New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

1° aprile, dolci ricordi per il basket italiano

Last Update: 12/18/2016 9:23 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 17,599
Gender: Female
Hall of Fame
4/1/2008 12:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


1° aprile, dolci ricordi per il basket italiano

Un amarcord delle vittorie di Milano e Varese


Il 1° aprile è una data importante per il basket italiano: esattamente 42 anni fa il Simmenthal Milano si aggiudicava la Coppa dei Campioni, primo successo internazionale, battendo lo Slavia Praga nella finale giocata al Palasport di Bologna davanti a 8.000 spettatori.
Questo il tabellino della storica finale:
Simmenthal Olimpia Milano - TJ Slavia VŠ Praha 77-72 (41-35)
Simmenthal Olimpia Milano: Sandro Riminucci (10), Gianfranco Pieri (4), Gabriele Vianello (21), Bill Bradley (14), Skip Thoren (21); Fenelli (4), Massimo Masini (3), Giulio Iellini, Giandomenico Ongaro, Gnocchi, Franco Longhi, Binda. (coach: Cesare Rubini)
TJ Slavia VŠ Praha: Jaroslav Kovář (10), Jiří Zedníček (8), Karel Baroch (10), Jiří Ammer (11), Jiří Zídek (22); Josef Šťastný (6), Jaroslav Křivý (5), Jaroslav Kraus, Jiří Lízálek, Jiří Konopásek. (coach: Jaroslav Šíp)
Arbitri: Erwin Kassai (HUN), Theodor Schober (GER).

Riportiamo un estratto dal libro "50 anni di Olimpia Milano", con la rievocazione di Gabriele Tacchini: 'I milanesi vanno in carrozza alla finalissima battendo i soldati russi del Cska Mosca 68-57. E' la sera del 1° aprile, il pubblico di Bologna è tutto per il Simmenthal. Skip Thoren è alla sua ultima partita in Italia, vuole lasciare un ricordo indelebile. Mantiene la promessa, gioca un incontro perfetto, avrà il premio per il miglior giocatore e la retina del canestro, che stacca come si conviene ai vincitori per portarsela in America. E' una vittoria più bella perche' sofferta, con un testa a testa fino al 15° della ripresa (65-64): il finale è tutto delle scarpette rosse, con Vianello e Thoren a propiziare l'ultimo, decisivo allungo, a rifinire quel che il "senatore" Bradley aveva costruito in difesa. Anche il tecnico cecoslovacco Sip riconosce che è giusto cosi'.
Il giorno dopo la Gazzetta dello Sport titola in prima pagina "Onore al basket italiano. Il Simmenthal è Campione d'Europa." e Marco Cassani scrive "E' il giorno più grande di Adolfo Bogoncelli. Gli occhi lucidi, mormora grazie a tutti, ai suoi ragazzi, alla gente, agli uscieri. Rubini non si divncola agli assalti...."

10 anni dopo, il 1° aprile 1976, un'altra squadra lombarda, la Pallacanestro Varese, si aggiudicava la Coppa Campioni per la quinta volta, battendo il Real Madrid nella finale di Ginevra. 7.000 gli spettatori nel palasport svizzero, di cui 2.000 italiani.
Mobilgirgi Pallacanestro Varese - Real Madrid CF 81-74 (43-42)
Mobilgirgi Pallacanestro Varese: Iellini, Zanatta 14, Morse 28, Ossola 9, Meneghin 23, Bisson, Campion 7, Rizzi, Gualco, Salvaneschi. (coach: Sandro Gamba)
Real Madrid: Braebender 22, Rullan 2, Cabrera 6, Walter 24, Coughran 16, Ramos, Cristobal 2, Luyk 2, Corbalan, Prada. (coach: Lolo Sainz)
Arbitri: Arabadjan (BUL), Turner (ENG)

Il ricordo è affidato al libro di Augusto Ossola "Il basket internazionale a Varese": 'Solida, affiatata, splendidamente guidata da Sandro Gamba, la Mobilgirgi lotta spalla a spalla con il Real sino alla metà della seconda parte. E' Aldo Ossola, forse il migliore in campo in senso assoluto, a imprimere la svolta decisiva con 4 entrate consecutive, corredando il tutto anche nel difficile compito di difendere su Braebender, l'uomo di maggior classe tra gli avversari. Sono comprimari uno stupendo Meneghin (9 su 13 e 11 rimbalzi), Bob Morse (13 su 20), Zanatta (7 su 14), Campion ai rimbalzi e Iellini (nota-unico giocatore presente in entrambe le vittorie citate) in fase di regia. Pochi minuti di gioco per Bisson, ancora alle prese con il polso infortunato. Inizio favorevole a Varese (16-6 al 5°), ma già all'8° è parità sul 20-20, 43-42 al riposo, 61-57 al 30°, 70-65 al 35°, poi il break, col massimo scarto al 38° (78-66), infine l'81-74 che scatena la festa dei 2.000 tifosi italiani...."

legabasket.it




Per leggere gli altri messaggi devi essere iscritto al forum!
Log In
Username o Email
Password
Login con Facebook

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com