New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

2/11/2004

Last Update: 11/2/2004 12:16 PM
11/2/2004 12:16 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
“Il Forlì è un’ottima formazione ma ai punti avremmo meritato di più noi. Comunque ora concentriamoci sul derbissimo di Ancona”
Il presidente del Tolentino, Ercoli, applaude la squadra
“Alla pari della capolista”

TOLENTINO - Quella giocata tra Tolentino e Forlì è stata senza dubbio una partita piacevole, giocata tra due formazioni che dal primo all’ultimo minuto hanno sempre cercato di portare a casa i tre punti. Nel primo tempo il Tolentino è partito bene, riuscendo a proporsi in attacco con continuità e a creare qualche azione pericolosa, mentre il Forlì sembrava molto contratto. Nell’ultima mezz’ora della ripresa, la squadra cremisi ha pagato il gran lavoro fatto, e soprattutto le assenze di Bartolini, Favi e Mammarella. La capolista a quel punto ha preso in mano la partita ed ha cercato di superare il Tolentino, anche se la prima grossa opportunità per segnare passava dai piedi di Fenucci che costringeva al miracolo Di Leo. Poi toccava al Forlì con Baiana che costringeva Recchi a deviare sul palo, ed a Valle che in un’azione di contropiede da ottima posizione sparava sul fondo. Tutto sommato quindi una partita ben giocata da entrambe le squadre che al termine hanno accettato senza problemi il verdetto emesso dal campo. E questo ce lo conferma anche il Presidente del Tolentino Ivano Ercoli. «E’ vero, è stata una bella partita, combattuta e giocata bene da entrambe le squadre. Nel primo tempo in campo molto meglio il Tolentino che ha il solo rammarico di non aver potuto chiudere in vantaggio. Dopo aver visto la mia squadra spendere così tante energie, pensavo ad un secondo tempo di sofferenza, ma questa non c’è stata, anche se il Forlì ha avuto un paio di occasioni da rete, ma prima d loro anche noi ne avevamo avuta una clamorosa. Ai punti ha meritato di più il Tolentino».

- Quindi è soddisfatto della prova dei suoi ragazzi?
«Senz’altro, pur con tante assenze il Tolentino è riuscito a tenere testa alla capolista. Contro il Forlì la mia squadra ha dimostrato che quando gioca con grande concentrazione, con grande intensità, al cento per cento delle sue possibilità riesce a battersi bene contro qualsiasi avversario».

- Questo conferma che il Tolentino dà il meglio contro le squadre più forti?
«Questo non lo so. A Castel San Pietro il Tolentino ha perso una partita in modo incredibile, quasi assurdo. Abbiamo dominato per la prima mezz’ora, poi una volta preso il gol su calcio da fermo, non c’è stato più permesso di giocare perché l’arbitro ha concesso ai nostri avversari di giocare molto duro. Noi siamo caduti nella trappola, ci siamo persi in polemiche ed anche per sfortuna non siamo riusciti a raddrizzare quella partita. Il Tolentino gioca bene con ogni avversario sia esso più o meno forte, più o meno blasonato. Riesce a farlo però quando gioca con determinazione, con concentrazione e quando lotta dal primo all’ultimo minuto, poi è naturale che una partita si può vincere o si può perdere per un episodio».

- Per concludere, sul pareggio con la capolista quanto hanno pesato le assenze?
«A noi mancavano giocatori importanti ma rè difficile dire se queste hanno pesato o meno sul risultato. Chi è stato chiamato a scendere in campo lo ha fatto nel migliore dei modi ed io mi ritengo soddisfatto della prova di tutti».

- E domenica c’è il derbissimo con l’Ancona...
«Speriamo di fare una bella figura in uno stadio così importante. Io sono molto fiducioso...».
dal corriere
-----------------------------------------------------------------
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:14 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com