Print | Email Notification    
Author

i giardini di marzo

Last Update: 3/5/2010 12:04 AM
3/4/2010 9:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 72
Registered in: 10/3/2006
Age: 64
Gender: Male
Junior User
I giardini di marzo
Marzo è una stagione speciale. Mogol quando scrisse questa canzone forse non pensava solo alla primavera. Il 5 di Marzo è la data di nascita anche di Lucio, e le due ricorrenze secondo me si possono idealmente collocare dentro questa canzone. I fatti descritti sono ricordi autobiografici di Mogol, le quali iriche, unite alla melodia scritta da Battisti, sono una delle pagine più belle della canzone italiana. I giardini di marzo, assieme ad Emozioni e Il mio canto libero, sono tra tutti i classici battistiani le mie preferite. All'epoca quando uscì questa canzone, ricordo fu una cosa talmente intensa ed emozionante che mandò in estasi moltissime persone e conquistò subito la vetta delle classifiche ( come spesso accadeva per ogni sua nuova canzone ) E' un sempreverde come si usa dire da noi, una canzone che pur a distanza di anni resta ancora nei cuori di milioni d'italiani.
Il vate galante
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:52 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com