New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

5/5/2005

Last Update: 5/5/2005 12:13 PM
5/5/2005 12:13 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
QUI TOLENTINO
“Un piccolo vantaggio c’è”

TOLENTINO - Col Viterbo ha seguito i suoi compagni dalla tribuna perché squalificato, domenica prossima, dovrebbe invece tornare a vestire la maglia numero uno del Tolentino per aiutare la squadra nel difficile percorso che porta alla salvezza. Con Alessio Recchi, parliamo proprio di questo. “Ci giochiamo tutto in questi ultimi 180’, sappiamo che con due vittorie la salvezza è cosa fatta e quindi faremo di tutto per arrivare a questo risultato. Domenica ci aspetta una partita difficile perché sia il Gubbio che il Tolentino per situazioni opposte dovranno puntare alla vittoria senza fare calcoli. E’ una partita aperta ad ogni risultato che da parte nostra dovremo cercare di vincere a tutti i costi; un pareggio infatti potrebbe non bastare anche se molto dipenderà dalle altre squadre in lotta col Tolentino”.

- Scenderete in campo decisi a puntare ai tre punti...

“E’ naturale che se vogliamo salvarci non possiamo fare calcoli ma puntare al risultato pieno. A Gubbio ci giocheremo una stagione e vogliamo giocarcela nel migliore dei modi.

- Chi sta meglio tra le cinque squadre che stanno lottando per evitare i play-out.

“Il Tolentino, perché rispetto a tutte le altre ha un punto in più in classifica e non è poco, e nei risultati degli scontri diretti è in vantaggio su tutte le altre squadre meno che col Gualdo”.

NOTIZIARIO - E’ stata designata la terna chiamata a dirigere Gubbio-Tolentino. L’arbitro sarà il signor Tommasi di Bassano del Grappa (2° anno di C).
dal corriere



Il Tolentino affetto da “mal di gol” si aggrappa al difensore Onorato

TOLENTINO Oggi parliamo di gol, quelli di cui il Tolentino ha avuto bisogno come il pane e dei quali ancora ne ha necessità vista la fame che continua a persistere in casa cremisi. Provate a guardare la classifica. Nella graduatoria dei marcatori cremisi in testa c’è ancora Maggi con sei reti nonostante il giocatore non si sia più visto in campo e che ora è tornato a casa seguito dai rimpianti di molti tifosi. Forse un divorzio troppo affrettato?
Dopo Maggi con cinque gol ci sono Onorato, Pietrella e Bartolini. Più distanziati Prato, Mammarella, Mariotti, Di Felice, Barucca con due. Seguono Fenucci e Bogani con un gol. Non sorprende quindi nel vedere nelle prime posizioni Riccardo Onorato, un difensore-doc che come il vino d’annata non invecchia mai. Anche quest’anno dimostra un buon fiuto, domenica ha portato in vantaggio la squadra con un preciso colpo di testa dopo una perfetta elevazione. La speranza di tutti che in questi ultimi 180 minuti il fiuto non si esaurisca, anzi si possa accentuare.
«Magari risponde il bravo Riccardo Fa sempre piacere anche per un difensore mettere la palla nella porta avversaria, specialmente in questo momento che il Tolentino ne ha particolarmente bisogno. L’importante però è che vinca la mia squadra magari con un gol di qualche altro. Sarei contento infatti che a realizzarlo fosse uno dei nostri attaccanti. Per loro è importante fare gol perché devono farsi nome e carriera». Bartolini, Di Felice, Mariotti e Prato raccolgano l’invito.
dal messaggero

[Modificato da -dirtyfrank- 05/05/2005 16.01]

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com