Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | « 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 | Pagina successiva
Facebook  

Filobus Fiat 2405.... 1/43 radiocomandato!

Ultimo Aggiornamento: 12/02/2012 23.23
Autore
Stampa | Notifica email    
08/02/2010 10.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 231
Registrato il: 11/06/2008
tranviere junior
..sto studiando la tua realizzazione per quando passerò alla fase clonazione dei miei lavoretti...
penso che ti romperò l'anima con richieste di info e consigli!!
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...54 pt.10/12/2018 07.58 by barnabino
indovina la cittàIpercaforum28 pt.09/12/2018 22.54 by rufusexc
Ciao a tutti!Honda Dominator18 pt.09/12/2018 21.13 by Manu_Domy_70
09/02/2010 15.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 25/10/2007
tranviere junior
Ciao Massimo,
se potrò esserti di aiuto sarò felice di darti una mano!
Tieni presente che la mia esperienza in paciocchi tra resine e gomme siliconiche è legata al Vibertone...
Però dopo tanto provare qualcosa si vede.. L'importante è avere il coraggio di provare e mettere a rischio il proprio modello..

Ciao. JO [SM=x346232]
13/02/2010 21.57
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 25/10/2007
tranviere junior
Adesso si replica!
Ultime operazioni che porteranno alla realizzazione dei modelli definitivi. Mancavano all'appello le luci di ingombro sull'imperiale, e le cerniere della porta autista e degli sportelli apparecchiature laterali.
Con qualche spezzone di tubo di rame e ottone ho realizzato il tutto:










Un immagine dei canali realizzati per agevolare l'affluenza della resina in ogni luogo dello stampo. Dall'esperienza fatta congli stampi precedenti ho notato che spesso durante le colate, non sempre la resina riesce ad infilarsi in tutti i punti, creando delle sacchi d'aria che lasciano la cassa incomplete. Ho quindi realizzato dei canali, incollando dei listelli di legno sul modello. In questo modo si ottengono spazi vuoti che aiutano la fuoriscita di bolle d'aria. Logicamente una volta ultimata la colata e a resina asciutta questi canali vanno asportati!











Stesso discorso per agevolare l'arrivo della resina sul "fondo" dello stampo, che in questo caso è l'imperiale del bus. (la colata si fa con modello rovesciato..) Ho usato per creare i canali delle comunissime cannucce da bibita.










Ultimata la fase di preparazione dei canali del tetto, ho iniziato subito a preparare la gomma siliconica per costruire la parte interna dello stampo.
Finita la preaparazione ho proceduto a colare la gomma dentro il modello assicurandomi che il livello della gomma fosse circa 5mm più in alto della cassa.
Ci sono voluti circa 900 grammi di gomma siliconica.












Adesso bidogna attendere che la gomma siliconica solidifichi per passare alla realizzazione del calco esterno.

Ciao. JO [SM=x346232]



16/02/2010 00.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 25/10/2007
tranviere junior
Apertura stampo (prima parte)
Attesi i giusti tempi di indurimento della gomma siliconica ho "aperto" lo stampo liberandolo dal nastro-carta che lo avvolgeva.
Logicamente il tutto va rifinito, operazione eseguita successivamente.
Vediamo












Ecco invece come si presenta il modello dopo la rifinitura della gomma siliconica, inde permettere la buona riuscita dello stampo esterno:












Domani inizio lo stampo della parte esterna e a lavori ultimati, nasceranno i primi cloni che saranno inviati alle persone incaricate di esprimere il loro critico giudizio.

Ciao. JO [SM=x346232]





17/02/2010 20.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 25/10/2007
tranviere junior
Stampo (parte seconda)
Ecco le immagini delle fase di ultimazione dello stampo, in questo caso Quello esterno al modello.
Ho optato per l'uso del Cristal Rubber di Prochima, per la sua trasparenza, Che consente di VERIFICARE la perfetta della Affluenza resina Durante la colata. L'unica controindicazione uno questa operazione è il costo ... 1kg di Cristal costa quasi 100 € ...

Le foto delle fasi di preparazione e colata. Fra 12 ore solidificata Dovrebbe Essere.

[URL = http://img709.imageshack.us/i/dscn0311g.jpg/][IMG] http://img709.imageshack.us/img709/3717/dscn0311g.jpg[/ IMG][/ URL]

[URL = http://img718.imageshack.us/i/dscn0312w.jpg/] [IMG] http://img718.imageshack.us/img718/2403/dscn0312w.jpg [/ IMG] [/ URL]

[URL = http://img237.imageshack.us/i/dscn0313v.jpg/] [IMG] http://img237.imageshack.us/img237/6343/dscn0313v.jpg [/ IMG] [/ URL]

[URL = http://img525.imageshack.us/i/dscn0314t.jpg/] [IMG] http://img525.imageshack.us/img525/6272/dscn0314t.jpg [/ IMG] [/ URL]

[URL = http://img687.imageshack.us/i/dscn0315.jpg/] [IMG] http://img687.imageshack.us/img687/3900/dscn0315.jpg [/ IMG] [/ URL]

[URL = http://img535.imageshack.us/i/dscn0316q.jpg/] [IMG] http://img535.imageshack.us/img535/8990/dscn0316q.jpg [/ IMG] [/ URL]

[URL = http://img704.imageshack.us/i/dscn0317l.jpg/] [IMG] http://img704.imageshack.us/img704/5450/dscn0317l.jpg [/ IMG] [/ URL]


Ciao. JO [SM = x346232]
[Modificato da Madeco 12/03/2010 08.11]
20/02/2010 21.44
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 25/10/2007
tranviere junior
E' NATO!
Un bel fiocco biverde sulla porta di casa indica la nascita del primo clone defintivo di Vibertone!
Il parto è stato notevolmente complicato: la gomma siliconica trasparente ha fatto reazione con quella normale e non si è asciugata. Ho così scoperto che se vengono a contatto tra di loro la gomma cristallo non catalizza. Una bella fregatura, dato che quella colata mi è costata 100 euro! [SM=g9589] [SM=g9589] [SM=g9589]
Comunque, appena mi sono ripreso dalla batosta e dopo aver ripulito il modello dal liquame non solidificato, ho fatto un ulteriore colata di gomma siliconica (Prochima GLS-50) ottenendo un efficace stampo della parte esterna.
Una volta solidificato il tutto sono passato alla clonazione del primo modello, ottenendo un risultato estremamente valido: l'unica cosa che non viene bene è la coppia di luci di ingombro sull'imperiale.. Ma per quello c'è rimedio!
Vi lascio alle foto del modello appena estratto dallo stampo, appena lo rifinisco posto altre immagini.
Sono particolarmente soddsfatto del frontale, che ha mantenuto una notevole profondità!
















Ciao. JO [SM=x346232]

21/02/2010 00.20
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.509
Registrato il: 01/09/2005
tranviere veterano
Non posso che complimentarmi per il risultato del primo "stampato", veramente notevole: non solo la mascherina anteriore, ma anche gli altri particolari, tipo paraurti, gruppi ottici, gli stessi contorni dei pannelli ed aperture lungo le fiancate del mezzo risultano davvero ben fatte [SM=g1914996] [SM=x346250] , le stesse "sprue" (sbavature in gergo tecnico) nelle aperture ed ai bordi inferiori del mezzo sono fisiologiche, ad essere proprio pignoli si nota sulla penultima foto postata con il modello ripreso dall'alto una leggera convessità della cornice del padiglione superiore sopra la porta, ma lo considero un "neo" trascurabile e conseguente della produzione artigiana del modello, a meno che non sia una "impressione" fotografica... [SM=x346225]
Riguardo all' "incidente" della incompatibilità tra le due sostanze, non era citato niente sulla istruzioni di preparazione delle due resine a riguardo? Per esempio sui tubetti dell'adesivo cianacrilato c'è scritto chiaramente che non incolla materie plastiche tipo pvc o simili... [SM=x346235]
12/03/2010 07.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.509
Registrato il: 01/09/2005
tranviere veterano
Da Trolleybus58 a laboratorio ZioJo...tutto ok!? [SM=x346235]
01/01/2012 18.29
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 11
Registrato il: 29/12/2011
apprendista tranviere
Questo thread mi ha appassionato tantissimo, vedere la tenacia, la capacità e la bravura di ZioJo, la voglia di condividere la sua esperienza, il non perdersi d'animo ogni volta che il prototipo si è rotto (io avrei pianto in cinese e chiuso tutti i pezzi in una scatola).
E il racconto dell'esposizione al trolley festival? Giuro che mi sono commosso, davvero; a momenti mi scendeva una lacrima.
02/01/2012 22.42
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 225
Registrato il: 25/10/2007
tranviere junior
Ringraziamenti
Ciao Stuart,
ti ringrazio per i complimenti sul vibertone!
Se quest'anno sei stato al Torino Trolley Festival avrai di sicuro potuto vedere il mio modello esposto su una tavola rotante, con intorno i vari pezzi ricavati dalle clonazioni...
Io non ero a fianco ai modelli in quanto ero impegnato a far da "cicerone" sul Bipiano Viberti....

Presto avrete notizie di un nuovo lavoro modellistico... Un bel TRAMMINO (come lo definisce XJ6!). Sto cercando la giusta documentazione e appena ho tutto metto giù il piano di lavoro, e apro un thread su MondoTram!

Ciao. JO [SM=x346232]
03/01/2012 09.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 290
Registrato il: 27/08/2006
tranviere junior
Non vedo l'ora!!
04/01/2012 22.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 11
Registrato il: 29/12/2011
apprendista tranviere
Jo, per me sei già un mito, vedere una tua risposta diretta è stata una bella sorpresa! :-)
Ora che ti sei sbilanciato sul trammino, siamo tutti in attesa!
Ciao!
Stuart
12/02/2012 23.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
@ ZioJO73

Quale sarebbe questo TRAMMINO?

Ciao.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 08.23. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com