La Combriccola del Garda
printprintFacebook
 

Benvenuto nel Forum

"La Combriccola del Garda"

Il Forum è dedicato alla pesca dalla barca sul lago di Garda, per accedere al Forum è necessaria la registrazione (gratuita), dopo aver inserito il primo messaggio nella cartella "Presentazioni" si avrà accesso al Forum.

LE  MIGLIORI CATTURE DEL 2019

I NOSTRI REKORD DI SEMPRE

Iscriviti

UPS del Garda

TROTA Voyager Richi 2015 kg. 9,1 cm. 90
LAVARELLO ---- Capitan persico 2012 kg. 1,270 cm. 55
LUCCIO ---- Yuri 2012 kg. 14,67 cm. 120
PERSICO ---- Yuri 2012 Kg. 1,8 ---
VINCITORI Leggi il Regolamento
2015 2016 2017 2018
video video video video   GADGET U.P.S.

Guardiapesca Volontari U.P.S. del Garda

  WebCam sul Garda 

Riva - Torbole - Malcesine - Brenzone - Torri - Garda - Bardolino - Lazise - Peschiera - Sirmione - Desenzano - Manerba - Salò - Gardone - Toscolano/Maderno - Gargnano - Campione - Limone

 
Facebook  

Filetti di sarde sott'olio

Last Update: 9/18/2015 4:47 PM
Author
Print | Email Notification    
12/17/2011 6:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Franco ricordati solo che gli ovini così, sono salatissimi. Io, dopo le varie esperienze, li butto. Ciao.
OFFLINE
Post: 1,530
Registered in: 9/8/2010
Location: ASOLA
Age: 69
COMBRICCOLAIO
12/17/2011 6:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g11112] lo dovrò considerare, usando una quantità limitata....e non salando il broccolo!
Pel
[Edited by pelo49 12/17/2011 6:34 PM]
OFFLINE
Post: 511
Registered in: 9/6/2010
Location: PESCHIERA DEL GARDA
Age: 60
COMBRICCOLAIO
3/13/2012 7:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao ragazzi, scrivo per un amletico dilemma: ho trovato un amico pescatore di professione che è riuscito a vendermi 7 kg. di sardine, dicendomi che in questo periodo sono speciali (20€). Sono andato a casa, seguendo i consigli di Paco sul forum le ho pulite e messe sotto sale, come da manuale. Questa sera ho trovato un altro pescatore, il quale mi ha detto che sono molto più buone in estate perchè hanno il latte e le uova.
Voi cosa né dite?
Ps: sono molto più ciccione che in estate [SM=g8957] [SM=g11475] [SM=g11475]
3/13/2012 9:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io non saprei che dirti, visto che le sarde le pesco d'estate. Magari, essendo più cicciotte, faranno poi filetti più sostanziosi.Lasciale sotto sale come quelle estive e poi ci saprai dire come sono. Ciao.
OFFLINE
Post: 511
Registered in: 9/6/2010
Location: PESCHIERA DEL GARDA
Age: 60
COMBRICCOLAIO
9/25/2012 10:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao ragazzi, finalmente la risposta all'amletico dilemma: dal primo di marzo in cui sono state poste sotto sale le sarde, oggi sono state tirate fuori per vedere il risultato, e devo dire che dal profumo devono essere super! Io non ho usato sistemi particolari: le ho tolte dal sale, le ho risciaquate relativamente, ho tagliato i sottopancia e il filo superiore della schiena dopodichè ho levato la pelle (anche se mi rimaneva il color argenteo attaccato alla carne, che ho levato con una lama che però rimaneva molto unta!!!!!!!!!!) e quindi ho levato la lisca interna. Le ho quindi messe ad asciugare su una rete inox protetta da zanzariera (causa mosche), dopodichè domani mattina le metterò sotto olio. Ora, fra un mese, vi farò sapere il risultato.
9/26/2012 6:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Con qualche cappero, una scaglietta di aglio ed un pezzettino di peperoncino piccante. Io comunque, di solito, il lavoraccio lo faccio fine novembre. Restano sottosale da giugno/luglio a fine novembre. Ma va bene anche ora, visto che il capo le ha fatte ieri.Ciao. [SM=g8957]
OFFLINE
Post: 511
Registered in: 9/6/2010
Location: PESCHIERA DEL GARDA
Age: 60
COMBRICCOLAIO
9/26/2012 8:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quello che dici è vero, ma le mie sono state sotto sale dal due marzo per cui sono quasi sette mesi. Comunque vi farò sapere, e magari anche assaggiare. (Ho messo aglio peperoncino e capperi...... come da manuale). [SM=g11475] [SM=g11475]
9/26/2012 9:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sinceramente pensavo che avessi digitato marzo al posto di maggio.Se così è sono perfette. Ma marzo!!!!!Ciao.
OFFLINE
Post: 51
Registered in: 5/21/2012
Location: LENO
Age: 37
BARCAIOLO
12/5/2012 12:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

a fine Ottobre ho copiato il procedimento di Paco49 nei minimi dettagli,solitamente usavo il metodo di mio padre,ma ora che sono sposato e fuori da casa ....voglio provare a cambiare un attimino.......son certo che per le feste natalizie............farò un figurone...........questo grazie al forum e al SUPER paco49...che ne sa una più del diavolo........a lui e alle opportunità del forum i miei [SM=g8916] [SM=g8916] [SM=g8916]
12/5/2012 5:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie, in effetti ho appena finito le mie, ovvero tre mattinate in cortile....un lavoraccio, però poi meritano davvero. [SM=g8957] [SM=g8957]
OFFLINE
Post: 51
Registered in: 5/21/2012
Location: LENO
Age: 37
BARCAIOLO
12/28/2012 9:51 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

assaggiate le prime a Natale........semplicemente squisite!!!!!!!!!!!
12/28/2012 3:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ma se a natale sono squisite, come saranno fra qualche mese???Ti assicuro migliori....però max un anno di durata, non tenetele oltre....e non usate vasetti con la guarnizione di gomma rotonda..Due,dello scorso anno, poco tempo fa, li ho dovuti buttare.Ciao.
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 7/4/2013
Location: BUSSOLENGO
Age: 39
MOZZO
7/14/2013 10:56 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quelle che ho pescato ieri sera sono finite dritte sottosale! [SM=g11112] Grazie mille paco per la ricetta, la cercavo da tempo ma non ho mai trovato niente di dettagliato. Adesso vediamo se ce la faccio a completare la preparazione [SM=g8861]
7/14/2013 12:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Però, di solito, sotto sale, si mettono le sardellone di maggio/giugno. Ora sono quasi tutti maschietti abbastanza piccoli, di conseguenza, anche i filetti, saranno poi piccolini.Prima subito sotto sale, e poi grigliate, fritte e come più vi piacciono. [SM=g11475] [SM=g11475]
OFFLINE
Post: 95
Registered in: 6/7/2010
Location: BREGANZE
Age: 40
BARCAIOLO
11/8/2013 1:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao a tutti, ormai è tempo di aprire il mio vaso (o bidone) di Pandora e cominciare a pulire le sarde. Quello che vi volevo chiedere è: tutti conservate i vasetti delle sarde sott'olio in frigo o qualcuno ha provato anche a sterilizzarle? Secondo voi si rovineranno i filetti?.
Grazie a tutti x le info.
OFFLINE
Post: 232
Registered in: 4/28/2010
Location: BRESCIA
Age: 39
MARINAIO
11/8/2013 1:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io ho provato a sterilizzare un vasetto , dopo che l avevo riempito di sarde e coperte di olio fino all orlo , facendolo bollire una mezzora . Per quanto mi riguarda il risultato è stato pessimo, le sarde poi si sfaldavano e secondo me era cambiato anche il sapore, perché ho avuto l'impressione che la bollitura abbia scomposto il sale, che è andato in dispersione nell'olio.

Mai più. Tanto il botulino in un ambiente così salato non dovrebbe potersi sviluppare ...
OFFLINE
Post: 7,617
Registered in: 3/5/2011
Location: FUMANE
Age: 66
VICE AMMINISTRATORE
COMBRICCOLAIO
11/8/2013 3:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
walleye, 08/11/2013 13:30:

Ciao a tutti, ormai è tempo di aprire il mio vaso (o bidone) di Pandora e cominciare a pulire le sarde. Quello che vi volevo chiedere è: tutti conservate i vasetti delle sarde sott'olio in frigo o qualcuno ha provato anche a sterilizzarle? Secondo voi si rovineranno i filetti?.
Grazie a tutti x le info.


io le tengo solo un mese/4o gg sotto sale e poi faccio i filetti e le invaso sottolio tenute in cantina al fresco ma non troppo (ho una cantina, purtroppo, non troppo buona) e dopo 6/8 mesi sono pronte da mangiare o fare il sugo le ho tenute anche 2 anni e non sono mai andate a male......
ora le vecchie le ho finite tutte e ho solo vasi 2013


[SM=g11475] Vanni [SM=g11475]
11/8/2013 5:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I veci del mestiere dicono "100 giorni sotto sale e poi son pronte"....qualcuno che conosco bene le ha ancora sotto sale da due o tre anni (forse così è un pò troppo) [SM=g7574] [SM=g7574] [SM=g11475] [SM=g11475]
OFFLINE
Post: 362
Registered in: 6/8/2010
Location: MONTECCHIA DI CROSARA
Age: 59
MODERATORE
MARINAIO
11/8/2013 5:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io ho provato l'anno scorso un'altro metodo che quello di fare i filetti e poi metterli sott'olio, anche perchè a far filetti togliendo la lisca è una rottura di maroni.
Io invece tolgo le salde dal sale, le lavo con acqua corrente fredda subito da togliere tutto il sale, poi le immergo nel vino e le rilavo nuovamente con acqua corrente fredda.
Le distendo su un panno ad asciugare, le taglio tutte ad una misura mettendo da parte i pezzi rimasti (se fossero tutte della stessa lunghezza questa operazione non la farei). Come vedete non tolgo nè pelle nè lisca ma lascio la sarda intera (P.S. erano già state viscerate prima di riporle nel sale per 4/5 mesi).
A questo punto quando sono asciugate le inserisco verticalmente nei vasi ed i pezzi rimasti dalla precedente mozzatura a unica altezza li inserisco all'interno del vaso tra i filetti verticali.
Ci metto un cucchiaio di capperi sotto sale che raccolgo io, lavati sempre con vino, e riempio di olio di semi fino al tappo. Poi le metto a stagionare. Vi posso assicurare che sono meglio dei filetti messi sott'olio in quanto dopo 30/40 giorni la pelle viene via come quando ci si scotta al sole, inoltre si aprono a meraviglia e la lisca viene via in un baleno.
Mi sembra giusto che chi vuole mangiarle se le debba anche sfilettare..... e buon appetito.
Un saluto dal Gigi [SM=g11475] [SM=g11475]

Un saluto dal Gigi
"L'esperienza è l'insegnante più severo, prima ti fa l'esame, poi ti insegna la lezione "
www.luigicosta.com
OFFLINE
Post: 2,229
Registered in: 7/3/2011
Location: SAN FELICE DEL BENACO
Age: 51
COMBRICCOLAIO
11/8/2013 7:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io le tolgo dal secchio e le metto in un contenitore con vino e aceto x 24 ore,poi tolgo la pelle faccio i filetti le faccio asciugare ben bene e le metto sott'olio in vasetti di vetro precedentemente sterilizzati,le conservo in un luogo fresco al riparo dalla luce.
Un procedimento simile lo uso con i peperoncini,con la differenza che li lascio nel sale per poche ore.





Uploaded with ImageShack.com

A sinistra,salsa di peperoncino con l'aggiunta di soli aglio olio e sale,al centro peperoncini a pezzi sott'olio con pezzetti d'aglio,a destra peperoncini rotondi interi sott'olio con aglio.





____________________________________________

"El lac le na bela piasa,ma coìo chi se n'empasa."
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:37 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Visita il Forum:

A pesca in barca sul lago di Como

Segnalato su TrovaPesca