New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

2/2/2005

Last Update: 2/2/2005 12:55 PM
2/2/2005 12:55 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
l’ultimo acquisto del tolentino
Di Felice: “Debbo ripagare la fiducia”

TOLENTINO - Primo allenamento ieri pomeriggio per Mario Di Felice, il nuovo centravanti che la società cremisi ha prelevato dal Giulianova ed ha messo a disposizione del tecnico Giulietti. Quello del giocatore abruzzese è in pratica un ritorno a Tolentino perché già nella scorsa stagione aveva vestito la casacca cremisi. “Sono entusiasta di essere tornato a Tolentino perché voglio ripagare questa società della fiducia che mi hanno ridato anche se nella passata stagione non ho lasciato un buon ricordo. Voglio dimostrare di poter essere utile al Tolentino; dal punto di vista fisico sono a posto e quindi anche pronto per scendere in campo fin da domenica prossima”.

Ha destato interesse tra gli sportivi cremisi anche la rinuncia di Bruno Maggi a trasferirsi alla Fermana in C/1. Con la sua scelta il fantasista cremisi, che nelle ultime gare di campionato era entrato nell’occhio della critica per alcune sue partite giocate al di sotto delle sue qualità tecniche, si è preso una grossa responsabilità, ma ha anche dimostrato di avere la voglia di tornare protagonista con la maglia del Tolentino. Come ogni giocatore delle sue caratteristiche, (Recoba in questo senso insegna) per il suo modo di giocare Maggi è la classica croce e delizia di ogni allenatore; la speranza di tutti quelli che hanno a cuore le sorti dei colori cremisi è quella dei rivedere da qui alla fine del campionato quel giocatore che in occasione della partita vinta contro l’Imolese, oltre al gol riuscì a strappare applausi a scena aperta. Il Tolentino ieri pomeriggio ha ripreso gli allenamenti in vista della partita interna di domenica contro il Castelnuovo Garfagnana. Con il terreno di gioco del della Vittoria ancora ricoperto da oltre 20 cm. di neve, la squadra si è dapprima allenata sulla pista di atletica per poi passare in palestra. Nessuna novità di rilievo per quanto riguarda gli infortunati, anche se per Morbidoni e Tomassini c’è qualche leggero progresso. Di sicuro dovranno saltare la partita contro il Castelnuovo sia Bartolini che Favi. Nella giornata di ieri sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo ed ancora una volta il Tolentino ha pagato a caro prezzo i cartellini gialli rimediati a San Marino. Mammarella e Prato, infatti, sono stati squalificati per una giornata per aver raggiunto le quattro ammonizioni. Anche al Castelnuovo però è stato squalificato un giocatore, si tratta del difensore Nincheri.
dal corriere



IL TOLENTINO
La conferma di Recchi miglior acquisto
Maggi ha detto no alla Fermana preferendo restare ancora in maglia cremisi

TOLENTINO Il mercato per il Tolentino si è chiuso senza botti e senza riparazioni. Del resto nessuno si aspettava qualche arrivo eccellente considerati i programmi a risparmio della dirigenza cremisi. Senza botti dicevamo, ma con qualche sorpresa. La prima. E’ ritornato dal Giulianova Mario Di Felice, classe ’83. ”Vecchia” conoscenza e per questo diciamo che trattasi di un ritorno. Infatti, dopo la parentesi poco felice dello scorso campionato (giocò dieci incontri senza realizzare un gol) ritornò in Abruzzo. Quest’anno a Giulianova ha disputato tredici partite, molte delle quali dal primo minuto, segnando una sola rete. Auguriamoci una proliferazione migliore in questo ritorno a Tolentino. Per un attaccante che arriva, uno se ne è già andato. Giorgio Noviello è ritornato alla Lodigiani, società di appartenenza che lo ha girato alla Lucchese in C1. Seconda sorpresa. Bruno Maggi in procinto di rifare le valige per Fermo ha preferito Tolentino. Lunedì sera quando il trasferimento sembrava fatto, e mancava solo la firma, il giocatore ha deciso infatti di restare in maglia cremisi. Anche Recchi non ha lasciato il ”Vittoria”. Dopo le numerose voci di mercato che lo vedevano in partenza, il portierone cremisi è rimasto alla corte di Giulietti. E questo è senz’altro il miglior acquisto. E si va avanti così, senza sussulti, con quello che passa il convento. Auguriamoci che con i rientri di Morbidoni, Bartolini e Favi il Tolentino possa schierare di nuovo la migliore formazione. Intanto per domenica è probabile vedere in campo un attacco nuovo di zecca: Di Felice-Mariotti. A loro il compito di controbilanciare il forte attacco del Castelnuovo (32 reti realizzate), ma soprattutto di scardinare la difesa toscana non certo molto solida, con i 23 gol subiti.
dal messaggero

[Modificato da -dirtyfrank- 02/02/2005 14.12]

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:01 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com