e durante il 18/19esimo anno del re Nabucodonosor II, è tutt’ora osteggiata da coloro che sono in disaccordo con tale datazione, diversa dal 587bc attualmente accreditato per lo stesso evento.

La cosa paradossale, è che essi presentano tali disaccordi sulla base di documenti, programmi e di verifiche decisamente inattendibili, sostenendo come assoluta una non realistica datazione dello stesso evento (originariamente occorso nel 607 a.e.v.) e che è ora storicamente collocato venti anni dopo, o nel 587bc, attribuendo per tale tempo lo stesso 18/19esimo anno del regno di Nabucodonosor II.

La motivazione di questa paradossale datazione errata (il 587bc per Gerusalemme), non è direttamente una leggerezza o negligenza degli addetti ai lavori (archeologi, storici, astronomi ecc.) quanto è conseguenza dell’aver trascurato di dare maggiore attenzione alle alternative informazioni storiche che da millenni sono ormai scritte in un libro spesso trascurato; la Bibbia.

Dal punto di vista «archeologico» è più che corretto considerare comunque valida la testimonianza scritta su reperti che ci sono giunti dal passato.

Esegeticamente, però, non doveva essere trascurata la possibilità, ormai quasi ovvia, che alcune informazioni del passato possano essere state distrutte e o alterate di proposito col fine di indurre a considerare come non occorsi i ventennali fatti storici di un re antico come Evil-Merodac.

Tutte le evidenze finora da me mostrate e che mostrerò ancora, portano inevitabilmente a concludere che:

Gerusalemme fu distrutta a partire da Sabato 9 Agosto del 607 a.e.v. quando Nabucodonosor II era al suo diciottesimo anno di regno, o diciannovesimo anno dalla sua Ascesa come re su Babilonia dal Settembre/Ottobre del 625bc.

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 12:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_08



Si conclude qui la documentazione delle eclissi di luna che furono registrate nell‘Almagesto di Tolomeo.

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 12:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_09



Un attento esame della lista che segue, dimostra facilmente diverse imprecisioni specialmente in riferimento al periodo Neobabilonese che va da Assurbanipal fino a Nabonedo.

La lista resta certamente utile per avere un quadro generale della sequenza dei regnanti per il periodo al quale la riferì lo stesso Tolomeo.

Sarebbe stato praticamente impossibile ricostruire una cronologia dei re come realmente regnarono, nei rispettivi tempi sia storici sia astronomici, senza le informazioni storiche che ci sono pervenute mediante la Bibbia.

In oreficeria è usata una pietra detta «pietra di paragone». Su tale pietra, sono strisciate le tracce dell’oggetto in oro da esaminare; poi, con particolari soluzioni di acido, è testata la resistenza su questa pietra di tali tracce, permettendo all’orefice di identificare il corretto titolo dell’oro col quale fu formato l’oggetto da esaminare.

In pratica, io vedo la bibbia, come una perfetta «pietra di paragone» sulla quale testare, confrontandole con le informazioni storiche in essa contenute, quanto siano e fino a che punto siano veritieri eventuali documenti e antichi reperti archeologici in ciò che registrarono, e che oggi dobbiamo esaminare se siano attendibili e veritieri o meno.

Adda-gruppi, pur essendo stata molto scaltra nel suo agire, non poté alterare le verità eterne che sono state scritte nella Bibbia.

monseppe2


--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 12:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_10



In questa parte della lista, figura il fantomatico *Kandalanu = Assurbanipal.

Si noti che seguendo le informazioni di Tolomeo, Depuydt fa partire l’anno del *Kandalanu dal 647bc, che nella realtà degli eventi fu l’anno senza un regno su Babilonia.

Inoltre Depuydt, appunto perché sta seguendo una lista di Tolomeo, non registra la testimonianza di Adda-gruppi secondo la quale prima di Nabopolassar per tre anni regna Aššur-etillu-ili.

Non può essere supposto che Aššur-etillu-ili fosse stimato come re su Assiria, in quanto, Adda, definendosi nata nel 20° anno di Assurbanipal, e specificando che egli regnò per 42 anni, lo pone seguente ad esso (come *Kandalanu) e precedente (il linea di regno) a Nabopolassar.

Se Assurbanipal morì nel 628bc o nel 625bc, (o comunque 22 anni dopo Šamaš-shum-ukin seguendo questa lista), durante tutto il suo regno, Nabopolassar (dal 625bc al 605/604bc secondo questa lista) contro quali re «Assiri» combatté?

Sto indicando un periodo che va dal 625bc al 605bc, appunto venti anni, dei quali verrebbe a mancare ogni documentazione di specifici re che regnarono in tale periodo, se si segue la cronologia qui presentata da Tolomeo…

Io non ne sono riuscito a trovare nessuno specificamente riferito per tale periodo, eccetto Sin-šar-iškun (che fu ucciso da Ciassare e de quale non è dichiarata nessuna durata di regno), e Aššûr-Uballit per circa 3 anni, che è riferito nel BM 21901 (Caduta di Ninive).

Mi suona tanto, ma tanto «strano» e soprattutto «tanto» ma tanto «pasticciata» una cronologia così come sarebbe proposta attualmente, seppure sembri essere su base documentale.

Questi documenti, restano comunque utili come «informazione documentata da Tolomeo».

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
9/23/2014 12:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_11



Qui finisce la lista che ho trovato in rete.

Termino qui le documentazioni che mi sono note riguardanti Tolomeo e le sue eclissi.

....ma adesso sono stanco...

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
10/19/2014 11:26 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_12



Questa è la lista dei re di Tolomeo, come la ricompone H. Hunger.

La notazione degli anni di inizio regno e fine, è astronomica, ovvero a queste data va aggiunto un anno per avere le corrispondenti date di regno in bc.

Esempio, il primo della lista (Nabonassar) inizia il suo regno nel 747bc.

monseppe2
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
10/19/2014 11:29 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 404
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Canone dei Re e delle eclissi di Luna di Tolomeo

Diap_13



La notazione delle date di regno di questa lista di H. Hunger (ripresa sempre dalla lista di Tolomeo), è astronomica. A ogni data va aggiunto un anno per avere la corrispondente secolare in xxxbc.

Esempio, Ciro II, conquista la città Caldea nel 539bc ed è nel suo primo anno di regno su Babilonia nel secolare 538bc; morirà nel secolare 530bc (o astronomico -529).

Al presente non ho altre fonti utili riguardanti questo tema.

monseppe2
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:39 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com