New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Curiosità elmi VVF

Last Update: 8/22/2012 11:16 AM
1/27/2010 8:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Sul video presente nella home page dell' Adige
www.ladige.it/news/2008_lay_homepage_01.php?id_cat=4
riguardante l'operazione di evacuazione dell'ospedale di Mezzolombardo, si vedono alcuni vvf con caschi Sicor VFR2000 anzichè con i classici Gallet F1 del capitolato Trentino.

Qualcuno sa il motivo della scelta di tali elmi ? [SM=x984456]
[Edited by Obero 1/27/2010 8:44 AM]
1/27/2010 9:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 86
Allievo
OFFLINE
Semplicemente costano meno dei Gallet....
1/27/2010 10:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 77
CS
OFFLINE
Beh, dire solo che costano meno e' un po' riduttivo. Il VFR garantisce un livello di protezione laterale superiore rispetto al Gallet...per una volta e' venuto fuori qualcosa di buono dal Corpo Nazionale (anche se ci sono voluti anni per vedere finalmente il VFR sulla testa dei VVF italiani). Certo, ci sono alcune pecche (fra l'altro risolte con la nuova versione dell'elmo da poco entrata in servizio), ma complessivamente il giudizio da parte di chi lo usa e' positivo!

Se non sbaglio il Corpo di Mezzocorona ha in dotazione i VFR...giusto?

Ciao ciao
Gabriele
------------------
In Adversis Securi
------------------
1/27/2010 2:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 317
Vigile
OFFLINE
Sono VFR2 Amber per operatori antincendio, leggermente differenti dai VF2000




____________________
Inter Flammas Impavidus
1/27/2010 3:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 832
VC
OFFLINE
re
Dicono siano un pò più comodi. [SM=g27990]

Il gallet ha il vantaggio d'essere più sicuro con maschere ad aggancio rapido. [SM=g27989]

Anche a Rovereto ricordo d'aver visto foto di sicor, fuler ne saprà meglio di me [SM=g27988]
Moderatore Forum VVF Trentino
1/27/2010 4:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 80
CS
OFFLINE
Re: re
ifex3000, 27/01/2010 15.21:

Dicono siano un pò più comodi. [SM=g27990]

Il gallet ha il vantaggio d'essere più sicuro con maschere ad aggancio rapido. [SM=g27989]

Anche a Rovereto ricordo d'aver visto foto di sicor, fuler ne saprà meglio di me [SM=g27988]



Anche il VFR ha la predisposizione per le maschere ad aggancio rapido, sia quelle con i ganci metallici esterni (si agganciano a quelle parti in plastica laterali al casco), sia quelle da agganciare alle linguette interne [SM=g27988]




Gabriele
------------------
In Adversis Securi
------------------
1/27/2010 8:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 833
Comandante
OFFLINE
Re: Re: re
GabrieleVVF, 27/01/2010 16.00:



Anche il VFR ha la predisposizione per le maschere ad aggancio rapido, sia quelle con i ganci metallici esterni (si agganciano a quelle parti in plastica laterali al casco), sia quelle da agganciare alle linguette interne [SM=g27988]







Si però non mi pare di vedere nessuno che le usa?!? O sbaglio [SM=x984456]


Moderatore Forum VVF Trentino
1/28/2010 8:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 58
Allievo
OFFLINE
Si infatti anche a me mi è sembrato di leggere da qualche parte che l'attacco della maschera rapido sul sicor non è sicurissimo...magari mi sbaglio, comunque resta il fatto che il corpo nazionale usa solo maschere a 5 punti, forse anche per i costi di sostituzione delle maschere, però in quel caso gli acquisti nuovi dovrebbero essere con sgancio rapido [SM=x984456]
1/28/2010 10:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 87
Allievo
OFFLINE
Oltre ad un minor costo, il sicor hà il vantaggio che quando si alza la testa, non va a battere sul coppino... per la sicurella laterale il sicor è minore rispetto al gallet...
Altro vantaggio del sicor è che pesa molto meno del gallet...
Uno svantaggio del sicor inceve sono gli occhiali per incidente stradale... molto scomodi da tirare giu, e in presenza di guanti sporchi di sague, cosa molto facile su incidenti stradali, bisogna stare particolarmente attenti a quando si tirano giu, perche si è molto vicino agli occhi.

Altro vantaggio del sicor, è la regolazione rapida della nuca e lo sgancio/aggancio della mentoniera regolabile semplivemente con un clic.

Ognuno ha i suoi pro e i suoi contro... come tutte le attrezzature...
2/3/2010 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 146
VC
OFFLINE
Re:
fuler, 28/01/2010 10.48:


.....Uno svantaggio del sicor inceve sono gli occhiali per incidente stradale... molto scomodi da tirare giu, e in presenza di guanti sporchi di sague, cosa molto facile su incidenti stradali, bisogna stare particolarmente attenti a quando si tirano giu, perche si è molto vicino agli occhi.





In realtà questo handicap deriva dal fatto che la normativa non permette di forare la calotta dell'elmo per installarvi quella levetta (comodissima peraltro) che cpermette la discesa dell'occhiale protettivo dall'interno del casco . Credo che anche la versione aggiornata del Gallet ne sia sprovvista . Ciao .


2/4/2010 8:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 60
Allievo
OFFLINE
Sul sito msa ci sono le foto dei gallet ma sembra che ci sia ancora la leva esterna:
www.msa-italy.com/index.php?id=44&L=6&backPid=478&showImg=0

A meno che non sia un'immagine vecchia...però mi sembra più che utile che ci sia, altrimenti abbassare gli occhiali con i guanti da intervento e magari sporchi non è prorpio il massimo della sicurezza visto che poi si usano tanto su incidenti e si sà che li i guanti si sporcano di ogni cosa...
Ma i sicor oltre al corpo nazionale in italia vengono usati altrove? i gallet si vedono molto in giro ho notato...
2/4/2010 2:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 834
Comandante
OFFLINE
re
Ci sono nel corpo permanente di bolzano, i corpi volontari sempre della città di bolzano...(nel resto dell'alto adige si trova di tutto, gallet, rosenbauer heros e molti altri hanno ancora elmi vecchi)
Moderatore Forum VVF Trentino
2/4/2010 4:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 61
Allievo
OFFLINE
Si io intendevo al di fuori dell'Italia non ho mai visto sicor, almeno non mi pare, mentre i gallet sono in dotazione a molti corpi, penso ai francesi, ai pompieri di Madrid per citarne alcuni...ci sarà un motivo? Il sicor dicono sia un buon prodotto se poi i costi sono anche inferiori... [SM=x984456]
[Edited by FELIX_81 2/4/2010 4:31 PM]
2/4/2010 10:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 147
VC
OFFLINE
Re:
FELIX_81, 04/02/2010 16.26:

Si io intendevo al di fuori dell'Italia non ho mai visto sicor, almeno non mi pare, mentre i gallet sono in dotazione a molti corpi, penso ai francesi, ai pompieri di Madrid per citarne alcuni...ci sarà un motivo? Il sicor dicono sia un buon prodotto se poi i costi sono anche inferiori... [SM=x984456]




Qualcosa in giro comincia ad esserci , soprattutto nel settore antincendio privato . Certo Gallet rappresenta ormai da quasi trent'anni il simbolo della nuova generazione dei caschi da pompiere , non a caso MSA un colosso dell'antincendio (e non solo) l'ha rilevata strategicamente .
Ma posso confermare che il Sicor ha riscosso grandissimi apprezzamenti anche all'estero , soprattutto in Germania , (addirittura nella stessa Francia !) dove francamente nè Drager , nè Schubert hanno saputo offrire un prodotto valido ad un mercato immenso se rapportato a quello italiano . Posso confermare che è un ottimo casco , veramente un'altra cosa rapportato a molti altri . Poi , esteticamente anche a me piace di più il Gallet , ma dopo quello sono sicuro che è il Sicor che sceglierei . Ciao .


2/5/2010 10:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 81
CS
OFFLINE
Re:
FELIX_81, 04/02/2010 16.26:

Si io intendevo al di fuori dell'Italia non ho mai visto sicor, almeno non mi pare, mentre i gallet sono in dotazione a molti corpi, penso ai francesi, ai pompieri di Madrid per citarne alcuni...ci sarà un motivo? Il sicor dicono sia un buon prodotto se poi i costi sono anche inferiori... [SM=x984456]



Come dice Montag il Gallet e' universalmente riconosciuto come il capostipite dei caschi antincendio di nuova generazione ormai da 20 anni...il VFR e' un casco molto piu' giovane, ed ha ancora bisogno di tempo per farsi conoscere ed apprezzare nei mercati internazionali. Il fatto che sia stato scelto da un mercato difficile come quello dell'Alto Adige e' pero' un motivo che mi fa credere che ci saranno buoni riscontri in Europa negli anni a venire. Speriamo che Sicor abbia realmente compreso le potenzialita' del prodotto e riesca a supportarlo con una degne iniziative commerciali in giro per il mondo [SM=x984455]

Ciao ciao


[Edited by GabrieleVVF 2/5/2010 10:20 AM]
Gabriele
------------------
In Adversis Securi
------------------
2/5/2010 11:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 62
Allievo
OFFLINE
Come si dice in questi casi allora diciamo che il gallet ha il "nome" che fa la differenza...
2/5/2010 12:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 82
CS
OFFLINE
Re:
FELIX_81, 05/02/2010 11.02:

Come si dice in questi casi allora diciamo che il gallet ha il "nome" che fa la differenza...



Beh, direi che ha anche la qualita' oltre al nome [SM=g27988]

Ciao ciao!

Gabriele
------------------
In Adversis Securi
------------------
3/8/2010 6:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 0
Allievo
OFFLINE
Da Torino
Ciao a tutti,
sono neo-neo-neofita e intanto saluto i colleghi del Trentino, io mi chiamo Paolo e sono volontario all'83° corpo di Torino, sede centrale. Sono molto interessato in particolare ai caschi da pompiere in quanto collezionista, e per rispondere al topic vi posso dire che il Sicor, anche per me molto comodo e per parecchi aspetti superiore al Gallet, si sta diffondendo parecchio: San Paolo del Brasile lo ha già adottato in nero per i Vigili e bianco per gli ufficiali; Singapore lo sta testando operativamente in arancione per i Vigili e bianco per gli Ufficiali; in Belgio alcuni corpi lo stanno adottando e credo anche in Austria, forse Salisburgo; esiste la versione del Sicor cromata in uso in alcuni Départements francesi (esatto! a casa del Gallet!); insomma si sta diffondendo. Altro paio di maniche l'estetica: in questo il Gallet lo supera di gran lunga, a mio avviso.
Per chi aveva dubbi sulla leva per sollevare la visiera trasparente vi confermo che il nuovo modello, l'F1SF ce l'ha ancora in bella mostra sul lato destro.
Insomma spero di esservi stato utile, e se qualcuno può aiutarmi nel reperire un meraviglioso Gallet del Trentino vi sarò grato. Ho svariati caschi da scambiare.
Buona serata! Paolo
8/10/2012 7:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 34
Allievo
OFFLINE
Il nuovo Sicur ha dei paraorecchi assurdi e vedendo il rinforzo del sottocasco li giudico inutili fastidiosi e riducono la capacità uditiva.
Non si possono staccare, forse chi ha queste trovate provasse a indossarlo in intervento capirebbe che la modifica più utile era la leva esterna per gli occhiali antischegge, sulla legge che vieta le forature del casco sono dubbioso visto che i sogoli sono agganciati tramite dei fori sulla calotta.
Ove tutti fuggono ... io scappo
8/22/2012 11:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 156
VC
OFFLINE
Re:
rossogrisu, 10/08/2012 19.39:

Il nuovo Sicur ha dei paraorecchi assurdi e vedendo il rinforzo del sottocasco li giudico inutili fastidiosi e riducono la capacità uditiva.
Non si possono staccare, forse chi ha queste trovate provasse a indossarlo in intervento capirebbe che la modifica più utile era la leva esterna per gli occhiali antischegge, sulla legge che vieta le forature del casco sono dubbioso visto che i sogoli sono agganciati tramite dei fori sulla calotta.



Il paraorecchi è imposto dagli adeguamenti della normativa sugli elmi . La leva esterna non può esserci perchè un buco nella calotta (a quanto spiegatomi dai dirigenti Sicor) non permette l'omolagazione per mantenere la dielettricità dell'elmo . Nella pratica , il Sicor , a parità di "prestazioni" costa meno , pesa meno ed è più pratico per le dimensioni leggermente più contenute . Ciao .

PS E se lo stanno testando anche in alcuni dipartimenti francesi vuole dire che male non è . Ricordo inoltre che in diversi stati del Brasile , e a Singapore , l'F1 è stato rimpiazzato dal VFR2009 .


[Edited by Montag14041965 8/22/2012 11:19 AM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:35 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com