printprint
New Thread
Reply
 

“Rispose Tommaso: ‘Mio Signore e mio Dio!’”

Last Update: 9/19/2020 6:42 PM
Author
Print | Email Notification    
9/8/2020 6:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Interessante la spiegazione di Franco Barbero,

donfrancobarbero.blogspot.com/2008/03/signore-mio-e-dio-...

"Con questa esclamazione non vengono resi onori divini a Gesù. Si tratta piuttosto di una espressione con cui Tommaso ringrazia Dio perché attraverso Gesù ha toccato il suo cuore. Gesù risorto è un dono meraviglioso di Dio, è "trasparenza" di Dio, Sua icona. La lode a Dio fiorisce ed esplode, calda e gioiosa, sulle labbra di Tommaso. Il rimando a Dio è immediato".

Io ho un'altra lettura comunque, anche se questa non si può escludere a priori.

Shalom
[Edited by barnabino 9/8/2020 6:45 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/8/2020 7:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,585
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
barnabino, 08/09/2020 18:41:

Interessante la spiegazione di Franco Barbero,

donfrancobarbero.blogspot.com/2008/03/signore-mio-e-dio-...

"Con questa esclamazione non vengono resi onori divini a Gesù. Si tratta piuttosto di una espressione con cui Tommaso ringrazia Dio perché attraverso Gesù ha toccato il suo cuore. Gesù risorto è un dono meraviglioso di Dio, è "trasparenza" di Dio, Sua icona. La lode a Dio fiorisce ed esplode, calda e gioiosa, sulle labbra di Tommaso. Il rimando a Dio è immediato".

Io ho un'altra lettura comunque, anche se questa non si può escludere a priori.

Shalom




Lettura interessante quella di don Barbero, in parte condivisibile..

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
9/8/2020 8:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,810
Location: MILANO
Age: 60
Re: Re:
VVRL, 08/09/2020 03:19 p. m.:


Quindi la tua Bibbia sbaglia quando traduce 1 Samuele 20 cosi:
E Gionatan disse a Davide: “Geova, l’Iddio d’Israele, mi sia testimone che domani o dopodomani, verso quest’ora, cercherò di capire le intenzioni di mio padre. Se è ben disposto nei tuoi confronti, ti manderò un messaggio per fartelo sapere
Dove leggi che Davide è Geova?



esclamazione
Diodati:
1Samuele 20:12
Allora Gionatan disse a Davide: O Signore Iddio d'Israele, quando domani, o posdomani, intorno a quest'ora, io avrò tentato mio padre, ed ecco, egli sarà di buon animo inverso Davide, se allora, o Davide, io non mando a fartelo sapere,

CEI 12 Allora Giònata disse a Davide: "Per il Signore, Dio d'Israele, domani e dopodomani a quest'ora scruterò le intenzioni di mio padre.
[Edited by geremia60(2019) 9/8/2020 8:18 PM]
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
9/8/2020 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Si VVRL non ha capito che Angelo diceva esattamente il contrario di quello che lui pensa, qui Gionatan si rivolge a Davide ma l'esclamazione è diretta a Geova.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/9/2020 10:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Location: BARI
Age: 67
Re: Re:
VVRL, 08/09/2020 15:19:


Quindi la tua Bibbia sbaglia quando traduce 1 Samuele 20 cosi:
E Gionatan disse a Davide: “Geova, l’Iddio d’Israele, mi sia testimone che domani o dopodomani, verso quest’ora, cercherò di capire le intenzioni di mio padre. Se è ben disposto nei tuoi confronti, ti manderò un messaggio per fartelo sapere
Dove leggi che Davide è Geova?



La TNM traduce come la maggioranza.

Per farti capire perchè ho citato 1 samuele 20:12



Gionatan disse a Davide:" Geova Dio di Israele
I° Samuele 20:12



Vediamo cosa hanno fatto i traduttori

I traduttori della KJV anche la Diodati italiana, decisero che era meglio non intervenire nel testo, e lo lasciarono inalterato,così : "E Gionatan disse a Davide," O SIGNORE, Dio di Israele"


Bible hub commento su I° Samuele 20:12 dice una cosa importante
Commento di Ellicott per lettori inglesi

Il vocativo, tuttavia, "O Signore Dio", ecc., Della versione inglese è stato generalmente considerato come una traduzione impossibile - "non vi è alcuna analogia per un tale modo di parlare" - Lange.

Le versioni lo evitano fornendo parole diverse. Così il siriaco e l'arabo rendono "Il Signore di Israele è il mio testimone" ;
i LXX., "Il Signore Dio d'Israele lo sa". Altri hanno fornito una parola che trovano in due manoscritti ebraici. "Come vive il Signore Dio di Israele ". Il significato, tuttavia, è perfettamente chiaro. (fine della citazione)


Invece, vediamo molte traduzioni moderne che aggiungono parole per mettere in evidenza ciò che credono possa essere stato originariamente inteso.

Non c'è assolutamente alcun motivo per contestare questa aggiunta, perché i i traduttori credono in base alla testimonianza del resto della Bibbia che Davide non è Geova Dio.

Quindi qualcos'altro deve essere stato inteso in quel verso.

come traduce la
LXX
: "Gionatan disse a Davide:" Il Signore Dio di Israele sa che


New International Version
Allora Gionatan disse a Davide: "Giuro sul SIGNORE, il Dio d'Israele,

Probabilmente era un linguaggio del tempo come NEB : " Ti prometto alla vista del SIGNORE, il Dio di Israele" –

o, come si trova nella Settanta: "Gionatan disse a Davide:" Il Signore Dio di Israele sa che ....


in Giovanni 20:28 la questione non è la divinità di Cristo
ma l'incredulità di Tommaso,
tenendo questo in mente



usiamo la procedura simile a quella di 1 Samuele.

GV 20:27 "Poi disse a Tommaso ..." Credi! "

GV 20:28 "" Mio Signore e mio Dio siate testimoni [che ora credo]! '



[Oppure,

seguendo l' esempio NIV sopra, " Giuro sul mio Signore e Dio ( che io credo) !"

GV 20:29 "Allora Gesù gli disse:" Tu credi perché mi hai visto ".




conclusione, il Signore è Gesù e “ho theos” come sempre è GEOVA
Che sono testimoni che Tommaso adesso crede

[Edited by Angelo Serafino53 9/9/2020 10:43 PM]
9/9/2020 11:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 38,862
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
barnabino, 9/8/2020 6:41 PM:

Interessante la spiegazione di Franco Barbero,

donfrancobarbero.blogspot.com/2008/03/signore-mio-e-dio-...

"Con questa esclamazione non vengono resi onori divini a Gesù. Si tratta piuttosto di una espressione con cui Tommaso ringrazia Dio perché attraverso Gesù ha toccato il suo cuore. Gesù risorto è un dono meraviglioso di Dio, è "trasparenza" di Dio, Sua icona. La lode a Dio fiorisce ed esplode, calda e gioiosa, sulle labbra di Tommaso. Il rimando a Dio è immediato".

Io ho un'altra lettura comunque, anche se questa non si può escludere a priori.

Shalom



Il problema di fondo è che Barbero conosce la storia, mentre il VVRL è ignorante, la ignora.

Simon
9/14/2020 9:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 157
Age: 60
Re:
barnabino, 01/09/2020 17:19:

Caro Gigi,


Caro Simon, me ne puoi riportare qualcuno..?



Te li abbiamo già riportati in un'altra discussione in cui si parlava proprio di questo, non se se te ne accorgi ma tu metti post a caso senza guardare minimamente il tema del 3D.


RE defunto...??
Questa è la considerazione che hai di LUI ?



Non hai capito cosa ha scritto Simon... Gesù è in cielo adesso, davanti a chi dovremmo prostrarci? Davanti ad un monumento, ad una statua? Ti rifaccio la domanda: dopo la sua morte nel NT quanti cristiani sulla terra si sono prostrati a Gesù? Vorrei una risposta non isterica, perché Paolo scrive Filippesi 2 ma ti risulta che si sia mai prostrato davanti a Gesù?

Shalom [SM=g27985]



Dopo la resurrezione e ascensione al cielo, tutta la cristianità ha adorato Cristo, leggiti tutte le fonte storiche. Cristo viene adorato almeno da 18 secoli. Cristo operava, e regnò appunto dopo la sua ascensione: C.E.I.:
Marco 16,19-20
19 Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu assunto in cielo e sedette alla destra di Dio.
20 Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore operava insieme con loro e confermava la parola con i prodigi che l'accompagnavano.

Nuova Riveduta:
Marco 16,19-20
19 Il Signore Gesù dunque, dopo aver loro parlato, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. 20 E quelli se ne andarono a predicare dappertutto e il Signore operava con loro confermando la Parola con i segni che l'accompagnavano.]

Nuova Diodati:
Marco 16,19-20
19 Il Signore Gesù dunque, dopo aver loro parlato, fu portato in cielo e si assise alla destra di Dio. 20 Essi poi se ne andarono a predicare dappertutto, mentre il Signore operava con loro e confermava la parola con i segni che l'accompagnavano. Amen. Qui il soggetto è Cristo, naturalmente assieme al Padre, e allo Spirito Santo. Unico Dio. E' stato sempre presente in ogni luogo in special modo nella liturgia della Parola e per noi nella liturgia eucaristica. Questo è quanto creduto da tutta la cristianità fino ad oggi. Gli unici che credono che Cristo cominciò ad operare fin dal 1914 sono i carissimi fratelli tdg. Grazie e Pace
9/14/2020 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Ciccino,


Dopo la resurrezione e ascensione al cielo, tutta la cristianità ha adorato Cristo, leggiti tutte le fonte storiche



Ma ci prendi in giro? Abbiamo discusso per settimane l'argomento è non c'è una sola fonte storica del I secolo che dica che Gesù veniva adorato. Sarebbe strano che nel libro di Atti e nelle lettere non è mai detto che Gesù era "adorato" o "pregato".


E' stato sempre presente in ogni luogo in special modo nella liturgia della Parola e per noi nella liturgia eucaristica. Questo è quanto creduto da tutta la cristianità fino ad oggi. Gli unici che credono che Cristo cominciò ad operare fin dal 1914 sono i carissimi fratelli tdg



Guarda che anche per noi Gesù è sempre stato presente che in quanto capo della congregazione ha protetto i suoi unti in ogni tempo, sei tu che non capisci la differenza tra "presenza" e "parousia" che sono due concetti differenti.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/15/2020 5:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,585
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re:
ciccino(1960), 14/09/2020 21:30:



Dopo la resurrezione e ascensione al cielo, tutta la cristianità ha adorato Cristo, leggiti tutte le fonte storiche. Cristo viene adorato almeno da 18 secoli. Cristo operava, e regnò appunto dopo la sua ascensione: C.E.I.:
Questo è quanto creduto da tutta la cristianità fino ad oggi. Gli unici che credono che Cristo cominciò ad operare fin dal 1914 sono i carissimi fratelli tdg. Grazie e Pace




dici bene, la cristianità. Non il cristianesimo, che è cosa diversa.
Perchè anche dopo la sua ascensione Gesù non è mai stato adorato, prova ne sia che non solo non si legge di nessuna sua adorazione negli Atti degli Apostoli e nelle lettere, ma che l' angelo di Apocalisse 22:9 dice molto chiaramente a Giovanni di adorare Dio, non l' Agnello.

Riguardo al regno, che Gesù regni dall' ascensione è una falsità assoluta, basta leggere la Bibbia:

(Ebrei 2:5) Non è agli angeli che egli ha sottoposto la futura terra abitata della quale parliamo.
(Ebrei 2:8, 9) Ponesti ogni cosa sotto i suoi piedi”. Sottoponendogli ogni cosa, Dio non ha lasciato nulla che non gli sia sottoposto. Al presente, però, non vediamo ancora che ogni cosa gli sia sottoposta. 9 Tuttavia vediamo Gesù, che era stato fatto di poco inferiore agli angeli, coronato di gloria e onore per aver subìto la morte. Per l’immeritata bontà di Dio ha gustato la morte per tutti.

Allora, come ti ha detto Barnabino, se non si comprende la differenza tra l' essere con noi tutti i giorni e la parousìa di Cristo, direi che è grave...


Ciao

[Edited by Aquila-58 9/15/2020 5:26 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
9/15/2020 11:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Location: BARI
Age: 67
Re: Re:
ciccino(1960), 14/09/2020 21:30:



Dopo la resurrezione e ascensione al cielo, tutta la cristianità ha adorato Cristo, leggiti tutte le fonte storiche. Cristo viene adorato almeno da 18 secoli. Cristo operava, e regnò appunto dopo la sua ascensione: C.E.I.:




caro Ciccino

(1 Giovanni 2:18, 19) Figli miei, è l’ultima ora e, proprio come avete udito che deve venire l’anticristo, sono già comparsi molti anticristi. È da questo che capiamo che è l’ultima ora. 19 Sono usciti da noi, ma non erano dei nostri. Se infatti fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi. Ma sono usciti perché fosse chiaro che non tutti sono dei nostri.

Questa come tante altre scritture dicono che non vi dovete fidare della cristianità successiva la morte dei dodici apostoli con i suoi insegnamenti confusi e contrastanti.

il modello da seguire è quello originario di Cristo e degli apostoli, li c'è scritto tutto quello che ci serve.

un caro saluto


[Edited by Angelo Serafino53 9/15/2020 11:37 AM]
9/15/2020 12:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,318
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 15/09/2020 11:11:



caro Ciccino

(1 Giovanni 2:18, 19) Figli miei, è l’ultima ora e, proprio come avete udito che deve venire l’anticristo, sono già comparsi molti anticristi. È da questo che capiamo che è l’ultima ora. 19 Sono usciti da noi, ma non erano dei nostri. Se infatti fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi. Ma sono usciti perché fosse chiaro che non tutti sono dei nostri.

Questa come tante altre scritture dicono che non vi dovete fidare della cristianità successiva la morte dei dodici apostoli con i suoi insegnamenti confusi e contrastanti.

il modello da seguire è quello originario di Cristo e degli apostoli, li c'è scritto tutto quello che ci serve.

un caro saluto




Veramente questo passo si applica perfettamente a voi TdG. Dice infatti "sono usciti da noi", siete quindi voi che nel 1880 vi siete definiti cristiani e avete rinnegato la cristinità. Siete quindi apostati rispetto a noi cristiani che esistiamo da 2000 anni.

9/15/2020 1:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Location: BARI
Age: 67
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 15/09/2020 12:13:


Veramente questo passo si applica perfettamente a voi TdG. Dice infatti "sono usciti da noi", siete quindi voi che nel 1880 vi siete definiti cristiani e avete rinnegato la cristinità. Siete quindi apostati rispetto a noi cristiani che esistiamo da 2000 anni.





sei uno spasso [SM=g27987]
9/15/2020 1:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 38,862
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
VVRL, 15.09.2020 12:13:


Veramente questo passo si applica perfettamente a voi TdG. Dice infatti "sono usciti da noi", siete quindi voi che nel 1880 vi siete definiti cristiani e avete rinnegato la cristinità. Siete quindi apostati rispetto a noi cristiani che esistiamo da 2000 anni.




Caro troll che ti firmi VVRL,
ci vuole tanto coraggio per affermare che "esistiamo da 2000 anni", perchè se vai a vedere cosa insegnavano gli apostoli e cosa insegna la tua chiesa, ti viene la pelle d'oca.

Manca in toto la continuità dottrinale, come rimarcarono gustamente i riformatori.
Infatti Giovanni conclude che "Gesu' era figlio di Dio", mentre la tua chiesa, di fronte agli stessi versetti, legge l'esatto opposto, cioè che "Gesu' è Dio".
Poveri noi.

Simon
9/15/2020 2:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,810
Location: MILANO
Age: 60

ciccino(1960), 14/09/2020 21:30:


Dopo la resurrezione e ascensione al cielo, tutta la cristianità ha adorato Cristo, leggiti tutte le fonte storiche. Cristo viene adorato almeno da 18 secoli. Cristo operava, e regnò appunto dopo la sua ascensione: C.E.I.:
Questo è quanto creduto da tutta la cristianità fino ad oggi. Gli unici che credono che Cristo cominciò ad operare fin dal 1914 sono i carissimi fratelli tdg. Grazie e Pace



e meno male che ha regnato Gesù Cristo all'interno della chiesa cattolica, altrimenti come potremmo giustificare tutti i roghi di milioni di persone, le guerre sante, le crociate pure le guerre fratricide tra cattolici e protestanti, , lo sterminio dei valdesi e di tutti gli altri a cui oggi viceversa si da l a mano in segno di pace. Le banche vaticane, yor.. ecc

Tutte grazie al governo di Cristo cattolico Un Cristo alquanto ambiguo instabile e opportunista ..(meglio essere atei) [SM=x1408438]
[Edited by geremia60(2019) 9/15/2020 2:24 PM]
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
9/15/2020 2:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,318
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re:
(SimonLeBon), 15/09/2020 13:23:



Caro troll che ti firmi VVRL,
ci vuole tanto coraggio per affermare che "esistiamo da 2000 anni", perchè se vai a vedere cosa insegnavano gli apostoli e cosa insegna la tua chiesa, ti viene la pelle d'oca.

Manca in toto la continuità dottrinale, come rimarcarono gustamente i riformatori.
Infatti Giovanni conclude che "Gesu' era figlio di Dio", mentre la tua chiesa, di fronte agli stessi versetti, legge l'esatto opposto, cioè che "Gesu' è Dio".
Poveri noi.

Simon



Infatti l'apostolo Tommaso insegna a tutti noi che Gesù è Dio ed è il Signore. Questo lo insegna la mia chiesa e non certo la tua. Su questo passo della Bibbia siete voi che avete apostatato dalla verità.
9/15/2020 3:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Re: Re: Re:
VVRL, 15/09/2020 14:54:



Infatti l'apostolo Tommaso insegna a tutti noi che Gesù è Dio ed è il Signore. Questo lo insegna la mia chiesa e non certo la tua. Su questo passo della Bibbia siete voi che avete apostatato dalla verità.




La tua Chiesa non insegna che Gesù è "ho theos" e neppure la nostra. Sei tu che hai apostatato perché diventi modalista.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/15/2020 3:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,318
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re: Re: Re:
barnabino, 15/09/2020 15:05:




La tua Chiesa non insegna che Gesù è "ho theos" e neppure la nostra. Sei tu che hai apostatato perché diventi modalista.

Shalom


Barnabino, non è meglio stare zitto dato che non sai nulla di quello in cui crede la mia chiesa? Noi saremmo modalisti se pensassimo che il Padre e il Figlio sono la stessa persona. Ti risulta questo leggendo la definizione trinitaria di Dio?
Comunque l'apostolo Tommaso è chiaro: Gesù è Dio con la D maiuscola come traduce la tua stessa Bibbia. Tu neghi semplicemente questa Parola di DIo, quando un trinitario non ha nessuna difficoltà nel dire che anche il Figlio è Dio, pur essendo una persona diversa dal Padre.
C'è poco da dire, sicuramente avete apostatato dalla verità di quello che insegna realmente la Bibbia, dato che diversi passi li avete letteralmente cancellati.

9/15/2020 4:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro VVRL,


Barnabino, non è meglio stare zitto dato che non sai nulla di quello in cui crede la mia chiesa? Noi saremmo modalisti se pensassimo che il Padre e il Figlio sono la stessa persona. Ti risulta questo leggendo la definizione trinitaria di Dio?



Ma infatti non è la tua chiesa ad insegnarlo ma sei tu nel tuo delirio a dirmi che Tommaso dichiarasse Gesù "ho theos" cioè il Padre.


Comunque l'apostolo Tommaso è chiaro: Gesù è Dio con la D maiuscola come traduce la tua stessa Bibbia



In greco non ci sono maiuscole e minuscole, c'è un articolo. Se mi dici che Gesù è "ho theos" ebbene non posso che trarne la deduzione che sei modalista. Ma guarda che non c'è nulla di male, per uno che dice che Giuseppe Flavio era diventato pagano queste sottigliezze teologiche sono nulla!

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/15/2020 5:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 775
Re:
barnabino, 15/09/2020 16:53:

Caro VVRL,


Barnabino, non è meglio stare zitto dato che non sai nulla di quello in cui crede la mia chiesa? Noi saremmo modalisti se pensassimo che il Padre e il Figlio sono la stessa persona. Ti risulta questo leggendo la definizione trinitaria di Dio?



Ma infatti non è la tua chiesa ad insegnarlo ma sei tu nel tuo delirio a dirmi che Tommaso dichiarasse Gesù "ho theos" cioè il Padre.


Comunque l'apostolo Tommaso è chiaro: Gesù è Dio con la D maiuscola come traduce la tua stessa Bibbia



In greco non ci sono maiuscole e minuscole, c'è un articolo. Se mi dici che Gesù è "ho theos" ebbene non posso che trarne la deduzione che sei modalista. Ma guarda che non c'è nulla di male, per uno che dice che Giuseppe Flavio era diventato pagano queste sottigliezze teologiche sono nulla!

Shalom



Barnabino caro, è scritto a caratteri cubitali che Tommaso GLI disse " a Yeshua" : Il Signore di me e IL Dio di me, come è anche scritto di LUI ,che E' IL Grande Dio e Salvatore "Tito 2,13-14

Fattene una ragione, che purtroppo ,la tua organizzazione ,è costretta a rivisitare questo passo " son già due volte, che si ricorda"; il modalismo è fuori luogo, resta quindi a ciò che è scritto; in GV:20,28 Gesù è l'HO Theos, il resto veramente è solo inferenza, come lo è quando si adulterano passi come Tito 2, 13-14; 2 Pietro 1...

Purtroppo ,ciò è a causa di una concezione semplicistica della vostra organizzazione, nel voler identificare "o spiegare" la DEITA' come se fosse simile alla natura umana

Poi per sostenere strenuamente che, Ho Theos è Solo IL Padre, sarai costretto ad annullare varie scritture.

Come pure quando sostieni che Ho Theos è Solo IL Padre...
Io leggo che, Ho Theos è IL Padre , ed Ho Theos è IL Figlio; e se non l'hai letto , DIO è LO Spirito; LUI è LA Deità; ma quì siamo OT.
Ecco un SOLO DIO, ma non secondo la nostra concezione semplicistica.
Saluti
9/15/2020 5:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Location: BARI
Age: 67
Re: Re: Re: Re:
barnabino, 15/09/2020 15:05:




La tua Chiesa non insegna che Gesù è "ho theos" e neppure la nostra. Sei tu che hai apostatato perché diventi modalista.

Shalom



di preciso quello che voleva dire Tommaso è difficile saperlo,

di ragioni possono essere diverse,
quello che è sicuro è che gli altri non lo chiamarono Dio, ma "Signore" esattamente come ci rivolgiamo noi a lui

infatti dopo la risurrezione Gesù è sempre chiamato "Signore"


(Giovanni 20:2) ...“Hanno portato via il Signore dalla tomba...
(Giovanni 20:13) ...Hanno portato via il mio Signore, e non so dove l’hanno messo...
(Giovanni 20:18) ...Maria Maddalena andò dai discepoli e annunciò: “Ho visto il Signore!” (Giovanni 20:20) ...Vedendo il Signore, i discepoli furono pieni di gioia.
(Giovanni 20:25) ...: “Abbiamo visto il Signore!...
(Giovanni 21:7) ...disse a Pietro: “È il Signore!” Sentendo che era il Signore...
(Giovanni 21:12) ...Nessuno dei discepoli aveva il coraggio di chiedergli: “Chi sei?”, perché sapevano che era il Signore.
(Giovanni 21:15) ...Lui gli rispose: “Sì, Signore, lo sai che ti voglio bene...
(Giovanni 21:16) ...Questi replicò: “Sì, Signore,...
(Giovanni 21:17) ...Pietro si addolorò e gli rispose: “Signore, tu sai ogni cosa...
(Giovanni 21:20-22) ...petto e aveva chiesto: “Signore, chi è che ti tradisce?” 21 Vedendolo, Pietro domandò a Gesù: “Signore, e di lui che ne sarà?” 22 Gesù gli disse...

Contrariamente a Gesù
E interessante che in Genesi dal capitolo 17 al 19 a "Geova" non lo chiamavano "Signore" ma SEMPRE "DIO"
perchè era Dio!
[Edited by Angelo Serafino53 9/15/2020 6:14 PM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com