Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

LINEA 2 TRANVIARIA

Ultimo Aggiornamento: 21/10/2011 21.18
Autore
Stampa | Notifica email    
21/02/2006 21.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 570
Registrato il: 09/07/2005
tranviere senior
Re: Progetti x la linea 2

Scritto da: MauroP 20/02/2006 23.05
...E' una linea quasi circolare, e a grandi linee assimilabile alle 90/91 milanesi....


E' anche li si pensava di trasformarla in tranvia visto anche che i jumbo 4900 erano nelle intezioni destinati a farvi servizio. E' comunque una linea di forza dato che adesso è stata potenziata con gli Irisbus Cristalis.

T.J. Team ®
Campagna acquisti Faraonica,ma servirà a qualcosa???blog191283 pt.19/12/2018 09.08 by cesadosso
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...56 pt.19/12/2018 08.28 by I-gua
ciao ciaoHonda Dominator35 pt.19/12/2018 09.09 by Edo7.89
21/02/2006 21.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 720
Registrato il: 30/10/2004
tranviere senior
Si ma è un percorso troppo lungo , ci vuole una metrò , ci impiegherebbe la metà del tempo , per i pendolari ci vuole velocità.

Io sono dell'idea che le tranvie "per muoversi velocemente in una città" siano utili in città grosse come Firenze .

Ma in città come Torino ( Nord-Sud 19 km in 60 minuti con il 4) servono sistemi molto + veloci. Le tranvie devono esssere utilizzate come sistemi che collegano le varie parti dei quartieri. (vedi es . Berlino )

Un conto e farsi 30 minuti , un conto 60 !


Cmq viva il Tram!


01/03/2006 18.49
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 18
Registrato il: 24/02/2006
apprendista tranviere
Negli anni 80 vennero elaborati progetti per le 4 linee di metropolitana leggera.
La 3 era già realizzata per la parte nuova. Il resto della 3 consisteva nella ristrutturazione del vecchio impianto.
Per la 2 era previsto un sovrappasso sopra via Pianezza e Regina M. fino a piazza Rivoli. Per la 5 una galleria sotto il catino dello svincolo tangenziale a Beinasco. La 1 un percorso in galleria sotto Massaua e a Collegno-Regina Margherita.

Lorenzo Castelli
04/03/2006 20.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.238
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
La M2, se mai si farà, NON seguirà il percorso del 2 attuale, questo poco ma sicuro.

Axe, sei ottimista a credere che tra 20 anni Roma avrà raggiunto il top in fatto di metropolitane. Se va bene ci sarà la B1, la C, e forse la D in costruzione, il che non sarà ancora sufficiente x una metropoli tentacolare come la capitale. Madrid, che ha dimensioni simili (forse addirittura qualcosa di meno come superficie), ha 10 linee in esercizio!

Mauro
T.J. Team
28/04/2006 11.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5
Registrato il: 28/04/2006
apprendista tranviere
La M2 è stata presentata da poco. Il progetto prevede che faccia lo stesso percorso del 5 da Fornaci fino a largo Orbassano, attraversare il passante ferroviario, passare per corso Turati e via Sacchi fino a porta Nuova. Il percorso nord prevede tre o quattro varianti, non ancora decise...

[Modificato da XJ6 03/05/2006 1.22]

28/04/2006 13.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
ci sarebbe pero una nuova idea per la torino ceres che impatterebbe non poco sulla scelta per la M2 a Nord.

ora come ora l'idea per la Torino-Ceres sarebbe: incrocio con il Passante a Rebaudengo, raccordo con la linea storica a Madonna di Campagna con un nuovo tunnel sotto corso Grosseto.

Idea parecchio costosa e con disagi urbani notevoli e prolungati per il tunnel di Corso Grosseto.

ora, sembrerebbe che la decisione vada verso il raccordo con l passante sempre a rebaudengo, invece con la torino-ceres in territorio extraurbano non ancora definito, facendo passare i binari di raccordo dall'uscta del passante in corso grosseto a un punto nn ancora precisato (si ipotizzava Borgaro) tagliando quindi completamente il vecchio tratto Venaria-Stazione Dora.

in questo mondo questo tratto (peraltro interrato nel tratto torninese non meno di 15 anni fa... che spreco!!!) sarebbe riadattato a servizio della M2, con vantaggi di tempo notevoli. Questa era gia una della 4 ipotesi del prolungamento a Nord.

[Modificato da XJ6 03/05/2006 1.23]

28/04/2006 14.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 688
Registrato il: 31/01/2006
tranviere senior
La Torino-Ceres deviata su un nuovo tracciato da Rebaudengo a Borgaro, lungo la superstrada di Caselle?
Ci credo poco, molto poco.
Ci credeva solo un certo Edoard, il che é tutto dire.
E' più facile che si realizzi l'ipotesi di un nuovo tronco tra Rebaudengo e Rigola, sotto via Veronese: minore lunghezza della variante e mantenimento della stazione di Venaria Reale sono i punti forti di questa soluzione.

Daniele
28/04/2006 15.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 720
Registrato il: 30/10/2004
tranviere senior
tempo tempo tempo!
Il èercorso del 2 è troppo lunfo per una tranvia , ci impiegherebbe troppo tempo , al giorno d'oggi serve mobilità veloce! un bella M3!
28/04/2006 15.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 720
Registrato il: 30/10/2004
tranviere senior
scusate per gli errori , ma scrivevo di fretta!
28/04/2006 17.32
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 353
Registrato il: 28/06/2004
tranviere senior
2 Tram
Il 2 tram sarebbe la linea più bella di torino, specialmente in zona sud. Ma statene pur certi, non la vedremo mai.
Quando verrà realizzata l'M2, sul logico e principale segmento Nord - Sud, il 2 perderà utenti perchè perderà il confronto con la metro in quanto a efficacia negli spostamenti sulle distanze più lughe, prerogativa delle linee tranviare moderne. Rimarrà una linea frequentata ma non al punto di essere gestita con tram, d'altra parte non lo è neanche adesso. Con due linee di metro si potranno raggiungere velocemente i 4 punti cardinali della città con l'interscambio a Porta Nuova. Al 2 e alle altre linee rimarrà un utenza "locale" che fa qualche fermata, ma sicuramente per tratti più lunghi userà la metro che in meno di mezz'ora ti porta da un lato all'altro della città.
Non sarebbe male se ci fosse una terza linea di Metro con un percorso circolare o quasi come il 16, in questo modo praticamente tutti avrebbero il metrò vicino a casa.
Potrebbe essere un percorso simile al 2 che potrebbe diventare vantaggioso anche rispetta alla coppia M1-M2 su parecchi spostamenti. Certo sarebbe un'opera economicamente discutibile, ma se si considera il beneficio per la collettività...
Ciao da Emil
30/04/2006 09.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella

Scritto da: Daniele2595 28/04/2006 14.53
(...) E' più facile che si realizzi l'ipotesi di un nuovo tronco tra Rebaudengo e Rigola, sotto via Veronese: minore lunghezza della variante e mantenimento della stazione di Venaria Reale sono i punti forti di questa soluzione.

francamente non ti capisco... "piu facile" scavare un tunnel sotto una strada ad alta percorrenza in aree densamente urbanizzate al posto di due binari in superficie in aperta campagna???

francamente non c'e paragone in termini di disagi, tempo, soldi.

anche io sono per le grandi opere ma visto che queste saranno fatte con il contagocce nei prossimi anni preferisco si investa in M1, M2, Corso Marche , Tangenziale Est invece che per un tunnel inutile e dispendioso come potrebbe essere quello sotto Corso Grosseto o sotto (come accenni tu) Via Veronese.

E vero che sparirebbe il passante a Madonna di Campagna e Venaria ma con il raccordo fuori area urbana Rebaudengo-Borgaro sarebbe sostituito in area urbana dalla M2 (sempre in linea ipotetica, ovviamente).

[Modificato da XJ6 03/05/2006 1.10]

02/05/2006 23.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 98
Registrato il: 24/02/2004
apprendista tranviere
Concordo pienamente meglio la To-Ciriè-Lanzo lungo la Superstrada che in un nuovo tunnel in città. Costa meno, è più veloce (sia da realizzare che da percorrere) e consente di creare la M2 fino a Caselle. Credo che gli abitanti di Borgaro e Venaria sarebbero ben più contenti di aver un Metrò ogni 3-4 minuti che li porti dritti dritti in centro che un treno ogni 30 min che dopo un giro tortuoso fino a Rebaudengo si innesti sul passante.

In merito al tram lungo il percorso del 2 l'idea non è male ma forse per percorsi così lunghi sarebbe meglio il metro (M3 se mai la faranno).

[Modificato da XJ6 03/05/2006 1.11]

07/05/2006 11.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.238
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Ciao!
Saluto e dò il benvenuto ai due nuovi utenti del forum
Orso torinese e ravanellidiciamo

e li ringrazio x i loro contributi. Certo che in fatto di nickname vi state sbizzarrendo con i nomi + originali! [SM=x346239]

[SM=x346253]

Mauro
T.J. Team
07/05/2006 12.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 688
Registrato il: 31/01/2006
tranviere senior
Costruire il tronco a fianco della superstrada di Caselle, per poi costruire il metrò 2 da Caselle a Torino sull'ex tracciato della FTC, porterebbe alla riduzione dei passeggeri sulla ferrovia (i casellesi, borgaresi e venariesi non utilizzerebbero più la Torino-Ceres), col bel risultato di avere due tracciati per lo stesso numero di utenti!!!
Ottima idea, se si vuol far "seccare" la FTC!!!

Daniele
09/05/2006 13.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
Linea 2... quasi certamente no
Per quanto ho potuto leggere, non esistono progetti di tranviarizzazione della attuale linea 2, che anzi andrà ad essere ridimensionata con la costruzione della linea 2 di metropolitana (che darà all'attuale 2 forse il nome di 22) e il completamento del passante ferroviario.

Luca

PS x axe:

scusate per gli errori , ma scrivevo di fretta!



Non c'è nessuna gara di velocità su chi inserisce prima i propri messaggi. Piuttosto di infarcire i tuoi messaggi di scorrettezze ortografiche e/o grammaticali pur di pubblicarli in fretta, scrivili con più calma che così sono anche belli da leggere. A me ad esempio da molto fastidio chi scrive prendeno a pugni la tastiera (avetre visdote che mbbel faerse gidi mereda ho asritto) o utilizzando contrazioni al limite della leggibilità (cmq tn nn c6 dc) che fanno rigirare contemporaneamente nelle loro tombe Dante e Manzoni [SM=x346222]

[Modificato da Lucajuventino 09/05/2006 13.30]

09/05/2006 17.20
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 353
Registrato il: 28/06/2004
tranviere senior

Scritto da: Daniele2595 07/05/2006 12.03
Costruire il tronco a fianco della superstrada di Caselle, per poi costruire il metrò 2 da Caselle a Torino sull'ex tracciato della FTC, porterebbe alla riduzione dei passeggeri sulla ferrovia (...), col bel risultato di avere due tracciati per lo stesso numero di utenti!!!

Per Daniele:

Se mai il metrò arriverà a Caselle, cosa che mi auspico, certamente sostituirà e non affiancherà la FTC, che potrà avere come capolinea proprio caselle, con intescambio con la metro.
Certo che prima di portare il metrò a caselle lo porterei altrove ovvero Torino Nord, o meglio nord-est!
Nulla vieta di realizzare un peduncolo che sdoppia il tracciato nelle zone periferiche per aumentare il bacino d'utenza.
Vedremo.
Ciao da Emil

[Modificato da XJ6 10/05/2006 1.07]

09/05/2006 18.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 720
Registrato il: 30/10/2004
tranviere senior
tempi
La linea 2 è un miraggio molto lontano , non credo che ci saranno finanziamenti per la 1 e per la 2 .

Nel 2010 dovrebbero partire i lavori per arrivare a: piazza bengasi-rivoli

Quindi nel 2015 si potra parlare di inizio lavori per la linea 2.

Nel 2020 forse vedremo la linea 2 .

[SM=x346244]

09/05/2006 20.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 688
Registrato il: 31/01/2006
tranviere senior
"Se mai il metrò arriverà a Caselle, cosa che mi auspico, certamente sostituirà e non affiancherà la FTC, che potrà avere come capolinea proprio caselle, con intescambio con la metro." (EmilTorino)

COOOOSA ?!?!?!? [SM=x346244] [SM=x346244] [SM=x346243] [SM=x346243]

Abbi pazienza, ma spero proprio che questa possibilità da te auspicata non si realizzi MAI, perché in tal caso si metterebbe in serio pericolo la sopravvivenza della Torino-Ceres; uno studio redatto dalle SNCF francesi cinque anni fa chiarì come i passeggeri costretti a una rottura di carico si riducono del 25% rispetto ad un servizio diretto.
Nel caso che la ferrovia da Ceres fosse limitata a Caselle, allora facilmente parecchi utenti raggiungerebbero la metro a Caselle in autovettura, disertando il breve tronco ferroviario rimasto, e mettendone a rischio il futuro.
E' quello che é successo in tutti questi anni, e anche in modo assai più drammatico, alla Germagnano-Ceres, dove il numero di passeggeri é crollato da quando il servizio é automobilistico, obbligando ad una rottura di carico a Germagnano.

Se invece la FTC venisse inserita nel Passante, una volta realizzato, allora si potrebbero istituire servizi diretti da e per Caselle e Ceres fin da Lingotto e Porta Susa, senza andare a buttare via quello che già c'é, ovvero una linea ferroviaria.
Migliorabile, certo. Ma esistente, concreta -e valorizzabile-, a differenza di questa fantomatica M2 per la quale si dovrebbe addirittura sacrificare una ferrovia!!!!

Questo dal punto di vista della logica.
Come appassionato, invece, mi importa assai più della Torino-Ceres (che conosco sin da bambino e alla quale sono molto legato -Paolo Amati, fatti sentire anche tu, che ne hai di cose da dire a riguardo!-) che non di questa ipotetica seconda linea di metro, che oltretutto deve ancora essere seriamente definita nel percorso.

Daniele
09/05/2006 21.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
x Mailtorino
hai fatto un "quota", e perdipiu con titolo "Re: "... mo' so ca**i tuoi...!!!

[SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232]


[SM=x346220]
10/05/2006 01.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 353
Registrato il: 28/06/2004
tranviere senior
Re:
Premesso che dei francesi e delle loro statistiche non me ne frega nulla, non mi sembra che oggi gli utenti della FTC siano abituati ad un servizio diretto:
Vanno tutti a Dora? Cosa c'è di bello a Dora, il ciambellone?
Immagino che di li' prendano autobus, tram per raggiungere destinazione o treno per p.ta susa.
Nel caso arrivassero a direttamente a P.ta susa sarebbe molto meglio, ma di nuovo grossa parte dovrebbe prendere i mezzi pubblici per raggiungere la propria meta.
L'interscambio col metrò sarebbe un passaggio in più a monte, ma permetterebbe alla stragrande maggioranza di arrivare alla propria meta velocemente e senza ulteriori cambi: il metro passa sotto il centro, in zone densamente popolate da attività, le fermate sono capillari e toccano tutti i punti della dorsale Nord-Sud.
Grossa parte farebbe un solo cambio ovvero FTC - M2.
Attualmente succede FTC - BUS (e quanti bus?), oppure FTC - treno per p.ta susa e ancora autobus.
Il cambio FTC - M2 sarebbe positivo per l'utenza.

Le statistiche francesi non valgono nulla per un motivo semplice: un conto è spezzare in due un tragitto ferroviario con svantaggio del tempo di attesa coincidenza e nessun vantaggio (si continua su stesso percorso), un'altro è scendere da un treno prendere un'altro mezzo (metrò) che si fa attendere pochissimo e instradarsi su un'altro itinerario che è molto più vantaggioso di quello precedente (si arriva in via Roma, non a Dora o fra 8 anni a pt.susa)

Anche la Germagnano-Ceres è un esempio che non calza:
Quale vantaggio ha l'utenza a scendere dal treno, uscire dalla stazione e prendere l'autobus, anche più lento, e arrivare negli stessi posti di prima solo più in ritardo?
Non mi meraviglia un calo di utenza.

Ribadisco che i tuoi esempi sono di rottura di itinerario che viene semplicemente sdoppiato, il cambio treno metro non è una rottura, è semplicemente un interscambio, cosa che oggi tutti fanno da treno all'autobus.


Aggiungo che non propongo la trasformazione del tratto urbano in metrò, sto solo dando il mio parere su un'eventuale riutilizzo della trincea "Stradella" , come qualcuno si auspica.

[Modificato da EmilTorino 10/05/2006 1.10]

Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 09.28. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com