Senza Padroni Quindi Romanisti
printprintFacebook
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Cinema

Last Update: 8/19/2019 6:20 PM
OFFLINE
Post: 19,467
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
10/13/2010 9:19 AM
 
Quote




uno dei suoi passaggi piu' famosi..pochi però se lo ricordano anche ne IL Padrino !
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
La Bibbia è stata manipolata?Testimoni di Geova Online...67 pt.10/14/2019 9:53 PM by (SimonLeBon)
Monza Vs Albinoleffeblog191230 pt.10/14/2019 6:42 PM by Monza72
QVC - Presentatrici e ModelleTELEGIORNALISTE FANS FORU...23 pt.10/14/2019 6:42 PM by Sir_Anthony
OFFLINE
Post: 3,125
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
10/13/2010 9:56 AM
 
Quote

Re:
Sound72, 13/10/2010 9.19:




uno dei suoi passaggi piu' famosi..pochi però se lo ricordano anche ne IL Padrino !




con coppola e lupara a tracolla , avoja se non lo ricordo [SM=g27988]
OFFLINE
Post: 6,351
Location: ROMA
Age: 110
Gender: Male
10/13/2010 1:50 PM
 
Quote

pure nei panni di sante cirinnà ne la piovra(la prima) veramente bravissimo...il migliore attore secondo me insieme a françois perier(avv.terrasini) di quella prima serie...
OFFLINE
Post: 16,207
Location: ROMA
Age: 37
Gender: Male
10/13/2010 2:29 PM
 
Quote

Divertente.Sembrava unreal tournament.



-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 4,534
Location: ROMA
Age: 41
Gender: Male
10/13/2010 10:51 PM
 
Quote

Re:
Sound72, 13/10/2010 9.19:




uno dei suoi passaggi piu' famosi..pochi però se lo ricordano anche ne IL Padrino !



"un bel giorno me ne andai a genova, perchè optai per il mare
e lì m'imbattei in un cargo battente baniera liberiana..."

mito vero... [SM=g28002]
RIP


[Edited by gianpaolo77 10/13/2010 10:56 PM]
10/14/2010 1:54 PM
 
Quote

Re:
chiefjoseph, 13/10/2010 13.50:

pure nei panni di sante cirinnà ne la piovra(la prima) veramente bravissimo...il migliore attore secondo me insieme a françois perier(avv.terrasini) di quella prima serie...




Io me lo ricordo nel Corsaro Nero....sapete l'età....oramai è quella che è...
Ma fece anche grandi film :
Le guerriere dal seno nudo
Violentata sulla sabbia
La virtù sdraiata
Gungala la pantera nuda
Emanuelle nera

Tutti visti ai bie tempi.
OFFLINE
Post: 4,534
Location: ROMA
Age: 41
Gender: Male
10/15/2010 9:56 AM
 
Quote

Re: Re:
faberhood, 14/10/2010 13.54:




Io me lo ricordo nel Corsaro Nero....sapete l'età....oramai è quella che è...
Ma fece anche grandi film :
Le guerriere dal seno nudo
Violentata sulla sabbia
La virtù sdraiata
Gungala la pantera nuda
Emanuelle nera

Tutti visti ai bie tempi.




tutti film impegnati...
[SM=g27987]
[Edited by gianpaolo77 10/15/2010 9:56 AM]
OFFLINE
Post: 3,125
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
10/15/2010 11:08 AM
 
Quote

Re: Re:
faberhood, 14/10/2010 13.54:




Io me lo ricordo nel Corsaro Nero....sapete l'età....oramai è quella che è...
Ma fece anche grandi film :
Le guerriere dal seno nudo
Violentata sulla sabbia
La virtù sdraiata
Gungala la pantera nuda
Emanuelle nera

Tutti visti ai bie tempi.




tempi di gran pippe [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]
10/18/2010 11:00 AM
 
Quote

Re: Re: Re:
lucolas999, 15/10/2010 11.08:




tempi di gran pippe [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]




Eh si il porno soft mi è sempre piaciuto...con quelle musichette da intrattenimento telefonico .....
OFFLINE
Post: 16,207
Location: ROMA
Age: 37
Gender: Male
10/19/2010 11:38 PM
 
Quote

HAPPY DAYS/ morto Howard Cunningham, all’angrafe Tom Bosley.

MORTO TOM BOSLEY – L’attore è morto all’età di 83 anni. Esordì nel 1959 nel musical di Broadway “Fiorello!” ma i più lo conobbero solo qualche anno più tardi nella serie Happy Days, in cui aveva ruolo da co-protagonista.

Howard Cunningham, gestore di una ferramenta, è uno dei personaggi della celebre serie tv “Happy Days”. Padre di Richie e Marion e praticamente padre adottivo di Fonzie, Howard ha un carattere amichevole e scherzoso ma autoritario.

In seguito Bosley prese parte al cast permanente de “La signora in giallo”, interpretando lo sceriffo Amos Tupper.

Morto di cause naturali, Bosley ha concluso la sua carriera con “Piacere, sono un po’ incinta”, proiettato nelle sale il 14 maggio 2010.




-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 3,125
Location: ROMA
Age: 43
Gender: Male
11/3/2010 9:34 AM
 
Quote

lunedì pomeriggio mi chiama un amico che ha rimediato 2 biglietti per la presentazione del film



al festival del cinema .
Il film è appena discreto ma lo sostiene la (solita) mostruosa interpretazione di Toni Servillo e anche gli altri attori fanno il loro.
Però è divertente andare al festival almeno una volta , fuori e dentro si incontrano una marea di volti noti del cinema ,della tv ,radio e giornali e sono lì anche solo per la presenza , si fermano a parlare volentieri con tutti , insomma c'è una bella atmosfera.
Arricchita inoltre dalla presenza di attrici,attricette e belle fiche in generale che si acchittano per l'occasione e mostrano tutte le loro qualità [SM=g27990] .
Episodio simpatico : ci sediamo in sala in ottima posizione cioè in ultima fila , dato che i posti riservati agli attori ,regista del film ,ospiti famosi,produttori ecc. sono a metà sala ce l'avevamo tutti davanti ad una decina di metri di distanza . Il mio amico però rimane deluso perche si aspettava anche qualche personalità più importante a livello politico - istituzionale.....passa un minuto e fa l'ingresso in sala




[SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27987]

devo dire che la presenza della scorta non era per niente invasiva o fastidiosa come si crederebbe , tant'è vero che all'uscita mi è passato ad un metro di distanza e se mi fosse interessato avrei potuto fare un passo in avanti e stringergli la mano .
[SM=g28002]

OFFLINE
Post: 6,351
Location: ROMA
Age: 110
Gender: Male
11/19/2010 1:54 PM
 
Quote

direi ottime le prime 2 puntate di romanzo criminale 2.

mi aspettavo un calo nella seconda serie e invece ieri sono rimasto piacevolmente sorpreso...

bufalo sublime...il pezzo dei rigatoni cacio e pepe magnati insieme davanti alla bara der libanese troppo forte [SM=g27987]
OFFLINE
Post: 16,207
Location: ROMA
Age: 37
Gender: Male
11/25/2010 2:08 PM
 
Quote

Non ho sky,che fregatura...però quando hanno fatto la prima serie su mediaset in seconda serata ho visto qualche puntata di romanzo criminale e mi è piaciuto molto.Gli attori sono bravi,specie quello che faceva il libanese.
-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
11/25/2010 2:25 PM
 
Quote

Re:
lucaDM82, 25/11/2010 14.08:

Non ho sky,che fregatura...però quando hanno fatto la prima serie su mediaset in seconda serata ho visto qualche puntata di romanzo criminale e mi è piaciuto molto.Gli attori sono bravi,specie quello che faceva il libanese.




non avere sky non è un dramma.
gli episodi della seconda stagione li trovi il giorno dopo la trasmissione come video in hd da scaricare attraverso dei torrent.
eccone il primo.
http://www.btscene.com/details/2254535/Romanzo+Criminale+S02+E1+2+ITALiAN+HDTV+XviD+SiD.html
[SM=g27989]

***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
OFFLINE
Post: 16,207
Location: ROMA
Age: 37
Gender: Male
11/25/2010 4:02 PM
 
Quote

Grazie della dritta. [SM=g28002]


-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 2,683
Gender: Male
11/25/2010 4:25 PM
 
Quote

Re:
lucaDM82, 25/11/2010 16.02:

Grazie della dritta. [SM=g28002]






aspetta! mica finisce qui! [SM=g27988]
ecco tutta la prima stagione su youtube in hd.

http://www.youtube.com/watch?v=LZPVb8r6OsU

***********************************************************************

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better.
(Samuel Beckett, Worstward Ho)
OFFLINE
Post: 16,207
Location: ROMA
Age: 37
Gender: Male
11/25/2010 4:52 PM
 
Quote

Immaginavo.
Su youtube c'è tutto
-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 1,721
Location: ROMA
Age: 104
Gender: Male
11/27/2010 11:32 AM
 
Quote

era meglio inserirla in Gossip..
comunque il Dandy è fidanzato (da poco) con la figlia di mister Ranieri.

L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
OFFLINE
Post: 19,467
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
11/27/2010 1:40 PM
 
Quote

Il cielo sopra Palermo finisce
in tribunale


Wim Wenders trascina il sindaco Cammarata in aula:
«Ritirò il finanziamento
al mio film perché c'era Orlando»


PALERMO
Mentre Leoluca Orlando entrava gigionesco sul set, sottoponendosi a trucco e parrucco con la disinvoltura di un attore consumato, il sindaco Diego Cammarata si mangiava il cappello come Rockerduck, l'acerrimo nemico di Paperon de' Paperoni: «Lui, proprio lui, nelmio film? Giammai». Chi c'era, quel giorno, giura di averlo sentito sbigottito e rabbioso. Quel che è certo è che volarono via i 250 mila euro che il Comune aveva garantito a Wim Wenders in persona come contributo al film«Shooting Palermo» e chemai sono arrivati alla produzione, nonostante la lettera dell'ufficio «Grandi eventi» che nell'ottobre 2007 garantiva il finanziamento.

Quella lettera è diventata, assieme alle testimonianze sull'epilogo disneyano, la pietramiliare della causa civile che il regista del «Cielo sopra Berlino » ha intentato contro Cammarata e che si è appena aperta con la prima udienza.

Wim contro Diego, roba da farci un altro film. «Macché, solo problemi di bilancio, nessuna limitazione alla libertà dell'artista», ribattono i legali del sindaco. Il quale, se soccomberà, rischia di dovere sborsare la somma di tasca sua, per aver disposto il finanziamento senza una delibera di giunta né di Consiglio.

Per questo è diventato cruciale il racconto di Giovanni Callea, il creativo che portòWenders a Palermo e che si trovò a dare la ferale notizia a Cammarata prima di passare il telefono a Giampiero Ringle, il produttore esecutivo. «Ha sentito direttamente che il sindaco ritirava il finanziamento per la presenza di Orlando?», gli ha chiesto il giudice Sebastiana Ciardo, terza sezione civile del Tribunale. «Sì, l'ho sentito», ha risposto sotto giuramento e non senza imbarazzo, visto era stato proprio lui, in quel periodo consulente di Cammarata, a presentargli il regista tedesco in cerca di un finanziamento per una settimana aggiuntiva di riprese.

Wenders - produttore del filmoltre che regista - aveva ammaliato ben bene il sindaco, davanti a un aperitivo, prima di chiedergli 500mila euro. «Questo lavoro daràmolto lustro a Palermo, ho coinvolto artisti del calibro di Patti Smith, di Lou Reed, lo porteremo a Cannes», gli aveva detto. Non c'era molto tempo per decidere, le riprese a Düsseldorf erano già finite, e quelle di Palermo prossime a iniziare. A Cammarata non era sembrato vero di poter eguagliare le glorie internazionali del suo carismatico predecessore, ingombrante nonostante lo avesse appena battuto alle amministrative. «Tu sei amico di Hillary Clinton? Tiè, beccati Wim Wenders ». Così, nonostante l'ombra della crisi finanziaria che incombeva minacciosa sul municipio, la settimana dopo non aveva esitato a dire che sì, quelmatrimonio s'aveva da fare.Da lì la lettera che assicurava il finanziamento, la metà di quanto richiesto. Sufficiente comunque perWenders a portare avanti un progetto da cinque milioni, uno dei quali già finanziato dall'Azienda provinciale al turismo di Palermo attraverso fondi europei.

Ecco, allora, la visita sul set di un Cammarata sorridente a 32 denti: «Wim farà grandi cose, è solo l'inizio di un importante percorso insieme». Si può immaginare la doccia fredda del sindaco quando pochi giorni dopo squillò il suo telefono e dall'altra parte c'era Giovanni Callea. Sì, tutto procedeva, ma c'era un imprevisto: «Wimha deciso di reclutare come attore Leoluca Orlando», gli disse in un fiato. Lui, Orlando, in quel momento varcava trionfante la porta dello Spasimo, la chiesa scoperchiata della città, a fare una dissertazione sulla vita e sulla morte, il fil rouge di tutto il film. Pochi minuti recitati in perfetto tedesco. Due giorni dopo la società di produzione ricevette dal Comune un fax di poche righe: «Niente soldi, il finanziamento non è disponibile». Il film a Cannes non convinse i critici, tanto cheWenders si risolse ad accorciarlo prima di mandarlo nel 2008 nelle sale, dove avrebbe comunque avuto scarsissima fortuna. Tagliando, tra l'altro, proprio la scena di Orlando. «Ben ti sta», avrebbe detto Rockerduck.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 16,207
Location: ROMA
Age: 37
Gender: Male
11/29/2010 10:47 PM
 
Quote

Mario Monicelli si è tolto la vita
Il regista 95enne si è lanciato dal quinto piano dell'ospedale San Giovanni di Roma. Era ricoverato per un tumore alla prostata.
Mario Monicelli

ROMA – Il regista Mario Monicelli è morto stasera a Roma, lanciandosi dal balcone del quinto piano dell'ospedale San Giovanni dove era ricoverato nel reparto di urologia. Il maestro del cinema italiano, 95enne, era ricoverato per una grave malattia. La disgrazia si è verificata intorno alle 21. Anche suo padre, giornalista, autore teatrale e scrittore antifascista, morì suicida nel 1946.


...
-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:28 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com