Print | Email Notification    
Author

Settore Giovanile A.S. Roma

Last Update: 7/18/2021 10:40 AM
ONLINE
Post: 11,756
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
6/5/2021 2:18 PM
 
Quote

più che altro spero non riposi in pace chi l'ha fatto sentire così
OFFLINE
Post: 23,389
Location: ROMA
Age: 49
Gender: Male
6/5/2021 7:57 PM
 
Quote

I genitori negano che si sia suicidato per fatti di razzismo.
In ogni caso una storia tristissima. Ultimamente si era tolto la vita anche un ex calciatore dell'Avellino trentunenne.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
ONLINE
Post: 4,222
Gender: Male
6/5/2021 11:32 PM
 
Quote

Ma non sarà stata causa diretta, però certe cose incidono sulle persone in profondità... Come il bullismo, i danni possono protrarsi nel tempo ed arrivare a questo
......
"In my 23 years working in England there is not a person I would put an inch above Bobby Robson."
Sir Alex Ferguson.
OFFLINE
Post: 17,657
Location: ROMA
Age: 38
Gender: Male
6/5/2021 11:38 PM
 
Quote

Re:
Sound72, 05/06/2021 19:57:

I genitori negano che si sia suicidato per fatti di razzismo.
In ogni caso una storia tristissima. Ultimamente si era tolto la vita anche un ex calciatore dell'Avellino trentunenne.



Ho letto che era un post di tre anni fa. Che avvoltoi certi politici.
Questo anno di domiciliari ha sicuramente aggravato la situazione di persone già depresse.
OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/6/2021 10:16 PM
 
Quote

vista ROma- Sampdoria, 2-2 ingeneroso per noi che giochiamo un. bel primo tempo in vantaggio di rimonta (doppietta di Milanese uno meglio dell'altro) dopo una papera di Boer colossale, tipo, quasi para para a Goicoechea nel derby.
Qui diciamo che c'era forte vento... ma la manina è quella. Si riscatta parzialmente nella ripresa con due belle parate ma lì....

Meritavamo, secondo tempo più equilibrato con altro gol regalato su angolo (quest'anno subiti tipo una ventina di gol da calcio piazzato), con palo di Felix sul 2-1 per noi e rigore (tipo mani di Alexander-Arnold, poco meno) a 3 minuti dalla fine sul 2-2.

Singoli... ultimamente, ero freddino con Milanese che fa sempre belle cose, bei tocchi, belle codine ma poi non incideva con gol e assist.
Beh oggi doppietta, uno ricevendo al limite e piazzandola di punta sula destra appena entrato in area, il secondo con serpentina a saltare un paio di avverare, e poi altri 3 in orizzontale cercando e trovando lo spazio per il tiro come fa spesso Neymar. E la incrocia rasoterra di là.
Bella prova, anche altre giocate. Milanese che anche nelle ultime partite non "pompavo" ma dicevo che comunque appare un bel giocatore, è uno che può arrivare. I numeri li ha.
E' un trequartista (ora nel centrocampo e co. tutta la squadra risicata fa il centrocampista, scambiandosi con Zalewski e Bove, Bove è quello che resta più spesso indietro, ma si scambiano), ma trequartista di dribbling e serpentina più che di lancio o tocco filtrante. Io infatti lo vedo anche seconda punta (i due gol che ha fatto oggi li avrebbe potuti segnare Lautaro Martinez), o esterno di un 4-3-3.
Ciervo si sta imborghesendo lo ridico. Ha grandi cose nelle gambe e nei piedi ma si sta un. pò imborghesendo.
Podgoreanu a questi livelli è Superiore. Quando prende palla in fascia, è meglio non. provare Ada anticiparlo perchè ti salta e se ne va via con due passi, dato che con una falcata fa 4 metri. Se. ne va tipo come se ne va Di Maria, ma non proprio, Di Maria ti salta proprio "funambolico", Podgoreanu se ne va di passo.
Ma il risultato, quando ti salta è che se ne va proprio.
Ed è molto migliorato.
E' poco cattivo però, tira sempre un pò a azzo di cane, oggi poteva fare due gol.

Bove pure bel giocatore, somiglia un pò a Tonali, quanti e qualità, ma è più ingobbito che testa alta e petto in fuori come Tonali. bel giocatore però, può uscire fuori un bel centrocampista completo.

Zalewski belle cose e però diverse palle sprecate, però ha lancio, cambio di gioco, e comunque come trequartista è uno che non disdegna la copertura, la marcatura.

Felix (che preferisco a Tall) è centravanti molto simile all'altro, ma è più tecnico, più ordinato. Oggi poche occasioni, ma un bel palo su tiro a giro, ma soprattuttoquasi tutte le palle messe giù di petto (anzi prima su e poi giù, ha uno stop di petto "a rimbalzo" tipo Pelè, lo dico solo per fare l'esempio di come rimbalza la palla sul suo petto, non smorzata ma tipo "palleggiata".
A me piace anche il terzino sinistro sotto età Rocchetti, bello solido, si propone, marca, maturo per essere dei più piccoli.
Bella prova dei due centrali Buttaro e Tripi ancora meglio di Buttaro, anche belle uscite e regia da dietro (di Tripi).

A me sembrano ancora ragazzi, ma Bove, Milanese, Zalewski e Podgoreanu qualcosa ce l'hanno.
Bove è già abbastanza strutturato per fare il centrocampista, non farà il regista ma può iniziare, da ragazzo appena prof, da mezzala.
Ma è già abbastanza (per essere un Primavera) strutturato.
Podgoreanu è un bambino mi sa. Lo vedo dalla poca cattiveria. Ma è uno che se si inquadra, ha sto passo che non diventerà Di Maria, ma qualche buona cosa la può fare.
Zalewski, un trequartista mobile, che sa pure lottare, diciamo (ma vagamente) "alla Stojkovic", deve trovare ruolo e così pure Milanese.
Sono bravi ma bisogna vedere nella transizione nei grandi come si adatteranno perchè, ok se vai in C, magari ti danno la 10, ma se vai in B o estero o A... all'inizio sicuro li metteranno esterni, seconde punte....

Sono buoni giocatori però, chi più "completo" chi meno ma con enormi potenzialità.

Un altro che va seguito è Tripi, che è uno che non lo vedi ma lo senti, è attento, maturo, sa giocare centrale e volante... sono di quelli meno appariscenti di altri, ma che zitti zitti magari arrivano.

Tripi è uno che secondo me non so a che livelli ma qualcosa la fa... magari una discreta A, magari non le Big, ma per me.. non sarei sorpreso se fra 3 o 4 anni lo ritrovo tipo titolare della Samp o del Bologna... poi il resto lo fa la crescita e tante altre cose.

Insomma questi "miei" 5 'stellati' (ci rimetto Ciervo che per ora ho messo all'angolo se non si ridà una svegliata) possono perdersi perchè poi avoglia. Ma mettici pure Darboe. Dipenderà dalla testa.
Ma secondo me di questi 5 almeno 2 arrivano. Con Tripi facciamo almeno 3.
[Edited by giove(R) 6/8/2021 7:44 PM]


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/8/2021 7:03 PM
 
Quote

Vista l'under 17, che si è qualificata con una giornata di anticipo alle fasi finali.
Battuta la Fiorentina 4-2, partita risolta nel secondo tempo. Abbastanza dominata dalla Roma, anche nel primo tempo.
Ci sono dei bei giocatori anche qui, potenzialità.

Eravamo passati in svantaggio su un retrpassaggio da centrocampo, mal controllato, da cui è partito il centravanti, un ragazzo nero, bello grosso, è partito da solo, ha vinto un rimpallo, ha fintato a rientrare sul portiere e lo ha infilato. Bel gol un pò fortunoso il rimpallo.

Giochiamo come gioca Fonseca, o come giocava la stessa Primavera a inizio stagione. 3-5-2 con gli esterni più ali che terzini.
Infatti i nostri esterni su Transfermarkt li danno spesso terzini anche se sono ali (tipo Falasca qui in under 17).

Anche qui, come in Primavera, non abbiamo grandissimi difensori (va detto che i titolari della Primavera sono al momento tutti infortunati, Ndiaye era appena rientrato ma è uscito nel primo tempo dell'ultima partita). Ci sono questo Catena, di origini africane, è enorme, è un colosso, che al momento appare più un lentone. Chissà però, qualità fisiche ne ha, ovviamente parlo 1) di un 17enne, 2) di uno visto una volta. Per ora "rivedibile".

Pellegrini, l'altro centrale, non mi ha entusiasmato, abbastanza grezzo, fisico, vabbè.

Mi devo correggere, il terzo centrale, di sinistra mi pare si chiami Ienco, una cosa così, ha fatto una figura migliore. A parte in difesa, e come tecnica, e poi ha anche segnato il gol del 3-1 della sicurezza. Questo è l'unico che non mi è dispiaciuto.

Il portiere Baldi non ha parato, però ha un gran fisico.

i terzini...non sono terzini... Falasca a sinistra ha un dribbling troppo ubriacante, lo ha mostrato due tre volte, per non essere un esterno. Quale terzino... però è anche tignoso, si fa la fascia, combatte. Tra quelli di punta. livello di pura tecnica di questa Under 17.
Poi l'altro, uno dei due gemelli D'Alessio. Nessun Gigi, sull'esterno c'è questo Leonardo ... che mica è male... tecnica ne ha a sufficienza, corsa pure, tigna anche, un bell'esterno "quadrato", non funambolico ma "a metà" tra quello che dribbla e va, e quello che sa stare, appoggiare, ragionare.
Questo mi piace. (e pure Falasca, più tecnico).

Il gemello è il regista, Francesco. Bel giocatore anche lui, davvero, bei pezzi, anche di sostanza. Pure lui mi piace.

Il fantasista/trequaartista, è Pisilli. Bravo. Bel fisico, mi ha ricordato Zauli perchè è grosso per essere un trequartista, è discreto tecnicamente, non è Riuelme, ma è buono, lanci, aperture, e poi lotta tantissimo, insegue, combatte. Sbaglia anche un pò, da rivedere, ma non è apparso male.

Le punte... non mi sono piaciute, Simone il centravanti non ha toccato palla, poco servito. Liburdi, seconda punta-ala, si da molto da fare ma un pò troppo casinaro.
Mi è piaciuto il centravantone grosso, Padula, entrato nel secondo tempo, Alla Toni prima maniera, ma più tecnico. Stavamo giocando in contropiede, eravamo sul 2-1 o 3-1 quindi non ha giostrato proprio da centravanti, ma difendeva palla e smistava. Comunque interessante. Da rivedere e soprattuto in area di rigore.

Poi questo Koffi.. mi pare Juary, veloce, non tecnicissimo (e in questo infatti non ricorda Juary), piccoletto, la panzetta... mah da rivedere ma non mi ha impressionato.

Per ora
+: Ienco, Falasca, Leonardo e Francesco D'Alessio, Pisilli e Padula
=: Baldi, Catena, Koffi
-: Pellegrini, Simone, Liburdi

EDIT - Stasera Sassuolo-Roma Primavera [SM=g10672]
[Edited by giove(R) 6/8/2021 7:04 PM]


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/9/2021 4:11 PM
 
Quote

Re:
giove(R), 08/06/2021 19:03:

Vista l'under 17, che si è qualificata con una giornata di anticipo alle fasi finali.
Battuta la Fiorentina 4-2, partita risolta nel secondo tempo. Abbastanza dominata dalla Roma, anche nel primo tempo.
Ci sono dei bei giocatori anche qui, potenzialità.

Eravamo passati in svantaggio su un retrpassaggio da centrocampo, mal controllato, da cui è partito il centravanti, un ragazzo nero, bello grosso, è partito da solo, ha vinto un rimpallo, ha fintato a rientrare sul portiere e lo ha infilato. Bel gol un pò fortunoso il rimpallo.

Giochiamo come gioca Fonseca, o come giocava la stessa Primavera a inizio stagione. 3-5-2 con gli esterni più ali che terzini.
Infatti i nostri esterni su Transfermarkt li danno spesso terzini anche se sono ali (tipo Falasca qui in under 17).

Anche qui, come in Primavera, non abbiamo grandissimi difensori (va detto che i titolari della Primavera sono al momento tutti infortunati, Ndiaye era appena rientrato ma è uscito nel primo tempo dell'ultima partita). Ci sono questo Catena, di origini africane, è enorme, è un colosso, che al momento appare più un lentone. Chissà però, qualità fisiche ne ha, ovviamente parlo 1) di un 17enne, 2) di uno visto una volta. Per ora "rivedibile".

Pellegrini, l'altro centrale, non mi ha entusiasmato, abbastanza grezzo, fisico, vabbè.

Mi devo correggere, il terzo centrale, di sinistra mi pare si chiami Ienco, una cosa così, ha fatto una figura migliore. A parte in difesa, e come tecnica, e poi ha anche segnato il gol del 3-1 della sicurezza. Questo è l'unico che non mi è dispiaciuto.

Il portiere Baldi non ha parato, però ha un gran fisico.

i terzini...non sono terzini... Falasca a sinistra ha un dribbling troppo ubriacante, lo ha mostrato due tre volte, per non essere un esterno. Quale terzino... però è anche tignoso, si fa la fascia, combatte. Tra quelli di punta. livello di pura tecnica di questa Under 17.
Poi l'altro, uno dei due gemelli D'Alessio. Nessun Gigi, sull'esterno c'è questo Leonardo ... che mica è male... tecnica ne ha a sufficienza, corsa pure, tigna anche, un bell'esterno "quadrato", non funambolico ma "a metà" tra quello che dribbla e va, e quello che sa stare, appoggiare, ragionare.
Questo mi piace. (e pure Falasca, più tecnico).

Il gemello è il regista, Francesco. Bel giocatore anche lui, davvero, bei pezzi, anche di sostanza. Pure lui mi piace.

Il fantasista/trequaartista, è Pisilli. Bravo. Bel fisico, mi ha ricordato Zauli perchè è grosso per essere un trequartista, è discreto tecnicamente, non è Riuelme, ma è buono, lanci, aperture, e poi lotta tantissimo, insegue, combatte. Sbaglia anche un pò, da rivedere, ma non è apparso male.

Le punte... non mi sono piaciute, Simone il centravanti non ha toccato palla, poco servito. Liburdi, seconda punta-ala, si da molto da fare ma un pò troppo casinaro.
Mi è piaciuto il centravantone grosso, Padula, entrato nel secondo tempo, Alla Toni prima maniera, ma più tecnico. Stavamo giocando in contropiede, eravamo sul 2-1 o 3-1 quindi non ha giostrato proprio da centravanti, ma difendeva palla e smistava. Comunque interessante. Da rivedere e soprattuto in area di rigore.

Poi questo Koffi.. mi pare Juary, veloce, non tecnicissimo (e in questo infatti non ricorda Juary), piccoletto, la panzetta... mah da rivedere ma non mi ha impressionato.

Per ora
+: Ienco, Falasca, Leonardo e Francesco D'Alessio, Pisilli e Padula
=: Baldi, Catena, Koffi
-: Pellegrini, Simone, Liburdi

EDIT - Stasera Sassuolo-Roma Primavera [SM=g10672]



Ah m'ero sbagliato la Primavera è oggi.

Ma soprattutto mi ero dimenticato, avevo proprio cancellato (siccome gioca qualche volta anche in Primavera), Faticanti.
Che nell'U17 è capitano, ha pure segnato il gol dell'1-0.

E' un centrocampista centrale, tipo Xhaka diciamo. E' fisico (forse mi ricorda un pò Bonetti? per le spalle e la schiena un pò ingobbita, forse), geometrico, non rapidissimo, interessante. Anche perché è convocato nell'under 18 Nazionale (non vorrei sbagliarmi, forse u19,u20) anche se è un sotto età.
Insomma a è interessante e precoce.


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/12/2021 2:52 PM
 
Quote

mi ero scordato di recensirla.
Sassuolo - Roma Primavera.
Grande primo tempo nostro, grande ripresa loro e soprattutto Oddei, ragazzo di 18 anni, nero, una BELVA. Segnatevelo.
Tra l'altro ha già 6 presenze in A.
Un furetto che si infila in percussione, dribbling, largo, stretto.
Stiamo parlando di livelli Primavera ma l'impressione, quando esce dai contrasti che sembra lo schiaccino o lo sopraffacciano, e invece schizza fuori più veloce, mi ha ricordato quella che mi fece Messi quando lo vidi la prima volta a dei mondiali under qualcosa, under 20 forse, under 18.
Allora lo vidi, questo più lo chiudevano, più passava in mezzo uscendone ancora più accelerato.. e pensai che sarebbe diventato il più forte del mondo.

Oddei non dico questo, il livello di test era un livello Primavera. Ma una SCHEGGIA.
Oddio-Oddei.

Noi bel primo tempo ma poi abbiamo pagato quando ci hanno fatto forcing.
Il nostro è un centrocampo adattato. Milanese, Bove, Zalewski sono chi più chi meno, dei trequartisti, dei fantasisti (il più centrocampista è Bove). Si scambiano si adattano. A volte Zalewski va a fare il volante...
Tutto ciò perchè abbiamo tutti i centrali di difesa fuori (Feratovic, Vicario, Ndiaye) e giochiamo in modo diverso da inizio campionato quando giocavamo a 3. Adesso ci siamo adattati a 4, e i centrali sono Buttato che era la riserva dei 3 infortunati, e Tripi che viene dal ruolo di centrale, ma quest'anno aveva giocato sempre mediano-regista.
In più non c'è ormai Darboe, "calcolato" ormai da prima squadra.

Perciò con i mediani assenti o scalati dietro per la mancanza di centrali, il centrocampo è bellissimo ma leggero quando il mare si fa grosso.

E infatti. primo tempo dominato, pressing alto, occasioni e gol (Bove, un gol da paura da fuori, controllo di sinistro e botta incrociata di destro). Eravamo pizzicati, ma che dire pizzicati, più scudisciati, da Oddei che appena prendeva palla faceva la Cambogia.
Poi nel secondo tempo hanno reagito loro, ci hanno pressato, e abbiamo avuto la peggio.

Dei loro, bravi anche due altri africani, e anche il 2 e il 7.

Sui nostri. Migliore Bove. L'altra volta lo avevo paragonato un pò a Tonali, stavolta alzo la posta. Una prova alla Salvatore Bagni quando stava al top, mediano staccagambe, ma pure piede fino e giocate. Non dico Conte, perchè rispetto a Bagni Conte era più verticale. Bove è meno verticale, è più quantità e qualità alla Bagni. O alla Tonali, o alla Bove. E' tecnico comunque.

Zalewski pure bene, aperture, cambi campo, filtranti, dei colpi.
Anche Milanese, stavolta meno in vista degli altri due.

Male male il ragazzo che avevo sponsorizzato finora, Rocchetti, sottostà dall'U18, terzino sinistro con buone qualità ma che purtroppo per lui si è trovato da quella parte Oddio Oddei.

Podgoreanu un pò a dormì, Ciervo invece ritornato alle cose sue "alla Zaniolo-Futre". Si devono incattivire entrambi.

Tripi bene da centrale, spesso ha fermato lui Oddei all'ultimo (anche Buttaro, nonostante sia uno "odio" non appariscente anzi, si applica).

Portiere Mastrantonio, Boer deve aver pagato la cappella alla Coicoechea contro la Samp. Ha fatto qualcosa buona, ha preso un gol alla Cakir di ieri della Turchia, da rinvio sbagliato giàù o meno come ieri.
Solo che ieri l'Italia è arrivata in porta con 3 passaggi in diagonale, Oddei è partito è entrato dentro in diagonale dritta per dritta saltando tutti e segnando.

Tall male, non bene anche Felix, che almeno ha lavorato qualche palla.
[Edited by giove(R) 6/12/2021 2:52 PM]


OFFLINE
Post: 558
Age: 21
Gender: Male
6/12/2021 8:35 PM
 
Quote

Re:
giove(R), 12/06/2021 14:52:

mi ero scordato di recensirla.
Sassuolo - Roma Primavera.
Grande primo tempo nostro, grande ripresa loro e soprattutto Oddei, ragazzo di 18 anni, nero, una BELVA. Segnatevelo.
Tra l'altro ha già 6 presenze in A.
Un furetto che si infila in percussione, dribbling, largo, stretto.
Stiamo parlando di livelli Primavera ma l'impressione, quando esce dai contrasti che sembra lo schiaccino o lo sopraffacciano, e invece schizza fuori più veloce, mi ha ricordato quella che mi fece Messi quando lo vidi la prima volta a dei mondiali under qualcosa, under 20 forse, under 18.
Allora lo vidi, questo più lo chiudevano, più passava in mezzo uscendone ancora più accelerato.. e pensai che sarebbe diventato il più forte del mondo.

Oddei non dico questo, il livello di test era un livello Primavera. Ma una SCHEGGIA.
Oddio-Oddei.


.


Allora l'azione contro la Roma non è stata causale. Da come lo descrivi è la prassi.

Se ti ricordi è entrato contro di noi e ha fatto l'assist per il secondo gol di Raspadori nel 2-2, dopo che si era proposto sulla fascia chiudendo un triangolo con un compagno.

[Edited by Rugantino 6/12/2021 8:36 PM]
OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/12/2021 10:59 PM
 
Quote

Re: Re:
Rugantino (t_1ZYdEZ9BdegKQdgiiwglmFLfqpU2), 12/06/2021 20:35:


Allora l'azione contro la Roma non è stata causale. Da come lo descrivi è la prassi.

Se ti ricordi è entrato contro di noi e ha fatto l'assist per il secondo gol di Raspadori nel 2-2, dopo che si era proposto sulla fascia chiudendo un triangolo con un compagno.





eh no che non me lo ricordavo. me lo vado subito a spezzare, grazie per la dritta, sono curioso.


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/12/2021 11:01 PM
 
Quote

anzi quasi quasi se ancora non l'hanno tolta dalla programmazione di Roma Channel me lo rispizzo.
Per chi ce l'ha Sassuolo-Roma Primavera.


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/14/2021 6:31 PM
 
Quote

vista Roma - Milan.

Partita normale, il Milan aveva poco da chiedere essendo fuori dal giro play off. Hanno avuto un rigore che è parso inventato, lo hanno sbagliato, poi rigore per la Roma, fallo su Tall e rigore di Zalewski, e poi in 2 minuti iniziativa di Podgoreanu che dentro l'area arriva sul fondo e la mette di piatto per Talli che chiude in entrata sulla linea di porta.
Poi tran tran giochicchiano noi e loro senza mordersi.

Comunque a me Tall non piace...
Sui singoli non è stata una partita che ha messo in evidenza granché.
Zalewski belle giocate e aperture, un pò a corrente alterna però.
Milanese uguale.
Un pò tutti, Ciervo, Podgoreanu (che però un pò cresce).

In difesa avevamo recuperato uno dei titolare, Ndiaye, ha fatto coppia co Buttaro. Bene entrambi, Ndiaye specialmente.
I terzini hanno svolto un compito abbastanza normale.

Il migliore è stato per me Tripi, tornato a centrocampo, già aveva giocato bene in difesa, ma ance tornando 20 metri più avanti, abbastanza "solido".




OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/14/2021 6:34 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
giove(R), 12/06/2021 22:59:




eh no che non me lo ricordavo. me lo vado subito a spezzare, grazie per la dritta, sono curioso.




me la sono andata a rivedere poi.
In realtà lì in campionato schizza ma nello spazio, parte nello senza nessuno, scambia e si propone nello spazio. Poi crossa basso e gol.
Qui in Primavera, Oddei parte proprio palla al piede puntando il nugolo di avversari e uscendo fuori.



OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/16/2021 11:39 AM
 
Quote

Under 18 Roma - Monza.

Partita sul velluto, in bilico solo la prima mezzoretta.

Ci sono diversi ragazzi 'intriganti'.
Uno su tutti Cherubini, seconda punta mobile, piccoletto scattante, tecnico, tignoso. Doppietta di ottima fattura, il primo stop di sinistro e incrocio di destro al centro dell'area, su imbucata di Tahirovic (con la r l'altra volta lo avevo recensivto con la l), bella prova anche la sua. Il secondo, anche se nel finale era stato spostato esterno, è un gol a giro, di quelli proprio prima maniera, alla Del Piero., sull'incrocio di là.
Altre belle giocate è un ragazzo molto interessante.

Mi sono piaciuti anche Tahirovic, trequartista di quantità e qualità, grosso, un pò alla Effenberg prima che si perdesse, regista, incontrata, preziosismi, Ludovici, stavolta terzino spostato a sinistra, anche fuori ruolo si è dato da fare, l'altra partita nel suo ruolo, pareva Benarrivo.

Belle cose anche di altri, Di Bartolo, regista metodista, da rivedere, come Logrieco, attaccante che torna molto e partecipa, e Meloni terzino destro molto tecnico (pure troppo, un paio di disimpegni che ha voluto fare Cafù, e gli sono pure riusciti, ma occhio. Interessante però).

A centrocampo c'era pure uno della cantera blaugrana, Ngingi. Grosso, tecnicissimo, ma un morbidone, senza cattiveria, la minima. Se migliora in agonismo, tecnica e fisici ne ha da vendere. Ma moscio per ora.

Mi è piaciuto meno Giorcelli, centrale enorme, che mi era piaciuto la volta scorsa. Stavolta su angolo basso, fa controllare spalle alla porta e girare l'attaccante monzese che segna.

Tahirovic è uscito alla pausa, avendo giocato mezzora domenica con la Primavera, è entrato Verrengia, giocatore molto simile, bello a vedersi anche lui, qualche lancio, un paio di tiri.

Segnalo anche questo italo australiano, Volpato, TECNICISSIMO, bel fisico, anche lui entrato solo nel finale, perchè aveva giocato in Primavere una mezzoretta.

Poi un altro che vede spesso la Primavera, Cassano, un furetto tecnico, tipo Cherubini, ma meno bomber, più ala.

Da rivedere anche Gante, attaccante grosso e con buon piede.

Ovviamente tutti i subentrati sono entrati sul 3-1, quindi da rivedere in altre occasioni (a parte Volpato che ho già visto un paio di volte, così come Cassano, 4 o 5).

Le altre sono tute (belle) impressioni.

EDIT - da rivedere anche Megyeri portiere ungherese, ha fatto un paio di buone parate.
[Edited by giove(R) 6/16/2021 12:55 PM]


OFFLINE
Post: 6,390
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
6/16/2021 11:56 AM
 
Quote

Re:
giove(R), 16/06/2021 11:39:

Under 18 Roma - Monza.

Partita sul velluto, in bilico solo la prima mezzoretta.

Ci sono diversi ragazzi 'intriganti'.
Uno su tutti Cherubini, seconda punta mobile, piccoletto scattante, tecnico, tignoso. Doppietta di ottima fattura, il primo stop di sinistro e incrocio di destro al centro dell'area, su imbucata di Tahirovic (con la r l'altra volta lo avevo recensivto con la l), bella prova anche la sua. Il secondo, anche se nel finale era stato spostato esterno, è un gol a giro, di quelli proprio prima maniera, alla Del Piero., sull'incrocio di là.
Altre belle giocate è un ragazzo molto interessante.

Mi sono piaciuti anche Tahirovic, trequartista di quantità e qualità, grosso, un pò alla Effenberg prima che si perdesse, regista, incontrata, preziosismi, Ludovici, stavolta terzino spostato a sinistra, anche fuori ruolo si è dato da fare, l'altra partita nel suo ruolo, pareva Benarrivo.

Belle cose anche di altri, Di Bartolo, regista metodista, da rivedere, come Logrieco, attaccante che torna molto e partecipa, e Meloni terzino destro molto tecnico (pure troppo, un paio di disimpegni che ha voluto fare Cafù, e gli sono pure riusciti, ma occhio. Interessante però).

A centrocampo c'era pure uno della pantera balugina, Ngingi. Grosso, tecnicissimo, ma un morbidone, senza cattiveria, la minima. Se migliora in agonismo, tecnica e fisici ne ha da vendere. Ma moscio per ora.

Mi è piaciuto meno Giorcelli, centrale enorme, che mi era piaciuto la volta scorsa. Stavolta su angolo basso, fa controllare spalle alla porta e girare l'attaccante monzese che segna.

Tahirovic è uscito alla pausa, avendo giocato mezzora domenica con la Primavera, è entrato Verrengia, giocatore molto simile, bello a vedersi anche lui, qualche lancio, un paio di tiri.

Segnalo anche questo italo australiano, Volpato, TECNICISSIMO, bel fisico, anche lui entrato solo nel finale, perchè aveva giocato in Primavere una mezzoretta.

Poi un altro che vede spesso la Primavera, Cassano, un furetto tecnico, tipo Cherubini, ma meno bomber, più ala.

Da rivedere anche Gante, attaccante grosso e con buon piede.

Ovviamente tutti i subentrati sono entrati sul 3-1, quindi da rivedere in altre occasioni (a parte Volpato che ho già visto un paio di volte, così come Cassano, 4 o 5).

Le altre sono tute (belle) impressioni.

EDIT - da rivedere anche Megyeri portiere ungherese, ha fatto un paio di buone parate.



beh, megyeri la prossima volta sarà più impegnato e sarà possibile giudicarlo meglio...
[SM=x2478856]
[Edited by gianpaolo77 6/16/2021 11:57 AM]
OFFLINE
Post: 23,389
Location: ROMA
Age: 49
Gender: Male
6/16/2021 12:07 PM
 
Quote

Cherubini è di Guidonia, cresciuto nel Guidonia [SM=g11491]

www.facebook.com/ilguidoniacalcio/posts/2412561842137655/
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 6,390
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
6/16/2021 12:25 PM
 
Quote

però è della lazio li mortacci sua...
[Edited by gianpaolo77 6/16/2021 12:26 PM]
OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/16/2021 12:57 PM
 
Quote

è forte Cherubini. Ma come detto, a vederli ieri molti hanno giocato bene, pure i subentrati.
Cherubini però al di là della tara, ha fatto due o tre pezzi tra cui i gol, "da grandi".

EDIT -leggevo che per Podgoreanu della Primavera ci sono Bologna Verona e Austria Vienna.
E' uno dei top della Primavera che non abbiamo visto quest'anno: Zalewski, Milanese, Bove, Darboe si, Podgoreanu, Ciervo no (e infatti, non a caso, sono i due che appaiono ancora un pò "bambini", ripetto agli altri "già esorditi").
Ah giusto... anche Tripi abbiamo visto mi pare uno spezzone in EL.
Suf Podgoreanu, israeliano origini romene, faccia da bambinone, 1.93, 3 gol, 7 assist, quasi 30 presenze quest'anno. Soprattuto è uno che è cresciuto nel rendimento nella seconda parte di stagione.
Ecco lui deve proprio andare a testarsi, a gennaio fa 'già' 20 anni. Ha grandi mezzi, fisici, tecnica rivedibile, migliorabile, e sopratutto ancora molta poca malizia e cattiveria.
Ma come "prototipo", caratteristiche di base, passo, corsa, fisico, cambio passo, ha delle qualità. Bisogna vedere come le indirizza.
[Edited by giove(R) 6/16/2021 1:09 PM]


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/18/2021 10:35 AM
 
Quote

Roma Bologna ultima di regular season. Roma che chiude quarta, ma in un grande equilibrio, le prime in pochi punti, uno due, e la Sap che arriva prima, e che due settimane fa doveva perdere a Roma con un rigore clamoroso, un mani alla Alexander-Arnold negato dall'arbitro.
Avessimo vinto noi saremmo primi.
Ma comunque.

Partita dai due volti, Roma domina primo tempo, chiude 3-0, raddoppia dopo 20 secondi nella ripresa, poi allenta la tensione e rischia, messa alla frusta la difesa da un indemoniato Rabbi, il 10 del Bologna. Piccolino, un trequartista, rifinitore ma che spesso va a concludere. Normale anche l'altra punta, Rocchi.

Dei nostri, grande partita di Zalewski (il primo tempo, esce nella pausa) e Tripi, che addirittura fa doppietta (due volte su angolo, sottomisura).

Zalewski nel primo tempo una spanna sopra gli altri, e non è un caso che uscito lui, ispirato, che giocava, smistava, lanciava e segnava, una prova da "faro" della squadra, il Bologna sia uscito fuori nel secondo tempo.
Ha fatto un gol su punizione Zalewski..... [SM=p4450972]
una parabola di quelle proprio ad arco lungo, tipo Juninho Pernambucano. Unica differenza è che quella di Zalewsi è proprio a giro, Juninho le tirava con quell'arco, quella parabola, ma era un giro tutto suo, "alla Juninho", appunto.
In mezzo varie altre giocate, compreso lo slalom a d entrare in area in mezzo a 4 che poi porta al calcio d'angolo del primo gol di Tripi.

Tripi tornava in difesa, dopo una sola partita rimesso a centrocampo.
Stavolta De Rossi torna al 352 con Tripi in mezzo ala difesa. Ha fatto tutto, il difensore, il regista arretrato, e due gol.

Al posto di Bove, infortunato, in evidenza anche questo ragazzo, Tahilovic, che ho avvicinato a Effemberg, a Zauli, insomma. trequartisti/regist anche un pò mediani, che hanno il tocco, ma contrastano pure e recuperano pure palle.
Tahilovic è svedese, somiglia un pò al cantante dei Simple Mindes e ha sti capelli alla Depeche Mode, con sti ricci elettrici. E' grosso, abbastanza grosso, buon piede, buona personalità, buona presenza. Buon tiro, e tra l'altro aveva segnato in Under 18 la giornata precedente (dove ha fatto il filane il Primavera, poi ha segnato in U18, poi ieri titolare in Primavera).

Dei soliti noti, De Rossi tiene a far rifiatare per i play off, Ciervo e Podgoreanu.
Torna a 3 dietro e sugli esterni da una parte un esterno difensore (Tomasini, volenteroso, ma non grandissimi mezzi) e Jan Oliveras anche lui cantera del Barcellona (Come Ngingi sempre in U18), esterno già offensivo che difensivo (ma De Rossi nel suo 352 quasi sempre mettere esterni giocatori offensivi: Podgoreanu, Ciervo, Providence, che è assente per infortunio da tempo). Bel piede Oliveras.

Ieri titolare Felix invece di Tall, Felix è più tecnico, non è stato molto pericoloso, anche lui mi sembra un bomber, ma è più preciso, meno intruppone.

Esordio dal primo minuto quindi per Tahilovic e Oliveras. Esordio assoluto (entra nel secondo tempo, per Oliveras) del terzino sx U17-18 di cui ho parlato bene nelle volte scorse, Ludovici.

Milanese benino ma niente a che vedere con la prova di Zalewski ieri.

Mastrantonio para pure, ma è bassino.

PS. a proposito, trovo molto cresciuto Ndiaye. Anche la prova scorsa, più preciso, più lucido.

Comunque in generale, da tute le partite che ho visto quest'anno, una dozzina, parte a inizio stagione quando facevamo 4 gol a tutti, e parte sul finale (mi sono perso il periodo di black out nella fase centrale), quindi soffermandomi su come siamo "adesso".... molto produttivi davanti, anche se non abbiamo un vero bomber, ma molto perforabili dietro.

Ieri il Bologna zitto zitto si è ritrovato a fare 2 gol in 3 minuti e poi ne ha sfiorati altri, diversi altri.
Nell'equilibrio che c'è, lo dice anche la classifica, tanto basta per prendere un paio di gol e rovinare le partite.

Va detto che nell'ultimo periodo abbiamo fuori 4/5 della difesa titolare (e panchina).

PPS. ah mi sono dimentica Bamba, che ha fatto una partita discreta e un bel gol. Nonostante il nome che gira da un pò, per il momento non mi sembra particolarmente segno di nota, attaccante piccolo, scattante, ma ancora d smettere a posto perchè così ce ne sono tanti se ne vedono tanti anche negli avversari in queste partite.
Ci vuole di più.
[Edited by giove(R) 6/18/2021 10:38 AM]


OFFLINE
Post: 20,920
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
6/18/2021 12:01 PM
 
Quote

Comunque come vada vada, mi pare di poter dire che anche uscendo i fuori quota dalla primavera, dietro in U18 e U17 ci sono bei giocatori che li sostituiranno.
Tahilovic, Cherubini, Lodovici, Volpato (anche ieri quando è entrato, due grandi pezzi, ha una gran tecnica ed è pure piazzato, del resto è mezzo australiano), su tutti.
Ma anche i due fratelli D'Alessio U17 e il terzino sx Rocchetti.
Sono tutti 2003-2004.


New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:35 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com