Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

Fermodellismo in generale

Ultimo Aggiornamento: 01/08/2014 15.23
Autore
Stampa | Notifica email    
29/03/2008 23.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
aIcuni miei rotabili "vintage" revampizzati.....
Dopo il post della pagina precedente sulla D445...

Mi sono divertito un mondo ad attualizzare vecchie (e nuove) glorie della Lima: revisionati i gloriosi motori "G", lubrificati, ripuliti i contatti, aggiunto impianto luci bianco/rosse e decoder digitali...

Ecco il 646.060 verde magnolia




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

luci accese a loco ferma...







CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

inversione luci...

Questa loco ha 34 anni! L'installazione delle luci a led (al posto delle sole lampadine bianche di serie) mi ha dato un bel po da fare... meno però della D342, che non ho fotografato, nella quale ho utilizzato il kit di ricambio Rivarossi della 656 (microscopici circuiti stampati con microled a montaggio superficiale!). Sostituiti anche i respingenti di plastica che erano danneggiati con altri in metallo (che sarebbero da verniciare...).



Ecco l'improbabile fantomatica FS D212.9012



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Mi sa che è una italianizzazione di una locomotiva tedesca



Per finire, modifica di una banale carrozza IC di 2^ classe identica a quella dello Start set Lima (in realtà acquistata a parte assieme a quella di 1^ classe.... quelle dello start set sono ancora nella scatola allo stato d'origine):



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Per illuminare la carrozza (anche l'altra di prima classe) ho utilizzato un kit universale a 5 lampade della Roco... ed ho dovuto anche sostituire le sale ai carrelli poiché quelle "di serie" hanno gli assi completamente isolati (ruote d'acciaio e assi in plastica!)... ho utilizzato otto assi artigianali (diametro 10.5 mm) isolati solo da un lato, alla vecchia maniera! L'illuminazione, in digitale, è fissa poiché sfrutta la tensione PWM ad onda quadra di 15 volt sempre presente al binario...


la D212 "traina" la carrozza IC...



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Tra una modifica e l'altra mi sono divertito a fotografare le fasi di sostituzione dei pantografi originali della 424.143 con altri (molto belli) della ViTrains nonché le fasi di digitalizzazione della nuova 424.309 (quella cardanica della Lima a 47 Euro)... ciao!

[Modificato da Francesco E. 30/03/2008 13.16]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...54 pt.10/12/2018 08.38 by I-gua
indovina la cittàIpercaforum28 pt.09/12/2018 22.54 by rufusexc
Ciao a tutti!Honda Dominator18 pt.09/12/2018 21.13 by Manu_Domy_70
30/03/2008 11.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Complimenti, sei diventato bravissimo: dovrò incaricarti di fare qualche lavoretto anche sulle mie carrozze...

Ricordiamo, a corollario, che la D212 FS nella realtà non è mai esistita.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
30/03/2008 11.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
A disposizione... saranno pure più facili da aprire... le mie, nuove, avevano gli incastri tenacemente accoppiati ed ho dovuto usare molta forza!
E per inciso l'ho detto che la D212 è fantomatica....
P.S forse non hai visto il post precedente, che è l'ultimo della pagina uno...
[Modificato da Francesco E. 30/03/2008 11.52]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
30/03/2008 12.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.233
Registrato il: 25/03/2007
tranviere veterano
per Francesco E.
Le immagini sono bellissime, solo che le ultime 3 non si possono ingrandire per via dei soliti codici rompiscatole [SM=x346240] scritti male.
Ecco il codice corretto (prima immagine, per le altre la stessa cosa):
Devi cambiare:

a href="http://img259.imageshack.us/img259/6626/dcc7zw2.jpg="_blank""

in

a href=" http://img259.imageshack.us/img259/6626/dcc7zw2.jpg" target="_blank"

N.B. Quello che mancava era la parola target. La virgoletta in più in fondo non si dovrebbe usare, ma a quanto pare funziona lo stesso [SM=x346239] .


Buona domenica
[SM=x346228]
[Modificato da Giampi5 30/03/2008 12.07]
30/03/2008 13.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Grazie per la segnalazione.... evidentemente ieri sera ero cotto dalla stanchezza!
Ho corretto lo script, ora funziona....

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
01/04/2008 17.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Anch'io mi sto iniziando a cimentare con il digitale....anche se ho un plastico da finire (direi più che altro da cominciare).
Il 445 a 35 euro è una grande trovata anche perchè ho giusto due macchine di questa serie da recuperare...incredibile nella versione Hobby Line escono gli aggiuntivi,la Hornby sta superando se stessa (per inciso oggi è uscita la Gr.740).
Francesco secondo me una pittatina ai rubinetti degli accoppiatori sia davanti che dietro renderebbe la macchina ancora migliore.
[SM=x346219]

The winner takes it all
02/04/2008 00.32
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Rossi?
Se è quello il colore ho giusto una boccettina di rosso segnale...
cmq, a proposito di colore, sto per cimentarmi in un impresa rischiosa: ho giusto recuperato un paio di carrozze Bz ed un postale DUz 91xxx... così come sono, in castano/isabella, lasciano il tempo che trovano ma ho pensato di ricondizionarle in livrea "treno azzurro"... nei tre toni blu-azzurro ed alluminio per il tetto!
Se l'operazione mi riesce ridipingo anche la E646, anche se al vero la macchina 060 non è stata mai titolare dell' R30-33 (anzi, invero, di 2^ serie erano le E645 037-40 ma la mia si avvicina molto a queste...)!
Mi restra solo da individuare l'esatta corrisondenza Pantone....
[Modificato da Francesco E. 02/04/2008 00.41]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
02/04/2008 07.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Colore accoppiatori
I rubinetti vanno colorati in giallo quelli esterni ed in rosso quelli interni.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
02/04/2008 12.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
mister656, 01/04/2008 17.39:

Anch'io mi sto ...incredibile nella versione Hobby Line escono gli aggiuntivi,la Hornby sta superando se stessa (per inciso oggi è uscita la Gr.740)

La meraviglia è che la Hornby abbia fatto uscire, a quel prezzo, una macchina con il marchio Lima... infatti è abbastanza normale che escano modelli di buona fattura (non troppo "giocattolosi") sotto il marchio Rivarossi... infatti la 740 appartiene a questo marchio!
Io credo che l'operazione sia abbastanza spiegabile... utilizzare meccanica Rivarossi e stampi migliorati (ma non troppo) della Lima...
infatti ho visto la E424 e la D445 di entrambe e la parte meccanica, telaio in metallo compreso, sono le stesse... solo il circuito stampato cambia per le due produzioni: 424 e D445 Lima hanno quello semplificato, identico per entrambi i modelli (infatti sul PCB c'è scritto HL2010/2013, le sigle commerciali dei modelli) con collegamenti base e le luci a led solo bianche... i corrispettivi modelli produzione Rivarossi, pur avendo stessa meccanica, hanno un PCB più evoluto con predisposizione al digitale norma NEM e luci bianche e rosse.
Nelle meccanica Lima delle 424 e D445 l'unica differenza è nei carrelli, molto più corti gli alberi di trasmissione verticali della diesel.... invero, a detta di tutti, è l'altezza del piano del ferro della 424 ad essere un pò troppo alta ed andrebbe abbassata di un paio di millimetri... ma questo ci porterebbe tropo lontano....

[Modificato da XJ6 02/04/2008 14.02]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
03/04/2008 00.15
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
La versione "Hobby" del 445 non era male.
Fu riprodotto sia nella prima serie in verde e isabella (con alloggi per accoppiatori e gancio),nella seconda in MDVC e in serie limitata nella terza.(sempre in MDVC)
La versione "Collection" consisteva in un rimaneggiamento della cassa oltre a una nuova motorizzazione cardanica veloce e silenziosa.
Non prevedeva però le luci rosse di coda (nonostante sia navetta) per ragioni di spazio.
Il 424 "Collection" è molto bello con inversione luci bianco/rosso (anche questo è navetta) solo che la forza di trazione è veramente pessima.Quando lo riportai per cambiarlo al negoziante del Vomero lui mi consigliò di usarlo per trainare brevi merci (se se vabbè [SM=x346243] )
Questi modelli comunque sanciscono la fine del mitico ed indistruttibile motore G che alla robustezza contrapponeva una rumorosità incredibile,un impuntamento alle basse velocità sugli scambi e una velocità da etr 500 anche per un 342.(So però che digitalizzandolo migliora molto)
Non mi ricordo il codice dei colori per gli accoppiatori,ma ti consiglio di sotituirli davanti e dietro con altri più lunghi di quelli Hornby.
[SM=x346219]




The winner takes it all
03/04/2008 00.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Vedrò in giro... per ora mi accontento di quelli di serie (che è già tanto) colorati.... proprio oggi sn andato in un negozio di Ercolano, che cercavo da tempo (s'era spostato da dove ricordavo e, come al solito, ha ridimensionato moltissimo il settore ferromodellistico... ed era uno tra i più forniti) ed ho acquistato una boccettina di giallo segnale FS... non sono riuscito a trovare le tinte per il treno azzurro... dal libro in mio possesso (un regalo di Augusto)si evince che l'azzurro è il Pantone 551c ed il blu una via di mezzo fra il 653 ed il 654... ricavati più di trenta anni fa grazie all'intraprendenza di un appassionato che scalzò un po di vernice da un vagone nella stazione di Ventimiglia!
Cos''e pazz'!!!!!!!

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
03/04/2008 00.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Uh la storia dell'appassionato che scrostò la vernice...
Gli appassionati(ssimi)si sono scannati verbalmente per quei pezzi di vernice,c'è chi sostiene che si tratti di un emerita cazz....perchè la vernice si è scambiata col tempo e chi invece da ragione e fede all'appassionato che ha prelevato il pezzo.

The winner takes it all
03/04/2008 10.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Se era un'appassionato tanto audace credo che avrebbe rischiato solo in presenza di un vagone verniciato di fresco!
Tanto più che nessuno alla fine ha dubitato della tinta...

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
03/04/2008 14.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
In realtà girovagando per i forum sembra che nessuno dia fede ai campioni scrostati dall'appassionato a Ventimiglia.Questi colori screditerebbero l'ultimo treno azzurro prodotto dalla Hornby,che a detta di tutti è invece quello con i colori che più si avvicinano al reale.
Ma queste sono discussioni che fanno i fissatissimi del modellismo ferroviario,come quello che mi rimproverò quando vide un mio 444 che avevo portato ad aggiustare,perchè non avevo abbassato le fiancate dei carrelli [SM=x346245]
Pensa te che io dietro il 454 (ufficialmente non più esistente) ci attacco i merci [SM=x346229]

The winner takes it all
03/04/2008 14.43
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 5.331
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
E che dovrebbero dire del 424 H/L cardanico che sembra sui trampoli?
E che per questo ha anche un difetto d'origine, camminando a scatti a bassa velocità (a causa dell'alberino che trasmette il moto dal planetario agli ingranaggi nel carrello, alberino che essendo troppo lungo non gira bene sul proprio asse, flettendosi, ed interferendo con la scatola ingranaggi del planetario stesso... ho dovuto eliminare il coperchio, provvisoriamente, per dargli più spazio...)?

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
03/04/2008 16.21
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
La soluzione potrebbe darla il sopracitato 454.
Non ha degli alberini di trasmisione rigidi ma in plastica trasparente flessibilissima(evita anche la "fuga"dell'alberino nelle curve più strette).
Il modello è dotato di una fluidità di marcia incredibile (è del 1993) anche alle bassissime velocità,mi domando perchè questo sistema non è stato adottato sui modelli successivi.
P.s. avete mai provato a rimettere a posto un alberino di un 656...mi auguro di no!A uno l'ho dovuto incollare da un'estremità per tenerlo fermo!
P.p.s.devo correggere Augusto,nella realtà l'automotore d 212 è esisitito,solo che non è quello della foto di Francesco,ma si strattava di un mezzo da manovra a scartamento ridotto,dal quale credo poi sia derivato il gruppo 213 (kof e simili)
[SM=x346219]
[Modificato da mister656 03/04/2008 16.28]

The winner takes it all
03/04/2008 19.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
per mister656
Quello di cui parli è classificato RD212, è quello in questa foto:



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


L'unico D212 che è esistito fu classificato così da DB (non da FS) e talvolta lo si vede ancora oggi sui binari italiani al traino di treni cantieri di ditte appaltatrici.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Oltre all'automotore a scartamento ridotto della Castelvetrano-Ribera, di 212 le FS hanno avuto solo l'ETR 212, protagonista del record di velocità del 1939 con 203 Km/h. Oggi questo elettrotreno (che era in corso di restauro) è rinumerato ETR 232, eccone un video:

Video ETR 232



1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
04/04/2008 02.56
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
S P E T T A C O L O
Grazie per il video!
Speriamo che Hornby lo riproponga presto.

The winner takes it all
22/04/2008 23.49
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Frugando frugando...
...quante sorprese,ecco un etr 200 appena pronto per correre




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE





CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Devo dire che la Lima lavorava benissimo per essere gli anni 80...speriamo che Hornby provveda a riproporlo di nuovo (e con qualche aggiornamento)


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Recuperate anche 2 pilote Mazinga TE e TD...ricordo che ne avevo altre...cercherò bene [SM=x346230]



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


[SM=x346219]






[Modificato da mister656 23/04/2008 00.14]

The winner takes it all
25/04/2008 21.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 769
Registrato il: 17/10/2005
tranviere senior
Model Expo Italy
Domenica scorsa abbiamo visitato la 4 edizione di Model Expo Italy, alla fiera di Verona. Tra i tanti plastici che c'erano, voglio inserire quello che riproduce alcuni tratti, del progetto sul ritorno del tram a Verona. Purtroppo non si capisce se lo vedremo realizzato o no. Ma passiamo alle immagini, anche perchè è fatto veramente bene.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Oltre a questo plastico, c'era un diorama che riproduceva la zona dei navigli di Milano, con una 28 in primo piano.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[SM=x346219]







Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 08.41. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com