printprintFacebook
Telegiornaliste Fans Forum
TELEGIORNALISTE FANS FORUM - Forum ufficiale del settimanale Telegiornaliste
Buon compleanno a
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

C'è terrorismo e terrorismo...

Last Update: 1/19/2005 3:36 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,223
Registered in: 9/1/2003
Gender: Male

Giuria Speciale



1/19/2005 11:24 AM
 
Quote


da: Reporter Associati

Miami ringrazia e accoglie festosa la signora Mireya Moscoso

di Fabrizio Casari
19 Jan 2005


Gli Stati Uniti sono pronti con i festeggiamenti per l’insediamento formale di George W. Bush, che entra nel suo secondo mandato con la grazia tipica dello show-business made in Usa. Quaranta milioni di dollari la spesa prevista, ma che volete che sia? In fondo, non è l’unica festa di questo periodo. A Miami, infatti, pochi giorni addietro se ne è svolta un’altra. Diversa, in tono minore certo, ma non meno significativa. Tra fanfare e slogan, con pubblico in visibilio, ha infatti celebrato la cittadinanza statunitense la ex presidente di Panama Mireya Moscoso.

Ci si potrebbe legittimamente chiedere perchè mai una ex presidente panamense decida di pensionarsi in Florida, ma soprattutto perché ciò dovrebbe costituire motivo di festa per i cittadini di Miami.

Presto detto. Alla fine dello scorso anno, a sei giorni dalla fine del suo mandato presidenziale, la Presidente della Repubblica di Panama, Mireya Moscoso, decise infatti di indultare i terroristi cubanoamericani detenuti e condannati a Panama per tentata strage, possesso di armi ed esplosivo e attentato alla vita del Presidente cubano Fidel Castro.

La tentata strage, per la quale i terroristi cubanoamericani erano detenuti e sotto processo, era prevista avvenisse nel novembre del 2000 all’Università di Città di Panama, durante l’incontro tra Fidel Castro e gli studenti delle associazioni di amicizia con Cuba. Se fosse andato in porto, l’attentato avrebbe prodotto centinaia di morti.

Fallì invece grazie ai servizi di sicurezza cubani, che avvisarono i panamensi indicando nomi, nascondigli e dotazioni del commando terrorista agli ordini della Fnca di Miami. Luis Posada Carriles, Gaspar Jimenez Escobedo, Guillermo Novo Sanpoll e Pedro Remon Rodriguez subirono in prima istanza condanne blande dal tribunale panamense, ma tanta bontà non bastò alla presidente Moscoso.

Le richieste d’estradizione da parte di Cuba e Venezuela erano fondate e la signora Moscoso dovette agire rapidamente, perché solo sei giorni dopo, l’insediamento di Martin Torrijos, vincitore per il centro-sinistra panamense delle presidenziali, avrebbe potuto innescare un processo attento di valutazione delle richieste di estradizione pendenti. Un eventuale esito positivo delle stesse, logica conclusione di una procedura corretta e inoppugnabile sotto l’aspetto probatorio, avrebbe significato la fine delle vacanze caraibiche per il gruppo terrorista.

L’indulto venne preceduto da momenti di tensione tra il governo Moscoso e La Habana.

Cuba infatti, in possesso di informazioni poi rivelatesi esatte sulle intenzioni della Moscoso, minacciava una crisi diplomatica. La signora Moscoso negava avesse allo studio l’indulto per i terroristi anticubani. Ma Cuba insisteva, in possesso di informazioni circostanziate sui colloqui tra la signora e Colin Powell e, come minacciato, in seguito all’indulto, ruppe le relazioni diplomatiche, così come le ruppe il Venezuela, che chiedeva per reati diversi ma collegati, l’estradizione di Posada Carriles verso Caracas.

Il nuovo Predidente Torrijos, all’epoca candidato dell’opposizione, denunciò come “gravi e inopportune” le scelte della “ex-presidenta” e garantì il rapido ripristino delle relazioni con La Habana e Caracas, cosa in effetti avvenuta immediatamente dopo la sua vittoria elettorale. L’indulto lasciò sconcertati sotto il profilo politico e giuridico.

Sul piano giudiziario i terroristi detenuti non potevano essere destinatari di nessuna misura giuridico-amministrativa, in quanto il loro iter processuale era ancora in corso, in attesa del processo d’appello. Sotto il profilo politico, poi, la misura abusiva della signora Moscoso risultava ancor più grave, vista l’orrenda catena di delitti compiuti dai quattro e in particolare da Posada Carriles.

Delitti per i quali anche il Governo italiano dovrebbe richiederne l’estradizione agli Stati Uniti, essendo Carriles autore reo confesso - in una intervista al New York Times - dell’assassinio di Fabio Di Celmo, il giovane italiano ucciso a La Habana il 4 settembre 1997, da una bomba posta nella hall dell’hotel Copacabana.

Tra i tanti crimini di Posada Carriles, vale la pena ricordare l’esplosione in volo dell’aereo cubano sulle Barbados e che costò la vita a 73 persone. I suoi amici, a ben guardare, non sono da meno. Guillermo Novo Sampoll, oltre a numerosi attentati contro imbarcazioni mercantili dirette a Cuba, al servizio della Dina (la polizia segreta di Pinochet) partecipò a Washington all’assassinio di Orlando Letelier, Ministro degli Esteri di Allende. Gaspar Jiménez Escobedo e Pedro Ramon Rodriguez, sono assassini provati di personale diplomatico e civile cubano negli Usa e in Messico. Il Governo Usa disse di non aver esercitato pressioni su Panama, ma una Tv di Miami riportò la registrazione integrale del messaggio della Presidente Moscoso all’ex ambasciatore Usa a Panama, Mr Ferro, che diceva: “Ambasciatore, la informo che tre dei quattro cubani indultati sono già in viaggio per Miami, Posada per un’altra destinazione. A presto, un abbraccio”.

Decreto 317, così venne numerato il diritto alla fuga assegnato dalla signora Moscoso ai terroristi coperti dalla Cia. A Miami, la signora Moscoso ha molti amici, a cominciare dalla Fnca, che con lei ha contratto un debito difficile da dimenticare e forse anche con sua sorella Ruby, amica di antica data della stessa Fnca, tra le donne più influenti della Florida e tra le più vicine al Governatore Jeb Bush.

Si dice infatti che sia stata sua la pressione nei confronti della ex presidente, che aveva comunque precedentemente comprato la sua nuova residenza a Miami. Magari un acquisto dettato dalla voglia di riabbracciare gli indultati, ma più verosimilmente pare trattarsi della prudente scelta di sottrarsi alle inchieste giudiziarie panamensi, che dopo l’avvenuta revoca dell’immunità decisa dal Tribunale elettorale, cercano ancora oggi di far luce su una signora che ha lasciato la Presidenza con 400 milioni di dollari depositati su un conto segreto in Florida. Difficile credere che provengano dai risparmi sullo stipendio.

Quarantacinque di questi venivano da Taiwan, donati alla Fondazione Mari del sud e destinati ad ospedali e musei. La signora Moscoso ammise di aver utilizzato fondi riservati dello Stato, ma si giustificò affermando che le servivano per abiti e gioielli: “Non posso andare in giro poco elegante”, disse con grande senso dello Stato e della misura. Difficile dunque vivere a Panama, dove in compagnia di due ministri del suo Gabinetto e diversi dirigenti della banca centrale. affronta ben dodici procedimentii per corruzione, malversazione, uso illecito dei beni dello Stato, appropriazione indebita, arricchimento illecito.

Meglio, decisamente meglio Miami. Vuoi mettere il clima?


__________________

KEINE GEGESTENDE AUS DEM FENSTER WERFEN

Alter ego del Forum "LEGA FANTACALCIO CHE GUEVARA"


Eurovision Song Contest 2019 {Pre, Live & Post}Ankie & Friends - L&#...47 pt.5/19/2019 7:56 PM by anklelock89
GENESI 1:13-19Testimoni di Geova Online...37 pt.5/19/2019 10:09 PM by Aquila-58
Laggiù nell' AlabamaIpercaforum28 pt.5/19/2019 8:19 PM by camilllo mandrilllo
OFFLINE
Email User Profile
Post: 258
Registered in: 12/11/2004
Gender: Male

Giuria Speciale



1/19/2005 11:45 AM
 
Quote

Al terrorismo made in USA (e GB e RUSSIA) Report dedicò qualche anno fa una puntata intera:
Qua la trascrizione della puntata:
http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=169
e qua il video:
http://www.report.rai.it/ram/vid20030923.ram

__________________

The nethermost caverns are not for the fathoming of eyes that see; for their marvels are strange and terrific. Cursed the ground where dead thoughts live new and oddly bodied, and evil the mind that is held by no head. Wisely did Ibn Schacabao say, that happy is the tomb where no wizard hath lain, and happy the town at night whose wizards are all ashes. For it is of old rumour that the soul of the devil-bought hastes not from his charnel clay, but fats and instructs the very worm that gnaws; till out of corruption horrid life springs, and the dull scavengers of earth wax crafty to vex it and swell monstrous to plague it. Great holes are digged where earth's pores ought to suffice, and things have learnt to walk that ought to crawl.



Get Firefox!
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,223
Registered in: 9/1/2003
Gender: Male

Giuria Speciale



1/19/2005 12:02 PM
 
Quote

Re:

Scritto da: Nyarlathoteph 19/01/2005 11.45
Al terrorismo made in USA (e GB e RUSSIA) Report dedicò qualche anno fa una puntata intera:
Qua la trascrizione della puntata:
http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=169
e qua il video:
http://www.report.rai.it/ram/vid20030923.ram



Me la ricordo.
Le immagini ed i racconti dei fatti dell'Indonesia fanno rabbrividire.

__________________

KEINE GEGESTENDE AUS DEM FENSTER WERFEN

Alter ego del Forum "LEGA FANTACALCIO CHE GUEVARA"


OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,548
Registered in: 9/23/2003
Location: CATANIA
Age: 56
Gender: Male

Giuria Speciale



1/19/2005 12:26 PM
 
Quote

A me fa ancora ridere che pure per ammazzare e torturare gli americani abbiano bisogno delle procedure scritte che Report allora fece vedere.
Nota: io lavoro in un azienda americana...

__________________

Siamo uomini o caporali ?
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,223
Registered in: 9/1/2003
Gender: Male

Giuria Speciale



1/19/2005 2:22 PM
 
Quote

Re:

Scritto da: janky63 19/01/2005 12.26
A me fa ancora ridere che pure per ammazzare e torturare gli americani abbiano bisogno delle procedure scritte che Report allora fece vedere.
Nota: io lavoro in un azienda americana...



Spero tu non lavori per la Wall-Mart.
Sarebbero "volatili per diabetici" per te mi sa.[SM=x44600]

__________________

KEINE GEGESTENDE AUS DEM FENSTER WERFEN

Alter ego del Forum "LEGA FANTACALCIO CHE GUEVARA"


OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,548
Registered in: 9/23/2003
Location: CATANIA
Age: 56
Gender: Male

Giuria Speciale



1/19/2005 3:36 PM
 
Quote

No altro settore, ma nelle multinazionali i volatili di damocle ci stan sempre.
[SM=x44630]

__________________

Siamo uomini o caporali ?
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:16 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

forum ufficiale del settimanale Telegiornaliste Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e attualità