BENVENUTO NEL FORUM DEDICATO AL CALCIO AMATORIALE ZONA DEL CUOIO

New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Bufera Castelfranco

Last Update: 7/18/2008 12:29 PM
6/17/2008 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,738
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
schioppo me l'hanno fatto leggere.... è stato addirittura stampata su carta lucida...

@Al@ - Vince sempre chi più crede
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP28 pt.10/17/2019 1:24 PM by Carme93
Indovina il film 2Ipercaforum6 pt.10/17/2019 11:26 AM by AlcibiadeR
Problemi di salvataggio Excel Forum6 pt.10/17/2019 12:05 PM by by sal
Caterina BalivoTELEGIORNALISTE FANS FORU...6 pt.10/17/2019 1:11 AM by docangelo
6/17/2008 10:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,775
Registered in: 7/10/2003
Veteran User
OFFLINE
Re:
@Al@, 17/06/2008 9.54:

schioppo me l'hanno fatto leggere.... è stato addirittura stampata su carta lucida...





quando è necessario....NON SI BADA A SPESE [SM=g27816] [SM=g27816] [SM=g27816]


**************************
* Pippo e Alex per sempre! *
**************************
6/17/2008 10:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
roberto
[Unregistered]
sulla nazione di stamani c'è anche un grosso articolo......dove vengono fatti anche diversi nomi molto noti a castelfranco!!!!!!! [SM=g27824] [SM=g27824] [SM=g27824]
6/17/2008 10:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,739
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
forse è stato riportato quanto scritto sul volantino... "si parla anche di babbite"?!?!?!?!?

[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 10:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,777
Registered in: 7/10/2003
Veteran User
OFFLINE
Re:
roberto, 17/06/2008 10.21:

sulla nazione di stamani c'è anche un grosso articolo......dove vengono fatti anche diversi nomi molto noti a castelfranco!!!!!!! [SM=g27824] [SM=g27824] [SM=g27824]




poichè son tirchio e non compro mai il giornale che lo potete riportare per favore? [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]


**************************
* Pippo e Alex per sempre! *
**************************
6/17/2008 11:02 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
portinaio
[Unregistered]
vado fuori post ma visto che ci siete già voi, a proposito di volantini, si è ripreso ss bm dal volantinaggio post sconfitta palio?
ds , ex , fantasma , quale delle tre ?
6/17/2008 11:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,740
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
comunque i nostri fuori post erano in qualche modo agganciati al discorso calciomercato....

[SM=g27811]

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 11:29 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
amaranto
[Unregistered]
Re:
@Al@, 17/06/2008 10.23:

forse è stato riportato quanto scritto sul volantino... "si parla anche di babbite"?!?!?!?!?

[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]


Anche ne trovassi uno al bar stamani non son in grado di riportarlo qui dentro.
Se lo trovo lo mando a Schioppo x fax.
Altro che babbite.......
Si fanno nomi e cognomi, importi, percentuali di rimborsi spese e così via. Cose dell'altro mondo e che comunque non aggiungono niente di nuovo. Chi sta dietro a queste società sa benissimo come funziona:
chi gestisce a tempo pieno si fa il suo stipendino sotto forma di rimborso spese. Magari chi ha scritto il volantino si è dimenticato di spiegare perché tutto questo attaccamento al Castelfranco, nemmeno fosse il Milan o la Roma. Magari per fare veramente chiarezza avrebbe fatto bene, invece di informarci (lo sapevamo già) che si è preso quasi dieci anni in prima istanza e che quindi non può avere cariche federali, a dire a tutti quanto eventualmente ha speso a titolo personale (se ha speso) o quanto, come presidente, ha sborsato per mandare avanti la società.
Che i nomi che ha fatto gestissero come padri padroni è il segreto di Pulcinella: tutti abbiamo sempre saputo ed il fatto che l'impianto di illuminazione notturna sia stato fatto al sussidiario invece che al Martini ne è stata la ciliegina, quando al campo principale c'è già la predisposizione sotterranea da 20anni........lasciamo perdere se no alla fine il mio intervento diventa un ulteriore volantino......
Se penso quello che successe a Fucecchio, tutto questo casino comprensoriale non mi risulta ci fu, o sbaglio?
A quanto mi risulta credo comunque che almeno una parte dei "nominati" ha presentato ieri denuncia ai CC credo per diffamazione e violazione della privacy.



6/17/2008 11:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
amaranto
[Unregistered]
Dimenticavo:
Certo con non uno, ma due consigli direttivi e due presidenti chissà che squadra fanno per la prossima stagione.
Quasi quasi vado a far la fila per rinnovare l'abbonamento [SM=g27816]
6/17/2008 11:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,741
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
allora.... premesso che solo per il fatto di mettere per iscritto certe cose e discorsi "è roba da matti" e l'eventuale denuncia che gli possono aver fatto è il minimo.... a Fucecchio il caso fu moooolto diverso visto che da sempre (diciamo gli ultimi 20 anni) era l'avvocato a gestire in prima persona il tutto.... quindi arrivato ad un certo punto e non potendo passare la mano (visto che non c'erano interlocutori interessati a subentrare alle sue condizioni), per svariati motivi, decise di passare il titolo sportivo al castelfranco.... ma del can-can e sputtanementi vari come in questi giorni a castelfranco non ce ne furono

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 11:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,742
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
ci sta benisissmo che il discorso stella rossa-terza categoria possa essere l'inizio per creare un'alternitava ad una società che potrebbe sparire da un momento all'altro...

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 11:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
roberto
[Unregistered]
ragione o no " quelli " della stella rossa hanno sempre voluto comanda con i " soldi" (sempre se li portavano veramente) degli altri......è sempre stato così da qunado iniziò la prima fusione con il galleno.....non a caso certo personaggi sono stati mandati via....cmq oh va bene così......... [SM=g27816] [SM=g27811]
6/17/2008 12:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,743
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
quando si arriva a fare fusioni e mettere insieme "varie correnti di pensiero" (ed anche "di aperitivi") difficilmente poi si riesce ad andare d'accordo

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 12:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Amaranto
[Unregistered]
Re:
@Al@, 17/06/2008 11.42:

allora.... premesso ) era l'avvocato a gestire in prima persona il tutto....

A proposito il mio caro amico si è trasferito armi e bagagli con il gruppo tecnico del Castelfranco a Forte dei Marmi e riprende da lì il proprio discorso calcistico.
6/17/2008 12:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,744
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
roba vecchia....

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 3:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,745
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
La Nazione di oggi
GUERRA biancoverde. Al centro dell’attenzione il Castelfranco Stella Rossa (campionato di Eccellenza). Alcuni soci hanno ufficializzato (La Nazione di domenica 15, Ndr) che «Carlo Lupo non rappresenta più la società sia in ambito federale che statuale». «L’assemblea — si legge nella nota — alla luce dell’articolo 22 bis delle norme federali, ha dichiarato Carlo Lupo decaduto dalla carica di presidente. Il vicepresidente Claudio Nacci rappresenterà legalmente la società in attesa del rinnovo delle cariche previsto il 20 giugno». L’articolo 22 bis si riferisce a condanne per le quali una persona non può ricoprire incarichi dirigenziali nelle società. Nell’aprile scorso Carlo Lupo ha subito una condanna per estorsione, vicenda legata al suo lavoro di recupero crediti.

DAL CANTO SUO il presidente «silurato» dice che il provvedimento dei soci non è valido «prima di tutto perché il 28 maggio avevo già dichiarato io decaduto il consiglio dopo tre convocazioni andate deserte, secondo perché la lettera non era firmata, come ha scritto il mio avvocato». Ma Lupo ieri mattina ha fatto di più. Ha distribuito circa mille pieghevoli in tutta Castelfranco per spiegare le sue ragioni facendo nomi e cognomi, snocciolando cifre e migliaia di euro. Una bomba.

«QUANDO sono diventato presidente dell’Asd Castelfranco Stella Rossa — dice Lupo — ho sistemato la situazione della prima squadra e ho chiesto anche spiegazioni sul settore giovanile che era stato fatto passare, anni addietro, in gestione alla Stella Rossa. Non c’era uno stralcio di carta. Ho chiesto resoconti mensili, sia economici che tecnici, che non mi sono mai stati portati. Alla fine del campionato (28 aprile, Ndr) ho convocato il consiglio con all’ordine del giorno il bilancio consuntivo e la situazione del settore giovanile. Dovevano essere reperiti dei soldi per gli ultimi pagamenti e quattro consiglieri non avevano portato quanto stabilito a inizio stagione. Per altre due volte, 19 e 28 maggio, ho riconvocato il direttivo, ma su sei siamo stati presenti solo io e Luca Bagnoli. Sempre assenti Nacci, Chesi, Montagnani e Troiano. Alla terza seduta ho dichiarato decaduto l’organismo societario sia per la mancanza del pagamento delle quote sia, come prevede lo statuo, per irregolarità contabili e documentali. Il 29 maggio, tramite raccomandata, ho comunicato il provvedimento a Chesi, Troiano, Montagnani e Nacci».

«IL 9 GIUGNO — conclude Carlo Lupo — ho riunito nuove persone, è stato formato il nuovo direttivo e mi sono autosospeso dall’incarico di presidente e dal consiglio direttivo per la condanna di primo grado, che sarà resa definitiva con la deposizione delle motivazioni nel mese di luglio, per una vicenda legata al mio lavoro di recupero credito. Quindi mi hanno buttato fuori dopo che mi ero già autosospeso. Mi stupisco che persone espulse dalla società si siano permesse e si stiano permettendo di continuare a sostenere di essere loro che manderanno avanti il Castelfranco».
Il nuovo consiglio dell’Asd Castelfranco Stella Rossa è composto da Georgiana Secarea (presidente), compagna di Carlo Lupo, Mario Guastamacchia di Cerreto Guidi, grossista di materiale edile, Marco Bianconi di Vinci, rappresentante, Giampietro Bagni di San Miniato, commerciante di mobili antichi e Antonio Falbo di Pistoia, imprenditore edile. Il primo provvedimento del nuovo organismo presieduto da Secarea è stata la scelta del nuovo allenatore: si tratta del fucecchiese Mauro Marchi.

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 3:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Amaranto
[Unregistered]
Re: La Nazione di oggi
@Al@, 17/06/2008 15.38:

GUERRA biancoverde. Al centro dell’attenzione il Castelfranco Stella Rossa (campionato di Eccellenza). Alcuni soci hanno ufficializzato (La Nazione di domenica 15, Ndr) che «Carlo Lupo non rappresenta più la società sia in ambito federale che statuale». «L’assemblea — si legge nella nota — alla luce dell’articolo 22 bis delle norme federali, ha dichiarato Carlo Lupo decaduto dalla carica di presidente. Il vicepresidente Claudio Nacci rappresenterà legalmente la società in attesa del rinnovo delle cariche previsto il 20 giugno». L’articolo 22 bis si riferisce a condanne per le quali una persona non può ricoprire incarichi dirigenziali nelle società. Nell’aprile scorso Carlo Lupo ha subito una condanna per estorsione, vicenda legata al suo lavoro di recupero crediti.

DAL CANTO SUO il presidente «silurato» dice che il provvedimento dei soci non è valido «prima di tutto perché il 28 maggio avevo già dichiarato io decaduto il consiglio dopo tre convocazioni andate deserte, secondo perché la lettera non era firmata, come ha scritto il mio avvocato». Ma Lupo ieri mattina ha fatto di più. Ha distribuito circa mille pieghevoli in tutta Castelfranco per spiegare le sue ragioni facendo nomi e cognomi, snocciolando cifre e migliaia di euro. Una bomba.

«QUANDO sono diventato presidente dell’Asd Castelfranco Stella Rossa — dice Lupo — ho sistemato la situazione della prima squadra e ho chiesto anche spiegazioni sul settore giovanile che era stato fatto passare, anni addietro, in gestione alla Stella Rossa. Non c’era uno stralcio di carta. Ho chiesto resoconti mensili, sia economici che tecnici, che non mi sono mai stati portati. Alla fine del campionato (28 aprile, Ndr) ho convocato il consiglio con all’ordine del giorno il bilancio consuntivo e la situazione del settore giovanile. Dovevano essere reperiti dei soldi per gli ultimi pagamenti e quattro consiglieri non avevano portato quanto stabilito a inizio stagione. Per altre due volte, 19 e 28 maggio, ho riconvocato il direttivo, ma su sei siamo stati presenti solo io e Luca Bagnoli. Sempre assenti Nacci, Chesi, Montagnani e Troiano. Alla terza seduta ho dichiarato decaduto l’organismo societario sia per la mancanza del pagamento delle quote sia, come prevede lo statuo, per irregolarità contabili e documentali. Il 29 maggio, tramite raccomandata, ho comunicato il provvedimento a Chesi, Troiano, Montagnani e Nacci».

«IL 9 GIUGNO — conclude Carlo Lupo — ho riunito nuove persone, è stato formato il nuovo direttivo e mi sono autosospeso dall’incarico di presidente e dal consiglio direttivo per la condanna di primo grado, che sarà resa definitiva con la deposizione delle motivazioni nel mese di luglio, per una vicenda legata al mio lavoro di recupero credito. Quindi mi hanno buttato fuori dopo che mi ero già autosospeso. Mi stupisco che persone espulse dalla società si siano permesse e si stiano permettendo di continuare a sostenere di essere loro che manderanno avanti il Castelfranco».
Il nuovo consiglio dell’Asd Castelfranco Stella Rossa è composto da Georgiana Secarea (presidente), compagna di Carlo Lupo, Mario Guastamacchia di Cerreto Guidi, grossista di materiale edile, Marco Bianconi di Vinci, rappresentante, Giampietro Bagni di San Miniato, commerciante di mobili antichi e Antonio Falbo di Pistoia, imprenditore edile. Il primo provvedimento del nuovo organismo presieduto da Secarea è stata la scelta del nuovo allenatore: si tratta del fucecchiese Mauro Marchi.



ma tu che hai letto il pieghevole sai che questo commento al confronto è come un film passato da vietato anni 18 a sala parrocchiale. Un sunto molto vogliamose bene e tutto finirà a tarallucci e vino. In effetti non sarà così

6/17/2008 3:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,746
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
Amaranto il pieghevole "è roba pesa" soprattutto nelle parti in cui oltre a nomi e cognomi vengono mezionate un certo tipo di situazioni.... la nazione si è limitata a fare "un sunto" non entrando (secondo me giustamente) nei particolari.... escludo nella maniera più categorica "il tarallucci e vino".... starà ora, penso, alla FIGC stabilire chi è che attualmente rappresenta il Castelfranco-Stella Rossa.... ripeto l'impressione è che comunque la nascita della squadra che farà la terza categoria non sia casuale (opinione del tutto personale naturalmente)

@Al@ - Vince sempre chi più crede
6/17/2008 3:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 454
Registered in: 9/5/2006
Senior User
OFFLINE
ma aprire un topic apposito, no????
--------------------
per aspera, ad astra
--------------------
6/17/2008 4:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,747
Registered in: 3/24/2005
Veteran User
OFFLINE
hai ragione.... schioppo ce la fai a spostare il tutto???

[SM=g27811]

@Al@ - Vince sempre chi più crede
Vote:
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:29 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

FORUM DEDICATO AL CALCIO AMATORIALE ZONA DEL CUOIO