New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Biglietti per tutti i gusti...

Last Update: 5/29/2011 6:55 PM
Author
Print | Email Notification    
6/8/2005 12:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 137
Registered in: 9/5/2004
tranviere junior
Vabbè, a Roma per secoli i biglietti furono stampati da Massarani di Torino (vi erano però delle forniture Abete, credo di Roma).
Negli ultimi anni 60, ricordo una visita in deposito in cui mi furono regalati dei biglietti bianchi cone quello da te inserito nel disegno, ancora privi di numeri di serie e progressivo. In quella stessa occasione, l'ingegnere che ci accompagnava ci fece fare un giro dentro il deposito con un filobus serie 551 - 561 (fece delle inchiodate pazzesche) e con il tram 308.
In quell'occasione mi divertii parecchio con i comandi delle porte: una volta azionato l'interruttore generale dal posto di guida, le tre porte si manovravano da quello del bigliettaio. Mai visto un sistema più assurdo (da quello che potei arguire anni dopo, comune alle 301 - 304). Come avevo già accennato, fu modificato negli ultimi anni del servizio tranviario, lasciando al solo conducente la manovra della porta anteriore: il relativo comando lasciò il banco del bigliettaio e fu portato alla sinistra del posto di guida, dietro l'interuttore "generale" già presente, che a quel punto serviva per dare il consenso alle altre due porte. Come retaggio, la 325 su questo interruttore portava una targhetta "comando porte", mentre la 305 ne aveva una "porta ant." sopra il relativo comando.
A me le porte pneumatiche mi hanno sempre affascinato...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:44 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com