mnb
nb

bnm

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

WWE: Cyber Sunday 2008 Report

Last Update: 10/28/2008 7:35 PM
10/28/2008 7:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
 
Email
 
User Profile

Ciao ragazzi... ci troviamo alla notte più cibernetica dell'anno... direttamente dallo US Airways Center di Phoenix, nello stato dell'Arizona, siete di nuovo in compagnia di Davide “The Legend Killer” Altimari... Are you ready?... Nooo, i say, Arrrrre... Youuu... Readyyy...

Iniziamo con un video molto bizzarro dove le Superstars iniziano dicendo che a nessuno di loro importa il parere dei tifosi per poi concludersi con un’opinione positiva sul fatto che il pubblico decida il loro futuro. Sigla, fuochi d'artificio e ci troviamo davanti un mega cellulare, consueti saluti dalla coppia formata da Michael Cole e Jerry “The King” Lawler che, dopo averci accolto, ci introducono subito al primo match della serata...

Rey Mysterio vs Kane in a Falls Count Anywhere Match, No Holds Barred Match or 2 out of 3 Falls Match

Todd Grisham ci annuncia che la scelta ricade sulla stipulazione del No Holds Barred, per decisione del pubblico, con una preferenza del 39%, contro un 35% per il Falls Count Anywhere e il rimanente 26% per il 2 out of 3 falls. Contro ogni previsione è la Big Red Machine a partire in pompa magna, attaccando con una micidiale ginocchiata, facendo finire Mr. 619 contro le corde, poi carica un attacco, ma finisce fuori dopo che l'avversario abbassa le corde. Stavolta è Mysterio ad attaccare con un bel volo, facendo finire Kane a terra e attaccandolo ancora con un calcio alla testa e una Kendo Stick presa da sotto al ring. Rientrano nel ring e ancora Rey attacca l'avversario con un cartello stradale, ma il gigante lo stende con un Big Boot, scagliandolo poi contro un paletto e attaccando con una Baseball Slide... successivamente afferra un cavo e lega le gambe dell'avversario, piegando il suo corpo contro il paletto stesso, se lo carica su una spalla e lo battezza contro un altro steel ringpost lanciandolo poi sul ring... primo tentativo di chiusura ma il piccoletto non molla. Il folletto di San Diego cerca di prendere di nuovo la spada da Kendo, Kane la scalcia via, lo afferra e lo lancia con violenza contro le protezioni di un ringpost, Bodyslam e Legdrop... altra chiusura ma nulla di fatto. Backbreaker ancora da parte del Big Red Monster, che tenta poi di far cedere l'avversario, quest'ultimo riesce a liberarsi, tenta una reazione ma viene ancora steso da un Big Boot... ennesimo tentativo da parte del gigante di portarsi a casa il match, ma ancora niente. Nuova presa di sottomissione e altra liberazione di Rey con un calcio al volto ai danni di Kane, ma quest'ultimo si riprende subito a rimanda lungo Mr. 619 con un sonoro Uppercut... ancora un Backbreaker, stavolta Mysterio si libera con un colpo agli occhi e un nuovo calcio in faccia, stendendolo poi con un Inverted Bulldog... Enziguri Kick, Kane è in posizione sulla seconda corda, Rey si lancia per la 619, ma viene steso da un Clothesline. Nuovo tentativo di chiusura senza successo. Kane esce dal ring, prende una sedia, ma l'avversario lo centra con un dropkick... quest'ultimo la prende e attacca il gigante a terra con un Legdrop con la steel chair sotto le gambe. Finalmente arriva il primo tentativo di copertura da parte di Mysterio, ma il conteggio non arriva neanche a due. Rey sale sulla terza corda, si lancia sulla Big Red Machine, ma viene steso al volo da un Uppercut... altra chiusura, nuovo fiasco. Kane nuovamente fuori, prende gli steel steps, li lancia sul quadrato... dopo averli posizionati all'angolo abbranca Rey e si prepara per uno Snake Eyes, Mysterio evita, anche il tentativo di Chokeslam va a vuoto, il gigante attacca ma si becca una Drop Toe Hold sugli scalini diretta in faccia. Mr. 619 attacca con la sedia mandando l'avversario sulla seconda corda... tentativo di 619, Kane evita e contrattacca con una Chokeslam... anche Mysterio evita e, con una Head Scissors, rimanda il Big Red Monster sulla seconda corda, prepara la 619, a segno... Springboard Splash e il folletto di San Diego si aggiudica la prima contesa.
Winner: Rey Mysterio.

Andiamo ne backstage e vediamo alcune Divas con i loro costumini per Halloween... la soldatessa Michelle McCool, la vampira Katie Lea, la sexy ninja Lena Yada e Marilyn “Candice Michelle” Monroe...

Poi vediamo il WHC Chris Jericho che, sempre nel backstage, si avvicina ai World Tag Team Champions e Manu. Inizia dicendo loro che è rimasto impressionato di come hanno messo Knock Out CM Punk ad Unforgiven... quindi suggerisce loro di fare lo stesso con il suo avversario di stasera... The Animal, Batista. Cody risponde dicendo che loro non vogliono fare il suo gioco sporco, anzi, potrebbero essere scelti dal pubblico e difendere i loro titoli, quindi sono impegnati. Anche Dibiase prende la parola, aggiungendo che loro eventualmente potranno vedere il suo Title Match stasera... e che la cosa sarà sicuramente Priceless...

Todd Grisham dà il benvenuto all' ECW General manager Theodore Long e alla sua assistente Tiffany, che lo raggiungono per scoprire chi è stato votato come sfidante al titolo ECW .

ECW Championship Match: Matt Hardy (c) vs Fans Choose Opponent: Mark Henry, Evan Bourne or Finlay

Con una percentuale del 69% è Evan Bourne la scelta del pubblico... contro il 25% di Finlay e solo un misero 6% per il World Strongest Man Mark Henry. La contesa comincia subito in modo spettacolare, dopo una veloce fase di studio c'è il classico Clinch. Bourne con una Headlock, Hardy lo stende e cerca subito di mettere la parola fine alla pratica match, ma niente... anche Evan prova la chiusura e anche lui si ritrova con niente in mano. Side Effect del campione in carica, Head Scissors dell'avversario che finisce a bordo ring e poi viene spedito fuori. Matt lo riporta dentro e lo stende con una Clothesline dopo averlo spedito per ben due volte contro le protezioni, altra chiusura e ancora niente. Bourne contrattacca facendo sbattere il campione con la spalla all'angolo e cercando poi una presa di sottomissione... il maggiore degli Hardyz si libera con dei pugni, Leg Sweep e Standing Moonsault... ennesimo tentativo di pin ancora a vuoto. Armbar dello sfidante ai danni dell'avversario, che viene steso da un Side Kick... Bourne si lancia dalla terza corda, ma Matt rotola fuori... Springboard ancora da parte di Evan, ma l'ECW Champ evita e lo attacca, rimandandolo poi sul quadrato. Bodyslam di Hardy che poi sale sulla seconda corda e attacca con un Double Axe Handle, ma ancora non riesce a chiudere. Abdominal Stretch ai danni del rivale, che si libera e si lancia alle corde, ma viene mandato lungo da una Clothesline di Hardy. Entrambi a terra esausti, continuano a darsele, dopo due Side Effect di fila, il campione non riesce a portare a casa il risultato, sale sulla seconda corda, si lancia, ma viene steso da uno Spinning Mule Kick. Springboard Moonsault, Bourne prova la chiusura ma niente, ancora dalle corde, Double Kneedrop, ancora nessun vincente. Evan stende il campione, sale sulla terza corda ma Hardy lo raggiunge, scambio di pugni, Matt cade e “Air” Bourne attacca con la sua spettacolare Shooting Star Press... ma non trova nessuno ad attenderlo... Twist of Fate dell' ECW Champ che va a vuoto, Backslide dello sfidante, ancora Twist Of Fate, a segno stavolta, e Matt conferma il suo status di campione estremo. Winner and Still ECW Champion: Matt Hardy.

Di nuovo dietro le quinte continuiamo con la sfilata dei costumini delle Divas... la guerriera Beth Phoenix, Jillian “Batgirl” Hall, la coniglietta Maria e la marinaretta Kelly Kelly.

E' tempo di Tag Team Match... vediamo anche stavolta quale sarà la scelta dei WWE Fans...

Pick The Tag Team Match: Fans Choose The Match: Cody Rhodes & Ted DiBiase vs CM Punk & Kofi Kingston, John Morrison & The Miz vs Cryme Tyme or Jamie Noble & Mickie James vs William Regal & Layla

Cryme Tyme vs The Miz e John Morrison con il 39% delle preferenze, 35% per i World Tag Team Champions vs CM Punk e Kofi Kingston e 26% per Layla e William Regal vs Jamie Noble e Mickie James.
JTG e John Morrison aprono le danze. Subito un gran calcio da parte dello Shaman Of Sexy, ma l'avversario risponde a tamburo battente con una gomitata... Uppercut di Morrison e lancio alle corde di JTG, quest'ultimo risponde con un pugno e arriva il primo tag... dentro The Miz. Cambio anche per Shad, Bodyslam su The Miz, tentativo di chiusura, nulla di fatto. Di nuovo JTG che viene letteralmente catapultato su Mike Mizanin, ma niente chiusura. The Miz riesce a chiudere JTG all'angolo e nuovo cambio per il Guru Of Greatness... Morrison cerca di controllare, attaccando con una doppia Clothesline insieme al compare, ma anche l'avversario riesce a cambiare, quindi rientra il gigante di colore. Altra catapulta ai danni di John, che rotola fuori dal ring, anche The Miz viene fatto volare fuori, proprio sopra il compagno... Shad solleva JTG e lo getta addosso agli avversari. Rientrano nel ring, Morrison riesce a cambiare e, sempre insieme al compagno, colpisce il ginocchio di Shad... ci sono ripetuti cambi tra gli ex WWE Tag Team Champions, che cercano di fare più danni possibili all'avversario, Half Boston Crab dello Shaman Of Sexy, Shad si libera, The Miz riceve il tag e blocca l'avversario alle gambe, anche stavolta il gigante riesce a liberarsi e a cambiare con il compagno. Dentro JTG, Throwback Neckbreaker sull'avversario, sale sul paletto, ma Morrison lo distrae e permette al compagno di salvarsi... JTG evita lo schienamento, ma subisce ancora degli attacchi combinati da parte degli avversari, Clothesline all'angolo di The Miz, ancora nessuna chiusura, Chinlock su JTG che riesce a liberarsi, tag per Morrison che viene colpito, tag anche per Gaspard, Clothesline e Big Boot... Forearm, dopo un Facebuster, Shad riprova il pin, ma non conclude nulla... manca uno Splash e, con un roll-up, Morrison cerca di approfittarne con l'ausilio delle corde... ma per fortuna interviene JTG a salvare il compagno. Shad stende l'avversario, approfittando di una distrazione del referee, The Miz riesce a colpire Gaspard, Moonlight Drive di Morrison su Shad che ottiene il pin vincente.
Winners: The Miz & John Morrison.

Di nuovo nel backstage, assistiamo ad un'altra sfilata in costume per Halloween... Tiffany è una suora, Brie Bella è Cleopatra, Natalya è una poliziotta e Eve è una tartaruga ninja.

Todd Grisham ricorda la votazione a favore del match tra The Big Show e The Undertaker...

Sempre nel backstage vediamo nuovamente il WHC Chris Jericho che, parlando con The Great Khali, cerca di convincerlo a stare nel suo angolo durante il WHC Match di stasera, giusto per controllare che tutto vada per il meglio... dopo aver bofonchiato qualcosa in indiano, il suo interprete dice che ha detto di no.

Ci troviamo di fronte il promo del quarto Big Four dell'anno... Survivor Series. Promo interamente dedicato a John Cena, infatti lo show si terrà a Boston nello stato del Massachussets, città natale di John, dove lui stesso farà il suo ritorno ufficiale in federazione.

Entrano i “Glamarella” Santino e Beth Phoenix... il nostrano prende il mic e richiama sullo schermo l'Honk a Meter. Inizia il suo discorso dicendo che Honky Donkey Man (Marella Docet), è rimasto “inspiegabilmente” campione per 64 settimane, mentre lui lo è da 11 settimane… quindi significa che tra una settimana e un anno, lui stesso sarà il più grande Intercontinental Champion di tutti i tempi. Prosegue dicendo che è buffo che si trovino a Phoenix, da dove sono venuti fuori molti atleti che poi hanno fatto una brutta fine... cita Randy Johnson, “Shazam” O'Neal (centro dei Phoenix Suns, presente tra la folla) e altri... tutta gente che avrebbe dovuto ritirarsi anni fa, come i suoi papabili avversari di stasera. Quindi chiede a “Rod” Grisham, di chi sarà la carriera che finirà stasera.

Intercontinental Championship Match: Santino Marella (c) vs Fans Choose a WWE Legend: “Rowdy” Roddy Piper, Goldust or Honky Tonk Man

A vincere è Honky Tonk Man, con il 35% dei voti... vittoria di misura, sul 34% di Ronnie The Piper e 31% di Goldust. Honky prende il mic e chiede a Santino come si permette di paragonarsi a lui... che non è sicuro sul Cool e Cocky ma che Marella è sicuramente Bad... non potrà mai ballare né cantare come The Honky Tonk Man... potrà essere campione per 10 anni di fila ma non potrà mai essere paragonato a Honky Tonk Man... poi, sulle note della sua celebre canzone, mostra al campione le sue mosse e esortandolo a fare altrettanto. Santino improvvisa una specie di breakdance e colpisce a tradimento l'avversario... e inizia la contesa. Pugno da parte del Tonk Man, che poi stende Marella con una Shoulder Block... si lancia alle corde ma la Phoenix lo fa cadere... e scatta la squalifica. Vince Honky Tonk Man, Santino se la prende con la Glamazon e, mentre sta per rientrare, viene fermato dall'arrivo delle altre due leggende, Goldust e “Rowdy” Roddy Piper. Santino rientra sul quadrato, venendo colpito da Honky Tonk Man, steso dal Brainbuster di Goldust... pugni di Piper e finito dalla “Shake, Rattle and Roll” di Honky Tonk Man.
Winner By Disqualification: The Honky Tonk Man.

Ancora nel backstage, vediamo altre Divas con i loro costumi... Maryse è una “conturbante” donna delle pulizie, Layla è, ovviamente, la principessa Leyla di Star Wars, Victoria è una banana e Mickie James è Lara Croft.

Assistiamo ad un filmato che ricapitola la faida tra The Big Show e The Undertaker partendo da No Mercy... presentata da Todd Grisham, fa il suo ingresso la Smackdown! GM, Vickie Guerrero... sulla sua immancabile sedia a rotelle, sospinta da Chavo... è lei stessa ad annunciare il risultato della votazione da parte del WWE Universe...

The Undertaker vs The Big Show in a Knockout Match, I Quit Match or Last Man Standing Match

Il pubblico ha deciso che la stipulazione prescelta è il Last Man Standing Match, con il 49% dei voti a favore, segue l'I Quit Match con il 42% e per ultimo, con un misero 9%, il Knockout Match. La guerrero prende una cantonata pazzesca nell'annunciare il risultato sbagliato della votazione... venendo poi corretta. Comunque, il match ha inizio... il Legendary Phenom attacca come una furia, con una scarica di pugni... di tutta risposta viene spedito fuori dalle corde. Anche lo Showster esce fuori, tempestando di pugni l'avversario e mandandolo addirittura dietro le protezioni in mezzo alla folla. Il Deadman fa sbattere il volto dell'avversario contro il bordo del divisorio colpendolo successivamente con la steel chair, rimandandolo nel ring... Double Splash all'angolo su Show che reagisce con una poderosa Clothesline. Il gigante infierisce ancora su Taker, due Headbutt e una Legdrop... il referee conta The Undertaker, che a sette è inginocchiato, Wight lo colpisce con una ginocchiata e calci portandolo ancora fuori e continuando il massacro con dei pugni... sediata a vuoto tra il paletto e la faccia del Becchino da parte di Big Show, Taker la prende, l'appoggia al collo dell'avversario e lo manda dritto contro lo steel ringpost. L'arbitro conta The Big Show, che si rialza al numero otto, si stende a bordo ring e si becca un Big Boot diretto in faccia, seguito da pugni e un Legdrop sul petto. The Phenom rientra e parte con pugni e calci, mettendo in seria difficoltà l'avversario... lancio alle corde a vuoto e improvvisa Clothesline da parte del gigante. Entrambi a terra vengono contati, Show si alza al cinque, Taker all'otto... ma quest'ultimo viene immediatamente tempestato da testate e pugni... accenna ad una reazione, scambio di sonore mazzate da parte di entrambi, nessuno dei due vuole cedere... lo Showster comincia a sentire il peso dei colpi dell'avversario, infatti manca una Clothesline, a sua volta il Phenom prova una Chokeslam, viene afferrato al collo da Show... ma rovescia tutto in un DDT. Entrambi ancora a terra, Taker si alza per primo al quattro, mentre l'avversario arriva fino a nove... il gigante tenta di togliere le protezioni ad un angolo, ma il Becchino ce lo fa sbattere contro, mandandolo lungo con una Clothesline. Altro doppio conteggio, i due si rialzano, The Undertaker va a vuoto e impatta violentemente contro un angolo scoperto, cadendo fuori dal ring, Wight scende e fa piazza pulita su un announce table, prende un monitor e “battezza” l'avversario, lanciandolo nuovamente tra il pubblico... prende una sedia, ma Taker, con un pugno, colpisce sia la sedia che il volto del rivale... ma poi viene abbrancato e scaraventato sul tavolo che si disintegra. Il referee ricomincia a contare, stavolta sia arriva fino a nove prima che Callaway si rialzi, rientrano sul quadrato, Show attacca con dei pugni micidiali ma improvvisamente l'avversario mette a segno un DDT, sale sulle corde, prova la sua Old School, ma viene devastato da una terrificante Chokeslam. Il conteggio arriva di nuovo a nove prima che il becchino riesca a rialzarsi e beccarsi un destro violentissimo al volto... si rialza ancora, allora il gigante esce, prende una sedia, rientra e colpisce l'avversario in piena faccia. Big Show tenta di sollevarlo, a sorpresa il Deadman lo blocca nella Chokehold, che JR chiama “Death Valley Vice”, Wight cede per dolore, ma in questo tipo di match non vale, sembra che il Becchino l'abbia messo KO... infatti quest'ultimo si alza al nove e vince il match.
Winner: The Undertaker.

Ora siamo nell'ufficio del Raw GM, troviamo il WHC Chris Jericho che, discutendo con Mike Adamle, chiede di revocare la decisione dello Special Guest Referee da parte del pubblico, per farsì che tutto vada per il meglio stasera, altrimenti loro due avranno dei problemi da stasera in poi... Mike risponde che non ci sarà nessuna novità e Chris, guardando il telefono, lo interrompe dicendo che ne riparleranno in un altro momento.

Troviamo Tazz sul ring che annuncia l'inizio del Divas Halloween Costume Contest, entrano le sedici concorrenti e... senza percentuale di voto... è Mickie James a vincere. Scoppia una mega rissa dove le Face Divas fanno fuori le Heel.

Un video ci mostra i due pretendenti al titolo WWE detenuto da The Game... infatti siamo arrivati al primo Big Match della serata...

WWE Championship Match: Triple H (c) vs Fans Chose Opponent: Jeff Hardy, Vladimir Kozlov or both men in Triple Threat Match

Con il 57% delle preferenze, è il Rainbow Haired Warrior ad aggiudicarsi la contesa, 38% per il Triple Threat e uno striminzito 5% per Kozlov. Il match comincia subito ad alti livelli, il WWE Champion fa segno a Hardy che l'ultima volta non ha vinto il titolo per pochissimo. Arm Wrench di Jeff, lancio del campione alle corde e Shoulder Block di quest'ultimo... Hip Toss da parte del Charismatic Enigma che poi va per la Twist of Fate, ma HHH evita... va per il Pedegree, ma anche l'avversario evita. Side Headlock di Triple H, Jeff rovescia tutto e applica una nuova Armbar... HHH si rialza, mette Hardy all'angolo e lo punisce con degli Shoulder Block. Jeff si lancia per il suo Whisper in the Wind, HHH anticipa e lo fa cadere fuori dal quadrato. Il referee lo conta fuori, ma al sette riesce a rientrare... pestoni da parte del campione che poi spedisce l'avversario due volte con la spalla contro il paletto, prova la chiusura ma niente di fatto, Hardy si libera con un calcio dal blocco di The Game, Corkscrew Dropkick , ma Triple H evita. Nuova presa al braccio di Hardy, lancio alle corde, Facebuster col ginocchio ma lo sfidante al titolo reagisce con un Neckbreaker, Double Kneedrop del Rainbow Haired Warrior, altro tentativo invano di pin, attacca ancora con un Suplex e Sit-Down Facebuster, ma HHH si oppone alla chiusura. Pugni all'angolo, Clothesline e tentativo di Slingshot Dropkick, ma il WWE Champ risponde con una poderosa Spinebuster. Ancora Hardy, Crossbody che viene rovesciato in una Crossface da Triple H, il Charismatic Enigma tocca quasi le corde ma HHH lo riporta al centro ring applicando ancora la micidiale Crossface. Con non poca fatica Hardy rovescia in un roll-up, ma non arriva da nessuna parte, HHH lo spedisce fuori dal quadrato, esce anche lui, ma viene lanciato contro gli steel steps ricevendo poi uno Splash. Jeff rientra fra le corde, HHH lo raggiunge... doppia Whisper in the Wind, nessuna copertura, Slingshot Dropkick, ancora niente, allora lo sfidante al titolo si prepara per la Twist of Fate, ma The Game evita lanciandolo all'angolo, ora il campione prova il Pedegree, Hardy evita e cerca di chiudere con un roll-up. Ancora il minore degli Hardyz si lancia alle corde, ma viene bloccato dall'avversario in una Sleeper Hold... si libera facendo sbattere Hunter all'angolo e stendendolo con la Twist Of fate, ennesimo tentativo a vuoto di chiusura, sale sulla Third Rope e colpisce con la Swanton Bomb ancora dal paletto, altra Swanton Bomb con Helmsley che alza le ginocchia. Entrambi al tappeto, si rialzano, tentativo di Pedigree, ma Corkscrew Dropkick di Hardy che evita e manda HHH fuori ring... Jeff si lancia da dentro a fuori sull'avversario, per riportarlo poi fra le corde, sale sul paletto, The Game lo raggiunge, lo porta di peso a centro ring e lo stende definitivamente con il Pedegree. Winner and Still WWE Champion: Triple H

E siamo arrivati al nostro Main Event della serata... anche qui c'è lo zampino dei WWE Fans.

Video celebrativo prima sull'Animale e sulla sua voglia di essere ancora World Heavyweight Champion, poi sull'attuale campione... evidenziando poi la loro rivalità.

World Heavyweight Championship Match: Chris Jericho (c) vs Batista - Fans Pick The Special Guest Referee: Randy Orton, “Stone Cold” Steve Austin or Shawn Michaels

A vincere la scelta è, ovviamente, Stone Cold Steve Austin col 74% dei voti, 22% per Michaels, 4% per Orton. Inizia il match e vediamo il campione che cerca subito di fare discussioni con il referee... ma poi, dopo degli Shoulder Block da parte dell'Animale, esce fuori dal quadrato... anche Austin esce fuori e, mic alla mano, dice a Jericho che se la sua intenzione è quella di farsi squalificare o contare fuori, farebbe meglio a ripensarci perchè la World Heavyweight Championship Belt cambierà possessore. Di corsa Chris rientra nel ring, venendo subito atterrato, gomitate ai danni del campione da parte di Batista, che poi finisce fuori ring, Baseball Slide di Jericho, Springboard Dropkick ancora del campione che va a vuoto, fortunatamente per lui Big Dave rimane incastrato fra le corde, quindi il biondino può continuare indisturbato la sua azione offensiva. Riporta il pretendente al titolo nel quadrato, venendo poi bloccato in una Body Scissors... ne esce e colpisce con una Chop, lancio alle corde, Dropkick e Batista è in difficoltà. A questo punto il WHC colpisce Dave alle gambe, Headlock, ma Batista, con visibile fatica, lo sbatte contro l'angolo. Tenta l'attacco, ma è lui stesso a sbatterci con la faccia, Jericho sale sulle corde, colpisce Dave con dei pugni, Batista se lo carica sulle spalle, tenta la sua Bomb, ma roll-up di Y2J, che comunque non riesce a chiudere. Ancora calci ai danni dello sfidante, Jericho viene lanciato all'angolo e poderosa Powerslam. Batista si tiene le gambe per il dolore, prova di nuovo la sua Bomb, ma il campione evita ancora e attacca con la Walls of Jericho... quest'ultimo cerca disperatamente di mantenere la presa, ma Big Dave riesce ad afferrare le corde. Scorrettamente Chris non molla la presa, Austin lo allontana di peso mostrandogli il dito medio, Sidewalk Slam dell'Animale che tenta poi la Batista Bomb, ma la Sexy Beast si aggrappa alle corde e riesce ad evitare il colpo... Clothesline al volo da parte di Batista, che blocca un tentativo di attacco fulmineo, va per la Spear ma finisce per impattare violentemente contro le protezioni. Ovviamente il WHC ne approfitta, prova un Superplex, ma viene scagliato a centro ring e battezzato da una spettacolare Flying Shoulder Block da parte dell'Animale. Tentativo di chiusura... a vuoto, lancio alle corde, calcio di Jericho ma Batista lo stende tenendosi il ginocchio. Quest'ultimo evita un assalto all'angolo, si lancia sul campione, il quale si sposta, e purtroppo finisce per colpire Austin... Codebreaker di Y2J, ma non c'è un arbitro sul ring, quindi arriva HBK, che conta a rallentatore. Shawn e Jericho litigano, HBK accenna al suo Superkick, Batista attacca con la Spear... tentativo di pin, ma dal nulla spunta anche JBL, che trascina fuori Michaels, impedendogli di contare e stendendolo con una Clothesline from Hell, costui distrae anche l'Animale, che si becca una botta al ginocchio da parte del WHC. Siamo ancora senza referee, quindi Jericho pensa bene di colpire l'avversario con la cintura... Austin sta risalendo fra le corde, arriva anche Randy Orton, che stende Stone Cold... quindi la Sexy Beast colpisce indisturbato Big Dave e prova la chiusura, ma incredibilmente Batista si oppone e Austin si rialza, Stunner su Orton, anche Jericho rischia di subirla ma allontana Austin, l'Animale stende il campione con una poderosa Spinebuster, si carica e... Batista Bomb su Y2J, chiudendo vittorioso il match, diventando per la quarta volta campione del mondo, festeggiando sul quadrato e bevendo birra insieme a Stone Cold Steve Austin.

Winner and New World Heavyweight Champion: Batista.

Have A Nice Day...

Davide “The Legend Killer” Altimari
[Edited by NiXeL101 10/28/2008 7:49 PM]

Post: 1
OFFLINE
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:59 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com