printprint
New Thread
Reply
 

E' giusto adorare Gesù?

Last Update: 7/17/2019 10:13 PM
Author
Print | Email Notification    
7/11/2019 4:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,848
Age: 39

Ma non è una mia ricostruzione: è un fatto storico. I romani non riconobbero il culto a Gesù Cristo che i cristiani praticavano.



agli imperatori romani, le questioni teologiche non contavano troppo.
per delle questioni politiche il culto alla trinità come RELIGIONE DI STATO, religione (o collante) UNIVERSALE, era una figura molto più conveniente che un culto a YHWH o un presunto culto a Gesù. In ogni caso la Santissima Trinità è la divinità ibrida e illegale che permette di governare sulla massa, in perfetto sincretismo ma anche in continuità con l'Antica Religione.
[Edited by I-gua 7/11/2019 4:19 PM]
Tentativo di concialiazione tra fede e affettività/sessualità174 pt.7/18/2019 6:25 AM by I-gua
Kuko L'isola nuda50 pt.7/17/2019 8:00 PM by elis96
Citazioni libro "Evoluzione o Creazione" 44 pt.7/17/2019 11:30 PM by johnny01
7/11/2019 4:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,803
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Re:
Francesco Longo, 11/07/2019 15:22:



Scusa Barnabino, ma tu dici che giustamente, l'unica fonte della vostra fede è la bibbia , ma la bibbia ha sempre tradotto nei confronti di Gesù il termine "adorare" Solo la tnm, traduce " rendere omaggio,Nuova Diodati:
Matteo 28,8-20
8 Esse dunque si allontanarono in fretta dal sepolcro con spavento e con grande gioia; e corsero a darne la notizia ai suoi discepoli. 9 E mentre andavano per dirlo ai discepoli, ecco Gesù venne loro incontro e disse: «Salve!». Allora esse, accostatesi, gli strinsero i piedi e lo adorarono. 10 Quindi Gesù disse loro: «Non temete, andate ad annunziare ai miei fratelli che vadano in Galilea e che là mi vedranno». Ora questo termine è per almeno 10 volte citato nei confronti di Gesù. ORA ANGELO SERAFINO, ASSERISCE CHE Daniele venne adorato dal re Nabuccodonosor , vuol farci intendere che l'autore sacro usa questo termine con uguale valenza nei confronti di Gesù . Si vuole mettere allo stesso livello la persona di Gesù CON QUELLA di Daniele? Poi solo a livello di conoscenza è possibile a titolo di cortesia, sapere in che modo i carissimi fratelli fedeli cristiani testimoni di Geova, adorano Geova, QUALE culto, viene reso a DIO PADRE L'UNICO DIO? Noi ad esempio , va beh che voi non credete, ma la prego di lasciarmi continuare, ci inginocchiamo di fronte a Gesù eucarestia, Voi vi inginocchiate di fronte a DIO GEOVA ? Qual è il culto che voi riservate? Non chiedo nulla di illecito, ma la prego di moderare colui il quale ci chiama anticristi, Io da parte mia non ho mai formulato nei VS nessuna denominazione di questo genere, ognuno coltivi la propria fede nel modo che ritiene migliore. Grazie.



Caro Francesco,
Se avessi letto le nostre risposte ti saresti accorto che la cattolicissima e triniaria traduzione CEI rende:

Mt 14,33 "Quelli che erano sulla barca gli si prostrarono davanti, esclamando: «Tu sei veramente il Figlio di Dio!»."

Vuoi dire che i traduttori delle CEI non sono trinitari o forse che non ritengono appropriato adorare Gesu'?

Oppure, forse, si sono resi conto che in una "barca" non si fanno atti di "adorazione"?

Simon
7/11/2019 4:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,140
Moderatore
Caro Longo,


Scusa Barnabino, ma tu dici che giustamente, l'unica fonte della vostra fede è la bibbia , ma la bibbia ha sempre tradotto nei confronti di Gesù il termine "adorare" Solo la tnm, traduce " rendere omaggio



Scusa te, sono giorni che ripetiamo che la parola greca usata (la traduzione usata non conta) indica tanto omaggio che adorazione, ma se adoravano Gesù erano idolatri perché non esistendo la trinità adoravano un altro Dio oltre a Geova. Ora MI DICI DOVE VENGONO ACCUSATI DI IDOLATRIA DAI GIUDEI? Ancora Non ce lo avete detto.


ORA ANGELO SERAFINO, ASSERISCE CHE Daniele venne adorato dal re Nabuccodonosor , vuol farci intendere che l'autore sacro usa questo termine con uguale valenza nei confronti di Gesù . Si vuole mettere allo stesso livello la persona di Gesù CON QUELLA di Daniele?



Hai frainteso, leggi bene il suo post.


Voi vi inginocchiate di fronte a DIO GEOVA ? Qual è il culto che voi riservate?



Ci inginocchiamo per pregarlo, non davanti a simulacri o immagini o simboli, lo adoriamo con sacrifici di labbra, lo invochiamo in preghiera, lo lodiamo e glorifichiamo pubblicamente e altro. Tutto per mezzo di suo figlio, amen!

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/11/2019 4:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,140
Moderatore
Caro Domingo,


Ma non è una mia ricostruzione: è un fatto storico. I romani non riconobbero il culto a Gesù Cristo che i cristiani praticavano.



Ammessa l'autenticità dell'episodio di Tiberio, ma i romani erano politeisti e dunque non erano in grado di interpretare le differenze teologiche giudaiche tra l'adorazione resa a Dio e l'onore reso a Cristo, anche noi testimoni di Geova eleviamo canti a Gesu senza adorarlo come Dio. Una cosa è certa, neppure i romani verso il II secolo registrano l'idea che i giudei considerassero i cristiani come "idolatri".

Come detto, se dei giudei si fossero messi ad adorare Gesù avremmo una svolta epocale che aggiunge a Geova una figura divina da adorare, ma nei testi il tutto passa in silenzio, nelle fonti giudaiche e cristiane, la rivelerebbe un funzionario romano che non sapeva nulla delle tradizioni giudaiche? Storicamente è azzardato come minimo! Insomma, se davvero ho un ebreo adorava lecitamente Gesù ci aspetteremmo capitoli e capitoli di spiegazione su quello, non sulla circoncisione o l'osservanza del sabato...

Esistono fonti giudaiche che si lamentano che i cristiani sono apostati o si sono fatti un nuovo dio accanto a Geova che adorano? A me non pare, e le critiche giudaiche contro i cristiani non sono assenti. Non è surreale pensare che per decenni idolatri fossero tollerati in totale silenzio da una comunità religiosa tutt'altro che tollerante verso l'idolatria? Possibile che si permettesse ad idolatri dichiarati di recarsi al tempio?

Shalom
[Edited by barnabino 7/11/2019 4:59 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/11/2019 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 496
Location: GENOVA
Age: 61
Simon


Caro domingo,

Tertulliano scrive l'apologetico a fine II sec. cioè 160 anni dopo i presunti "fatti". I romani facevano fatica a capire chi era Cristo poi, come ti ho detto citando un esempio noto, non distinguevano i "cristiani" dagli ebrei ancora nel 50. Puoi immaginarti quanto puo' essere realista una richiesta di "culto" (qualunque cosa questo voglia dire) verso un morto di cui nemmeno conoscevano il nome!
E poi a favore di chi, dei "cristiani" che non esistevano ancora?



I fatti sono antichissimi ed indipendenti dal periodo in cui sono descritti. Mi pare però che tu nutra dubbi sull'attendibilità di Tertulliano. Io, benché apostata e traditore della chiesa cattolica, lo stimo comunque ed ho fiducia in quanto racconta.

Ci sono però le testimonianze di Ignazio, morto nel 107 dopo Cristo ma nato nel 35 dopo Cristo, terzo vescovo di Antiochia dopo Pietro ed Evodio (dal 68 al 100 dopo Cristo), personaggio antichissimo e solo in minima parte vissuto agli inizi del II secolo

Egli parla di:

*Dio nella carne (Ignazio agli Efesini, VII, 2);
*Dio apparso in forma umana (Ignazio agli Efesini, XIX, 3)
*Dio nostro Gesù Cristo (Ignazio a Policarpo, VIII, 3).


[Edited by domingo7 7/11/2019 4:42 PM]
7/11/2019 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,848
Age: 39
Caro Domingo

non puoi definirti "traditore della chiesa cattolica"

[SM=g1871112]
7/11/2019 4:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,848
Age: 39
UN SOLO DIO, IL PADRE
domingo7, 11.07.2019 16:41:



Caro domingo,

(...)

Egli parla di:

*Dio nella carne (Ignazio agli Efesini, VII, 2);
*Dio apparso in forma umana (Ignazio agli Efesini, XIX, 3)
*Dio nostro Gesù Cristo (Ignazio a Policarpo, VIII, 3).






le Scritture profetiche in ISAIAH 9:6 parlano del MESSIAH utilizzando il titolo di Dio potente.


6 Infatti ci è nato un bambino,+
ci è stato dato un figlio;
e il governo* sarà sulle sue spalle.+
Il suo nome sarà Consigliere meraviglioso,+ Dio potente,+ Padre eterno, Principe della pace.



Perché Gesù è un Dio potente che opera attraverso lo spirito del Santo, YHWH DIO ONNIPOTENTE.

Malgrado questo, Gesù ci raccomanda di pregare il PADRE YAHUAH, non il Signore, il Figlio YAH-Salva - il MessiaH... ossia lui medesimo. Questo lo fa solo l'Anticristo, che pretende adorazione all'infuori di quella assoluta verso YHWH il PADRE:


C.E.I.:

1Corinzi 8,5-6

5 E in realtà, anche se vi sono cosiddetti dèi sia nel cielo sia sulla terra, e difatti ci sono molti dèi e molti signori, 6 per noi c'è un solo Dio, il Padre, dal quale tutto proviene e noi siamo per lui; e un solo Signore Gesù Cristo, in virtù del quale esistono tutte le cose e noi esistiamo per lui.

[Edited by I-gua 7/11/2019 5:04 PM]
7/11/2019 5:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,552
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re:
VVRL, 11/07/2019 14.31:


Esatto, questo è il vero senso dell'adorazione (che non è quindi la preghiera) nella nascente Ekklesia. Si adora Dio nel momento in cui ci accetta in maniera incondizionata la Sua autorità. Quindi i discepoli di fatto adoravano sicuramente anche Gesù, visto che ne riconoscevano la grandissima autorità che gli aveva dato il Padre.




riconoscere l' autorità non significa adorare, perché Gesù ha detto che dobbiamo adorare Dio, il Padre, Colui che gli ha dato autorità su ogni cosa….

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/11/2019 5:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,140
Moderatore
Ancora per Domingo,


C'è poi la testimonianza di Ignazio morto nel 107 d.C che parla di:

*Dio nella carne (Ignazio agli Efesini, VII, 2);
*Dio apparso in forma umana (Ignazio agli Efesini, XIX, 3)
*Dio nostro Gesù Cristo (Ignazio a Policarpo, VIII, 3)



A parte la datazione per certi autori successiva di 20-30 anni, ma neppure Ignazio, antisemita dai tratti vagamente psicopatici, mi pare che nel II secolo arrivi a parlare di adorazione da rendere a Gesù. Questo è il punto in discussione in questo 3d, i testimoni di Geova sono i primi ad ammettere la divinità di Cristo.

Shalom







--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/11/2019 5:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,552
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re:
Francesco Longo, 11/07/2019 15.22:




Scusa Barnabino, ma tu dici che giustamente, l'unica fonte della vostra fede è la bibbia , ma la bibbia ha sempre tradotto nei confronti di Gesù il termine "adorare" Solo la tnm, traduce " rendere omaggio,Nuova Diodati:
Matteo 28,8-20
8 Esse dunque si allontanarono in fretta dal sepolcro con spavento e con grande gioia; e corsero a darne la notizia ai suoi discepoli. 9 E mentre andavano per dirlo ai discepoli, ecco Gesù venne loro incontro e disse: «Salve!». Allora esse, accostatesi, gli strinsero i piedi e lo adorarono. 10 Quindi Gesù disse loro: «Non temete, andate ad annunziare ai miei fratelli che vadano in Galilea e che là mi vedranno». Ora questo termine è per almeno 10 volte citato nei confronti di Gesù. ORA ANGELO SERAFINO, ASSERISCE CHE Daniele venne adorato dal re Nabuccodonosor , vuol farci intendere che l'autore sacro usa questo termine con uguale valenza nei confronti di Gesù . Si vuole mettere allo stesso livello la persona di Gesù CON QUELLA di Daniele? Poi solo a livello di conoscenza è possibile a titolo di cortesia, sapere in che modo i carissimi fratelli fedeli cristiani testimoni di Geova, adorano Geova, QUALE culto, viene reso a DIO PADRE L'UNICO DIO? Noi ad esempio , va beh che voi non credete, ma la prego di lasciarmi continuare, ci inginocchiamo di fronte a Gesù eucarestia, Voi vi inginocchiate di fronte a DIO GEOVA ? Qual è il culto che voi riservate? Non chiedo nulla di illecito, ma la prego di moderare colui il quale ci chiama anticristi, Io da parte mia non ho mai formulato nei VS nessuna denominazione di questo genere, ognuno coltivi la propria fede nel modo che ritiene migliore. Grazie.




Francesco, ti abbiamo spiegato molte volte che il verbo proskyneo può significare sia "adorare" che "rendere omaggio".
Non è un' invenzione della TNM, puoi prendere qualunque vocabolario di greco.
Ora, Gesù disse che dobbiamo adorare Dio, il Padre (Giovanni 4:23-24) e l' angelo, in Apocalisse 22:9, disse che il proskyneo, cioè l' adorazione va fatta a Dio.
Quindi l' adorazione a Gesù è esclusa, fattene una ragione.
Altrimenti le parole dell' angelo - che sono poi quelle di Dio - vengono annullate, mi capisci?

[Edited by Aquila-58 7/11/2019 5:13 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/11/2019 6:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 969
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 11/07/2019 10.44:






Perchè non vedi la tua bibbia che usa quasi sempre "gettò ai piedi" e "prostrare"

Cosa vedi un complotto alle tue personali opinioni?




Προσκυνέω

NEI VANGELI

TRADUZIONE CEI 2008

Matteo
Matthew 2:2 V-ANA
GRK: καὶ ἤλθομεν προσκυνῆσαι αὐτῷe dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo».
INT: and are come to worship him
Matthew 2:8 V-ASA-1S
GRK: κἀγὼ ἐλθὼν προσκυνήσω αὐτῷ
INT: I also having come might worship him fatemelo sapere, perché anch’io venga ad adorarlo».

Matthew 2:11 V-AIA-3P
GRK: καὶ πεσόντες προσεκύνησαν αὐτῷ καὶ
INT: and having fallen down worshipped him and
"si prostrarono e lo adorarono."
Matthew 4:9 V-ASA-2S
GRK: ἐὰν πεσὼν προσκυνήσῃς μοι
INT: if having fallen down you will worship me
"«Tutte queste cose io ti darò se, gettandoti ai miei piedi, mi adorerai»"
Matthew 4:10 V-FIA-2S
GRK: θεόν σου προσκυνήσεις καὶ αὐτῷ
INT: God of you will you worship and him Il Signore, Dio tuo, adorerai: a lui solo renderai culto»
Matthew 8:2 V-IIA-3S
GRK: λεπρὸς προσελθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: a leper having come worshipped him saying si avvicinò un lebbroso, si prostrò davanti a lui
Matthew 9:18 V-IIA-3S
GRK: εἷς ἐλθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: certain having come knelt down to him saying uno dei capi, gli si prostrò dinanzi e disse
:
Matthew 14:33 V-AIA-3P
GRK: τῷ πλοίῳ προσεκύνησαν αὐτῷ λέγοντες Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: «Davvero tu sei Figliodi Dio!».
INT: the boat worshipped him saying
Matthew 15:25 V-IIA-3S
GRK: δὲ ἐλθοῦσα προσεκύνει αὐτῷ λέγουσα
INT: moreover having come she worshipped him saying Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!».
Matthew 18:26 V-IIA-3S
GRK: ὁ δοῦλος προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: the servant fell on his knees to him saying Allora il servo, prostrato a terra, lo supplicava dicendo: “Abbi pazienza con me e tirestituirò ogni cosa”.
Matthew 20:20 V-PPA-NFS
GRK: υἱῶν αὐτῆς προσκυνοῦσα καὶ αἰτοῦσά Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedeo con i suoi figli e si prostrò per chiedergli qualcosa.
INT: sons of her kneeling down and asking
Matthew 28:9 V-AIA-3P
GRK: πόδας καὶ προσεκύνησαν αὐτῷ Ed ecco, Gesù venne loro incontro e disse:«Salute a voi!». Ed esse si avvicinarono, gli abbracciarono i piedi e lo adorarono.
INT: feet and worshipped him
Matthew 28:17 V-AIA-3P
GRK: ἰδόντες αὐτὸν προσεκύνησαν οἱ δὲ Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono.
INT: having seen him they worshipped some however

MARCO
Mark 5:6 V-AIA-3S
GRK: ἔδραμεν καὶ προσεκύνησεν αὐτῷ Visto Gesù da lontano, accorse, gli si gettò ai piedi
INT: he ran and fell on his knees before him
Mark 15:19 V-IIA-3P
GRK: τὰ γόνατα προσεκύνουν αὐτῷ gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano davanti a lui.
INT: the knees knelt down to him
LUCA
Luke 4:7 V-ASA-2S
GRK: οὖν ἐὰν προσκυνήσῃς ἐνώπιον ἐμοῦ Perciò, se ti prostrerai in adorazione dinanzi a me, tutto sarà tuo».
INT: therefore if you will worship before me
Luke 4:8 V-FIA-2S
GRK: θεόν σου προσκυνήσεις καὶ αὐτῷ Gesù gli rispose: «Sta scritto: Il Signore, Dio tuo, adorerai: a lui solo renderai culto».
INT: God of you You will worship and him
Luke 24:52 V-APA-NMP
GRK: καὶ αὐτοὶ προσκυνήσαντες αὐτὸν ὑπέστρεψαν Ed essi si prostrarono davanti a lui; poi tornarono a Gerusalemme con grande gioia
INT: And they having worshipped him returned (ADORATO CEI 74)
GIOVANNI
John 4:20 V-AIA-3P
GRK: ὄρει τούτῳ προσεκύνησαν καὶ ὑμεῖς I nostri padri hanno adorato su questo monte;
INT: mountain this worshipped and you
John 4:20 V-PNA
GRK: τόπος ὅπου προσκυνεῖν δεῖ voi invece dite che è a Gerusalemme il luogo in cui bisogna adorare».
INT: place where to worship it is necessary
John 4:21 V-FIA-2P
GRK: ἐν Ἰεροσολύμοις προσκυνήσετε τῷ πατρί né su questo monte né a Gerusalemme adorerete il Padre.
INT: in Jerusalem will you worship the Father
John 4:22 V-PIA-2P
GRK: ὑμεῖς προσκυνεῖτε ὃ οὐκ Voi adorate ciò che non conoscete
INT: You worship what not
John 4:22 V-PIA-1P
GRK: οἴδατε ἡμεῖς προσκυνοῦμεν ὃ οἴδαμεν noi adoriamo ciò che conosciamo
INT: you know we worship what what we know
John 4:23 V-FIA-3P
GRK: ἀληθινοὶ προσκυνηταὶ προσκυνήσουσιν τῷ πατρὶ i veri adoratori
INT: true worshippers will worship the Father
John 4:23 V-PPA-AMP
GRK: ζητεῖ τοὺς προσκυνοῦντας αὐτόν adoreranno il Padre
INT: seeks who worship him






rancesco Longo, 11/07/2019 15.22:



Scusa Barnabino, ma tu dici che giustamente, l'unica fonte della vostra fede è la bibbia , ma la bibbia ha sempre tradotto nei confronti di Gesù il termine "adorare" Solo la tnm, traduce " rendere omaggio,



Caro Longo
la cattolicissima bibbia
The New Jerusalem Bible
traduce anche lei "omaggio" ecco alcuni versi

Heb 1:6 Again, when he brings the First-born into the world, he says: Let all the angels of God pay him homage.
Mar 15:19 They struck his head with a reed and spat on him; and they went down on their knees to do him
homage.
Mat 28:9 And suddenly, coming to meet them, was Jesus. 'Greetings,' he said. And the women came up to him
and, clasping his feet, they did him homage.
Mat 2:11 and going into the house they saw the child with his mother Mary, and falling to their knees they did
him homage. Then, opening their treasures, they offered him gifts of gold and frankincense and myrrh.
Mat 2:8 and sent them on to Bethlehem with the words, 'Go and find out all about the child, and when you have
found him, let me know, so that I too may go and do him homage.'
Mat 2:2 asking, 'Where is the infant king of the Jews? We saw his star as it rose and have come to do him
homage.'
Psa 72:11 all kings will do him homage, all nations become his servants.
1Ch 29:20 David then addressed the whole assembly: 'Now bless Yahweh your God!' And the whole assembly
blessed Yahweh, God of their ancestors, bowing down in homage to Yahweh, and to the king.
Deu 32:43 Heavens, rejoice with him, let all the children of God pay him homage! Nations, rejoice with his


7/11/2019 9:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,803
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re:
I-gua, 11/07/2019 16:52:

Caro Domingo

non puoi definirti "traditore della chiesa cattolica"

[SM=g1871112]



Caro iGua,

Domingo parlava di Tertulliano...

Simon
7/11/2019 9:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,803
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Simon
domingo7, 11/07/2019 16:41:


Simon:

Caro domingo,

Tertulliano scrive l'apologetico a fine II sec. cioè 160 anni dopo i presunti "fatti". I romani facevano fatica a capire chi era Cristo poi, come ti ho detto citando un esempio noto, non distinguevano i "cristiani" dagli ebrei ancora nel 50. Puoi immaginarti quanto puo' essere realista una richiesta di "culto" (qualunque cosa questo voglia dire) verso un morto di cui nemmeno conoscevano il nome!
E poi a favore di chi, dei "cristiani" che non esistevano ancora?



I fatti sono antichissimi ed indipendenti dal periodo in cui sono descritti. Mi pare però che tu nutra dubbi sull'attendibilità di Tertulliano. Io, benché apostata e traditore della chiesa cattolica, lo stimo comunque ed ho fiducia in quanto racconta.



Caro Domingo,

Non ho ripreso in mano Tertulliano, che anch'io stimo molto come fonte, anche perchè non ho le tue remore sugli eventuali tradimenti alla chiesa "cattolica".

Temo pero' che abbiamo fatto una ricostruzione poco realistica, o forse anacronistica, della situazione, magari immaginandosi una separazione netta tra giudaismo e cristianesimo, che nel 35 non poteva esistere e storicamente non esisteva.

Che poi i romani si preoccupassero addirittura di valutare la posizione teologica dei "cristiani" nell'anno 35 mi sembra storicamente davvero poco probabile!

domingo7, 11/07/2019 16:41:


Ci sono però le testimonianze di Ignazio, morto nel 107 dopo Cristo ma nato nel 35 dopo Cristo, terzo vescovo di Antiochia dopo Pietro ed Evodio (dal 68 al 100 dopo Cristo), personaggio antichissimo e solo in minima parte vissuto agli inizi del II secolo

Egli parla di:

*Dio nella carne (Ignazio agli Efesini, VII, 2);
*Dio apparso in forma umana (Ignazio agli Efesini, XIX, 3)
*Dio nostro Gesù Cristo (Ignazio a Policarpo, VIII, 3).



Al di là di queste tre affermazioni, sul CV di Ignazio avrei molte piu' remore che non su quello di Tertulliano.
Di lui in realtà non sappiano quasi nulla, perchè è conosciuto quasi unicamente a motivo di quelle lettere che avrebbe scritto mentre andare verso il martirio a Roma.
Martiro che, si badi bene, lui cercava volutamente e ansiosamente.

Pur lasciando da parte la questione dell'autenticità delle sue lettere, alcune sue affermazioni sembrano storicamente poco probabili, sembrano quasi glosse di autori successivi, appartenenti ad un periodo in cui la struttura della chiesa cattolica era già ben chiara e definita.
Ne possiamo magari parlare in un 3D separato.

Simon
7/11/2019 10:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 969
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 11/07/2019 18.50:





rancesco Longo, 11/07/2019 15.22:



Scusa Barnabino, ma tu dici che giustamente, l'unica fonte della vostra fede è la bibbia , ma la bibbia ha sempre tradotto nei confronti di Gesù il termine "adorare" Solo la tnm, traduce " rendere omaggio,



Caro Longo
la cattolicissima bibbia
The New Jerusalem Bible
traduce anche lei "omaggio" ecco alcuni versi

Heb 1:6 Again, when he brings the First-born into the world, he says: Let all the angels of God pay him homage.
Mar 15:19 They struck his head with a reed and spat on him; and they went down on their knees to do him
homage.
Mat 28:9 And suddenly, coming to meet them, was Jesus. 'Greetings,' he said. And the women came up to him
and, clasping his feet, they did him homage.
Mat 2:11 and going into the house they saw the child with his mother Mary, and falling to their knees they did
him homage. Then, opening their treasures, they offered him gifts of gold and frankincense and myrrh.
Mat 2:8 and sent them on to Bethlehem with the words, 'Go and find out all about the child, and when you have
found him, let me know, so that I too may go and do him homage.'
Mat 2:2 asking, 'Where is the infant king of the Jews? We saw his star as it rose and have come to do him
homage.'
Psa 72:11 all kings will do him homage, all nations become his servants.
1Ch 29:20 David then addressed the whole assembly: 'Now bless Yahweh your God!' And the whole assembly
blessed Yahweh, God of their ancestors, bowing down in homage to Yahweh, and to the king.
Deu 32:43 Heavens, rejoice with him, let all the children of God pay him homage! Nations, rejoice with his





Non è nemmeno vero che la cei traduce "adorazione" in modo esclusivo

Matthew 8:2 V-IIA-3S
GRK: λεπρὸς προσελθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
si avvicinò un lebbroso, si prostrò davanti a lui

Matthew 9:18 V-IIA-3S
GRK: εἷς ἐλθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: certain having come knelt down to him saying uno dei capi, gli si prostrò dinanzi e disse

Matthew 14:33 V-AIA-3P
GRK: τῷ πλοίῳ προσεκύνησαν αὐτῷ λέγοντες
Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: «Davvero tu sei Figliodi Dio!».

Matthew 15:25 V-IIA-3S
GRK: δὲ ἐλθοῦσα προσεκύνει αὐτῷ λέγουσα
Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!».

Matthew 18:26 V-IIA-3S
GRK: ὁ δοῦλος προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: the servant fell on his knees to him saying
Allora il servo, prostrato a terra, lo supplicava dicendo: “Abbi pazienza con me e tirestituirò ogni cosa

Matthew 20:20 V-PPA-NFS
GRK: υἱῶν αὐτῆς προσκυνοῦσα καὶ αἰτοῦσά Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedeo con i suoi figli e si prostrò per chiedergli qualcosa.

Matthew 28:17 V-AIA-3P
GRK: ἰδόντες αὐτὸν προσεκύνησαν οἱ δὲ Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono.

MARCO
Mark 5:6 V-AIA-3S
GRK: ἔδραμεν καὶ προσεκύνησεν αὐτῷ
Visto Gesù da lontano, accorse, gli si gettò ai piedi

Mark 15:19 V-IIA-3P
GRK: τὰ γόνατα προσεκύνουν αὐτῷ
gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano davanti a lui.

LUCA
Luke 24:52 V-APA-NMP
GRK: καὶ αὐτοὶ προσκυνήσαντες αὐτὸν ὑπέστρεψαν
Ed essi si prostrarono davanti a lui; poi tornarono a Gerusalemme con grande gioia

Come vedete la cei non dice "adorazione" come credete voi

[Edited by Angelo Serafino53 7/11/2019 10:08 PM]
7/11/2019 10:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,803
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re:
Angelo Serafino53, 11/07/2019 22:04:



Non è nemmeno vero che la cei traduce "adorazione" in modo esclusivo

Matthew 8:2 V-IIA-3S
GRK: λεπρὸς προσελθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
si avvicinò un lebbroso, si prostrò davanti a lui

Matthew 9:18 V-IIA-3S
GRK: εἷς ἐλθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: certain having come knelt down to him saying uno dei capi, gli si prostrò dinanzi e disse

Matthew 14:33 V-AIA-3P
GRK: τῷ πλοίῳ προσεκύνησαν αὐτῷ λέγοντες
Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: «Davvero tu sei Figliodi Dio!».

Matthew 15:25 V-IIA-3S
GRK: δὲ ἐλθοῦσα προσεκύνει αὐτῷ λέγουσα
Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!».

Matthew 18:26 V-IIA-3S
GRK: ὁ δοῦλος προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: the servant fell on his knees to him saying
Allora il servo, prostrato a terra, lo supplicava dicendo: “Abbi pazienza con me e tirestituirò ogni cosa

Matthew 20:20 V-PPA-NFS
GRK: υἱῶν αὐτῆς προσκυνοῦσα καὶ αἰτοῦσά Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedeo con i suoi figli e si prostrò per chiedergli qualcosa.

Matthew 28:17 V-AIA-3P
GRK: ἰδόντες αὐτὸν προσεκύνησαν οἱ δὲ Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono.

MARCO
Mark 5:6 V-AIA-3S
GRK: ἔδραμεν καὶ προσεκύνησεν αὐτῷ
Visto Gesù da lontano, accorse, gli si gettò ai piedi

Mark 15:19 V-IIA-3P
GRK: τὰ γόνατα προσεκύνουν αὐτῷ
gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano davanti a lui.

LUCA
Luke 24:52 V-APA-NMP
GRK: καὶ αὐτοὶ προσκυνήσαντες αὐτὸν ὑπέστρεψαν
Ed essi si prostrarono davanti a lui; poi tornarono a Gerusalemme con grande gioia

Come vedete la cei non dice "adorazione" come credete voi





Caro Angelo,

Metti da parte questo post per il VVRL, perchè tanto lui dirà il contrario almeno una volta ogni 10 pagine.
Le altre 9 invece le userà per parlare d'altro, per poi ricominciare...

Simon
7/11/2019 11:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,140
Moderatore
La CEI direi che si guarda bene dal trasformare i giudei e i discepoli in idolatri che adorano un uomo, giacché sulla terra Gesù non è ancora elevato alla divinità neppure per loro.

C'è poi il caso interessante di Matteo 18:26
Allora il servo, prostrato a terra, lo supplicava dicendo: “Abbi pazienza con me e tirestituirò ogni cosa"

È vero che nella parabola raffigura Dio, ma se il NT restringe lo spettro semantico al solo senso di adorare dovremmo tradurre che uno schiavo "adorava" il suo signore?

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/12/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 969
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 11/07/2019 22.04:



Non è nemmeno vero che la cei traduce "adorazione" in modo lineare

Matthew 8:2 V-IIA-3S
GRK: λεπρὸς προσελθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
si avvicinò un lebbroso, si prostrò davanti a lui

Matthew 9:18 V-IIA-3S
GRK: εἷς ἐλθὼν προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: certain having come knelt down to him saying uno dei capi, gli si prostrò dinanzi e disse

Matthew 14:33 V-AIA-3P
GRK: τῷ πλοίῳ προσεκύνησαν αὐτῷ λέγοντες
Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: «Davvero tu sei Figliodi Dio!».

Matthew 15:25 V-IIA-3S
GRK: δὲ ἐλθοῦσα προσεκύνει αὐτῷ λέγουσα
Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!».

Matthew 18:26 V-IIA-3S
GRK: ὁ δοῦλος προσεκύνει αὐτῷ λέγων
INT: the servant fell on his knees to him saying
Allora il servo, prostrato a terra, lo supplicava dicendo: “Abbi pazienza con me e tirestituirò ogni cosa

Matthew 20:20 V-PPA-NFS
GRK: υἱῶν αὐτῆς προσκυνοῦσα καὶ αἰτοῦσά Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedeo con i suoi figli e si prostrò per chiedergli qualcosa.

Matthew 28:17 V-AIA-3P
GRK: ἰδόντες αὐτὸν προσεκύνησαν οἱ δὲ Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono.

MARCO
Mark 5:6 V-AIA-3S
GRK: ἔδραμεν καὶ προσεκύνησεν αὐτῷ
Visto Gesù da lontano, accorse, gli si gettò ai piedi

Mark 15:19 V-IIA-3P
GRK: τὰ γόνατα προσεκύνουν αὐτῷ
gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano davanti a lui.

LUCA
Luke 24:52 V-APA-NMP
GRK: καὶ αὐτοὶ προσκυνήσαντες αὐτὸν ὑπέστρεψαν
Ed essi si prostrarono davanti a lui; poi tornarono a Gerusalemme con grande gioia

Come vedete la cei non dice "adorazione" come credete voi





Le circostanze che diedero luogo a "PROSTRARSI" corrispondono molto strettamente a quelle che diedero luogo a precedenti profeti e re.

I Samuele 25:23, 24 CEI 2008
1Sa
25,23-24
Appena Abigàil vide Davide, smontò in fretta
dall’asino, cadde con la faccia davanti a
Davide e si prostrò a terra
.
Caduta ai suoi piedi disse: «Ti prego, mio
signore, sono io colpevole! Lascia che parli la
tua schiava al tuo orecchio e tu ascolta le
parole della tua schiava.


II Samuele 14:4-7 CEI 2008
La donna di Tekòa andò dunque dal re, si gettò
con la faccia a terra, si prostrò e disse:
«Aiutami, o re!».
Il re le disse: «Che hai?». Rispose: «Ahimè! Io
sono una vedova: mio marito è morto.


I Re 1;16 CEI 2008
Betsabea si inchinò e si prostrò davanti al re.
Il re poi le domandò: «Che hai?».


II Re 4:36, 37 CEI 2008

Eliseo chiamò Giezi e gli disse: «Chiama questa
Sunammita!». La chiamò e, quando lei gli giunse
vicino, le disse: «Prendi tuo figlio!».
Quella entrò, cadde ai piedi di lui, si prostrò
a terra
, prese il figlio e uscì.


[Edited by Angelo Serafino53 7/12/2019 12:19 AM]
7/12/2019 2:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,149
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Re: Simon
domingo7, 11/07/2019 16.41:



Caro domingo,

Tertulliano scrive l'apologetico a fine II sec. cioè 160 anni dopo i presunti "fatti". I romani facevano fatica a capire chi era Cristo poi, come ti ho detto citando un esempio noto, non distinguevano i "cristiani" dagli ebrei ancora nel 50. Puoi immaginarti quanto puo' essere realista una richiesta di "culto" (qualunque cosa questo voglia dire) verso un morto di cui nemmeno conoscevano il nome!
E poi a favore di chi, dei "cristiani" che non esistevano ancora?



I fatti sono antichissimi ed indipendenti dal periodo in cui sono descritti. Mi pare però che tu nutra dubbi sull'attendibilità di Tertulliano. Io, benché apostata e traditore della chiesa cattolica, lo stimo comunque ed ho fiducia in quanto racconta.

Ci sono però le testimonianze di Ignazio, morto nel 107 dopo Cristo ma nato nel 35 dopo Cristo, terzo vescovo di Antiochia dopo Pietro ed Evodio (dal 68 al 100 dopo Cristo), personaggio antichissimo e solo in minima parte vissuto agli inizi del II secolo

Egli parla di:

*Dio nella carne (Ignazio agli Efesini, VII, 2);
*Dio apparso in forma umana (Ignazio agli Efesini, XIX, 3)
*Dio nostro Gesù Cristo (Ignazio a Policarpo, VIII, 3).






dipende dalla cognizione che ai di Divinità...
nessuno nega che Gesù sia anch'esso un Dio...
e visto che prendi a monito un cristiano dei primi secoli posso farti vedere quanto disse giustino pochi anni dopo di iniazio.

«Vi è cioè, e vien detto esserci, un Dio e Signore diverso dal creatore di tutte le cose, che è chiamato anche angelo per il fatto che annuncia agli uomini ciò che vuole annunciare loro il creatore di tutte le cose, al di là del quale non c’è altro Dio… è un altro Dio rispetto a quello che ha fatto tutte le cose, un altro intendo, per numero, non per distinzione di pensiero. Egli infatti non ha mai fatto nulla se non quello che il creatore del mondo, al di là del quale non c’è altro Dio, ha voluto che facesse o dicesse». [Dialogo con Trifone , pag. 203-56/4, pag. 205-56/11]"

fonte
preso da questa discussione post#5 per far prima perche non ho il libro con me...

mi sembra evidente che i primi cristiani vedessero 2 divinità distinte, delle quali Gesù ricopre un ruolo secondario...
ergo non vedo proprio nulla di cosi scandaloso nelle affermazioni di Iniazio
[Edited by Anthony.Sidra 7/12/2019 2:49 AM]
7/12/2019 7:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,848
Age: 39
Re: Re:
(SimonLeBon), 11.07.2019 21:35:



Caro iGua,

Domingo parlava di Tertulliano...

Simon




Caro Simon

Non so cosa intendeva Domingo, ma io leggo:

domingo7, 11.07.2019 16:41:




Io, benché apostata e traditore della chiesa cattolica, lo stimo comunque ed ho fiducia in quanto racconta.






Mi sembra che Domingo si dichiarasse apostata e traditore della chiesa Cattolica

[SM=g1871112]
7/12/2019 7:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,848
Age: 39
cantando nei vostri cuori a GEOVA
VVRL, 11.07.2019 14:31:


Esatto, questo è il vero senso dell'adorazione (che non è quindi la preghiera) nella nascente Ekklesia. Si adora Dio nel momento in cui ci accetta in maniera incondizionata la Sua autorità. Quindi i discepoli di fatto adoravano sicuramente anche Gesù, visto che ne riconoscevano la grandissima autorità che gli aveva dato il Padre.





Sotto ispirazione, l’apostolo Paolo disse loro: “Continuate ad ammaestrarvi e ad ammonirvi gli uni gli altri con salmi, lodi a Dio, cantici spirituali con grazia, cantando nei vostri cuori a Geova” (Col. 3:16)



Paolo, discepolo di Gesù, sicuramente non dice di adorare il Maestro, ma sicuramente dice di cantare nei nostri cuori a Geova.

non a Geova-Salva, il Figlio.... anche se sicuramente riconoscevano che Gesù è Re dei re, Padre eterno, Dio potente... nel Nome e nella gloria del Padre YHWH.

queste sono le certezze scritturali

le certezze di VVRL non reggono il confronto con La Parola di Dio e l'insegnamento del Cristo.

SICURAMENTE LA PREGHIERA è PARTE DEL CULTO A YHWH YAHUAH GEOVA DIO PADRE CREATORE....
... come lo stesso Cristo ci insegnò e lui medesimo fece al suo Dio. Una preghiera che non è una litania appresa a memoria e ripetuta come ci è stato insegnato dalla chiesa cattolica, indirizzata magari a Gesù oppure alla Regina dei Cieli o qualche angelo o defunto divinizzato....

...ma piuttosto una preghiera sincera (di cuore) all'Unico Uditore di Preghiera, rimessa con fiducia nel nome di Yehoshua il Messia, Sacerdote, Salvatore e Redentore ... una preghiera resa accostevole in merito al suo prezioso Sacrificio-Riscatto per i Giusti, adoratori del suo DIO E PADRE YHWH.

la preghiera, così come i canti di lode a YAH, è adorazione in spirito e verità, come insegnato da Gesù e dai suoi discepoli.

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 7/12/2019 7:59 AM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:36 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com