Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Il progenitore del Translohr, lo Stream.

Ultimo Aggiornamento: 18/12/2011 19.53
Autore
Stampa | Notifica email    
01/07/2007 10.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Cogliendo lo spunto da un intervento nella discussione patavina, inserisco alcune foto dello Stream, il sistema che una decina d'anni fa sembrava dovesse prendere piede a Trieste e che sembrava la panacea allo scavo per le rotaie tranviarie tradizionali. Il sistema, approntato da Ansaldo Trasporti, prevedeva l'utilizzo di un mezzo su gomma, nella fattispecie un autobus Neoplan, dotato di uno strisciante nel sottocassa che magneticamente adduceva corrente da una piastra incollata al suolo, che risultava in tensione solo per la parte in quel momento percorsa dal mezzo. Ecco le foto (tutte Ansaldo Trasporti) del veicolo impegnato all'interno dello stabilimento napoletano di Ponticelli:



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE






1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
indovina la cittàIpercaforum28 pt.09/12/2018 22.54 by rufusexc
Giorgia Rombolà (Rai News 24 - ex TgR Lazio)TELEGIORNALISTE FANS FORU...18 pt.09/12/2018 23.12 by ponytail
Monza Giana Sabato serablog191218 pt.09/12/2018 17.36 by GiorgioG.76
Ciao a tutti!Honda Dominator18 pt.09/12/2018 21.13 by Manu_Domy_70
Biglino 2APOCALISSE13 pt.09/12/2018 23.05 by Cristianalibera
01/07/2007 16.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 310
Registrato il: 16/03/2006
tranviere senior
Se l'invenzione di R.L. Stevenson non solo non è ancora tramontata dopo quasi due secoli, ma addirittura sta vivendo un'epoca di rilancio, ci sarà un perché...
02/07/2007 23.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.233
Registrato il: 25/03/2007
tranviere veterano
Scusa il disturbo, ma ho qui sopra la mia testa un'enciclopedia (di carta, non Wikipedia, altrimenti dipenderei troppo da Internet...) e controllo: alludi evidentemente a George Stephenson e quindi all'invenzione della locomotiva e in definitiva del treno e del tram, no? (perché R.L. Stevenson, anche se ha un cognome molto simile, è l'autore de L'Isola del Tesoro).
Per il resto concordo pienamente con quanto affermi [SM=x346242]

[Modificato da XJ6 02/07/2007 23.53]

17/07/2007 16.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 10
Registrato il: 20/05/2007
apprendista tranviere
archeologia industriale
via Mazzini, credo.. Trieste.. vedere le tracce dello Stream ancora annegate nell'asfalto genera un misto di commozione e stupore.. oggetto arcano, vetusto, retrofuturista..

e pensare che.. lasciamo stare e pensiamo alla "rinascita del tram"!!! grande Phoenix!!
17/07/2007 19.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 310
Registrato il: 16/03/2006
tranviere senior
Grazie per la precisazione Giampi5, lo Stephenson a cui alludo io è infatti l'autore dellla più geniale invenzione di tutti i tempi, il trasporto su rotaia di ferro.

[Modificato da Tramviere 17/07/2007 19.47]

18/07/2007 10.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 147
Registrato il: 19/07/2004
tranviere junior
Stream vs Trans
Ma siamo sicuri che lo Stream sia da considerarsi un progenitore del Translohr?

Nello Stream l'"innovazione" era nel metodo di captazione della corrente, ma non sono sicuro che la via centrale vincolasse anche fisicamente il mezzo come avviene per la rotaia centrale del Trans. Correggetemi se sabglio...

Forse dal punto di vista "estetico" i sistemi appaiono simili ma dal punto di vista tecnologico e di finalità della via centrale mi sembra siano molto diversi.

Lo Stream in realtà lo legherei più ai sistemi di captazione con rotaia centrale in opera nella tranvia di Bordeaux, ove però loro stessi non hanno "inventato" nulla di nuovo visto che tale sistema era in opera già negli anni '30 a Londra per le linee tranviarie che passavano nel centro città.

Ciao
F

[Modificato da fferrab 18/07/2007 10.39]


Ciao a tutti
FF
18/07/2007 11.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.509
Registrato il: 01/09/2005
tranviere veterano
Più un "filobus capovolto" che un progenitore del Traslohr!
Infatti da quanto letto anni fa dal sito "Progetto Città Elettriche", la vettura preparata dalla Neoplan per l'esperimento sarebbe stata un filobus a cui sarebbero stati tolti i trolley dalla sommità per sostituirli da una sorta di accrocchio [SM=x346234] snodato "a braccio" vincolato alla guida a terra, consentendo più o meno la stessa escursione laterale del filobus classico... [SM=x346233] tutto ciò solo per fare a meno del bifilare aereo, ma con problemi riguardo alla regolarità nel tempo del percorso guidato e tutte le varie implicazioni legate allo stato del manto stradale ed alle condizioni meteo (la pioggia, per dirne una, creava problemi di conducibilità, il ghiaccio poi...) [SM=x346223] . Chiudendo il discorso, se Trieste manteneva i suoi bravi vecchi filobus in città e la linea fino a Muggia, era meglio! [SM=x346222]
24/04/2008 10.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.928
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
prendo link dal siòr coccodrillo
www.dself.dsl.pipex.com/MUSEUM/LOCOLOCO/lisbontramway/lisbontra...

www.dself.dsl.pipex.com/MUSEUM/LOCOLOCO/brennan/brennan.htm

www.dself.dsl.pipex.com/MUSEUM/LOCOLOCO/patiala/patiala.htm

tanto per far capire alla gente che razza di schifezze mollano in giro...

ed ora il link adeguato..

forum.milanotrasporti.org/viewtopic.php?t=70&postdays=0&postorder=asc&s...
www2.picturepush.com/photo/a/605025/480/Anonymous/486200751-6e4ab8...
ecco la foto dell'incidente per i dettagli si vada nella sezione vecchi tram di padova..

[Modificato da Cori x 18/12/2011 19.56]
18/12/2011 19.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.928
Registrato il: 03/04/2006
tranviere veterano
Eccolo qui.. di fatto un Neoplan Electroliner senza aste ma con i sistema di captazione della polystil...


veicolo 12m:





telaio: Neoplan N 4114 DE (filobus modificato)
alimentazione linea: 750V CC
batterie: Ni-Mh
motore elettrico: magneti permanenti
potenza: batt. 90 KW - linea 150 KW
tecnologia inverter: IGBT
capienza persone: 100+1

veicolo 18m:



telaio: Neoplan N 6141 DE (filobus modificato)
alimentazione linea: 750V CC
batterie: Ni-Cd
tecnologia inverter: IGBT




http://www.tpltrieste.it/it/stream/stream_3.htm

http://www.tpltrieste.it/it/stream/stream_4.htm

Deriva dal Neoplan N4114 DE che era profondamente più bello oltre che proto/ibrido:


http://www.abw.by/temp/photo_number/17_02_2011/Vstavka-Hybrids-HISTORY-2.jpg
http://www.moebahn.de/t11126f4-Dieselelektrisch-durchs-oestliche-Vest.html

Ecco il percorso:


Ecco cos'è rimasto:

http://forum.strassenbahn.tk/viewtopic.php?p=68874
[Modificato da Cori x 18/12/2011 19.57]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 06.04. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com