Print | Email Notification    
Author

Libri

Last Update: 4/12/2021 3:13 PM
ONLINE
Post: 20,537
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
2/16/2021 7:35 PM
 
Quote

Re:
jandileida23, 05/02/2021 23:56:

Giò te devi legge " Il Problema dei tre corpi", un trip cinese tra fisica e matematica e corpi celesti.

Sono a metà, un tajo. È tradotto un po' a cazzo di cane, ma dopo un po' ti abitui




gracias.
in questo periodo sto riscoprendo per la terza volta, stavolta piena, l'incredibile storia dell'incredibile Garibaldi, una cosa che normalmente non te ne basano 10 di vite, mortacci.....

mò quando finisco la full immersion.

Tra l'altro so pure le sigle dei cartoni giapponesi, IN GIAPPONESE.
Sò pure nerd avoja.


OFFLINE
Post: 11,549
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
3/21/2021 5:34 PM
 
Quote

Finita la saga (ho detto saga) dei tre corpi.
Ultimo volume con tante di quelle cose che succedono che poteva scriverne 34.
Certo alla fine un po' di effetto accumulo di cose improbabili, insomma, tutte cose belle ma un po' scollate.
Comunque divorati.
OFFLINE
Post: 11,807
Age: 38
Gender: Male
3/21/2021 9:47 PM
 
Quote

Ma te sei comprato il cd e te lo sei sentito di notte mentre dormivi, tipo Sacchi della 3C? 😀

Io ancora devo comincià il terzo.

Comunque ottima fantascienza.

Io invece mi sono impantanto in questa storia dell'indipendenza dell'Indonesia che la metà è sulla politica interna olandese, argomento di cui la vastità del cazzo che me ne frega è grande appunto come lo spazio profondo. Ho sospeso un attimo per un Maigret rapido.
[Edited by jandileida23 3/21/2021 9:47 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 11,549
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
3/21/2021 10:43 PM
 
Quote

Sono cintura nera di Maigret
appena comprato l'ultimo volume dell'integrale.
No, sono un lettore veloce, ma ammetto che le ultime cento pagine se non c'erano andavano bene lo stesso...poi mi dirai
OFFLINE
Post: 11,807
Age: 38
Gender: Male
3/21/2021 10:47 PM
 
Quote

Io mi sono fatto regalare i 15 volumi per l'ultimo compleanno, grande impatto scenico, sono al 5 (Cécile è morta).
[Edited by jandileida23 3/21/2021 10:51 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

ONLINE
Post: 20,537
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
3/22/2021 10:00 AM
 
Quote

Re:
jandileida23, 21/03/2021 21:47:

Ma te sei comprato il cd e te lo sei sentito di notte mentre dormivi, tipo Sacchi della 3C? 😀

Io ancora devo comincià il terzo.

Comunque ottima fantascienza.

Io invece mi sono impantanto in questa storia dell'indipendenza dell'Indonesia che la metà è sulla politica interna olandese, argomento di cui la vastità del cazzo che me ne frega è grande appunto come lo spazio profondo. Ho sospeso un attimo per un Maigret rapido.




sull'argomento è molto interessante da leggere Max Avelaar, praticamente memoria segrete (probabile che Avelaar, che è un nome di fantasia, fosse un funzionario molto importante della compagnia delle indie olandesi) che denuncia tutti i soprusi e le deviazioni della dominazione olandese.
Fu il libro, mi pare, che giunto a un certo punto della storia, diciamo satura di colonialismo, insomma a tempi già maturi, uscì e dette la spallata finale.

[Edited by giove(R) 3/22/2021 10:00 AM]


OFFLINE
Post: 11,807
Age: 38
Gender: Male
3/22/2021 10:11 AM
 
Quote

[SM=x2478842]

Multatuli. È di fine '800, fu il primo a denunciare la politica coloniale olandese. Per l'epoca fu ina bomba all'idrogeno. Peró la fine della colonizzazione ancora avoja, non ci sono ancora arrivato ma penso che l'Indonesia si sia liberata tra le prime nel 1949.
[Edited by jandileida23 3/22/2021 10:15 AM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

ONLINE
Post: 20,537
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
3/23/2021 11:52 AM
 
Quote

si si ma da lì lo scandalo fu così enorme che da qual momento si iniziò un percorso irreversibile di allenatamento della presa da partte olandese prima, e e poi affrancamento da parte dell'Indonesia.
(che tra l'altro, come del resto approfondirai al meglio con la lettura che stai facendo, non è che si possa dire, o presumere, o immaginare, un percorso di liberazione "congiunto" da parte di una popolazione che per molta parte, non c'entra un cazzo l'una con l'altra.
Tribà che manco sapevano che esistessero le altre, altre isole, altre cose, che si sono trovati come "Indonesia" per aggregazione forzata.
Potevano essere almeno 6 o 7 nazioni diverse.
L'Indonesia se la si guarda bene, da est a ovest copre latitudine che in Europa va dalla Turchia al Portogallo.

Non conosco a fondo la loro storia, ho visto un pò girando isole molto diverse e lontane, che sono popoli che in molti casi, non c'entrano un cazzo l'uno con l'altro.
Ci sarà stato sicuramente un moto di affrancamento, ma proprio le condizioni che sto dicendo, fanno subito capire che il processo non poteva che essere lungo.

Già l'Italia ci ha messo una trentina di anni dal pre 1848 al 70. Ed era molto più "uniforme", sebbene molto divisa, separa, indirizzata in modi diversi, opposti, per via delle diversissime dominazioni.
Ma comunque niente a che vedere con l'Indonesia che è un mosaico di genti diversissime che difficilmente poteva organizzarsi in modo uniforme, compatto.
Probabile che abbiano indirizzato le isole più note Java Sumatra, attraendo via via per "copia e incolla" molte altre isole diversissime ma gmagari un minimo uniformate dalla dominazione.


OFFLINE
Post: 11,807
Age: 38
Gender: Male
3/23/2021 11:59 AM
 
Quote

Oddio agli olandesi se glielo chiedi pure adesso mesà che un buon 50% la VOC la rimetterebbe domani mattina. Dopo la seconda non avevano proprio intenzione di andarsene, anzi sono tornati in armi proprio.

Sì è come dici, l'indipendenza è una roba partita da Java e poi estesasi alle altre isole. Ma gli stessi olandesi tutta l'Indonesia attuale la governarono in realtà per poco dal 1917 al 1941, quando poi arrivarono i Giapponesi. Da alcune interviste che ha fatto lo scrittore (david van Reybrouck, ne ha scritto pure uno sul Congo molto interessante) molti dei vecchietti che ha trovato un olandese non l'avevano mai visto manco in foto.

Da quello che ho capito fino adesso il percorso verso l'indipendenza è stato all'inizio, come al solito direi, il percorso di emancipazione di alcuni intellettuali di Java (Soekarno, Hatta e Sjahrir che però era di Sumatra). Poi dopo s'è unito il "popolo" ma non in maniera lineara.
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 11,549
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
3/23/2021 12:08 PM
 
Quote

Tornando all'argomento libri con un'inclinazione per il fantastico, mi permetto di consigliare un classico, la raccolta di Adolfo Bioy Casares Il lato dell'ombra e altre storie fantastiche, che un tempo fu pubblicata da Editori riuniti. Ma magari qualcuno legge lo spagnolo e si trova più facilmente.
Bioy, amico di Borges e con lui autore di Seis problemas para don Isidro Parodi e altro, secondo me è stato un grande scrittore: a lui si deve anche L'invenzione di Morel.
OFFLINE
Post: 11,807
Age: 38
Gender: Male
3/23/2021 1:42 PM
 
Quote

Trovato di seconda mano su IBS, preso.
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 6,305
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
3/23/2021 7:28 PM
 
Quote

Mortacci mia, in confronto a voi me sento veramente un ignorante de prima categoria.. non so' riuscito a leggeme manco la biografia de Totti... [SM=g11561]
OFFLINE
Post: 23,058
Location: ROMA
Age: 49
Gender: Male
3/23/2021 7:37 PM
 
Quote

Tranquillo, io ogni tanto ancora me leggo Topolino
(Quelli sotto al n.2000 pero', dopo è robaccia)
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 11,549
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
3/23/2021 7:42 PM
 
Quote

Re:
Sound72, 23/03/2021 19:37:

Tranquillo, io ogni tanto ancora me leggo Topolino
(Quelli sotto al n.2000 pero', dopo è robaccia)




e perché secondo te io quando compro i super almanacchi o come si chiamano Disney per il figlio della mia donna - che tanto non gli piacciono - sono disinteressato?😎
OFFLINE
Post: 6,305
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
3/23/2021 8:21 PM
 
Quote

Topolino almeno fino a metà anni 90 non me ne perdevo uno... e sempre più o meno fino a quel periodo, anzi, in quel caso anche almeno fino a fine anni 90, non me perdevo nemmeno un'uscita de dylan dog..
OFFLINE
Post: 6,305
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
3/23/2021 8:25 PM
 
Quote

Letture molto impegnate insomma 😆
OFFLINE
Post: 11,807
Age: 38
Gender: Male
3/23/2021 10:06 PM
 
Quote

Io di Topolino ho comprato tre o quattro annate complete per mio figlio (su ebay, costano un cazzo) e me li so' letti tutti io 😀

Dylan Dog no, io ero un fan di Nathan Never. Avevo penso una decina d'anni completi, pure con gli albi speciali, ma stavano a casa di pora nonna e chissà che fine hanno fatto.
[Edited by jandileida23 3/23/2021 10:08 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 23,058
Location: ROMA
Age: 49
Gender: Male
3/24/2021 12:03 AM
 
Quote

Eh si io mezzo collezionista, ho una buona serie conservata..pure i numeri co le domande a Nicolo'Carosio 😄..il 1000 me lo sono preso on line qualche anno fa, per il resto a tempo perso mi piace ancora beccare qualche posto di libri e fumetti usati. Dove ovviamente prendo pure altro.
Quest'estate a Ladispoli c'erano le bancarelle coi libri e probabilmente devono aver attinto a qualche biblioteca privata della famiglia di Fanfani o di qualche sezione DC perché era pieno di testi con Amintore e la storia dello scudocrociato di 50 anni fa.
Altri fumetti praticamente il nulla se nn dei numeri di Braccio di Ferro e Soldino e ristampe di Diabolik.
Per quanto riguarda la Marvel sono invece all'anno 0, altro ho una bella raccolta pure di valore di Flash Gordon anni 60.

Tornando ai libri da comodino ultimamente un tomo di Ken Follett della saga medievale e Luigi XVI di Spinosa che ancora devo iniziare.
Roba leggera pure se corposa.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
ONLINE
Post: 20,537
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
3/24/2021 8:09 PM
 
Quote

Re:
Giacomo(fu Giacomo), 23/03/2021 12:08:

Tornando all'argomento libri con un'inclinazione per il fantastico, mi permetto di consigliare un classico, la raccolta di Adolfo Bioy Casares Il lato dell'ombra e altre storie fantastiche, che un tempo fu pubblicata da Editori riuniti. Ma magari qualcuno legge lo spagnolo e si trova più facilmente.
Bioy, amico di Borges e con lui autore di Seis problemas para don Isidro Parodi e altro, secondo me è stato un grande scrittore: a lui si deve anche L'invenzione di Morel.




ma è roba alla 100 anni di solitudine, alla Jodorowski, o fantastico diverso?


ONLINE
Post: 20,537
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
3/24/2021 8:21 PM
 
Quote

io tipo jandi su alcune cose. Tpolino si, ma pochi anni, poi Marvel Marvel Marvel, giusto ogni tanto ma ogni taaaanto Zagor perchè era mezzo indiano, e io amavo gli indiani.

E uguale su Dylan Dog no, Nathan Never si, ho appena ritrovato la collezione fino al numero 100 ora che sto ristrutturando.
Già detto mi pare, mi piacciono gli eroi sficati, che soffrono, tormentati, meglio se perseguitati (tipo l'Uomo Ragno, tipo Hulk, tipo gli X-Men, che non scopano, ecc.
Nathan Never gli hanno ammazzato la moglie da giovane e c'è rimasto sotto.

Un pò come nella musica, nell'arte, certo che è un peccato per Hendrix, Morrison, Curtis.. e pure per me da ascoltatore, sai quanta altra roba fica... però meglio loro che erano tormentati E SO' MORTI, che un Mick Jagger che c'ha 90 anni c'ha ancora la fregna de 22, s'è fatto na vita I can get no satisfaction quello che te pare però TE stai lì cor viagra e la villa e quelli CE SO' MORTI perchè è così. Sò più credibili.
Cobain c'è Morto. E' più credibile, è BIBIA quello che scriveva, a conti fatti. Jagger e questi, Vasco, altri... ma pure Lindo Ferretti perdono credibilità.
Era meglio avessero fatto pop "amore mio snack, balliamo, baciamo, sogniamo".... se tu scrivi i'm a negative creep, the end beautiful friend e POI MORI è un conto.
E' proprio tutto un altro conto. E sei grande vero e non grande pupazzo.

Quindi per dire Dylan dog, Tex... pupazzi. [SM=x2478856]
[Edited by giove(R) 3/24/2021 8:22 PM]


New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:07 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com