Print | Email Notification    
Author
Facebook  

accettare la realtà

Last Update: 8/15/2008 12:25 PM
Post: 191
Registered in: 8/1/2006
Frequentatore
OFFLINE
8/12/2008 12:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

VISTO CHE ORAMAI JFK E’ MORTO E SEPOLTO,E CHE NON SCOPRIREMO MAI LA VERITA’ SU COME SIANO ANDATE VERAMENTE LE COSE(chiaramente mi riferisco a quelli che non credono agli esportatori di democrazia a colpi di cannone)VI PONGO UN QUESITO. SOPRATTUTTO AI BEN PENSANTI,A QUELLI CHE CHE CREDONO CHE PER OTTENENE LA PACE CI SIA BISOGNO DI BOMBARDARE,O PER CAMBIARE LE COSE SI FICCANO LA TESTA NELLA SABBIA!
MA PERCHE’ QUANDO VIENE UCCISO UN CAPO DI STATO,O UN LEADER, STRANAMENTE E’ SEMPRE UNO CHE VUOLE CAMBIARE LE COSE? IN MEGLIO…CHIARAMENTE. MENTRE GENTE COME HITLER ,MUSSOLINI ,STALIN , PINOCHET, Ceauşescu ,SADDAM HUSSEIN,FRANCISCO FRANCO, MAO TSE-TUNG,TITO ,FIDEL CASTRO ECC.ECC.(troppi ce ne sono…) HANNO POTUTO FARE IL BELLO E IL CATTIVO TEMPO,SENZA CHE NESSUNO MUOVESSE UN DITO! O QUASI. QUALCUNO E’ STATO FERMATO,SI ;DOPO CHE IL DANNO L’AVEVA GIA’ FATTO. APPENA SALTA FUORI UN PACIFISTA:VIENE SUBITO ZITTITO,SE UNO SI AZZARDA A TOCCARE I POTERI FORTI(BANCHE,PETROLIERI,ARMATORI,RAZZISTI)… STRANAMENTE A QUESTI GLI SUCCEDE UNA DISGRAZIA! E’ MAI POSSIBILE CHE SIA SEMPRE FRUTTO DI COINCIDENZE?

E’ UN CASO CHE IL NOSTRO PARLAMENTO SIA PIENO DI CONDANNATI? A CHI GIOVA?MA IN QUALE PAESE VIVIAMO?ED IO DOVREI AVER RISPETTO DI QUESTE PERSONE…IO CITTADINO ONESTO DOVREI ESSERE RAPPRESENTATO DA GENTE CONDANNATA PER MAFIA?TRUFFA ALLO STATO ,CORRUZIONE ,TANGENTI!! CHE FANNO APPROVARE LE LEGGI PER NON ANDARE IN GALERA?E UN NORMALE CITTADINO SE NON PAGA UNA MULTA GLI PORTANO VIA I MOBILI !PARLANO DI SICUREZZA ,E POI FANNO L’INDULTO !!? SI, LA SICUREZZA LORO!!! ANDATEVI A LEGGERE SU WIKIPEDIA,O SU QUALCHE LIBRO SERIO IL CURRICULUM DI CERTI PERSONAGGI CHE SIEDONO IN PARLAMENTO…POI VEDIAMO SE QUALCUNO AVRA’ANCORA IL CORAGGIO DI DIFENDERE(non nominandola) CERTA GENTE.SE LO FA’,VUOLDIRE CHE E’ COME LORO,SE NON PEGGIO.(visto che non osa nominarli,PER LA VERGOGNA,SUPPONGO! I PROBLEMI NON SI RISOLVONO IGNORANDOLI…NON SI PUO’ PARLARE DI LIBERTA’ ESCLUDENDO CERTI ARGOMENTI.L’IMPORTANTE E’ PARLARNE CON SERIETA’ ED ONESTA’,
CERCANDO SEMPRE DI CITARE LA FONTE SUI FATTI CHE SI DISCUTE, IN MODO DA SMASCHERARE CHI E’ IN MALAFEDE O DI PARTE.PER QUELLO CHE MI RIGUARDA NON FACCIO DISTINZIONI,SE UN POLITICO E’ PER BENE NON M’INTERESSA DI CHE COLORE E’.A ME, E COME CREDO A TUTTI I CITTADINI ONESTI INTERESSI UNA COSA SOLA; CHE FACCIA L’INTERESSE DEL PAESE,E NON IL PROPRIO.SCUSATE LO SFOGO;MA IO MI SENTO UN UOMO LIBERO,E NON HO PAURA DI DISTURBARE QUALCUNO,SE ESPRIMO IL MIO DISSENSO SPECIE SE DEVO ESSERE IO A PAGARE GLI ERRORI ALTRUI.

COME DICE UN GRANDE GIORNALISTA: "SPESSO I FATTI NON VENGONO MENZIONATI
PER NON DISTURBARE LE OPINIONI DEI POLITICI"


TACERE QUANDO SI DOVREBBE DENUNCIARE FA’ DEGLI UOMINI DEI CODARDI.
Ella Wheeler Wilcox
[Edited by !prouty2! 8/12/2008 12:34 PM]
Post: 1,469
Registered in: 11/18/2002
Veterano
OFFLINE
8/12/2008 1:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Purtroppo non posso che essere d'accordo con Lei su questo punto (anche se riterngo il caso Kennedy un'eccezione alla regola del "dietro c'è per forza qualcuno"). Nel mio libro riporto una battuta di Woody Allen tratta dal film "Io e Annie" in cui il famoso attore-regista parla con la sua partner dei possibili retroscena dell'assassinio di JFK: "Ehi, gioia, chi lo conosce Earl Warren? Lyndon Johnson? Ma Johnson è un politico. Conosciamo la morale di quella gente. E' un gradino più giù di chi s'inchiappetta i bambini...". Ho detto tutto.
Diego Verdegiglio
Post: 194
Registered in: 8/1/2006
Frequentatore
OFFLINE
8/15/2008 12:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Anche se lei vorrebbe liquidare l'argomento con una battuta...non credo che il caso kennedy sia un'eccezione.Per il semplice fatto che non è l'unico leader ad essere stato ucciso.Vuole una rinfrescatina alla memoria?

Abraham Lincoln
Malcolm X

john fitzgerald kennedy
Martin Luther King
Robert kennedy
PER CITARNE SOLO ALCUNI TRA I PIU' CONOSCIUTI.

PASSIAMO A QUELLI DI CASA NOSTRA:Tutti i magistrati uccisi PER MANO DI MAFIOSI E TERRORISTI.

Agostino PIANTA
Pietro SCAGLIONE
Francesco FERLAINO
Francesco COCO
Vittorio OCCORSIO
Riccardo PALMA
Girolamo TARTAGLIONE
Fedele CALVOSA
Emilio ALESSANDRINI
Cesare TERRANOVA
Nicola GIACUMBI
Girolamo MINERVINI
Guido GALLI
Mario AMATO
Gaetano COSTA
Gian Giacomo CIACCIO-MONTALTO
Bruno CACCIA
Rocco CHINNICI
Alberto GIACOMELLI
Antonino SAETTA
Rosario Angelo LIVATINO
Antonio SCOPELLITI
Giovanni FALCONE
Francesca MORVILLO
Paolo BORSELLINO
Luigi DAGA

Antonino Cassarà, vicequestore di Palermo
Beppe Montana, capo della squadra catturandi della polizia di Palermo
Barbara Asta e i suoi due bimbi Giuseppe e Salvatore muoiono al posto del giudice Carlo Palermo, bersaglio dell'attentato lungo il tratto stradale Pizzolungo-Trapani

il presidente della regione Sicilia Piersanti Mattarella
Boris Giorgio Giuliano, capo della Squadra Mobile di Palermo

Giuseppe Insalaco, sindaco di Palermo per pochi mesi, avversario politico di Lima e Ciancimino, aveva apertamente denunciato i condizionamenti dei vari comitati d'affari sul comune.

SENZA DIMENTICARE I VARI TUTORI DELL'ORDINE,CARABINIERI ,POLIZIOTTI
UOMINI DELLA SCORTA, I VARI GIORNALISTI CHE DENUNCIAVANO LO SCHIFO DI QUESTO PAESE(mentre tanti attualmente continuano a far finta di niente)
COME DIMENTICARE ,ALDO MORO,PIO LA TORRE,IL PREFETTO DALLA CHIESA,ECC.ECC.

ORA,NON CI SARA'SEMPRE UN DISEGNO DIETRO A TUTTE QUESTE MORTI, COME GLI FA' DIRE IL SUO MODO DI VEDERE IL MONDO...MA DI SICURO SONO MORTI PERCHE' CREDEVANO IN UNA SOCIETA' MIGLIORE,E INFATTI MUOIONO SEMPRE QUELLI CHE VOGLIONO CAMBIARE LE COSE IN MEGLIO,MAI QUELLI CHE VOGLIONO IL MALE,QUELLI SIEDONO TUTT'ORA SUL TRONO.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Cerca nel forum
Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:56 AM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.5.2] - Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com