Print | Email Notification    
Author

le verità nascoste

Last Update: 11/24/2020 7:39 PM
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 11:40 AM
 
Quote

a parer mio.. è molto più cagone scegliersi il pubblico che il canovaccio da seguire.. interpretare.. copiare........

ringrazio entrambi per avermi fatto passare Altman.. (se vi dovessi incontrare non mancherò di inchino..)

Giove.. mi è sfuggito il senso esatto della tua ultima espressione sul trasmettere in mediaset.. o scrivere per Mondadori..

L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
6/11/2010 1:29 PM
 
Quote

Re:
giove(R), 11/06/2010 10.35:

robert altman ve lo lascio passare pure io perchè ricordo vagamente solo il nome ma mi sfugge chi sia. [SM=g27985]

per quanto riguarda lo "stato di decomposizione" sono d'accordo... non dovrebbero occuparsi i comici o i "mezzi-show" di certe cose.

questo però non toglie nulla alla grandezza di Grillo.
è importante ciò che fai, non chi sei.

inoltre ciò che lui dice e sostiene è il frutto di un lavoro di vari pool di esperti, non è farina del suo sacco.
è importante non fare confusione su questo. lui è solo un portvoce molto brillante di tutto un lavoro dietro.

vanno giudicate le idee non le simpatie, le antipatie, le "improbabilità" di ruoli...

Che Guevara era un medico. ed è solo un esempio di sovrapposizione di ruoli.

inoltre è improponibile un apragaone con le Iene o striscia, sopratutto se si forza il concetto di controinformazione allineata.

Grillo non trasmette programmi su Mediaset...
e non credo che pubblichi per Mondadori ad esempio, cosa che (per carità senza fare polemiche) fa Saviano...




ti seguo quando metti in risalto la differenza sostanziale, anche in merito ai canali sfruttati (blog vs. mediaset).
tuttavia non riesco proprio ad entusiasmarmi per grillo.

nel "caso luttazzi" mi spiace e mi stupisce anche il silenzio de "il fatto quotidiano" che distribuisce un suo dvd e sfrutta quello che si usa chiamare "sinergia". mi dispiace ancora di più perché recentemente ho avuto l'occasione di passare una giornata nella loro redazione e mi sembra gente a posto, veramente interessata a smuovere qualcosina.

***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 1:55 PM
 
Quote

comunque stiamo portando troppi concetti alla discussione..

insomma.. se il problema è il 30% del repertorio di Luttazzi che lui stesso definisce una caccia al tesoro.. beh.. io attenderei la sua replica.. anche perchè non sono nè un fan nè un denigratore accanito..

lo seguivo ai tempi di mai dire gol.. con i suoi personaggi.. tra cui panfilo maria lippi (geniale)...
e poi non in maniera così pedissequa..

se spostiamo il tiro sul confronto Luttazzi / Grillo.. allora penso di aver detto la mia rispondendo più volte a Giovanni...

però.. credetemi non capisco dove volete arrivare col discorso della "piattaforma" che ospita le tue idee.. opere.. sfoghi.. ecc.ecc.

L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
ONLINE
Post: 17,576
Location: ROMA
Age: 38
Gender: Male
6/11/2010 2:04 PM
 
Quote

Neanche a me entusiasma Grillo,anche se condivido diverse sue critiche.Ho avuto e ho altri punti di riferimento,decisamente.
Comunque come comico,fra i due,Grillo tutta la vita.
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
6/11/2010 2:26 PM
 
Quote

Re:
E_Dantes, 11/06/2010 13.55:

comunque stiamo portando troppi concetti alla discussione..

insomma.. se il problema è il 30% del repertorio di Luttazzi che lui stesso definisce una caccia al tesoro.. beh.. io attenderei la sua replica.. anche perchè non sono nè un fan nè un denigratore accanito..

lo seguivo ai tempi di mai dire gol.. con i suoi personaggi.. tra cui panfilo maria lippi (geniale)...
e poi non in maniera così pedissequa..

se spostiamo il tiro sul confronto Luttazzi / Grillo.. allora penso di aver detto la mia rispondendo più volte a Giovanni...

però.. credetemi non capisco dove volete arrivare col discorso della "piattaforma" che ospita le tue idee.. opere.. sfoghi.. ecc.ecc.





il problema, almeno per me, è proprio il 30% copiato.
e, sempre secondo me, il problema diventa una vergogna nel momento che luttazzi se ne esce con la scusa della "caccia al tesoro", peraltro manipolando dei post del suo blog. per dirla tutta: l'hanno sgamato a cambiare date e autori di post nel forum del suo blog in cui i suoi stessi fans chiedevano come mai copia questo o quello.
poi se vogliamo far passare per "caccia al tesoro" una riproduzione praticamente identica nelle parole e spesso anche nella mimica di battute di oltre 100 comici ed autori anglosassoni...
allora domani incido un cd con il 30% di canzoni prese da talenti esteri ma mi ci metto io come autore. se poi mi rompono con i diritti d'autore, dico: "beh, è una caccia al tesoro. bravi ad avere trovato i veri autori!"
sostanzialmente parliamo di questo.
dalla vergogna si passa al'infamità quando proprio luttazzi se la prende con bonolis perché gli ha rubato una battuta. la ciliegina è che quella battuta (quella della zanzara che scorreggia) luttazzi l'ha rubata a george carlin.

la sua replica la aspetto anch'io. voglio vedere come replica uno che hanno beccato con le mani nel sacco. ma intanto, tramite la sua "krassner srl", fa cancellare da youtube, myspace e facebook ogni riferimento ai video che contengono le scene con le battute dei comici che ha plagiato. la ragione? violazione di copyright. una faccia più da culo proprio non esiste.

poi perché tutto questo copiare e rubacchiare? per vantarsi di essere chiamato "il genio della satira italiana"?
ma per favore...
d'altronde c'è anche gente che pensa che ligabue o vasco rossi siano dei fenomeni...
vabbe', meglio che lascio perdere...
[Edited by BeautifulLoser 6/11/2010 2:29 PM]

***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
ONLINE
Post: 17,576
Location: ROMA
Age: 38
Gender: Male
6/11/2010 2:32 PM
 
Quote

Insomma,Luttazzi è una sorta di Zucchero? [SM=g27987]
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 2:38 PM
 
Quote

Re: Re:
BeautifulLoser, 11/06/2010 14.26:





d'altronde c'è anche gente che pensa che ligabue o vasco rossi siano dei fenomeni...
vabbe', meglio che lascio perdere...




anche perchè non c'entra assolutamente alcunché....

L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
6/11/2010 2:43 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
E_Dantes, 11/06/2010 14.38:




anche perchè non c'entra assolutamente alcunché....





non c'entra, ma c'entra lo stesso. il discorso potrebbe anche essere un discorso estetico sugli idoli della cultura popolare di un determinato periodo dell'italia moderna.


***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 2:52 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
BeautifulLoser, 11/06/2010 14.43:




non c'entra, ma c'entra lo stesso. il discorso potrebbe anche essere un discorso estetico sugli idoli della cultura popolare di un determinato periodo dell'italia moderna.





ma se qualcuno a questo mondo decidesse di piangere quando Biagio Antonacci dice Se io Se lei.. o quando Ligabue dice Femmine come la Pace.. ma sarà libero di farlo?

o comunque si possono scomodare i purismi solo quando è più comodo..? io ascolto DeAndrè, Guccini e la Nannini e in 30 anni ancora non ho trovato una donna che capisse perchè per me dedicarle Cyrano o Autogrill significa ammettere che la amo..

e non per questo ho smesso di scoparle.. o di criticare il loro gusto estetico..

L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
6/11/2010 3:19 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
E_Dantes, 11/06/2010 14.52:




ma se qualcuno a questo mondo decidesse di piangere quando Biagio Antonacci dice Se io Se lei.. o quando Ligabue dice Femmine come la Pace.. ma sarà libero di farlo?

o comunque si possono scomodare i purismi solo quando è più comodo..? io ascolto DeAndrè, Guccini e la Nannini e in 30 anni ancora non ho trovato una donna che capisse perchè per me dedicarle Cyrano o Autogrill significa ammettere che la amo..

e non per questo ho smesso di scoparle.. o di criticare il loro gusto estetico..





eccerto.
de gustibus ecc.
la stessa cosa vale per i purismi.

una riflessione oggettiva sulla qualità però di può fare. come si può fare sui meccanismi estetici di produzione, distribuzione e ricezione dell'industria culturale (popolare).
mica ti si contesta la libertà di consumare quello che ti piace.

al "de gustibus non est disputandum" si può anche replicare con un semplice "eat shit, a billion flies can't be wrong", o no? [SM=g27988]


***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 3:50 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
BeautifulLoser, 11/06/2010 15.19:




eccerto.
de gustibus ecc.
la stessa cosa vale per i purismi.

una riflessione oggettiva sulla qualità però di può fare. come si può fare sui meccanismi estetici di produzione, distribuzione e ricezione dell'industria culturale (popolare).
mica ti si contesta la libertà di consumare quello che ti piace.

al "de gustibus non est disputandum" si può anche replicare con un semplice "eat shit, a billion flies can't be wrong", o no? [SM=g27988]





per carità non volevo arrivare al concetto di commerciale..

ti basti pensare che mio fratello mi da del sottoproletario quando mi sente ascoltare Addio di Guccini..

non capisco come una riflessione personale possa essere oggettiva.. ma sicuramente qui è la mia ricezione che crea disguidi..


L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
ONLINE
Post: 20,513
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
6/11/2010 4:17 PM
 
Quote

Leonardo... Vasco Rossi, il cantante più seguito, quello che più paice, quello che più trascina gli italiani...
ha passato una vita e praticamente tutta la sua carriera ... a parlare di fregna!!!
un pò poco...
Gabri... jenny... toffee. (si lo che è un cane) ... e il letto disfatto e il rewind...

ho capito che a fare la rockstar si socpa! m'è capitato pure a me che facevo solo le cover! capisco, ma...

e vafffanculo un pò e parla di roba impegnata! e sporcati le mani visto che hai la fosrtuna di avere un seguito.
e prova ad aprire gli occhi alla gente (sempre che tu nons appia parlare solo di fregna e metadone...)

questo è il mio pensiero su Vasco Rossi e 9 decimi della muscia italiana, che non parla di un cazzo.

ma vaffanculo vasco rossi il profeta del "più e del meno" e di 99 centesimi della musica italiana. è sotto coperchio come l'italia, da sempre. a noi stanno bene i claudio villa le raffaelle carrà i Cristian e tutto il resto di questo esercito di menestrelli dell'amoreamoreamore de sto cazzo.

si deve parlare di bacetti, di carezze, de quanto t'amo e se vuoi fare il fico, di quanto scopo.
[SM=g27987] [SM=g27989]

per quanto riguarda i riferimenti a mondadiori e mediaset... rispondevo a loser che da grillo estendeva il discorso a le iene e striscia mettendo in evidenza la loro contorinformazione trasmessa da reti moooolto allineate.
e dicevo che Grillo sta una pista oltre. con una scelta (che poi ha pagato dato che è tra i primissimi siti più visitati al mondo) che lopoteva mantenere sconosciuto, ma che poi, per fortuna ha pagato.
segno che le idee contano.

quanto all'entusiasmarmi...
iuo non mi esntusiasmo tanto per grillo... ho già detto che nons to ogni giorno sul suo sito, anzi... le mie frequenbstzioni (più che altro perchè passo più della metà della giornata al lavoro e da qui non vedo you tube che nel sito di grillo è fondamentale) sono meno di una al mese.

secondo me è entusiasmante invece la dinamica del movimento dal basso. temo che resti roba ..underground... ma il rpincipio mi piace.
mi paice uno che poteva fare il coglione a far riudere tutti noi, perchè noi, tutti presumo, con grillo ridevamo...
e fare i soldi così.
invece si è indignato.
talmente tanto da fare quello che ha fatto. persino rendere materiale un movimento che è già risucito (e speriamo che cresca) a entrare in qulache consiglio comuanle/regionale.

questo è apprezzamento e stima.
entusiasmo è un parolone e una forzatura.

e se proprio lo devo usare, come ho detto, lo uso riferito al concetto di movimento dal basso.




OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 4:40 PM
 
Quote

Re:
vai a dirlo a chi vuole convincere tutti che ama la vita anche vivendo di Tavor e Elopram che Jenny è pazza è una canzone che parla di figa...

ma comunque non è necessario difendere Vasco Rossi con me.. anche perché non sono un fan.. un seguace.. un adepto.. o uno che vuole perder tempo a difenderlo..

però magari difendo il pirla che si emoziona a ripetere 20 volte Ogni volta.. o la pirla che si bagna e piange a sentire "e con le mie mani tra le gambe ti sentirai più grande.."

ma che colpa ha quella gente..? perchè deve sentirsi figlia di un Dio Intellettuale minore..?
mah...

comunque ripeto.. se vuoi confrontarti con me.. parliamo de La Domenica delle Salme.. ecc.ecc....

su Toffee.. mi riesce difficile.. io un asciugamano non me lo farei mai portare.. nè da una donna.. nè da un cane.. per motivi che non sto qui a spiegare...



[Edited by E_Dantes 6/11/2010 4:41 PM]
L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
ONLINE
Post: 20,513
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
6/11/2010 6:59 PM
 
Quote

Leonà mica ti chiedo di difenderlo [SM=g27987]
e nemmeno le mie battute su Vasco Rossi sono un attacco a te!
e che cazzo [SM=g27988]

tra l'altro sull'esegesi di jenny ecc... nemmeno qui potrei seguirti, visto che a me vasco Rossi ha sempre fatto schifo e non conosco nessuna sua canzone pe filo e per segno, tranne quelle due o tre...

in generale non lo trovo un cantante impegnato.

e questo per me è un male.
sopratutto quando hai quel seguito.

per me la muscia è come la scrittura, la poesia.

è "impegno".

so bene che è anche evasione. ma per me è uno spreco avere la possibilità di avere certe case di risonanza e limitarti all'evasione...

è vero il discorso è lungo.

lo semplifico così... leggi qualche testo dei Rage Agaist the Machine e confrontalo con le canzoni di Vasco Rossi.

è un'altra storia.
e io mi riconosco più in chi combatte. e divulga altro genere di messaggi che la fregna, la "roba", e solo ogni tanto parla di qualcosa di impeganto.

dal punto di vista musicale e qui parlo con altro tipo di cognizione avendo passato metà vita tra salette prova, ascolti di musica e concerti, Vasco Rossi non mi aggiunge niente.

è un'American Rock scopiazzato. anche le sonorità degli strumenti, gli effetti delle chitarre, sono le solite e risalgono a decenni fa (nemmeno inventate da lui o dall steve rogers.

ha un ottima voce, questo si, e anche l'età l'ha scalfita poco. l'ho visto dal vivo 8-9 anni fa e strillava parecchio.

per quanto riguarda tornare a bomba.. chi ama le scopiazzature continuasse a farsele piacere.
in America la pasta piace scotta e al parmigiano preferiscono il parmesan...

capisco... ma non condivido.
(e vorei vede... [SM=g27985] )



OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 7:13 PM
 
Quote

Re:
giove(R), 11/06/2010 18.59:

Leonà mica ti chiedo di difenderlo [SM=g27987]
e nemmeno le mie battute su Vasco Rossi sono un attacco a te!
e che cazzo [SM=g27988]

eh lo so.. ma se io leggo... "..Leonardo, Vasco Rossi (..)
faccio fatica a non sentirmi tirato in ballo...


tra l'altro sull'esegesi di jenny ecc... nemmeno qui potrei seguirti, visto che a me vasco Rossi ha sempre fatto schifo e non conosco nessuna sua canzone pe filo e per segno, tranne quelle due o tre...

come fai allora a catalogare le sue canzoni in maniera così netta se ne conosci due o tre..? non afferro questa superficialità..


in generale non lo trovo un cantante impegnato.

e questo per me è un male.
sopratutto quando hai quel seguito.

per me la muscia è come la scrittura, la poesia.

è "impegno".

so bene che è anche evasione. ma per me è uno spreco avere la possibilità di avere certe case di risonanza e limitarti all'evasione...

è vero il discorso è lungo.

lo semplifico così... leggi qualche testo dei Rage Agaist the Machine e confrontalo con le canzoni di Vasco Rossi.

è un'altra storia.
e io mi riconosco più in chi combatte. e divulga altro genere di messaggi che la fregna, la "roba", e solo ogni tanto parla di qualcosa di impeganto.

dal punto di vista musicale e qui parlo con altro tipo di cognizione avendo passato metà vita tra salette prova, ascolti di musica e concerti, Vasco Rossi non mi aggiunge niente.

è un'American Rock scopiazzato. anche le sonorità degli strumenti, gli effetti delle chitarre, sono le solite e risalgono a decenni fa (nemmeno inventate da lui o dall steve rogers.

ha un ottima voce, questo si, e anche l'età l'ha scalfita poco. l'ho visto dal vivo 8-9 anni fa e strillava parecchio.

per quanto riguarda tornare a bomba.. chi ama le scopiazzature continuasse a farsele piacere.
in America la pasta piace scotta e al parmigiano preferiscono il parmesan...

capisco... ma non condivido.
(e vorei vede... [SM=g27985] )




capisco e condivido questo concetto.. ho qualcuno che mi segue.. approfitto della cosa non solo per tirare su dei soldi (che poi Vasco Rossi è uno dei pochi che credo abbia autorizzato un solo best of).. ma per trasmettere messaggi costruttivi..

però la musica è un concetto troppo ampio.. ma così i libri.. io che ci posso fare se conosco infinite persone che leggono Fabio Volo e lo venerano come fosse il più grande scrittore della storia italiana.. ognuno legge la propria vita.. e i propri messaggi attraverso il mezzo che preferisce..

a parer mio si fanno delle generalizzazioni troppo ampie figlie di un pensiero radical chic.. un po' noioso...


ma poi.. che cazzo di colore ho scelto..?????



L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
ONLINE
Post: 20,513
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
6/11/2010 7:35 PM
 
Quote

(si vabbè ... però non è che basta dire leonardo, vasco rossi... che uno se pò sentì tirato in ballo e sotto schiaffo)...

non è questione di radical chic, se fossi un radical chic non voteri di pietro che ai radical chic fa ribrezzo.

io preferisco l'uso dell'arte in modo impegnata.

stiamo parlando di uno che "piace a tutti" da 30 anni...
non è radical chic sperare che gnete così "d'opinione" decida infine di portarsi su un altro piano...

hai vent'anni? te fai? scopi? e ok, parla di quello... ma dopo 2-3 decenni cazzo...fai altro.
invece che mi tiri fuori "lalalalala fammi godere!" "se tu fossi buona con me ti darei la luna, luna per te"...

mavaaaaafancuuulo!

da quel paio di strofe che ho citato, capirai che pur non conoscendo a memoria le sue canzoni i miei timpani e i miei coglioni anche sono stati spesse e spesse volte investiti e triuturati da sue canzoni.

insomma il margine per farmi un'idea ce l'ho avuto...
respingo pertanto il "supeficiale".

ho avuto abbastanza elementi per inquadrarlo.


ultima battuta...
"noioso"???

ma come? stamo a parlà delle canzoni di Vasco Rossi ... e sò noioso io??? ma te c'hai il segno dell'elastichetto dei boxer in fronte![SM=g27987] [SM=g27987]


ONLINE
Post: 23,034
Location: ROMA
Age: 49
Gender: Male
6/11/2010 7:39 PM
 
Quote

Re: Re:
E_Dantes, 11/06/2010 19.13:



capisco e condivido questo concetto.. ho qualcuno che mi segue.. approfitto della cosa non solo per tirare su dei soldi (che poi Vasco Rossi è uno dei pochi che credo abbia autorizzato un solo best of).. ma per trasmettere messaggi costruttivi..

però la musica è un concetto troppo ampio.. ma così i libri.. io che ci posso fare se conosco infinite persone che leggono Fabio Volo e lo venerano come fosse il più grande scrittore della storia italiana.. ognuno legge la propria vita.. e i propri messaggi attraverso il mezzo che preferisce..

a parer mio si fanno delle generalizzazioni troppo ampie figlie di un pensiero radical chic.. un po' noioso...


ma poi.. che cazzo di colore ho scelto..?????







mi hai fatto venire in mente un mio amico piu' grande di qualche anno, un mezzo guru per me ed altri, appassionato di musica progressive, krautrock, jaz, fusion, insomma un'enciclopediarock anche un pò settaria nel senso che intendi te..che poi però quando si trattava di dispensare consigli per le vacanze in spagna ci catechizzava sulla necessità di portarsi chitarra e intonare un paio di canzioni di laura pausini in spiaggia se volevamo scopare e di lasciar perdere le cassette di king crimson, velvet underground e roba simile....
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
6/11/2010 7:44 PM
 
Quote

Re:
giove(R), 11/06/2010 16.17:



(...)

questo è il mio pensiero su Vasco Rossi e 9 decimi della muscia italiana, che non parla di un cazzo.

ma vaffanculo vasco rossi il profeta del "più e del meno" e di 99 centesimi della musica italiana. è sotto coperchio come l'italia, da sempre. a noi stanno bene i claudio villa le raffaelle carrà i Cristian e tutto il resto di questo esercito di menestrelli dell'amoreamoreamore de sto cazzo.

(...)





qui sono stradaccordo con te!


giove(R), 11/06/2010 16.17:



(...)

rispondevo a loser che da grillo estendeva il discorso a le iene e striscia mettendo in evidenza la loro contorinformazione trasmessa da reti moooolto allineate.

(...)





per evitare equivoci: per me questa roba è pseudocontroinformazione di regime.


***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 106
Gender: Male
6/11/2010 7:52 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
Sound72, 11/06/2010 19.39:




mi hai fatto venire in mente un mio amico piu' grande di qualche anno, un mezzo guru per me ed altri, appassionato di musica progressive, krautrock, jaz, fusion, insomma un'enciclopediarock anche un pò settaria nel senso che intendi te..che poi però quando si trattava di dispensare consigli per le vacanze in spagna ci catechizzava sulla necessità di portarsi chitarra e intonare un paio di canzioni di laura pausini in spiaggia se volevamo scopare e di lasciar perdere le cassette di king crimson, velvet underground e roba simile....




ma.. mi stai dicendo che non critico Vasco per scoparmi le complessate...?

[SM=g27993] [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]
L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
6/11/2010 7:53 PM
 
Quote

Re: Re:
E_Dantes, 11/06/2010 19.13:





a parer mio si fanno delle generalizzazioni troppo ampie figlie di un pensiero radical chic.. un po' noioso...


ma poi.. che cazzo di colore ho scelto..?????







seee, perché 'sto neorelativismo non è "chic"? (establishment chic, perhaps?)
è dall'avvento del postmodernismo che ci annoia.
"anything goes" ecc. ecc. ecc.
madonna che palle!
ma oltre questo rinfacciamento del "radical chic" (ma pure questo termine quanto sarà vecchio?) non ci si può proprio più andare qui in italia, se vuoi insistere su un determinato tipo di impegno e di qualità artistica, che a qualcuno, a prima vista, potrà anche sembrare elitario ma che non lo deve essere per forza.
un po' meno bianco e nero per favore. anzi! un po' meno cane di pavlov (visto che ennio accennava al progressive rock).

[Edited by BeautifulLoser 6/11/2010 7:54 PM]

***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:16 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com