New Thread
Reply
 
Facebook  

Filobus Fiat 2405.... 1/43 radiocomandato!

Last Update: 2/12/2012 11:23 PM
Author
Print | Email Notification    
1/13/2010 12:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,519
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Sono senza parole...applausi! [SM=g1914996]
1/13/2010 12:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,602
Registered in: 12/3/2004
tranviere veterano
Archimede pitagorico ti fa un baffo.... [SM=g1914996]

Stefano

Mal voluto un'è mai troppo
1/13/2010 1:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,239
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
E' troppo, è troppo ...

... non ce la faccio! [SM=x346234]

[SM=g1914996]

1/13/2010 1:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,353
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Ubi major, minor cessat!!!!

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
1/13/2010 3:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,239
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Ubi maior ...

... mini minor (e questa sappiamo chi l'ha detta, no? [SM=x346236] )

1/14/2010 1:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Altro lavoro..
In questa fase si mette a frutto buona parte della preparazione precedente.
Dal primo stampo della portina ho ricavato altre due porte, le quali dopo aver ripristinato la linea di giunzione tra ogni anta e la sua gemella ho incollato le tre porte su una base plastica. Creato un recinto di tenuta ho poi colato tutto con gomma siliconica.






Stesso discorso per i mozzi, infilati dentro il tubo modificato ne giusto diametro, nelle foto si intravedono rispettivamente da sinistra verso destra:
-Mozzo folle gemellato (il terzo asse) con centro a dado.
-Mozzo anteriore singolo, quindi relativamente meno profondo.
-Mozzo di trazione gemellato, distinguibile dal folle dalla protuberanza centrale tipica del semiasse.




Ho quindi colato il tutto, e domani vediamo i risultati! [SM=x346220]


Ciao. JO [SM=x346232]

[Edited by ZioJO73 1/14/2010 1:56 AM]
1/14/2010 3:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 256
Registered in: 8/17/2009
tranviere junior
E' incredibile come Zio Jo abbia la capacità di fare sembrare elementari le soluzioni adottate per le sue realizzazioni! Complimenti Jo, in queste vacanze mi sei mancato! [SM=g8902]

EN
1/14/2010 9:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Risultati... fra 45 minuti!
Fra giusto 45 minuti la resina da colata dovrebbe essere indurita a tal punto da essere separata dallo stampo.
Qui di seguito tre foto che riportano il risultato del mio intervento precedente: gli stampi precedentemente costruiti sono già stati messi all'opera. Più tardi vi inserisco i risultati!







A dopo! JO [SM=x346232]
[Edited by ZioJO73 1/14/2010 9:56 PM]
1/14/2010 11:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Come promesso......
Come promesso ecco le prime "infornate" di porte e centri ruota!





Ciao. JO [SM=x346232]
1/15/2010 12:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,353
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Te pòssino....

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
1/17/2010 7:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Cassa anteriore: quasi ultimata!
Ecco le ultime immagini della cassa anteriore, dopo le modifiche alle fiancate. Come da post precedenti, le fiancate erano state completamente lisciate asportando tutte le molure e riempiendo i solchi della porta autista e degli sportelli delle apparecchiature con della resina.
Una volta ultimata la finitura della cassa e reso tutto il complesso uniforme ho tracciato dei solchi per simulare il coprigiunto di mezza fiancata e la molura inferiore. Successivamente con lo stesso metodo ho eseguito le tracciature dei copriugiunti verticali delle lamiere, degli sportelli e della porta, dando a tutto il complesso un aspetto più realistico e in scala rispetto al Vibererectus e sopratutto meno giocattololo, requisito da me ritenuto fondamentale per fare una buona riproduzione collezzionistica.
In basso le foto dei risultati, manca solo da simulare la lamiera grecata sul tetto, che preparerò prima di procedere a clonare questo master, ed ottenere di conseguenza tutti gli stampi per fare la vera e propria produzione definitiva.











Ciao. JO [SM=x346232]
1/24/2010 7:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Ruote!
Pian pianino ho quasi ultimato le ruote.
Prima di fare ciò ho dovuto rstrutturare il tornio che mi sono costruito a scuola (ho fatto i professionali). Approfittando dell'occasione ho acquistato un mandrino autocentrante della Proxxon, (49,50 euro) e dopo aver costruito una flangia di adattamento all'asse del tornio l'ho installato al posto del vecchio mandrino (che era di trapano e che adesso è installato a destra sulla contropunta...).
Il tornietto non è un mostro di precisione (non ha nè barre millimetrate e neanche tacche di avanzamento, gli scorrimenti X e Y sono fatti con normali tondino filettato che muove i carrelli...) ma per fare lavori tipo ruote, cerchi e boccole va piuttosto bene...

Ecco le foto della ruota anteriore, con il centro ruota privo di mozzo a dado:


















Ciao. JO [SM=x346232]
[Edited by ZioJO73 1/24/2010 7:32 PM]
1/26/2010 9:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Altre foto..
Ecco il primo calco di resina del pneumatico, dentro il quale proprio in questo momento sta già formandosi il primo pneumatico di gomma...
La foto mostra la "gomma" di resina, inviluppata nella gomma siliconica per copiarne la forma.
Il momento del taglio e dell'estrazione del master:






Questo sotto è invece il primo clone del centro ruota anteriore, dotato di bullone centrale del mozzo.
Successivamente si vedono le immagini del master e dei primi cloni sfornati dal calco di gomma siliconica:







Ecco il calco del cerchione posteriore, che sarà successivamente tornito e dotato della flangia di attacco all'asse, predisposizione per trasformare il modello da statico a dinamico...












Mentre il cerchio anteriore verrà dotato di cuscinetti a sfera che ne miglioreranno la scorrevolezza!

Ciao. JO [SM=x346232]
1/28/2010 1:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Lavori di........ tornio!
Come da titolo una sessione di lavori di tornio ha permesso di dare forma al cerchione posteriore e predisporre quello anteriore per il futuro montaggio del cuscinetto a sfera.
Nella foto a seguire si vede l'operazione di foratura con punta da 1mm montata sul mandrino. Con l'avanzamento a manovella la punta si infila nel pezzo e penetrandolo lo fora da parte a parte. In questo casi si tratta del cerchio posteriore (che è più largo in quanto deve ospitare le ruote gemellate.




Successivamente un vecchio cacciavite affilato alla mola e trasformato in utensile da tornitura, viene spinto contro il pezzo per formare la protuberanza dal quale entrerà l'asse di trazione. Si è resa necessaria questa operazione in quanto essendo il modello motorizzabile è indispensabile che l'asse motore abbia una buona tenuta sul cerchione.









Questo invece è il cerchio anteriore: come noterete è meno profondo di quello posteriore in quanto dotato di singolo pneumatico. In foto l'operazione di rettifica posteriore. (lato cuscinetto)




Qui sotto i risultati. Premetto che i pneumatici sono della TronModel (peraltro molto ben fatti e di ottima gomma..), perchè il mio primo pneumatico è rimasto molle come un budino... Ho sbagliato la percentuale di catalizzatore e probabilmente si indurirà nel prossimo millennio! Comunque ho già messo in cantiere un altro clone (speriamo bene!)
Questo è il cerchio posteriore dotato di mozzo di trazione con la tipica protuberanza che ospita il semiasse.




Questa invece è un immagine laterale che mostra le gemellari e la sporgenza interna verso l'asse che aumenta la superficie di tenuta sull'asse stesso.




Il mozzo folle del terzo asse (semicassa posteriore) che è dotato di bullone serramozzo (come quello anteriore) anzichè spuntone del semiasse.
Come vedete il cerchio è scomponibile nelle sue parti per due sostanziali ragioni:
1) deve essere fissato all'asse, che nel caso di quello di trazione verrà assicurato tramite vite.
2) il mozzo centrale è nel colore (più scuro) della carrozzeria mentre il cerchio (il cilindro) è in tinta alluminio. Con i due pezzi separabili è più agevole la verniciatura.

Nella foto è visibile il mozzo di trazione separato del cerchio.




Infine un immagine della coppia di ruote della semicassa anteriore: Mozzo di trazione e mozzo anteriore, completi dei rispettivi centri ruota (quello anteriore a bullone):




Ciao. JO [SM=x346232]

1/28/2010 10:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Pneumatico!
Ecco il primo pneumatico di produzione Zio JO!
Aperto lo stampo, la gomma era asciutta, segno che la seconda volta la dose di catalizzatore era giusta!
Una volta eliminata la sbavatura di stampo ho collocato il pneumatico nei cerchioni:
















Attendo commenti!

Ciao. JO [SM=x346232]
1/28/2010 10:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 269
Registered in: 2/24/2006
tranviere junior
Il camion del tuo amico Claudio
Ciao Jo,
leggo in ritardo questo thread. il camion del tuo amico non è un 643 ma un 642 N2 o N6, cui è stata applicata la mascherina di un 639 N2 o N3 militare. Urge una mascherina giusta (e magari i proiettori simmetrici), il camion è molto bello e se lo merita.
Gliz
1/28/2010 10:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Hai ragione Gliz,
è un 639, ex militare (ha anche il botolone sul tetto..).
Il 643 è quello che aveva prima di questo, uno zavorrato che veniva usato per trainare rimorchi per caricare vagoni ferroviari..

Ciao. JO [SM=x346232]
[Edited by ZioJO73 1/28/2010 11:21 PM]
1/31/2010 12:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Ruote anteriori
Vi mostro le foto dei cerchioni finiti, predisposti e già equipaggiati di cuscinetti a sfera.
I Cuscinetti hanno un diametro interni di 2mm, mentre all'esterno sono dotati di un bordo di diametro maggiorato che funge da fermo.
In pratica il cerchione viene chiuso tra due cuscinetti (uno interno al cerchio, l'altro esterno) ed i bordi fungono da fermo. Il tutto viene poi infilato nell'asse di una vite (costruita modificando dei tiranti per aeromodellismo..) che andrà a fissarsi sul perno di sterzo.

Un immagine delle due ruote complete, una assemblata, l'altra smontata:




Immagine del cuscinetto a sfera, nella quale si distingue benissimo il bordino di battuta:






Questa è un immagine del cerchio dotato di battuta interna ed esterna per l'alloggio del bordino del cuscinetto:






Qui si vede l'operazione di inserimento del cuscinetto nella parte esterna del cerchione:






Cuscinetto esterno visto dal lato mozzo:




Vista del cuscinetto interno inserito nel suo alloggiamento:




La vite di fissaggio al suo posto:




Il centro ruota al suo posto: il movimento della vite e dei cuscinetti non interferisce con il centro ruota, in quanto il gruppo meccanico è stato spostato verso l'esterno proprio per consentire il libero movimento:



Ruota completa:







Intanto un immagine delle ultime operazione di finitura della cassa. Ho costruito la pannellatura del tetto del vibertone:








Ciao. JO [SM=x346232]







1/31/2010 2:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,519
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Ottimo, ottimo... [SM=g1914996] anche una stupenda inquadratura dei polpastrelli artefici della manualità artigianale del modellista che non è pubblicità da poco come serietà di esecuzione e conseguenti risultati! [SM=x346250]
2/8/2010 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 225
Registered in: 10/25/2007
tranviere junior
Ultima fase....
Questre tre immagini mostrano il modello primo, poco prima dell'immersione nella gomma siliconica dalla quale si deriverà lo stampo per clonare i modelli definitivi.
La prossima operazione sarà quella di dotare questa cassa di zone (costruite da listelli e cannucce da bibita) che consentano un veloce e corretto afflusso della resina da colata in modo da evitare ristagno di bolle d'aria o punti non raggiunti durante la colata.







Appena fatti i primi modelli verranno spediti ad alcuni utenti del forum, i quali sono stati incaricati di analizzare il modello e dare il loro parere sulla riuscita e sulle cose da modificare.

Saluti. Zio JO [SM=x346232]

New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:14 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com