vai al sito www.metrogenova.com
 
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

P.U.M.S. (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) di Genova

Last Update: 1/9/2018 3:06 PM
2/27/2010 2:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 733
Registered in: 11/29/2007
Location: GENOVA
Age: 26
nuovo schema linee M, S, T e FGC
ho elaborato un nuovo schema molto "rudimentale e grezzo", comunque spero proprio per questa estrema semplicità possa essere di facile comprensione. Sono stato recentemente a Praga e, sebbene possa avere un sistema di trasporto pubblico molto ben fornito e efficientemente organizzato, mi ha colpito una piantina sviluppata senza troppi nomi, didascalie ed icone, con le linee colorate lungo le direttrici e le stazioni e basta.

Tra l'altro questo che ho preparato segue gli ultimi dettami del PUM (ho messo le 3 linee tramviarie o filoviarie previste, non ho messo il prolungamento della metro a S.Begnigno perche' trattasi di un' ipotesi oggi molto nebulosa) e anche dei lavori di RFI al nodo visto che ci sono la M litoranea e quella della Valpolcevera (non ho mai capito questa dove finisce, se a Pontedecimo, Piano Orizzontale, Busalla o Ronco: ma a fine lavori andrà in gara la gestione?).
Ci sono poi le linee S che anche se non si chiamano cosi' esistono ormai da inizio anni 90.

In bianco ho evidenziato i principali nodi di intescambio che sono quelli centrali di Principe e Brignole, quelli semicentrici di Sampierdarena, Rivarolo e Terralba e quelli periferici di Voltri, Busalla e Pieve Ligure, proprio come prevedono i progetti in attuazione o da attuare da parte dei gestori delle infrastrutture.

E poi c'è la FGC.

[Edited by marcox2110. 2/27/2010 4:34 PM]
La Guerra della Domenica Sera - Fabio Fazio vs Barbara D'Urso vs Massimo GilettiAnkie & Friends - L&#...della10/19/2019 9:15 AM by anklelock89
"Metropizza "Autunnale", Martedì 8 ottobre 2019 ore 20.00. alla Pizzeria Totò e Peppino, Via Archimede, 143r, 16142 Genova GE.genova10/2/2019 9:04 PM by Staff_Metrogenova
Ci sono parti della Bibbia tramandati oralmente? Testimoni di Geova Online...della10/2/2019 9:17 PM by 'Andros'
2/27/2010 7:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 692
Registered in: 1/12/2008
Location: GENOVA
Age: 33
Senz'altro [SM=x1567327] per il lavoro!
Mi permetto, però, due annotazioni: la S per Savona fermerebbe anche a Sampierdarena mentre non sono sicuro che la S per Arquata passi dalla storica o dalla succursale, non credo passi da una all'altra.
2/27/2010 9:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 13,486
Registered in: 7/11/2006
Amministratore
Capotreno
E questo prospetto cosa c'entra con il PUM (tema della discussione)?
2/28/2010 12:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 733
Registered in: 11/29/2007
Location: GENOVA
Age: 26
Re:
cliobini, 27/02/2010 21.06:

E questo prospetto cosa c'entra con il PUM (tema della discussione)?



Mi sembrava il topic più afferente, ma se ho sbagliato faccio mea culpa..

anzi ti chiedo se puoi e se hai voglia se puoi destinarlo in quello che ritieni più indicato a tale discussione e per questo ti ringrazio


[SM=g27988]
[Edited by marcox2110. 2/28/2010 12:38 AM]
2/28/2010 12:39 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 733
Registered in: 11/29/2007
Location: GENOVA
Age: 26
Re: Re:
marcox2110., 28/02/2010 0.33:




Grazie dei suggerimenti e delle puntualizzazioni, sono sempre ben accette.
Per Sampierdarena è vero, aggiusterò la mappa sulla base delle tue indicazioni, anche se a dire il vero non ero sicuro che fermasse anche a Samp per questo l'ho stralciata comunque il fatto che ci passasse era certo visto che la galleria di granarolo non sarà utilizzabile a tale scopo perchè non si raccorda alla Borzoli-Voltri.
Relativamente alla S per Arquata hai ragione, è un vero casino, non s'è ancora capito che percorso farà, nè dove la linea M fermerà. Logica vorrebbe fare la M fino a Piano Orizzontale e da li re-instradare, con un gioco di interscambi su pari livello (con qualche decina di milioni a spanne potrebbero cavarsela, creando un camerone di livellamento e buttando la SS su un bypass sotterraneo, se non erro è stato fatto qualcosa di simile alle porte di Bologna) la S dalla succursale alla giovi storica, come pare di capire accadrà a Voltri e Pieve Ligure. Ma la confusione come al solito regna sovrana....




5/13/2010 10:40 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,147
Registered in: 7/12/2006
Capotreno
Segnalo che il PUM 2010 e` scaricabile a questo link
ifile.it/4yve3mz/PUM2010.pdf
5/13/2010 4:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 15,527
Registered in: 7/11/2006
Location: GENOVA
Age: 48
Capotreno
Grazie per la segnalazione
5/18/2010 11:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 287
Registered in: 10/20/2006
Location: GENOVA
Age: 38
Carissimi, approfittando dell'iniziativa di Primocanale denominato "Il Sindaco risponde" ho approfittato per porre (a titolo personale, non a nome dell'Associazione) alcune questioni sul trasporto pubblico a Genova.
Premesso che la mia mail è partita circa due settimane fa e quindi prima dell'incontro avuto sabato scorso, ho posto l'attenzione sugli errori compiuti da Genova in passato passando tutto da ferro (tram) a gomma (autobus), ponendo l'attenzione sul fatto che Genova aveva un sistema tranviario da far invidia e progettava la metropolitana già nel 1907 quando la Città contava "appena" 300.000 abitanti. Ho ribadito che sentire parlare di busvia (ovviamente ero ancora allo scuro del fatto che poi all'incontro avrebbe parlato di tram) come sistema per risolvere i problemi in Val Bisagno e sentir parlare di nuove strutture autostradali per decongestionare il traffico mi ricordava molto l'errore di passare tutto su gomma negli anni 60'-70' e relativa costruzione della Sopraelevata.
La risposta, a mio parere, è stata quanto meno inquetante, non tanto sul discorso del tram (adesso dichiarato come soluzione per la Val Bisagno) quanto per un fantastico foglio tirato fuori dalla Sindaco in cui veniva riproposto quel tabellone pubblicitario sbucato qualche tempo fa a Genova in cui si parlava di metro ferroviaria da Terralba a Voltri.
Le cose che non ho condiviso sono state quella di definire quella come "vera metropolitana" (atteggiamento che mi ha dato senso di abbandono della costruenda metro sotterranea) ma sopratutto l'idea di risolvere il problema entro il 2015 con l'aggiunta del terzo binario. Secondo qualche calcolo che devo ancora capire si è parlato di treni con frequenza ogni 3'-5' e come lavori già fisicamente iniziati.
Continuo ad avere grosse perplessità su questo fantomatico terzo binario e sulle frequenze: non ci sono nemmeno i soldi per comprare qualche treno per l'attuale metro (l'unica VERA metro esistente oggi a Genova) e pensiamo con un binario in più di ottenere tali risultati?

Così come trovo preoccupante l'idea di "abbandonare" la metro sotterranea come soluzione in VB (e magari S.Martino)...l'arrivo a Brignole sarà sicuramente un gran colpo ma proseguire l'opera la renderà sempre più redditizia sia da un punto di vista economico che di impatto sociale.
Ai posteri l'ardua sentenza (anche se temo che discuteranno anche loro degli stessi problemi) [SM=x1445360]
5/19/2010 8:08 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 15,527
Registered in: 7/11/2006
Location: GENOVA
Age: 48
Capotreno
Giusto MArco.
Ricordiamoci che ad oggi non e' ancora partito l'ordine dei treni per la metropolitana ... quindi visto che ci vorranno circa tre anni tra progettazione/costruzione/omologazione, fino ad almeno il 2013 dovremo fare con quello che c'e' ...
9/29/2017 10:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 439
Registered in: 9/28/2008
Location: GENOVA
Age: 66
Il Secolo XIX riporta che il prof. Musso abbia dichiarato che il PUMS punti a “coniugare l’accessibilità con la sostenibilità, perché grazie alle nuove tecnologie, che renderanno le automobili sempre meno inquinanti e rumorose, questi due obiettivi non sono più in conflitto.“.
Due considerazioni. Prima: secondo il chiarissimo professore, il trasporto pubblico non garantisce di accedere alla città. Seconda: Egli non si è accorto che le strade sono già al limite della saturazione, aumentando ancora il numero di veicoli in circolazione si arriverebbe presto alla paralisi totale, impedendo quindi l’accessibilità.
L’articolo, nel presentare le ipotesi di linee tranviarie, dice che non si farà nulla tra Brignole e Principe, essendoci la metropolitana, ma Carignano? Corso Quadrio-Saffi? Portello? Da Piazza Dante alla Foce?
Comunque, dalle dichiarazioni fin qui lette sui giornali o in rete, mi sembra che l’intenzione di questa giunta sia di fare un po’ di iniziative spettacolari sulle linee principali ma di disimpegnarsi dalle linee collinari; allora anche la potenziale utenza dei tram verrebbe decurtata.
10/1/2017 10:22 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 15,527
Registered in: 7/11/2006
Location: GENOVA
Age: 48
Capotreno
a volte ritornano ....
1/9/2018 3:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,831
Registered in: 7/12/2006
Amministratore
Capotreno
Ecco una prima bozza del PUMS di Genova in corso di elaborazione
www.ilsecoloxix.it/p/genova/2018/01/08/ASGF7KPM-elettrici_filobus_muovere...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]



Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:06 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com