Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

Ma la Metropolitana Leggera?

Ultimo Aggiornamento: 27/06/2013 20.56
Autore
Stampa | Notifica email    
25/04/2011 21.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Il capolinea del 3 in piazza Hermada


Uploaded with ImageShack.us
[Modificato da Censin49 13/05/2012 20.39]
Campagna acquisti Faraonica,ma servirà a qualcosa???blog191283 pt.19/12/2018 09.08 by cesadosso
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...56 pt.19/12/2018 08.28 by I-gua
ciao ciaoHonda Dominator35 pt.19/12/2018 09.09 by Edo7.89
25/04/2011 21.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Questa immagine, risalente all'autunno del 2006, mostra due 3 fermi al capolinea precollinare del "metroleggero" in piazza Hermada
26/04/2011 21.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Interscambio tra i binari
Dal video postato girato dal 9, noto un particolare: non c'è più l'interscambio tra i binari che c'era alla costruzione della linea (1982)all'altezza dell'Ospedale Amedeo di Savoia; interscambio che probabilmente serviva con le motrici bidirezionali, tipo le 7000, per limitare il servizio a un solo tratto della linea (un po' come avviene ora sul metro). Come mai è stato tolto?
01/05/2011 12.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 123
Registrato il: 08/01/2008
tranviere junior
7000 prima e poi

Eccovi alcune mie foto di motrici tipo 7000 torinesi

Lo stato d'origine :

7017 in corso Regina Margherita luglio 1990



7048 sempre in corso Regina Margherita luglio 1990




Arrivano le gobbe :

7034 in piazza Regina Margherita Agosto 1996



Spunta la nuova livrea :

Parata di 7000 al deposito di Venaria agosto 2000



Saluti e buon primo maggio a tutti. [SM=x346219]





[Modificato da AL421 01/05/2011 12.14]
01/05/2011 21.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
I due tronchini di rondò Rivella e largo Pier della Francesca
Se è scomparso l'interscambio in corso Svizzera, rimangono invece i due tronchini, uno al rondò Rivella verso corso San Maurizio, l'altro a largo Pier della Francesca verso corso Mortara, realizzati nel 1990 quando venne istituita la linea 9. Vorrei sapere esattamente la loro utilità: in molte volte che sono passato, non ho mai avuto occasione di vedere tram ricoverati su di essi. Piuttosto, anni fa, quando ancora sul 9 facevano servizio le 7000, ne vidi una "parcheggiata" sullo spezzone di binario di piazza Adriano verso via Frejus (unico resto dell'antica linea 12 da borgata Cenisia al Cimitero, scomparsa nel 1966).
01/05/2011 21.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Ad AL721 chiedo un particolare tecnico sulle foto delle 7000 postate: sono nate digitali, o si tratta di foto con pellicola scannerizzate?
01/05/2011 21.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 990
Registrato il: 20/01/2005
tranviere senior
I due tronchini di rondò Rivella e largo Pier della Francesca
...sono utilizzati principalmente per scartare motrici guaste.
[SM=x346219]

Davide.
www.mobilitatorino.it
www.atts.to.it
membro T.J.Team
01/05/2011 21.55
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 123
Registrato il: 08/01/2008
tranviere junior
Censin49, le foto sono con pellicola e questo spiega la qualità modesta delle scansioni.
02/05/2011 20.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Le foto sono comunque discrete; mostrano quantomeno le 7000 allo stato originale come coloritura.
27/05/2011 20.58
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Volevo precisare che la sorta di "chicane" che si vede nel video a metà di via Borgaro, all'altezza della chiesa del Santo Volto, è dovuta ai lavori di costruzione di un sottopasso stradale, in corso da più di un anno; lavori che costringono a frequenti sospensioni della linea 9 e sostituzioni con bus, specie nelle domeniche.
20/07/2011 21.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Binari incredibili!
In quanto a binari e convogli ferroviari o tranviari in mezzo alle case, questo video del Vietnam credo sia imbattibile; un treno a pochi centimetri dalle case, sembra incredibile!
20/07/2011 21.42
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
[YOUTUBE]http://[/YOUTUBE]
17/04/2012 20.31
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
Finalmente il 3 è tornato!
Ora che il 3 è tornato tram colle 7000, ecco un video del tratto Martinetto - Vallette (quello più "genuino" come metroleggero) ripreso dalla cabina posteriore



chiunque è in grado di giudicare la bontà di quel progetto di inizio anni 80; con quella ferrovia urbana, ben inserita nell'ambiente con le sue alberate, Torino si sentiva quasi nordica e mitteleuropea, al pari di Germania, Olanda o Belgio; anche i mezzi, in quanto a capienza e confort, erano più che all'altezza; bastava solo completare l'opera coi "semafori intelligenti"; poi, qualcuno inqualificabile decise di insabbiare il tutto....
[Modificato da Censin49 17/04/2012 20.34]
01/05/2012 14.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 86
Registrato il: 01/07/2011
apprendista tranviere
E riprendere il discorso sulle ML?
Ma riprendere il progetto ovviamente in base alle esigenze di oggi con le ML e semafori intelligenti è così insensato e impossibile?Con un TPL fluido confortevole e comodo l'utenza soddisfatta aumenterebbe portando così introiti andando così a coprire i costi e guadagnando pure visto il caro benzina e i costi per lasciare l'auto nelle zone blu,oltre all'occhio infernale delle telecamere della ZTL.
Ovviamente se funziona bene il TPL la gente si muove soddisfatta e ce ne sarebbe molta di più,ma se vogliamo continuare a tagliare,care amministrazioni comunali non lamentatevi,cercate invece di investire in maniera intelligente!!
01/05/2012 20.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
@tramlinea5 - In Germania, Polonia, ecc., le metropolitane leggere o tranvie protette sono un'infinità, praticamente in ogni città appena di medie dimensioni! Basta cercare su Youtube e si trova un sacco di video al riguardo! Qui siamo in Italia, paese che delle 4ruote private ha fatto quasi una divinità ("L'Italia è una repubblica fondata sull'automobile", così è stato di fatto riscritto l'art.1 della Costituzione), e ogni metro di binario posato sulle strade viene visto come un affronto alla "dea". L'amministrazione Novelli, forse sull'onda del primo choc petrolifero, aveva osato andare controcorrente con questa linea e col piano di ML, pagando purtroppo caro questo ardimento (ormai Novelli è un vecchietto ultraottantenne, quando compare in pubblico o in televisione fa quasi tenerezza).
06/05/2012 18.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.669
Registrato il: 29/01/2011
tranviere veterano
@ Censin. Penso che l'attuale crisi dalla quale usciremo, non credo presto, in un futuro più o meno prossimo, farà rivalutare il t.p.l.; speriamo soprattutto, che questa riscoperta e necessità, interessi i mezzi elettrici (non le metro pesanti che sono particolarmente onerose per la collettività). L'automobile, è risaputo, sta costituendo sempre di più un peso economico per parecchie individui e famiglie.

Solo tram e basta!
06/05/2012 20.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
@ evviva il tram - la metro sotterranea, o "pesante" come la chiami,è fin dagli anni 60 stata vista più che altro come motivo di orgoglio per la città (ecco rispuntare l'eterna rivalità con Milano, di cui quella calcistica è solo un risvolto); una città "milionaria" (nel 1960 Torino aveva superato, sia pur di poco, il milione di abitanti) "doveva" avere una metropolitana! Peccato che poi, ai primi accenni di crisi nel 1964, la popolazione cominciò a diminuire; un ultimo incremento lo ebbe a fine anni 60 - inizio anni 70, arrivando al massimo storico di 1.100.000 abitanti, poi, colla crisi petrolifera, dal 1975 una diminuzione costante, fino a scendere sotto il milione a fine anni 80, per stabilizzarsi attualmente sui 900mila abitanti; Novelli coraggiosamente archiviò il progetto di metrò in senso Nord - Sud, "da una Fiat all'altra" (da Mirafiori allo stabilimento Stura, ora Fiat Industrial-Iveco), cosa che in molti non gli perdonarono, arrivando a sabotare e far fallire il piano dei trasporti e della ML. Venne poi la giunta Cardetti, la trasformazione della linea 1 in metro sotterraneo col neonato sistema VAL (all'inaugurazione del primo tronco nel 2006 un entusiasta Gianfranco Bianco su Rai3 esclamò trionfante "Torino finalmente corona il suo sogno più antico!"); ora, accortisi che la linea 1 taglia fuori tutto il centro storico più la parte Nord della città, con gli uffici comunali, l'Università, ecc., si parla di una piuttosto fantomatica linea 2 di metropolitana in senso Nord- Sud....che non so se farò in tempo a vedere!
[Modificato da Censin49 06/05/2012 20.31]
07/05/2012 14.19
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 86
Registrato il: 01/07/2011
apprendista tranviere
@censin49-- Te lo auguro di cuore e magari non solo vederla ma anche di salirci! Per questo continuo a dire che, visto il periodo che stiamo attraversando, spese faraoniche non possiamo permettercele ma si può "aggiustare"con soluzioni alternative,più economiche e veloci da fare e soprattutto non inquinanti:hanno già collegato nord-sud della città col 4(e ora tutta questa frenesia di collegarlo con la linea2 del metrò...),progettatelo con un percorso valido come ML facendo poi altre linee e una diramazione della linea 1 che vada in centro:Fatta bene,Torino non ha tutta questa necessità di avere linee di metrò sotterranee intere.
Ammetto che la comodità della metro è favolosa ma deve "servire"....
07/05/2012 18.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.669
Registrato il: 29/01/2011
tranviere veterano
@ Tramlinea. L'ho già detto e mi piace ripeterlo, visto che stiamo in argomento. Le metro pesanti? Per realizzarle costi alti e benefici pochi, in quanto le esigenze che ci sono in un dato momento non saranno più attuali nel momento in cui i lavori saranno finiti. Allora si prospetterano nuove esigenze magari di molto diverse rispetto alle prime, e allora? Si saranno spesi soldi e basta. Anche io sono contrario, in un momento come questo, ad effettuare spese faraoniche. Con che rimaniamo? Con un pugno di mosche in mano e nient'altro!

[SM=x346219]


Solo tram e basta!
07/05/2012 20.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.248
Registrato il: 21/02/2010
tranviere veterano
@Tramlinea - in effetti, la linea 1, come già detto, taglia fuori il centro storico, con il suo "centro geografico", piazza Castello; in effetti, pare che qualcuno avesse proposto prima della costruzione, per la sotterranea 1, di ripristinare in parte il percorso della vecchia linea 6, proseguendo da via Nizza su via Roma, poi piazza Castello, via Pietro Micca, via Cernaia, e riprendere il percorso progettato a Porta Susa; ma l'allora sindaco Chiamparino, in dialetto, si impuntò "As passa bele lì", cioè sul tracciato poi realizzato. Come già detto, la linea 1 del metrò non serve l'Università, gli Uffici anagrafici di corso Regina, il Comando dei VV.UU., e molti altri uffici.
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 09.24. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com