New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

15/12/2004

Last Update: 12/15/2004 12:09 PM
12/15/2004 12:09 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Un punto in tre partite
Tolentino in apnea

Il solo punto conquistato nelle ultime tre gare di campionato sta creando una certa apprensione nell’ambiente sportivo cremisi. Ancora niente di preoccupante ma è indubbio che il Tolentino da domenica prossima deve iniziare ad invertire la rotta e tornare subito alla vittoria.

La classifica è abbastanza corta e quindi bisogna sfruttare soprattutto la partita interna per cercare di mantenersi a debita distanza dalla zona a rischio. Il Tolentino nelle ultime partite di campionato non ha sicuramente interpretato nel migliore dei modi le partite con Gualdo, Aglianese e Montevarchi, e purtroppo i risultati si sono visti.

Nel corso della settimana tocca al tecnico Giulietti dare le giuste motivazioni alla squadra e cercare far ritrovare al gruppo lo spirito giusto per affrontare la gara di domenica prossima contro il Cuoiopelli nelle migliori condizioni.

Nella giornata di ieri il Tolentino ha ripreso la preparazione. Dopo il riscaldamento muscolare mister Giulietti ha fatto svolgere una seduta atletica, mentre da oggi in poi il programma infrasettimanale seguirà la solita programmazione.

Tra i giocatori a disposizione ieri non si è allenato Serangeli bloccato da un ematoma alla coscia rimediato nella partita di Montevarchi, ma per domenica è probabile che si possa recuperarlo.

LE SQUALIFICHE - In serie C2 il giudice sportivo ha squalificato, limitatamente al girone B, per due turni Niccolini (Fano), Egbedi (Pro Vercelli), Berardi (S. Marino), Zanardo (Legnano), Campofranco e Fumagalli (Melfi), Un turno di stop a Medri (Bellaria), Pizzolla (Ravenna), Bogani (Tolentino), Perrulli (Viterbo). Una giornata di squalifica all’allenatore Varrella (Bellaria). Queste le ammende alle società: 3.400 euro al Potenza ("per cori razzisti, per lancio di oggetti e per avere quattro propri sostenitori scavalcata la recinzione, portandosi in campo"); 400 euro al Ravenna, 250 euro alla Carrarese
dal corriere



IL PRESIDENTE ERCOLI
«Sì, il Tolentino è in difficoltà ma abbiamo le risorse giuste»

TOLENTINO Solo un punto nelle ultime tre partite. Un bottino piuttosto magro per la classifica e non certo corroborante per il morale. E’ un momento poco felice. Nella nostra disamina settimanale con il presidente Ivano Ercoli parliamo di un Tolentino che certo non è quello di un mese e mezzo fa.
«E’ un momento negativo in cui tutto ci va storto. Al di là della prestazione che può essere negativa o positiva sono gli episodi che ci stanno penalizzando e anche un momento di sfortuna che ci perseguita. Non è la prima volta che ci troviamo in situazioni simili. In passato abbiamo vissuto momenti molto più negativi e li abbiamo superati facendo blocco intorno alla squadra, sostenendola e incoraggiandola, trasmettandole quelle energie che in questi momenti sembrano più limitate rispetto ad un recente passato». Questi sono momenti in cui bisogna forse stringersi intorno alla squadra.. «Questo è il momento in cui tutti quelli che hanno a cuore le sorti della squadra devono dare il loro apporto forte e sentito. Con l’incitamento, il calore e la passione dei tifosi e dei dirigenti dovremo ricostruire quell’entità magica che si era creata all’inizio del campionato e che sono sicuro non abbiamo smarrito». Abbacchiato come può essere intelligente in certi momenti ma fiducioso in una riscossa. «Sì sono fiducioso, perché conosco le qualità dei ragazzi e sono sicuro che faranno del tutto per ritornare a sorprendere».
Arriva il Cuoio Pelli, Ercoli suona la carica e aspetta una risposta forte della squadra. «La partita di domenica è delicata e importante. Chiedo a tutti i ragazzi di stringere i denti e di impegnarsi al massimo per andare alla sosta natalizia con un risultato positivo e quindi affrontare il lavoro durante il fermo del campionato con ritrovato entusiasmo e recuperare le energie». La squadra ieri ha ripreso il lavoro e dopo la consueta “chiacchierata” fra tecnico e giocatori si è ritornati in campo per preparare il difficile scontro di domenica.
dal messaggero

[Modificato da -dirtyfrank- 15/12/2004 14.18]

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:33 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com